PROBLEMA FX 8350 vuole stare al calduccio

Kurosaki kun

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
15,964
6,334
CPU
i7 2600k/ i7 4790k/ r5 1500x/r7 1700
Dissipatore
aio
Scheda Madre
z370 fatality pg/ asrock b85 killer fatality
Hard Disk
crucial mx300 275 + 128 gb + western digital 2tb
RAM
Corsair dominator 1866cl7
Scheda Video
gtx 960/gtx 1050 biostar
Scheda Audio
integrata
Monitor
samsung U28D590D
Alimentatore
super flower leadex 1000w/xfx 1050 80 plus gold
Case
Cooler master centurion
Sistema Operativo
windows 10 pro 64 bit
secondo me si è confuso con un quadro di Picasso... :asd:
Ahahah probabile, io mi guarderei bene dal scrivere una guida senza avere le competenze eppure molti lo fanno come se fosse una cosa naturale
 
  • Mi piace
Reactions: Mattew87

freaky1310

Nuovo Utente
51
2
CPU
FX-8350 Black Edition
Dissipatore
Arctic Freezer 7 Pro rev.2
Scheda Madre
AsRock 970m Pro 3
Hard Disk
WD Blue 1TB 7200 rpm
RAM
Kingston HyperX Fury @ 1866MHz (White, 2 x 4GB)
Scheda Video
Shappire AMD Radeon RX 570 4GB DDR5
Alimentatore
ThermalTake Smart SE 530W
Case
iTek Invader R03
Sistema Operativo
WIndows 10 Pro 64 bit + Linux Mint Cinnamon (Serena 18.1)
Ciao a tutti! Eccomi ritornato con delle novità! Ho appena finito di montare la ventola (dopo un luuuuungo lavoro di trapano e martello per forare e ri-appianare il case :muro: ) e, secondo AMD Overdrive, ho 50-51°C di margine termico, mentre prima il massimo che raggiungevo (anche in IDLE) era 37-39°C. Quindi direi che sicuramente l'airflow c'entrava qualcosa. Farò adesso qualche prova e qualche stress test per la pasta termica... nel caso, smonto tutto di nuovo e la ri-applico. Ho una domanda che mi è venuta in mente, mentre cercavo di far funzionare il tutto: nel caso dovessi rimuovere e riapplicare la pasta termica, come devo fare? Nel senso: ok, devo toglierla con cotone e alcool e riapplicarla col chicco di riso, ma... il dissipatore non si dovrebbe ormai essere incollato al processore per mezzo della stessa pasta? Devo rimuovere dissi + CPU e poi staccarli, o staccare direttamente da MoBo, o magari c'è un'antica tecnica segreta? :asd:
 

Kurosaki kun

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
15,964
6,334
CPU
i7 2600k/ i7 4790k/ r5 1500x/r7 1700
Dissipatore
aio
Scheda Madre
z370 fatality pg/ asrock b85 killer fatality
Hard Disk
crucial mx300 275 + 128 gb + western digital 2tb
RAM
Corsair dominator 1866cl7
Scheda Video
gtx 960/gtx 1050 biostar
Scheda Audio
integrata
Monitor
samsung U28D590D
Alimentatore
super flower leadex 1000w/xfx 1050 80 plus gold
Case
Cooler master centurion
Sistema Operativo
windows 10 pro 64 bit
Ciao a tutti! Eccomi ritornato con delle novità! Ho appena finito di montare la ventola (dopo un luuuuungo lavoro di trapano e martello per forare e ri-appianare il case :muro: ) e, secondo AMD Overdrive, ho 50-51°C di margine termico, mentre prima il massimo che raggiungevo (anche in IDLE) era 37-39°C. Quindi direi che sicuramente l'airflow c'entrava qualcosa. Farò adesso qualche prova e qualche stress test per la pasta termica... nel caso, smonto tutto di nuovo e la ri-applico. Ho una domanda che mi è venuta in mente, mentre cercavo di far funzionare il tutto: nel caso dovessi rimuovere e riapplicare la pasta termica, come devo fare? Nel senso: ok, devo toglierla con cotone e alcool e riapplicarla col chicco di riso, ma... il dissipatore non si dovrebbe ormai essere incollato al processore per mezzo della stessa pasta? Devo rimuovere dissi + CPU e poi staccarli, o staccare direttamente da MoBo, o magari c'è un'antica tecnica segreta? :asd:
No no il dissipatore viene via tranquillo mica si incolla :)

Inviato da MotoG3 tramite App ufficiale di Tom\\\'s Hardware Italia Forum
 
  • Mi piace
Reactions: Mattew87
M

Mattew87

Ospite
Ciao a tutti! Eccomi ritornato con delle novità! Ho appena finito di montare la ventola (dopo un luuuuungo lavoro di trapano e martello per forare e ri-appianare il case :muro: ) e, secondo AMD Overdrive, ho 50-51°C di margine termico, mentre prima il massimo che raggiungevo (anche in IDLE) era 37-39°C. Quindi direi che sicuramente l'airflow c'entrava qualcosa. Farò adesso qualche prova e qualche stress test per la pasta termica... nel caso, smonto tutto di nuovo e la ri-applico. Ho una domanda che mi è venuta in mente, mentre cercavo di far funzionare il tutto: nel caso dovessi rimuovere e riapplicare la pasta termica, come devo fare? Nel senso: ok, devo toglierla con cotone e alcool e riapplicarla col chicco di riso, ma... il dissipatore non si dovrebbe ormai essere incollato al processore per mezzo della stessa pasta? Devo rimuovere dissi + CPU e poi staccarli, o staccare direttamente da MoBo, o magari c'è un'antica tecnica segreta? :asd:
Non è Attack la pasta termica!!! :asd:
Se smonti il dissipatore, esso viene via tranquillamente, pulisci la pasta con un panno asciutto e alcool, riapplichi la pasta con la tecnica del chicco di riso al centro (senza esagerare e senza metterne troppo poca), rimonti il dissipatore sulla CPU e la pasta si spalma automaticamente quanto basta.
Questa è la giusta quantità
 

Entra

oppure Accedi utilizzando