Gaming FHD Raffreddamento a liquido 1500€ + periferiche

  • La sezione "Build Gaming" è soggetto a regolamento interno. Chiediamo di prendere visione prima di aprire una discussione.

Lief

Nuovo Utente
8
0
Salve a tutti,
Mi ritrovo a fare il mio primo pc assemblato e per quanto abbia esperienza nello smontare/rimontare pc (addirittura portatili) non ho mai montato un pc da zero a fondo e la scelta dei componenti mi sta dando qualche piccolo grattacapo... non nei componenti di base (CPU, GPU, SSD e RAM) che sono già più o meno decisi salvo che qualcuno riesca effettivamente a convincermi che sto prendendo un granchio (i7 10700 e 2060 super. L'i7 per poter sfruttare al massimo gli emulatori moderni tipo yuzu, di decima generazione perché non voglio cambiare subito mobo, 2060 super perché mi pare più che sufficiente per giocare in FHD e usare Unity3d) ma più che altro i componenti tipo la Scheda Madre, l'alimentatore, i dissipatori ecc...
A questo link ho creato una wishlist amazon con tutti i pezzi (ci sono anche uno schermo, una tastiera e una webcam temporanei... per i più curiosi l'idea era creare un setting da usare dal letto come ora uso il portatile... con quindi uno schermo da 15'' e una tastiera/touchpad (ne ho uno in mente che non è ancora su amazon che supporta le gesture windows 10 precision touchpad) tutto appoggiato sulle gambe... mentre per la webcam l'idea era prenderne una che supporti windows hello perché ce l'ho sul mio attuale portatile e mi piace parecchio... sono però ancora componenti che devo decidere se prendere oppure se mi conviene costruirmi un appoggio con due cuscini e una tavola e prendere pezzi standard)
https://www.amazon.it/hz/wishlist/ls/KKUHEV0R731O?ref_=wl_share

Il raffreddamento a liquido l'ho pensato per cercare di mantenere le temperature più basse possibili mantenendo quindi le ventole al minimo e avendo quindi un rumore bassissimo, mentre il case l'ho pensato in un'ottica di prenderne uno che possa durare negli anni. La pasta termica l'ho messa nella wishlist perché 11€ non cambiano la vita e volevo essere certo che non ci fossero problemi dovuti solo alla pasta termica.

Ditemi pure se ho esagerato, se sto mischiando pezzi che non vanno bene insieme, se c'è un alimentatore migliore (questo l'ho preso quasi a caso... ho solo visto che fosse almeno 650 W).
Più in particolare vorrei anche capire se mi sto complicando la vita con il raffreddamento a liquido (non ho ancora guardato come montare il dissipatore, magari bastava quello incluso con la cpu quindi anche la pasta termica preapplicata ecc...).

L'idea di base è un sistema stabile, senza overclock, in cui tutto gira senza far rumore e senza scaldare con cui posso giocare sia ai videogiochi che sfruttano molto la CPU sia quelli che sfruttano molto la GPU (ma sempre e comunque in Full HD 60 fps, di più non mi interessa almeno per ora).

Tenete conto che sul mio attuale portatile ho una 1060 con un i5 e non sono soddisfatto di alcune cose (principalmente il calore e la rumorosità e le prestazioni lato cpu in particolare su emulatori). Ovviamente è un pc molto recente e non ho intenzione di buttarlo (andrà semplicemente a farmi da pc secondario che tanto ho bisogno anche di fare l'upgrade di quello) ma è chiaro che all'epoca ho sottovalutato alcune questioni che avrei dovuto tenere più in considerazione (il processore in particolare).

Concludo dicendo che inizialmente ero convinto di voler acquistare il dell g5 da 1499€ ma mi sono convinto a non prenderlo perché ho scoperto che l'alimentatore non è standard come anche la scheda madre (visto il prezzo sono convinto che fosse tutto sommato un affare... quindi se vi vengono in mente altri produttori tipo msi, hp o altri che fanno prodotti del genere che usano tutto standard ditemi pure, sono aperto ai preassemblati, mi basta che il pc finale sia facilmente riparabile e upgradabile e che rispetti più o meno il budget).
 

DareDevil_

Bob Aggiustatutto👨‍🔧
Staff Forum
Utente Èlite
19,254
9,127
CPU
Ryzen 7 3800X @4.4Ghz
Dissipatore
Gelid Solution Phantom
Scheda Madre
MSI B550 Tomahawk
HDD
Sabrent Rocket NVME 256GB+A400 120GB+P300 2 TB
RAM
32 GB DDR4 3200 MHz
GPU
Asus RTX 3070 ROG Strix OC
Monitor
AOC 24G2U
PSU
Corsair TX650M
Case
TG5 PRO RGB
Periferiche
Mouse : Logitech G502; Tastiera : Logitech G213; Volante : Logitech G920.
Net
🤡😭
OS
Windows 11
Salve a tutti,
Mi ritrovo a fare il mio primo pc assemblato e per quanto abbia esperienza nello smontare/rimontare pc (addirittura portatili) non ho mai montato un pc da zero a fondo e la scelta dei componenti mi sta dando qualche piccolo grattacapo... non nei componenti di base (CPU, GPU, SSD e RAM) che sono già più o meno decisi salvo che qualcuno riesca effettivamente a convincermi che sto prendendo un granchio (i7 10700 e 2060 super. L'i7 per poter sfruttare al massimo gli emulatori moderni tipo yuzu, di decima generazione perché non voglio cambiare subito mobo, 2060 super perché mi pare più che sufficiente per giocare in FHD e usare Unity3d) ma più che altro i componenti tipo la Scheda Madre, l'alimentatore, i dissipatori ecc...
A questo link ho creato una wishlist amazon con tutti i pezzi (ci sono anche uno schermo, una tastiera e una webcam temporanei... per i più curiosi l'idea era creare un setting da usare dal letto come ora uso il portatile... con quindi uno schermo da 15'' e una tastiera/touchpad (ne ho uno in mente che non è ancora su amazon che supporta le gesture windows 10 precision touchpad) tutto appoggiato sulle gambe... mentre per la webcam l'idea era prenderne una che supporti windows hello perché ce l'ho sul mio attuale portatile e mi piace parecchio... sono però ancora componenti che devo decidere se prendere oppure se mi conviene costruirmi un appoggio con due cuscini e una tavola e prendere pezzi standard)
https://www.amazon.it/hz/wishlist/ls/KKUHEV0R731O?ref_=wl_share

Il raffreddamento a liquido l'ho pensato per cercare di mantenere le temperature più basse possibili mantenendo quindi le ventole al minimo e avendo quindi un rumore bassissimo, mentre il case l'ho pensato in un'ottica di prenderne uno che possa durare negli anni. La pasta termica l'ho messa nella wishlist perché 11€ non cambiano la vita e volevo essere certo che non ci fossero problemi dovuti solo alla pasta termica.

Ditemi pure se ho esagerato, se sto mischiando pezzi che non vanno bene insieme, se c'è un alimentatore migliore (questo l'ho preso quasi a caso... ho solo visto che fosse almeno 650 W).
Più in particolare vorrei anche capire se mi sto complicando la vita con il raffreddamento a liquido (non ho ancora guardato come montare il dissipatore, magari bastava quello incluso con la cpu quindi anche la pasta termica preapplicata ecc...).

L'idea di base è un sistema stabile, senza overclock, in cui tutto gira senza far rumore e senza scaldare con cui posso giocare sia ai videogiochi che sfruttano molto la CPU sia quelli che sfruttano molto la GPU (ma sempre e comunque in Full HD 60 fps, di più non mi interessa almeno per ora).

Tenete conto che sul mio attuale portatile ho una 1060 con un i5 e non sono soddisfatto di alcune cose (principalmente il calore e la rumorosità e le prestazioni lato cpu in particolare su emulatori). Ovviamente è un pc molto recente e non ho intenzione di buttarlo (andrà semplicemente a farmi da pc secondario che tanto ho bisogno anche di fare l'upgrade di quello) ma è chiaro che all'epoca ho sottovalutato alcune questioni che avrei dovuto tenere più in considerazione (il processore in particolare).

Concludo dicendo che inizialmente ero convinto di voler acquistare il dell g5 da 1499€ ma mi sono convinto a non prenderlo perché ho scoperto che l'alimentatore non è standard come anche la scheda madre (visto il prezzo sono convinto che fosse tutto sommato un affare... quindi se vi vengono in mente altri produttori tipo msi, hp o altri che fanno prodotti del genere che usano tutto standard ditemi pure, sono aperto ai preassemblati, mi basta che il pc finale sia facilmente riparabile e upgradabile e che rispetti più o meno il budget).
La build è tutta da rifare..
Il pc lo userai solo per giocare giusto?
Anche un buon dissi ad aria tiene a bada un processore.. alcune volte anche meglio di quelli a liquido.
 

Lief

Nuovo Utente
8
0
La build è tutta da rifare..
Il pc lo userai solo per giocare giusto?
Anche un buon dissi ad aria tiene a bada un processore.. alcune volte anche meglio di quelli a liquido.
Come scritto c'è anche unity3d come task abbastanza impegnativo, poi io in generale il PC lo uso per fare un po' di tutto (capita anche foto e video editing ma nulla che metta in difficoltà il mio attuale sistema quindi a maggior ragione qualcosa di simile dovrebbe andar meglio).

Come mai credi sia una build tutta da rifare? Tieni anche conto che non voglio CPU o GPU amd e che l'i7 mi serve in particolare per alcuni emulatori moderni che richiedono la potenza di un i7 (l'ultimo PC avevo scelto un i5 perché pensavo mi bastasse per tutto quel che facevo ma in realtà non è così). Insomma sono abbastanza sicuro di cosa ho bisogno lato CPU, GPU, SSD e RAM quindi, salvo argomenti che mi convincano del contrario (e sono aperto a rivedere le mie posizioni) sono scheda madre, dissipatore e alimentatore i punti in cui ho bisogno di una mano (parentesi ho scelto quella scheda madre oltre che per le varie porte anche perché ha integrata scheda wifi e Bluetooth, ho fatto bene? Le ha davvero integrate corretto?).
Manca qualche componente per far funzionare al meglio il PC?
Fammi sapere cosa posso cambiare per rendere il tutto migliore perché da quel che hai scritto non ho proprio idea di cosa sto sbagliando esattamente.
Sul dissipatore prontissimo a scegliere altro se quel che ho preso è sbagliato per qualsiasi ragione, ne ho preso uno un po' alla cieca perché non ho per nulla esperienza con i dissipatori.
Post unito automaticamente:

È sorta un'altra incognita. Pare che da settembre si potrà richiedere un bonus PC (che dipende dall'isee e bel mio caso dovrebbe essere 200€ ma non è chiaro se saranno spendibili per PC o solo per connessione), l'unica cosa certa è che il bonus si potrà spendere solo per PC preassemblati... Avete idea di un buon preassemblato (non dell vista la scheda madre proprietaria e l'alimentatore non standard) che abbia tutto standard? Hp omen? Msi infinite?
Lo chiedo come aggiunta alla configurazione visto che non è ancora detto che si possa sfruttare per i PC. (certo deve valerne la pena... Ma da quel che ho visto anche prendendo i pezzi singoli i prezzi più o meno sono simili quindi se non 200, 100 probabilmente potrei risparmiarli... È però importante che sia tutto standard per poterlo riparare facilmente).
Post unito automaticamente:

Ps. Mi ero scordato la ram. L'ho aggiunta
Post unito automaticamente:

Ho provato a farmi consigliare anche altrove.
Ho cambiato così case e dissipatore oltre all'alimentatore.

Ora il sistema sarebbe raffreddato ad aria non più a liquido con una dark rock pro 4 (che mi sembra buona), l'alimentatore è inoltre ora certificato gold e modulare. Mentre il case l'ho cambiato visto che non serviva più l'approccio a liquido. Ho tolto anche la arctic, ma potrei rimetterla perché sono pochi euro.

Che dite?
 
Ultima modifica:

mr_loco

quello cattivo
Utente Èlite
19,551
7,627
l'alimentatore era pessimo, ora è mediocre
la GPU è uno dei peggiori modelli, battuta solo dalle monoventole
che tu non voglia cpu e gpu AMD è assodato, ma attualmente per il 90% di quello che devi farci, le cpu AMD sono le più indicate, oltretutto un i7 lo andresti a pagare 412€ con la stessa cifra ci prendi un 24 thread che possiede tutta la potenza che ti serve e anche oltre, il 10% rimanente è la possibilità di overclock, svanita avendo inserito una CPU non overclockabile
yuzu l'ho uso anche io, e non vedo la necessità di avere un i7, avendo un ryzen 2700 non vedo nemmeno questo uso intensivo del multithread
al momento scegliere intel è abbastanza difficile, ti fa qualche fps in più in game se prendiamo dei sistemi identici, ma costa troppo e ciò che si risparmia sulla CPU, andando su ryzen, la si può investire su una GPU migliore (nvidia o AMD) che garantisce prestazioni superiori

il bonus PC è inutile sull'acquisto dei singoli pezzi, è applicabile su preassemblati, portatili e tablet
 
  • Mi piace
Reazioni: Andreooo

Lief

Nuovo Utente
8
0
Sul modello della gpu 2060 super accetto consigli, dopotutto le varie customizzazioni non le conosco. Come anche sull'alimentatore.
Sulla CPU non prenderei AMD neanche se costasse 200€ in meno a parità di potenza. Di base il problema non sono i soldi, ho solo fissato un budget indicativo per non esagerare ma lavoro quindi un PC prestante me lo posso tranquillamente permettere (e visto il lavoro che faccio e gli hobby che ho lo uso parecchio).
Insomma capisco che sia una build un po' atipica (viste le reazioni) ma mi aspettavo almeno qualche suggerimento /correttivo su alcuni componenti. CPU e gpu a parte (e sulla gpu solo lato modello 2060...se c'è una 2060 migliore basta dirlo) sul resto del PC mi servono esempi pratici.
Post unito automaticamente:

Ps. Riguardo il bonus PC la mia era più che altro una domanda se per caso qualcuno conosceva modelli preassemblati simili alla mia build senza pezzi non standard... In caso, visto che i soli componenti non fanno risparmiare granché, avrei pure preso volentieri un preassemblato (non sono contrario per principio).
 

mr_loco

quello cattivo
Utente Èlite
19,551
7,627
ulla CPU non prenderei AMD neanche se costasse 200€ in meno a parità di potenza.
non ti sto dicendo di prendere AMD perchè risparmi, ma a parità di prezzo AMD offre di più, è un dato di fatto, se poi hai questa fobia su qualcosa che non conosci, sei libero di spendere i soldi come meglio credi, anche se ci vai a perdere, ma se chiedi consiglio su un forum è normale che ti vengano dati

prima di sistemarti la build, capiamo un paio di cose:
devi farci overclock? se si, la cpu va cambiata, la CPU senza la K hanno il moltiplicatore bloccato, a quella va aggiunta una mobo con buoni VRM
che programmi usi per lavoro?
hai un monitor?
 
  • Mi piace
Reazioni: Andreagamer1999

Andreagamer1999

CAR GUY
Utente Èlite
6,673
2,471
CPU
Core 2 duo e6600
Dissipatore
CoolerMaster
Scheda Madre
Intel
HDD
240gb Kingston / 240gb hdd maxtor
RAM
4gb DDR2 667mhz
GPU
GTX 660 palit
Audio
Integrata
Monitor
1080p 60hz
PSU
650w
OS
Windows 7
Perché no amd che ha di male ?
 

Lief

Nuovo Utente
8
0
non ti sto dicendo di prendere AMD perchè risparmi, ma a parità di prezzo AMD offre di più, è un dato di fatto, se poi hai questa fobia su qualcosa che non conosci, sei libero di spendere i soldi come meglio credi, anche se ci vai a perdere, ma se chiedi consiglio su un forum è normale che ti vengano dati

prima di sistemarti la build, capiamo un paio di cose:
devi farci overclock? se si, la cpu va cambiata, la CPU senza la K hanno il moltiplicatore bloccato, a quella va aggiunta una mobo con buoni VRM
che programmi usi per lavoro?
hai un monitor?
AMD invece lo conosco molto bene e mi ha dato un sacco di problemi. Sia lato software sia lato prestazioni, sia lato consumi. Non voglio rischiare visto che non è che me la regalino. Con intel e nvidia al contrario mi sono sempre trovato benissimo, sia a livello consumi, sia a livello prestazioni, sia a livello affidabilità.

No, non voglio farci overclock ed è scritto nel primo messaggio, ho preso la CPU apposta senza K perché non mi interessa fare overclock.
Non ho un monitor ma ho già in mente una soluzione che non ho richiesto nel mio messaggio perché non mi serve aiuto sotto questo punto di vista.

I programmi che uso (giochi a parte ed emulatori come yuzu e altri a parte) sono tanti, e non tutti per lavoro, spazio da photoshop a blender. Quello che uso di più è Unity3d e anche questo l'ho scritto nel mio primo messaggio oltre ai vari visual studio, eclipse e simili (visto che di base faccio il programmatore).

Ma come ho già detto lato prestazioni più o meno mi so orientare su quel che mi serve (non è esattamente lì che mi serve davvero aiuto) dopotutto ho già scelto in passato pc, li ho già smontati, ho già fatto l'upgrade di alcuni componenti.

Quel che non ho mai fatto è costruire un pc scegliendo tutti i componenti... in pratica non so orientarmi bene su alimentatori, dissipatori, mobo, case, modello di GPU inteso come varie personalizzazioni della stessa GPU (ho sempre dovuto scegliere solo nvidia numero, mai nvidia numero+ asus, msi ecc...), pasta termica (anche se pian piano sto iniziando a capire alcune cose, tipo che avevo bisogno di un alimentatore da almeno 650 W, che volevo mobo e case con almeno una connessione di tipo usb-c e che un dissipatore ad aria poteva essere più efficiente di uno a liquido).

Capisco che sia un forum e ognuno abbia la propria opinione ma l'aiuto di cui necessito è più specifico... sono anche andato su reddit inglese per provare a capire e grazie ad alcuni suggerimenti ho sostituito case, dissipatore, alimentatore. Ma lì nessuno è riuscito a dirmi quale GPU NVidia 2060 super possa prendere come alternativa a quella nella wishlist, né se ci sia un'alternativa migliore alla mobo che ho scelto (ho preso quella anche perché ha integrata scheda wifi-bluetooth di ultima generazione... nessuno ha saputo dirmi se avere la scheda integrata nella mobo sia una buona scelta anche dal punto di vista economico). Ho capito che le ram messe in wishlist (3200 MHz) dovrebbero andare bene anche se sul sito msi della mobo da come compatibili solo quelle da 3000 MHz. E ho capito che forse la pasta termica Arctic non dovrebbe servire (basta quella inclusa nel dissipatore). Insomma ho ancora qualche punto aperto e ho pian piano chiuso dei punti ma mi servono ancora informazioni per completare la build. E visto che uno dei componenti che voglio (il touchpad esterno per windows 10 precision touchpad w-touch della Brydge) uscirà a metà settembre su amazon ho ancora tempo per scegliere.

Poi se vuoi fare una build con amd mi può star pure bene... prenderò solo ciò che mi serve da quella build (tipo case e alimentatore) e scarterò ciò che non mi serve. Preferirei però ricevere aiuto su quello che non so piuttosto che sulla marca della CPU (per cui mi va benissimo spendere 360,99€ per intel i7 10700).

Perché no amd che ha di male ?
come sopra.
 

mr_loco

quello cattivo
Utente Èlite
19,551
7,627
AMD invece lo conosco molto bene e mi ha dato un sacco di problemi. Sia lato software sia lato prestazioni, sia lato consumi. Non voglio rischiare visto che non è che me la regalino. Con intel e nvidia al contrario mi sono sempre trovato benissimo, sia a livello consumi, sia a livello prestazioni, sia a livello affidabilità.
le cpu amd del passato non hanno nulla a che vedere con i ryzen odierni, intel ha perso più della metà del mercato, ti consiglio di andare a vedere qualche recensione sul tubo dei paragoni e di come ne parlano, almeno per non doverti pentire in futuro, da informatico saprai che il marchio conta poco e un 3900x ad oggi è la migliore cpu per produttività sul mercato
No, non voglio farci overclock ed è scritto nel primo messaggio, ho preso la CPU apposta senza K perché non mi interessa fare overclock.
mi era sembrato di leggere che dovevi fare OC, forse ti ho confuso con un altro utente, errore mio

CPU: Intel Core i7-10700 2.9 GHz 8-Core Processor (€324.98 @ Amazon Italia)
CPU Cooler: be quiet! Dark Rock Pro 4 50.5 CFM CPU Cooler (€78.77 @ Amazon Italia)
Motherboard: MSI MAG B460 TOMAHAWK ATX LGA1200 Motherboard (€159.61 @ Amazon Italia)
Memory: Patriot Viper Steel 32 GB (2 x 16 GB) DDR4-3200 CL16 Memory (€123.00 @ Amazon Italia)
Storage: ADATA XPG SX8200 Pro 1 TB M.2-2280 NVME Solid State Drive (€141.00 @ Amazon Italia)
Video Card: MSI GeForce RTX 2060 SUPER 8 GB GAMING X Video Card (€439.00 @ Amazon Italia)
Case: be quiet! Pure Base 500DX ATX Mid Tower Case (€116.54 @ Amazon Italia)
Power Supply: Antec Earthwatts Gold Pro 550 W 80+ Gold Certified Semi-modular ATX Power Supply (€87.00)
Total: €1469.90

se hai domande chiedi pure
 

Lief

Nuovo Utente
8
0
Prima di tutto ti ringrazio per la build che hai provato a fare.

le cpu amd del passato non hanno nulla a che vedere con i ryzen odierni, intel ha perso più della metà del mercato, ti consiglio di andare a vedere qualche recensione sul tubo dei paragoni e di come ne parlano, almeno per non doverti pentire in futuro, da informatico saprai che il marchio conta poco e un 3900x ad oggi è la migliore cpu per produttività sul mercato
Mi sono informato su quelle recenti e so che sono migliorate rispetto al passato, ma ho letto ancora di problematiche relative ai consumi e al calore generato. Anche volendo andare a vedere solo il prezzo a parità di prestazioni il costo sarebbe all'incirca lo stesso (ponendo il fatto che non prenderei la 3900x visto che costa più di 400€ e quindi più del 10700 essendo anche di classe superiore).
Ad oggi non voglio imbarcarmi in possibili problematiche, anche ad un costo lievemente inferiore, quindi la mia scelta non cadrà su AMD.

CPU: Intel Core i7-10700 2.9 GHz 8-Core Processor (€324.98 @ Amazon Italia)
CPU Cooler: be quiet! Dark Rock Pro 4 50.5 CFM CPU Cooler (€78.77 @ Amazon Italia)
Motherboard: MSI MAG B460 TOMAHAWK ATX LGA1200 Motherboard (€159.61 @ Amazon Italia)
Memory: Patriot Viper Steel 32 GB (2 x 16 GB) DDR4-3200 CL16 Memory (€123.00 @ Amazon Italia)
Storage: ADATA XPG SX8200 Pro 1 TB M.2-2280 NVME Solid State Drive (€141.00 @ Amazon Italia)
Video Card: MSI GeForce RTX 2060 SUPER 8 GB GAMING X Video Card (€439.00 @ Amazon Italia)
Case: be quiet! Pure Base 500DX ATX Mid Tower Case (€116.54 @ Amazon Italia)
Power Supply: Antec Earthwatts Gold Pro 550 W 80+ Gold Certified Semi-modular ATX Power Supply (€87.00)
Total: €1469.90

se hai domande chiedi pure
Sull'alimentatore basta uno da 550 W? Avevo capito che ne servisse uno da 650W minimo in particolare vista la scheda grafica.
Sulla GPU potresti dirmi come mai pensi che quel modello sia superiore? Solo per capire bene ciò che devo guardare nelle GPU per capirne la qualità.
Stesso discorso per mobo e ram. Vorrei fare una scelta consapevole.

Grazie ancora per la disponibilità.
 

mr_loco

quello cattivo
Utente Èlite
19,551
7,627
Mi sono informato su quelle recenti e so che sono migliorate rispetto al passato, ma ho letto ancora di problematiche relative ai consumi e al calore generato.
consumi e calore con ryzen? 105w di 3700x contro i 180w dell'i7
Sull'alimentatore basta uno da 550 W? Avevo capito che ne servisse uno da 650W minimo in particolare vista la scheda grafica.
per la 2060s viene consigliato un alimentatore da 500w, sono all'incirca 170w di consumi
Sulla GPU potresti dirmi come mai pensi che quel modello sia superiore? Solo per capire bene ciò che devo guardare nelle GPU per capirne la qualità.
devi guardare le recensioni (meglio se comparazioni) e controllare il sistema di dissipazione, solitamente la fascia bassa ha ventole normali, salendo trovi ventole per aumentare il riciclo d'aria, la fascia più alta monta dissipatori lamellari particolari, io ho provato la 2060 liscia della gaming X ed è ottima a livello di rumorosità e temperature
Stesso discorso per mobo e ram. Vorrei fare una scelta consapevole.
la mobo è ottima a livello di VRM, vale lo stesso discorso delle gpu sulle comparazioni, se tiene meglio le temperature rispetto ad una mobo da 200€, schifo non fa
le ram sono da 32gb, se ci lavori penso sia il minimo da prendere, viper, ballistix e altre poche marche hanno aggiornato i chip sui nuovi modelli
 
  • Mi piace
Reazioni: Lief

Andreagamer1999

CAR GUY
Utente Èlite
6,673
2,471
CPU
Core 2 duo e6600
Dissipatore
CoolerMaster
Scheda Madre
Intel
HDD
240gb Kingston / 240gb hdd maxtor
RAM
4gb DDR2 667mhz
GPU
GTX 660 palit
Audio
Integrata
Monitor
1080p 60hz
PSU
650w
OS
Windows 7
che sono migliorate rispetto al passato
Ti sbagli le CPU AMD odierne sono state totalmente riviste non migliorate
Se vuoi un PC che scaldi poco e consumi poco ti sconsiglio Intel
 

Lief

Nuovo Utente
8
0
@mr_loco ti ringrazio per tutti i suggerimenti.
In effetti l'informazione sull'alimentatore che avevo era errata, a questo punto punterò sull'alimentatore da 550W che evidentemente costa meno.
Lato gpu le recensioni le avevo guardate ma in effetti quel modello che hai messo non l'avevo considerato perché non viene venduto da amazon stessa (solitamente preferisco prendere venduti e spediti da amazon quando faccio acquisti su amazon, se possibile). Darò un'occhiata a delle comparazioni per capire bene quali sono i punti di forza e di debolezza di entrambe per capire perché scegliere una o l'altra, con tutti i modelli che ci sono (solo per la 2060s) mi sono sentito un po' spaesato.
sulla mobo da quel che ho capito la scelta che avevo fatto non era sbagliata semplicemente quella che hai suggerito costa 45€ in meno che non sono pochi quindi direi che è un ottimo motivo per cambiare obbiettivo.
sulla ram non conoscevo questo fatto del chip aggiornato, riesci a darmi qualche info in più? Ho provato a cercare online ma non ho trovato nulla che mi abbia chiarito le idee.
In ogni caso pensavo di iniziare con 16GB perché al momento con 8GB vado più che bene e, a differenza di altre cose, non faccio mai task che saturano particolarmente la ram (con 8GB ci sto giusto, raramente vado oltre, con 16 penso starei comodo) e avendo 4 slot potrei sempre montarne altri 16 successivamente.

@Andreagamer1999 @mr_loco la teoria è una cosa, la pratica è un'altra (nella mia esperienza intel consuma meno in idle e tecnicamente parlando mi pare anche chiaro perché: la frequenza base è leggermente inferiore mentre il turbo boost è leggermente superiore). Che poi anche guardando comparazioni online:
si vede che sulla carta sono molto simili (ma io tengo conto anche della mia esperienza reale).
Guardando i prezzi su amazon il Ryzen venduto e spedito da amazon costa 317€, l'i7 10700 costa 361€... risparmiare una 40ina di euro in una build da circa 1500€ prendendo un marchio di cui non mi fido per il cuore del pc direi che posso pure evitarmelo anche perché non è che sto prendendo una pessima CPU, al massimo sto prendendo una CPU leggermente più costosa e leggermente meno performante (una differenza minima che però mi fa stare più tranquillo perché so di potermi fidare di ciò che prendo).
Al prossimo giro potrò pensarci, per questa volta intel è la mia scelta per la CPU.
Post unito automaticamente:

Comunque per curiosità ho voluto provare a guardare i prezzi delle mobo amd e sono molto più alti di quelli delle mobo intel.
Per un boost di prestazioni minimo.
 
Ultima modifica:

mr_loco

quello cattivo
Utente Èlite
19,551
7,627
In effetti l'informazione sull'alimentatore che avevo era errata, a questo punto punterò sull'alimentatore da 550W che evidentemente costa meno.
Lato gpu le recensioni le avevo guardate ma in effetti quel modello che hai messo non l'avevo considerato perché non viene venduto da amazon stessa (solitamente preferisco prendere venduti e spediti da amazon quando faccio acquisti su amazon, se possibile). Darò un'occhiata a delle comparazioni per capire bene quali sono i punti di forza e di debolezza di entrambe per capire perché scegliere una o l'altra, con tutti i modelli che ci sono (solo per la 2060s) mi sono sentito un po' spaesato.
sulla mobo da quel che ho capito la scelta che avevo fatto non era sbagliata semplicemente quella che hai suggerito costa 45€ in meno che non sono pochi quindi direi che è un ottimo motivo per cambiare obbiettivo.
non te li sto consigliando perchè costano meno, ma perchè sono migliori di quelle che hai inserito, che poi costano meno è tanto di guadagnato
l'alimentatore è su piattaforma seasonic focus, una delle migliori, c'è anche da 650w che costa sui 100€
la scheda madre a livello di VRM è migliore, ci sono marchi che abbelliscono le loro versioni base da 100€ e te le vendono sopra i 200€, ma nella sostanza restano sempre di fascia bassa
la gpu l'ho provata personalmente, insieme alla gigabyte (biventola), zotac (twin fan) e la strix
la migliore è l'ultima, poi viene la gaming X e la twin fan, la gigabyte in un sistema normale credo sia al pari delle palit, evga, msi ventus e asus dual
sulla ram non conoscevo questo fatto del chip aggiornato, riesci a darmi qualche info in più? Ho provato a cercare online ma non ho trovato nulla che mi abbia chiarito le idee.
montano chip E-die, dovrebbero essere a 20nm rispetto i vecchi chip da 25nm, su intel puoi metterci quello che ti pare, tanto che siano a 3600mhz o 3200mhz con chip B-die (i migliori e più costosi) la differenza è poca, essendo su una piattaforma vecchia di 4 anni
@@Andreagamer1999 @mr_loco la teoria è una cosa, la pratica è un'altra (nella mia esperienza intel consuma meno in idle e tecnicamente parlando mi pare anche chiaro perché: la frequenza base è leggermente inferiore mentre il turbo boost è leggermente superiore). Che poi anche guardando comparazioni online:
https://cpu.userbenchmark.com/Compare/Intel-Core-i7-10700-vs-AMD-Ryzen-7-3700X/4077vs4043
occhio, quando parli di comparazioni, non intendo quei pessimi siti che estraggono dati dal nulla, ma di comparazioni serie da testate informatiche, quei tipi di siti evitali per qualsiasi motivo, che tu debba cambiare telefono o macchina

 

Lief

Nuovo Utente
8
0
Sulla storia dell'intel/amd chiudiamola qui, anche perché le mobo amd consigliate qui costano tutte un occhio o non hanno connettori type-c e provando a fare ricerche a parte la maggior parte delle mobo amd hanno recensioni spesso negative.
Magari è pure vero che le ultime GPU AMD sono leggermente meglio, ma se poi spendo un centone in più in mobo oppure mi da problemi la mobo tanto vale. Intel non sarà passata al nuovo processo produttivo ma questo significa anche maggiore stabilità.

ram, alimentatore, gpu, alimentatore ti ringrazio per le info.

sulle VRM non sono riuscito a trovare info utili per la comparazione, farò delle ricerche più approfondite e ti ringrazio per l'informazione.
Post unito automaticamente:

Ok sono arrivato ad una conclusione.
lato mobo più che i VRM ho considerato la presenza/assenza di usb gen 2 type-c frontale e wifi/bluetooth incorporato. Ho voluto quindi cambiare mobo con un altro modello ancora
ASUS TUF Gaming Z490-PLUS (WI-FI):
https://www.amazon.it/dp/B08827722N/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi

Ho voluto anche fare l'esercizio di stile di cercare qualcosa che avesse quelle due caratteristiche insieme anche per amd il risultato è che pur risparmiando 40€ sulla cpu mi costa 400€ la mobo perché l'unico modello che ha tutto è
ASUS ROG Crosshair VIII Hero Wi-Fi:
https://www.amazon.it/dp/B07TQWC5MT/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi

che sembra un modello incredibile ma che è chiaramente troppo per quel che devo fare (e troppo abbinato alla amd 3700x). Quindi anche volendo, cari fan di amd, 150€ in più mi sembrano davvero troppi.
L'alternativa è accontentarsi di qualcosa che non ha usb gen 2 type-c sul frontale o nessun wifi/bluetooth di ultima gen, cosa che non voglio fare.

Lato GPU mi sono informato sul livello di rumorosità e in effetti quella che avevo scelto era molto rumorosa, ma quella consigliata qui era venduta solo da terzi e le recensioni sembravano essere un po' sì e un po' no...
alla fin fine ho trovato il modello
ASUS Dual NVIDIA GeForce RTX 2060 SUPER EVO V2 OC Edition
https://www.amazon.it/dp/B082LHQP2S/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi
che costa meno di quella che avevo scelto, viene venduta direttamente da amazon, nelle varie recensioni sembra molto silenziosa e sotto i 55 gradi non si attivano neanche le ventole quindi ottima in idle.

Per la stessa ragione della mobo (mancanza di usb gen 2 type-c (c'era solo la gen 1)) sono tornato al case originario
Fractal Design Meshify S2
https://www.amazon.it/dp/B07MZZTYG5/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi

le ram ho visto che crucial ballistix (consigliate ma non linkate) vengono vendute da amazon quindi le ho preferite
https://www.amazon.it/dp/B083TRRT16/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi

l'alimentatore sono rimasto all'antec consigliato, ho preso in considerazione quello da 650W per un eventuale futuro, in fondo sono 10€ in più
https://www.amazon.it/dp/B0773MCJGB/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi

Lato SSD nulla è cambiato. SSD Samsung EVO plus 1TB m.2 perfetto così com'è (pure venduto e spedito da amazon):
https://www.amazon.it/dp/B07MBQPQ62/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi

Dissipatore Be Quiet! BK022 Dark Rock Pro 4
https://www.amazon.it/dp/B07BY6F8D9/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi
o
Corsair Hydro H100X
https://www.amazon.it/dp/B07B68T46Q/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi
Devo ammettere che sono ancora indeciso... ho visto un video e la comparazione li da molto simili... il risparmio è poco... tutto sommato l'idea di avere un raffreddamento a liquido continua ad intrigarmi. Probabilmente alla fin fine andrò con il Be Quiet ma deciderò all'ultimo.

Tutti i pezzi sarebbero venduti e spediti da amazon (compreso il quasi assurdo caso di prendere mobo e cpu amd per 150€ in più in tutto) il che so che per la garanzia è una gran bella cosa.

Su pcpartpicker non ho visto alcun problema compatibilità e penso di aver perso abbastanza tempo con la scelta dei componenti.

Resta solo da aspettare il w-touch di Brydge che uscirà a metà settembre

Per il resto il monitor sarà probabilmente questo
https://www.amazon.it/dp/B07Z8WHLSX/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi
per avere la portabilità di un portatile in casa e poter usare tutto sul letto come faccio ora

la webcam questa
https://www.amazon.it/dp/B07CTMLXJX/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi
per poter avere windows hello con riconoscimento facciale

la tastiera questa
https://www.amazon.it/dp/B079G459H7/?tag=tomsforum-21&linkCode=ogi
per poter avere una tastiera meccanica e un appoggio per questo touchpad

(e con queste ultime tre componenti alcuni strabuzzeranno gli occhi... ma la mia idea di pc è sdraiato sul letto/divano, non in scrivania, e non posso farlo se i componenti non sono portabili... ma nello stesso tempo voglio un fisso per questioni di riparabilità anche perché non lo devo più portare fuori casa).

Direi che è tutto, la mia build atipica è conclusa. Ringrazio tutti per la mano data, se quando uscirà il w-touch converrà AMD (la mobo in particolare) o ci sarà un'alternativa prometto di prenderla in considerazione.
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili