-

Grande problema con Boot Camp: Il Disco Di Avvio Non Può Essere Suddiviso In Partizioni O Ripristina

#1
So che l'argomento in questione è stato trattato da tantissima se non troppa gente, ma nessuna soluzione ha funzionato fino ad ora.
Vi spiego:
Ho un mac con un hdd con El Capitan, Boot Camp funzionava alla grande ma non potevo formattare siccome quel Boot Camp, stranamente, non aveva l'opzione per installare windows dalla chiavetta.
Allora decido di montare una macchina virtuale, ma per le prestazioni che offre il pc sarebbe stato un suicidio. Il problema è che per questa vm creai una partizione, giusto per tenere in ordine il pc. Successivamente decisi di formattare il pc, andato tutto bene, formattato via chiavetta usb. Mi ritrovo con un pc formattato in cui se apro boot camp mi dice:
Il disco di avvio non può essere suddiviso in partizioni o ripristinato in una sola partizione.
Per installare Windows, il disco di avvio deve essere formattato come un unico volume Mac OS Esteso (Journaled) o già suddiviso in partizioni da Assistente Boot Camp.
Son quindi corso ad eliminare la partizione ma non cambia nulla, trovo quindi due partizioni recovery nascoste, le cancello tramite quel coso tipo cmd (scusate, sono nuovo su mac e non ricordo bene i nomi) e ne escono due partizioni blank.
Dopo aver attivato il journaled le riunisco insieme alla normale partizione, quindi ora ho solamente la partizione El Capitan, quella iniziale.
Ora vi chiedo: perchè boot camp continua a darmi lo stesso errore? Mi fa solo scaricare gli stumenti per windows ma non mi fa partizionare e installare windows, perchè?
Un'altra domanda: se scarico quegli stumenti che mi chiede, la chiavetta diventa bootable? Non vorrei buttare 16gb di chiavetta...
Mi scuso anticipatamente se le domande son stupide, ma sono nuovo sul mac e poco ne capisco, credo che per uno che usa questo pc da un mese sia anche troppo quel che ho fatto :P
Pls, aiuto xD
(ho scritto lo stesso e identico post su italiamac, scrivo anche qui nella speranza di ricevere altre risposte. Più ottengo e meglio è :P)
 

Andrea1398

Utente Attivo
139
2
Hardware Utente
CPU
Intel i7-4930k
Scheda Madre
Asus rampage IV black editino
Hard Disk
Samsung 840 120gb WD 2tb 7200rpm
RAM
Avexir mpower ddr3 2133 mhz 4x8gb
Scheda Video
Radeon r9 290 direct CU OC II
Scheda Audio
Asus supreme fx
Alimentatore
Corsair 850m
Case
Twelve Hundred v3 Antec
#2
Ho avuto un problema simile al tuo.
L'unica cosa che puoi fare è fare un installazione pulita di El Capitan.
Durante l'installazione con utility disco prima cancelli tutti i volumi logici (li riconosci perché sono più spostati verso destra) poi inizializzi il disco (Il primo in assoluto della lista) formato journaled esteso e con mappatura GUID e poi vedrai che funziona.
Per rispondere alla tua seconda domanda SI bootcamp ti rende la chiavetta avviabile e se installi Windows 8 o successivi ti inserisce i driver direttamente nella chiavetta (quelli che tu chiami strumenti), se invece devi installare una versione precedente devi avere due chiavette (una che diventerà avviabile con su Windows e l'altra dove saranno messi i dreiver).
La chiavetta deve essere minimo da 8gb e comunque non la butti via perché anche se la rendi avviabile una volta installato Windows puoi sempre formattarla e usarla come usb normale.
 

Discussioni Simili


Entra

Guarda il video live di tomshardwareita su www.twitch.tv