DOMANDA Giocare a 60fps su monitor 144hz

Fede4justice

Utente Attivo
1,343
79
Hardware Utente
CPU
Intel i5 2500k
Dissipatore
Cooler Master V6 GT
Scheda Madre
ASRock Z68 Extreme4
Hard Disk
Plextor M5S 128GB + WD Black 750gb + Seagate Barracuda 1TB + WD Blue 1TB
RAM
G.Skill Sniper 8GB 1600Mhz CL9 1.25v
Scheda Video
AMD R9 Fury X
Scheda Audio
Asus Xonar DG 5.1 + Logitech X-540 5.1
Monitor
LG W2363D FullHD 120Hz + Samsung P2370 FullHD + Acer G236HLBBD FullHD
Alimentatore
Fractal Design Integra M 750W
Case
Cooler Master CM 690 II Advanced
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
Salve a tutti ragazzi.
Giocare con un framerate medio di 60fps su un monitor 144hz provoca artefatti? (credo di aver letto in merito al tearing).
Secondo molti, sì (letto anche su tom's). E il Gsync/Freesync a che serve allora?
Sapreste fare un po' di chiarezza in merito?

Inviato da ONEPLUS A6013 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

crimescene

Moderatore
Staff Forum
8,364
3,435
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 9600k
Dissipatore
Be Quiet Shadow Rock slim
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 2666 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
Zotac 2070 Super
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG ultrawilde @75hz
Alimentatore
Seasonic Foìcus+ 550W Platinum
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 100Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
No non provoca nulla, giocare ad una frequenza maggiore con un frame minore è comunque una buona esperienza.

Poi dipende da un milione di fattori, in primis dalla qualità del pannello e dal gioco a cui vai a giocare.
Tecnologie freesync e gsync servono a minimizzare il tearing e fenomeni come l'input lag, che copmunque in un monitor @ 144hz è sempre basso.
Il tearing non c'entra con il refresh, ovvero è un fenomeno che solitamente avviene se viene scambiato il framebuffer, ed è più probabile che avvenga quando il framerate è superiore alla frequenza del pannello, ma in teoria può avvenire a qualsiasi framerate.
Dipende molto spesso dal gioco a cui si gioca, per evitare il tearing ci sono un milione di sistemi
 
  • Mi piace
Reactions: BWD87

Fede4justice

Utente Attivo
1,343
79
Hardware Utente
CPU
Intel i5 2500k
Dissipatore
Cooler Master V6 GT
Scheda Madre
ASRock Z68 Extreme4
Hard Disk
Plextor M5S 128GB + WD Black 750gb + Seagate Barracuda 1TB + WD Blue 1TB
RAM
G.Skill Sniper 8GB 1600Mhz CL9 1.25v
Scheda Video
AMD R9 Fury X
Scheda Audio
Asus Xonar DG 5.1 + Logitech X-540 5.1
Monitor
LG W2363D FullHD 120Hz + Samsung P2370 FullHD + Acer G236HLBBD FullHD
Alimentatore
Fractal Design Integra M 750W
Case
Cooler Master CM 690 II Advanced
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
No non provoca nulla, giocare ad una frequenza maggiore con un frame minore è comunque una buona esperienza.

Poi dipende da un milione di fattori, in primis dalla qualità del pannello e dal gioco a cui vai a giocare.
Tecnologie freesync e gsync servono a minimizzare il tearing e fenomeni come l'input lag, che copmunque in un monitor @ 144hz è sempre basso
Ti ringrazio, lo sospettavo.
Non dovrei fermarmi al primo parere, ma dato che sei dello staff e probabilmente te ne intendi parecchio, deduco che quei commenti che ho letto in giro erano stati scritti da persona che non ne capivano molto.
 

crimescene

Moderatore
Staff Forum
8,364
3,435
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 9600k
Dissipatore
Be Quiet Shadow Rock slim
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 2666 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
Zotac 2070 Super
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG ultrawilde @75hz
Alimentatore
Seasonic Foìcus+ 550W Platinum
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 100Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Non so a che commenti ti riferisci, ma considera che con un pannello a 144hz hai comunque sempre 144 fotogrammi.

Il fenomeno del tearing può avvenie dipende dal gioco, ma in generale è sempre meglio avere un monitor con frequenza maggiore (anche se non si raggiunge poi querlla frequenza), che con frequenza normale diciamo.
Poi un gioco può dare dei problemi che altri giochi non hanno, a secondea di come è stato fatto, dai filtrii che usa ecc ecc, ma si tratta comunque di eccezioni che non si possono definire la regola
 
Ultima modifica:

Fede4justice

Utente Attivo
1,343
79
Hardware Utente
CPU
Intel i5 2500k
Dissipatore
Cooler Master V6 GT
Scheda Madre
ASRock Z68 Extreme4
Hard Disk
Plextor M5S 128GB + WD Black 750gb + Seagate Barracuda 1TB + WD Blue 1TB
RAM
G.Skill Sniper 8GB 1600Mhz CL9 1.25v
Scheda Video
AMD R9 Fury X
Scheda Audio
Asus Xonar DG 5.1 + Logitech X-540 5.1
Monitor
LG W2363D FullHD 120Hz + Samsung P2370 FullHD + Acer G236HLBBD FullHD
Alimentatore
Fractal Design Integra M 750W
Case
Cooler Master CM 690 II Advanced
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
Non so a che commenti ti riferisci, ma considera che con un pannello a 144hz hai comunque sempre 144 fotogrammi.

Il fenomeno del tearing può avvenie dipende dal gioco, ma in generale è melgio avere un monitor con frequenza maggiore (anche se non si raggiunge poi querlla frequenza), che con frequenza normale diciamo.
Poi un gioco può dare dei problemi che altri giochi non hanno, a secondea di come è stato fatto, dai filtrii che usa ecc ecc, ma si tratta comunque di eccezioni che non si possono definire la regola
Senza fare nomi, commenti che appunto dicevano che questa disparità hz/fps, a loro parere abbastanza marcata (più del doppio), porterebbe a tearing.
In ogni caso ti ringrazio ancora.
 

crimescene

Moderatore
Staff Forum
8,364
3,435
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 9600k
Dissipatore
Be Quiet Shadow Rock slim
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 2666 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
Zotac 2070 Super
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG ultrawilde @75hz
Alimentatore
Seasonic Foìcus+ 550W Platinum
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 100Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Senza fare nomi, commenti che appunto dicevano che questa disparità hz/fps, a loro parere abbastanza marcata (più del doppio), porterebbe a tearing.
In ogni caso ti ringrazio ancora.
Il tearing è un fenomeno che può avvenire in qualsiasi frangente, ma con un monitor @ 144hz è meno probabile che accada e comunque ci sono un miliardo di modi per togliere il tearing se un gioco presenta questo fenomeno.

Non è un motivo valido per negarsi i vantaggi di un refresh elevato
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: Fede4justice

mashi1994

Utente Attivo
233
92
Hardware Utente
CPU
i5 3570k @4.2Ghz
Dissipatore
DeepCool Gammaxx400
Scheda Madre
ASUS P8Z68-V LX (LGA1155)
Hard Disk
SanDisk Ultra II 480Gb (SSD) + WD 1Tb(HDD) + bx500 240Gb(SSD)
RAM
16 gb ddr3 1600Mhz
Scheda Video
gtx 1060 6GB
Scheda Audio
integrata
Monitor
samsung 28" 4k
Alimentatore
Corsair CX500
Case
quello che costava meno atx
Periferiche
tastiera basic + logitech g203
Internet
100Mbps
Sistema Operativo
win 7 64bit
io sono uno di quelli che pensa che non vada bene, se il monitor aggiorna la sua schermata 144 volte al secondo, ma la gpu ne butta fuori 60, non è che avresti problemi a giocare, altrimenti li avresti anche un un monitor 60hz, semplicemente non sfrutti il monitor no? cioè però capisco che ti vuoi giocare a cs go in maniera competitiva e poi ti accontenti dei 6o frame su un gioco single player graficamente pesante.
 

Fede4justice

Utente Attivo
1,343
79
Hardware Utente
CPU
Intel i5 2500k
Dissipatore
Cooler Master V6 GT
Scheda Madre
ASRock Z68 Extreme4
Hard Disk
Plextor M5S 128GB + WD Black 750gb + Seagate Barracuda 1TB + WD Blue 1TB
RAM
G.Skill Sniper 8GB 1600Mhz CL9 1.25v
Scheda Video
AMD R9 Fury X
Scheda Audio
Asus Xonar DG 5.1 + Logitech X-540 5.1
Monitor
LG W2363D FullHD 120Hz + Samsung P2370 FullHD + Acer G236HLBBD FullHD
Alimentatore
Fractal Design Integra M 750W
Case
Cooler Master CM 690 II Advanced
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
io sono uno di quelli che pensa che non vada bene, se il monitor aggiorna la sua schermata 144 volte al secondo, ma la gpu ne butta fuori 60, non è che avresti problemi a giocare, altrimenti li avresti anche un un monitor 60hz, semplicemente non sfrutti il monitor no? cioè però capisco che ti vuoi giocare a cs go in maniera competitiva e poi ti accontenti dei 6o frame su un gioco single player graficamente pesante.
Oltre all'esempio da te citato, che ha senso, potrebbe anche esserci una situazione di questo tipo:
Ho una 1060, il mio monitor non mi soddisfa più (magari perché è un 19-22" tn lcd) e voglio passare ad un 27" 2k 144hz (un altro mondo) sapendo che in un futuro non troppo lontano (1 anno) cambierò gpu. In questo modo so che, all'interno di quell'anno, non avrò un'esperienza di gioco pessima (da qui il mio dubbio), e avrò un monitor adatto alla futura gpu.
Ringrazio comunque tutti e due.
 

crimescene

Moderatore
Staff Forum
8,364
3,435
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 9600k
Dissipatore
Be Quiet Shadow Rock slim
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 2666 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
Zotac 2070 Super
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG ultrawilde @75hz
Alimentatore
Seasonic Foìcus+ 550W Platinum
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 100Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
io sono uno di quelli che pensa che non vada bene, se il monitor aggiorna la sua schermata 144 volte al secondo, ma la gpu ne butta fuori 60, non è che avresti problemi a giocare, altrimenti li avresti anche un un monitor 60hz, semplicemente non sfrutti il monitor no? cioè però capisco che ti vuoi giocare a cs go in maniera competitiva e poi ti accontenti dei 6o frame su un gioco single player graficamente pesante.
Sei in errore e non sono d'accordo, che significa che non "lo sfrutti" tecnicamente non è vero.
Non è che per "sfruttare" un monitor a 144hz devi avere per forza 144 frame, è una supposizione errata, di fatto hai SEMPRE 144 frame visto che il monitor li produce la risultante è che hai un esperienza visiva comunque generalmente migliore.

E' semplice da cpaire, mettiamo 2 montior con un cap sul frame rate @ 60 il primo a 60 hz il secondo @ 144hz indovina dove si avrà l'esperienza milgiore? Su quello a 144, inoltre se sul montior @ 60hz è molto probabile che si avranno artefatti come tearing su quello da 144hz il tearing probabilmente non ci sarà, oltre al fatto che attivando la sincronia sul 144hz l'input lag sarà minore, quindi quello che dici tecnicamente non ha una qualche ragione.
Inoltre sul monitor @ 144hz in generale anche con 60-80 frame si ha la netta sensazione di avere un esperienza "più fluida, migliore" nelle stesse condizioni di utilizzo rispetto ad un monitor @ 60hz.

Oltre all'esempio da te citato, che ha senso, potrebbe anche esserci una situazione di questo tipo:
Ho una 1060, il mio monitor non mi soddisfa più (magari perché è un 19-22" tn lcd) e voglio passare ad un 27" 2k 144hz (un altro mondo) sapendo che in un futuro non troppo lontano (1 anno) cambierò gpu. In questo modo so che, all'interno di quell'anno, non avrò un'esperienza di gioco pessima (da qui il mio dubbio), e avrò un monitor adatto alla futura gpu.
Ringrazio comunque tutti e due.
No l'esempio non ha senso, perchè la scheda video produce 60 frame ma il monitor ne continuerà sempre a produrre 144, ovvero non è che il monitor ha dei "buchi" ma riprodurrà comunque lo stesso frame sul framebuffer, il che significa che tu ha comunque un esperienza da 144frame, anche se la scheda ne fa 60.

E' vero che l'esperienza visiva migliore si ha quando il frame del monitor e i frame prodotti si avvicinano, ma non significa affatto che hai un esperienza peggiore o uguale dei 60hz, ANZI!

Intendiamoci non è che avere i 60 frame con 60hz fa schifo, ma avere un pannello a 144hz rende l'esperienza visiva migliore praticamente in qualsiasi condizione di utilizzo

Eccoti un video del nostro Ferry che ti spiega bene qualè il vantaggio dei 144hz, in pratica ti dice le stesse cose che ti ho detto
 
Ultima modifica:

mashi1994

Utente Attivo
233
92
Hardware Utente
CPU
i5 3570k @4.2Ghz
Dissipatore
DeepCool Gammaxx400
Scheda Madre
ASUS P8Z68-V LX (LGA1155)
Hard Disk
SanDisk Ultra II 480Gb (SSD) + WD 1Tb(HDD) + bx500 240Gb(SSD)
RAM
16 gb ddr3 1600Mhz
Scheda Video
gtx 1060 6GB
Scheda Audio
integrata
Monitor
samsung 28" 4k
Alimentatore
Corsair CX500
Case
quello che costava meno atx
Periferiche
tastiera basic + logitech g203
Internet
100Mbps
Sistema Operativo
win 7 64bit
ok, ma perchè il tearing non ci sarà e l'input lag sarà minore?
 

crimescene

Moderatore
Staff Forum
8,364
3,435
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 9600k
Dissipatore
Be Quiet Shadow Rock slim
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 2666 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
Zotac 2070 Super
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG ultrawilde @75hz
Alimentatore
Seasonic Foìcus+ 550W Platinum
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 100Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Ma è spiegato nel video....
Il tearing non è detto che non ci sarà, è molto meno probabile che avvenga ed è logico, più la frequenza è alta meno è probabile che sul monitor venga mostrato un frame buffer diverso, è piuttosto ovvio.

Non solo, ma anche in presenza di tearing lo stesso sarà molto più evidente è fastidioso in un monitor a 60hz che in uno a 144 dove se c'è risulterà molto meno evidente

Pure per l'input lag ci si arriva da soli.

Un monitor a 144hz ha un frame time di 6.9ms (quasi 10ms in meno)
Uno a 60hz ha un frame time di 16,6 ms
Basta un attimo dii logica, a parte il fatto che oggi come oggi i sistemi più 'moderni' possono tenere l'input lag a bada indipendentemente dal monitor a meno che non sia proprio una ciofeca, ma è ovvio che all'aumentare della frequenza l'input lag sarà minore all'attivazione della sincronia, basta veder i numeri del frame time, la matematica non è un opinione, oltre che nel caso di un monitor ad alta frequenza non ci sarà alcuna attesa per colpa della sincronia

Inviato dal mio SM-T585 utilizzando Tapatalk
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando