Gigabyte P55A-UD3R (problemi)

Bokka

Utente Attivo
87
10
CPU
Intel I5 8400
Ciao a tutti, vi racconto di tre problemi che da un pò di tempo affliggono il mio Pc.

Prima di tutto ecco la mia configurazione hardware:


ALIMENTATORE: Corsair 650W
Motherboard: Gigabyte GA-P55-UD3R
Cpu: Intel CORE I5
RAM: 4Gb Corsair
Scheda video: Sapphire Ati Radeon 5750 1Gb Vapor-X
Hard Disk: Seagate Barracuda 1,5TB SATA2
Masterizzatore: Masterizzatore DVD LG SATA, non ricordo la marca, penso che sia LG
Mouse: Razer Lachesis
Tastiera: Logitech Multimedia Keyboard 600
Monitor: HP 2009V 20"
Scheda audio e scheda ethernet integrate nella mainboard
Router: Netgear DG834G

Premetto che NON ho MAI fatto nessun tipo di Overclock e che il bios della scheda madre è aggiornato all' ultima versione stabile disponibile sul sito gigabyte.

Ma veniamo ora ai tre problemi:

1) A volte quando accendo il pc, la procedura di boot si ferma ancora prima di accendere il monitor. In pratica, accendo il pc, vedo il led dell' hard disk accendersi e poi spegnersi (insomma, vuol dire che lo rileva) ma il monitor rimane spento e il pc si blocca lì. Quando premo il tasto di reset però si avvia senza nessun problema.
Questa cosa non capita sempre, ma solo a volte. Ho provato ad aggiornare il bios della scheda madre, ad impostarlo con i valori di default (fail safe), ma non ho risolto nulla. A cosa può essere dovuto ?

2) Sempre inerente la mainboard, se imposto nel bios il seguente parametro:

PCH SATA Control Mode [AHCI]

A volte il sistema funziona SENZA problemi, ma RARAMENTE si freeza al momento del riconoscimento dell' hard disk. Quando però avviene questo freeze, non riesco nemmeno ad entrare nel bios perchè avviene prima di poterlo fare. L' unica soluzione è di aprire il case e di fare un reset con l' apposito jumper. Se invece nel bios lascio la stessa opzione su:

PCH SATA Control Mode [IDE]

Funziona tutto senza problemi. Non capisco però il perchè di questa cosa....


3) Terzo ed ultimo problema: A volte il mouse non funziona. Praticamente rimane spento, come se non fosse nemmeno collegato. Anche se il mouse è "spento" windows tenta lo stesso di rilevarlo ma naturalmente non trovandolo mi dà un errore di drivers di periferica. Se però anche da computer acceso scollego il mouse dalla porta usb e lo ricollego sia nella stessa porta che in un'altra porta come per magia torna a funzionare.
C'è da dire che a volte il mouse fa fatica a funzionare, nel senso che se lo sposto a destra o a sinistra, il puntatore a volte smette di muoversi. Sempre scollegando e ricollegando il mouse torna tutto a funzionare senza problemi.




GRAZIE MILLE IN ANTICIPO !!!
 

serassone

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
29,197
8,574
CPU
Core i5 3570K
Dissipatore
Noctua NH-U9B SE2
Scheda Madre
Gigabyte GA-Z77X-UD3H
HDD
Crucial MX500 500 GB | Crucial MX500 1 TB | WD Blue 1 TB | 2 x WD Green 3 TB
RAM
2 x 8 GB DDR3 1866 Corsair Vengeance
GPU
nVidia GT 1030
Audio
VIA integrata
Monitor
Asus VW246H 24" 1920x1080
PSU
Enermax MODU87+ 500W
Case
CoolerMaster Stacker
OS
Windows 10 Pro x64
Hai una configurazione simile alla mia, personalmente di questa scheda madre sono soddisfattissimo, una delle più stabili mai avute.
Ciò non toglie che non tutte le ciambelle riescono col buco... Posso però escludere a priori problemi di incompatibilità con la ram Corsair, che monto anch'io.
Per prima cosa scarica Memtest86+ 4.20:
http://www.memtest.org/download/4.20/memtest86+-4.20.iso.zip
masterizza il file ISO su un cd, avvia da questo cd e fai un paio di cicli di diagnostica alla memoria. Poi vai sul sito Seagate e scarica SeaTools, la diagnostica per gli hd Seagate; anche questa utility va masterizzata su un cd con cui avviare il pc. Fai un test approfondito.
La modalità IDE/AHCI va scelta prima di installare il sistema operativo e poi non più modificata, perché se no esso non potrà avviarsi*; tuttavia la modifica dell'impostazione nel bios non dovrebbe portare al blocco descritto: fai quindi una bella diagnostica alla ram e all'hard disk come ti ho descritto sopra.
* è in realtà possibile cambiare da IDE ad AHCI; occorre, prima di cambiare l'impostazione nel bios, modificare una voce nel registro di Windows, ma non è un'operazione da fare tutti i giorni: se si decide di cambiare impostazione è bene modificare il registro una volta sola e poi mantenere l'impostazione senza più toccarla.
 

Bokka

Utente Attivo
87
10
CPU
Intel I5 8400
Ok, grazie mille per la risposta! Adesso faccio le prove che mi hai detto e poi ti dico. Grazie ancora !
 

Bokka

Utente Attivo
87
10
CPU
Intel I5 8400
Allora, con SEATOOLS ho fatto tutti i test, compreso quello completo (che ci ha messo svariate ore) ma sono risultati tutti ok.

Idem per quanto riguarda la ram, ho lasciato memtest in loop per una notte e non ha rilevato nessun settore danneggiato o cose del genere....
 

serassone

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
29,197
8,574
CPU
Core i5 3570K
Dissipatore
Noctua NH-U9B SE2
Scheda Madre
Gigabyte GA-Z77X-UD3H
HDD
Crucial MX500 500 GB | Crucial MX500 1 TB | WD Blue 1 TB | 2 x WD Green 3 TB
RAM
2 x 8 GB DDR3 1866 Corsair Vengeance
GPU
nVidia GT 1030
Audio
VIA integrata
Monitor
Asus VW246H 24" 1920x1080
PSU
Enermax MODU87+ 500W
Case
CoolerMaster Stacker
OS
Windows 10 Pro x64
Prova ad aggiornare il bios all'ultima versione disponibile, la F13 oppure la F14b (quest'ultima è una versione beta).
 

Bokka

Utente Attivo
87
10
CPU
Intel I5 8400
Avevo già messo la F13, ora ho provato a mettere su la F14b. ATTUALMENTE e non l'ho scritto in maiuscolo per niente, sembra che funzioni tutto senza nessun problema, AHCI compreso e nessun mancato segnale del monitor all' avvio. Incrocio le dita :)
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili