PROBLEMA FX 8350 vuole stare al calduccio

freaky1310

Nuovo Utente
51
2
Hardware Utente
CPU
FX-8350 Black Edition
Dissipatore
Arctic Freezer 7 Pro rev.2
Scheda Madre
AsRock 970m Pro 3
Hard Disk
WD Blue 1TB 7200 rpm
RAM
Kingston HyperX Fury @ 1866MHz (White, 2 x 4GB)
Scheda Video
Shappire AMD Radeon RX 570 4GB DDR5
Alimentatore
ThermalTake Smart SE 530W
Case
iTek Invader R03
Sistema Operativo
WIndows 10 Pro 64 bit + Linux Mint Cinnamon (Serena 18.1)
Ciao a tutti! Come da titolo, ho un processore AMD FX 8350 BE, raffreddato con un Arctic Pro rev.2. Ora, il mio problema è che a volte raggiunge dei picchi di 70°C in full load, e la cosa mi preoccupa un po', dato che l'estate si sta avvicinando. Vorrei chiedervi qualche consiglio su come raffreddare al meglio questa bestiolina: il dissipatore che ho preso è adeguato? Perché la descrizione sosteneva che potesse raffreddare oggetti fino a 150W, ma non capisco se stia facendo il suo dovere o no... in alternativa, conviene prendere un raffreddamento a liquido, o magari un dissipatore più potente? (tenete conto che il case che utilizzo è un iTek Invader R03, senza ventole superiori... per quello ho chiesto del raffreddamento a liquido).
Grazie!
 

Kurosaki kun

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
15,964
6,334
Hardware Utente
CPU
i7 2600k/ i7 4790k/ r5 1500x/r7 1700
Dissipatore
aio
Scheda Madre
z370 fatality pg/ asrock b85 killer fatality
Hard Disk
crucial mx300 275 + 128 gb + western digital 2tb
RAM
Corsair dominator 1866cl7
Scheda Video
gtx 960/gtx 1050 biostar
Scheda Audio
integrata
Monitor
samsung U28D590D
Alimentatore
super flower leadex 1000w/xfx 1050 80 plus gold
Case
Cooler master centurion
Sistema Operativo
windows 10 pro 64 bit
Il case non è proprio l ideale, io cambierei con qualcosa di qualità e che permetta un buon ricircolo d aria, in quel case soffocherebbe persino un Pentium

Inviato da MotoG3 tramite App ufficiale di Tom\\\'s Hardware Italia Forum
 

freaky1310

Nuovo Utente
51
2
Hardware Utente
CPU
FX-8350 Black Edition
Dissipatore
Arctic Freezer 7 Pro rev.2
Scheda Madre
AsRock 970m Pro 3
Hard Disk
WD Blue 1TB 7200 rpm
RAM
Kingston HyperX Fury @ 1866MHz (White, 2 x 4GB)
Scheda Video
Shappire AMD Radeon RX 570 4GB DDR5
Alimentatore
ThermalTake Smart SE 530W
Case
iTek Invader R03
Sistema Operativo
WIndows 10 Pro 64 bit + Linux Mint Cinnamon (Serena 18.1)
Il case non è proprio l ideale, io cambierei con qualcosa di qualità e che permetta un buon ricircolo d aria, in quel case soffocherebbe persino un Pentium

Inviato da MotoG3 tramite App ufficiale di Tom\\\'s Hardware Italia Forum
Capisco. E se forassi il case nella parte superiore per installarci una o due ventole? Possiedo gli strumenti per farlo... cioè: se lo facessi, comprometterei il case in maniera irreparabile o migliorerei la situazione di airflow, dato che l'aria calda tende a salire (e infatti la parte più calda è proprio quella superiore, dove risiede anche il processore)?
 

Kurosaki kun

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
15,964
6,334
Hardware Utente
CPU
i7 2600k/ i7 4790k/ r5 1500x/r7 1700
Dissipatore
aio
Scheda Madre
z370 fatality pg/ asrock b85 killer fatality
Hard Disk
crucial mx300 275 + 128 gb + western digital 2tb
RAM
Corsair dominator 1866cl7
Scheda Video
gtx 960/gtx 1050 biostar
Scheda Audio
integrata
Monitor
samsung U28D590D
Alimentatore
super flower leadex 1000w/xfx 1050 80 plus gold
Case
Cooler master centurion
Sistema Operativo
windows 10 pro 64 bit
Capisco. E se forassi il case nella parte superiore per installarci una o due ventole? Possiedo gli strumenti per farlo... cioè: se lo facessi, comprometterei il case in maniera irreparabile o migliorerei la situazione di airflow, dato che l'aria calda tende a salire (e infatti la parte più calda è proprio quella superiore, dove risiede anche il processore)?
Se hai manualità potresti farlo, fori e ci metti ventole in estrazione
 

freaky1310

Nuovo Utente
51
2
Hardware Utente
CPU
FX-8350 Black Edition
Dissipatore
Arctic Freezer 7 Pro rev.2
Scheda Madre
AsRock 970m Pro 3
Hard Disk
WD Blue 1TB 7200 rpm
RAM
Kingston HyperX Fury @ 1866MHz (White, 2 x 4GB)
Scheda Video
Shappire AMD Radeon RX 570 4GB DDR5
Alimentatore
ThermalTake Smart SE 530W
Case
iTek Invader R03
Sistema Operativo
WIndows 10 Pro 64 bit + Linux Mint Cinnamon (Serena 18.1)
Va bene, grazie. Proverò questo week-end, poi aggiornerò con i risultati ottenuti, almeno se fossero utili per qualcun altro non fa una ricerca a vuoto! :asd::thanks:
 

mr.frizz

Utente Grafene
Utente Èlite
93,244
17,836
Hardware Utente
CPU
i7 2600k@4.5
Dissipatore
truespirit 140
Scheda Madre
msi z77a-g45
Hard Disk
500 spinpoint f3 + 840 pro 256 + sandisk ultraII 240
RAM
2*4gb tridentZ 2133 cl9
Scheda Video
Sapphire Rx 580 nitro oc+ 4GB
Scheda Audio
integrata
Monitor
lg m2232
Alimentatore
corsair tx650v1
Case
Corsair 300r WW
Sistema Operativo
7 ultimate 64
apri il case e prova così
ma io cambierei sia case che dissipatore
 

freaky1310

Nuovo Utente
51
2
Hardware Utente
CPU
FX-8350 Black Edition
Dissipatore
Arctic Freezer 7 Pro rev.2
Scheda Madre
AsRock 970m Pro 3
Hard Disk
WD Blue 1TB 7200 rpm
RAM
Kingston HyperX Fury @ 1866MHz (White, 2 x 4GB)
Scheda Video
Shappire AMD Radeon RX 570 4GB DDR5
Alimentatore
ThermalTake Smart SE 530W
Case
iTek Invader R03
Sistema Operativo
WIndows 10 Pro 64 bit + Linux Mint Cinnamon (Serena 18.1)
Il case lo ho aperto stamani, il problema è che essendo lo spazio tra dissipatore e processore, l'aria non riesce a circolare, ed avrebbe bisogno di una spintina in più. La soluzione della ventola l'ho pensata perché al momento non ho la possibilità di cambiare dissipatore e case, altrimenti non mi sarei posto il problema. Penso che una ventola in estrazione + case aperto potrebbero favorire un buon ricircolo dell'aria, eventualmente sostenute da un'altra ventola in assorbimento/estrazione sul retro del case. Insomma, sto cercando di "incitare" l'aria ad uscire in ogni modo!
 

Vincentx86

Utente Attivo
1,286
335
Hardware Utente
CPU
Fx 6300
Dissipatore
zalman cnps5x performa
Scheda Madre
gigabyte 78lmt usb3 rev 5
Hard Disk
wd carvian blue 500GB
RAM
2x4GB crucial tactical 1600MHz cl8
Scheda Video
sapphire r7 265
Monitor
tv full hd haier 22"
Alimentatore
aerocool kcas 500w
Case
zalman t3 matx + 2 artic f12 pwm
Sistema Operativo
windows 10 home x64
Il case lo ho aperto stamani, il problema è che essendo lo spazio tra dissipatore e processore, l'aria non riesce a circolare, ed avrebbe bisogno di una spintina in più. La soluzione della ventola l'ho pensata perché al momento non ho la possibilità di cambiare dissipatore e case, altrimenti non mi sarei posto il problema. Penso che una ventola in estrazione + case aperto potrebbero favorire un buon ricircolo dell'aria, eventualmente sostenute da un'altra ventola in assorbimento/estrazione sul retro del case. Insomma, sto cercando di "incitare" l'aria ad uscire in ogni modo!
E dal punto di vista software come sei messo? Cioè con la CPU sei ad impostazioni stock dal bios?
Se no puoi provare a disattivare il turbo boost, impostare una frequenza base fissa(puoi anche restare alla frequenza stock di 4ghz) e magari cercare un "cpu voltage" minimo di funzionamento (ovviamente ogni volta che abbassi di uno step il voltaggio va stressata la CPU con programmini tipo "ibt avx" o "linx" per verificare la stabilità), così potresti guadagnare qualche grado in meno e un po' di tempo in vista di un possibile nuovo dissipatore più adatto a quella cpu.
 

freaky1310

Nuovo Utente
51
2
Hardware Utente
CPU
FX-8350 Black Edition
Dissipatore
Arctic Freezer 7 Pro rev.2
Scheda Madre
AsRock 970m Pro 3
Hard Disk
WD Blue 1TB 7200 rpm
RAM
Kingston HyperX Fury @ 1866MHz (White, 2 x 4GB)
Scheda Video
Shappire AMD Radeon RX 570 4GB DDR5
Alimentatore
ThermalTake Smart SE 530W
Case
iTek Invader R03
Sistema Operativo
WIndows 10 Pro 64 bit + Linux Mint Cinnamon (Serena 18.1)
E dal punto di vista software come sei messo? Cioè con la CPU sei ad impostazioni stock dal bios?
Se no puoi provare a disattivare il turbo boost, impostare una frequenza base fissa(puoi anche restare alla frequenza stock di 4ghz) e magari cercare un "cpu voltage" minimo di funzionamento (ovviamente ogni volta che abbassi di uno step il voltaggio va stressata la CPU con programmini tipo "ibt avx" o "linx" per verificare la stabilità), così potresti guadagnare qualche grado in meno e un po' di tempo in vista di un possibile nuovo dissipatore più adatto a quella cpu.
Sì infatti l'idea è quella: ho abbassato la frequenza di clock a 3.5 GHz e il voltaggio di qualche centesimo. Più che altro non capisco perché non si sia presentato subito il problema, dato che alla fine uso questo pc da un paio di mesetti sempre con la stessa frequenza (di utilizzo, intendo :asd:)...
Posso chiedervi quale dissipatore consigliereste per rimanere con buone temperature (tipo un 50-55°C max sotto sforzo, magari ri-aumentando la frequenza ai 4GHz)? Diciamo che vorrei investirci non più di 50-60 euro, sempre meglio se meno. D'altronde, però, non voglio restare con una CPU bruciata in mano tra 6 mesi!
Grazie a tutti!
 
M

Mattew87

Ospite
ok tutto quello che avete detto, ma 70 gradi in FULL LOAD non è poi così tanto esagerato.
secondo me, se è molto tempo che non cambi pasta termica, cambiandola potresti guadagnare un pò di gradi.
 

Vincentx86

Utente Attivo
1,286
335
Hardware Utente
CPU
Fx 6300
Dissipatore
zalman cnps5x performa
Scheda Madre
gigabyte 78lmt usb3 rev 5
Hard Disk
wd carvian blue 500GB
RAM
2x4GB crucial tactical 1600MHz cl8
Scheda Video
sapphire r7 265
Monitor
tv full hd haier 22"
Alimentatore
aerocool kcas 500w
Case
zalman t3 matx + 2 artic f12 pwm
Sistema Operativo
windows 10 home x64
ok tutto quello che avete detto, ma 70 gradi in FULL LOAD non è poi così tanto esagerato.
secondo me, se è molto tempo che non cambi pasta termica, cambiandola potresti guadagnare un pò di gradi.
se è quella del package...è altina, se è quella del socket siamo al limite ma ci potrebbe anche stare.

@freaky1310 da dove la rilevi la temperatura?

Posso chiedervi quale dissipatore consigliereste per rimanere con buone temperature (tipo un 50-55°C max sotto sforzo, magari ri-aumentando la frequenza ai 4GHz)? Diciamo che vorrei investirci non più di 50-60 euro, sempre meglio se meno. D'altronde, però, non voglio restare con una CPU bruciata in mano tra 6 mesi!
Grazie a tutti!
potresti vedere i cooler master hyper t4 o hyper 212x e l'artic freezer A32, o se vuoi qualcosa di meglio il noctua nh-u12s, occhio che questi sono da 120mm e devi controllare le dimensioni massime supportate dal tuo case perchè è abbastanza stretto, guardando invece i dissipatori da 92mm potresti guardare il noctua nh-u9b se2 che si trova sotto le 50euro e ha già una doppia ventola.
 

freaky1310

Nuovo Utente
51
2
Hardware Utente
CPU
FX-8350 Black Edition
Dissipatore
Arctic Freezer 7 Pro rev.2
Scheda Madre
AsRock 970m Pro 3
Hard Disk
WD Blue 1TB 7200 rpm
RAM
Kingston HyperX Fury @ 1866MHz (White, 2 x 4GB)
Scheda Video
Shappire AMD Radeon RX 570 4GB DDR5
Alimentatore
ThermalTake Smart SE 530W
Case
iTek Invader R03
Sistema Operativo
WIndows 10 Pro 64 bit + Linux Mint Cinnamon (Serena 18.1)
@Mattew87 il pc è praticamente nuovo (ha 2 mesi di vita), quindi più che pasta termica consumata potrei averla applicata male... in caso, rimuovendo il dissipatore, come controllo l'applicazione della pasta termica?

@Vincentx86 le temperature le ho controllate da HWMonitor. Oltre a ciò, ieri sera, spulciando vari forum (tra cui Tom's HW UK) ho installato AMD Overdrive e, con le frequenze abbassate, mi dà temperature inferiori di 7-8°C rispetto alla temperatura di carico massimo (che ufficialmente dovrebbe essere 62.5°C). Ciò significa che in questo modo, dopo qualche match di Battleground, raggiunge i 55-56°C ma non li supera... come soluzione provvisioria può andare, ma se ho preso un processore a 4GHz, voglio sfruttarlo! Controllerò gli alimentatori che mi hai elencato, ma aspettati altre domande. Anzi, una la ho già: quale è la differenza tra ventola singola e doppia ventola, ad esempio?
 

Vincentx86

Utente Attivo
1,286
335
Hardware Utente
CPU
Fx 6300
Dissipatore
zalman cnps5x performa
Scheda Madre
gigabyte 78lmt usb3 rev 5
Hard Disk
wd carvian blue 500GB
RAM
2x4GB crucial tactical 1600MHz cl8
Scheda Video
sapphire r7 265
Monitor
tv full hd haier 22"
Alimentatore
aerocool kcas 500w
Case
zalman t3 matx + 2 artic f12 pwm
Sistema Operativo
windows 10 home x64
le temperature le ho controllate da HWMonitor. Oltre a ciò, ieri sera, spulciando vari forum (tra cui Tom's HW UK) ho installato AMD Overdrive e, con le frequenze abbassate, mi dà temperature inferiori di 7-8°C rispetto alla temperatura di carico massimo (che ufficialmente dovrebbe essere 62.5°C). Ciò significa che in questo modo, dopo qualche match di Battleground, raggiunge i 55-56°C ma non li supera... come soluzione provvisioria può andare, ma se ho preso un processore a 4GHz, voglio sfruttarlo! Controllerò gli alimentatori che mi hai elencato, ma aspettati altre domande.
su hw monitor trovi 2 temperature della cpu, quella "cpu temp" che è di un sensore del socket e quella "cpu package" che è quella di riferimento interna alla cpu e che non dovrebbe superare i 62°(che poi dovrebbe essere la stessa che rileva overdrive).

Anzi, una la ho già: quale è la differenza tra ventola singola e doppia ventola, ad esempio?
alcuni dissipatori hanno la possibilità di montare 2 ventole(ovviamente comprando quella adatta), una in estrazione ed una in immissione, invece della sola singola in immissione, questo per guadagnare qualche grado migliorando la rapidità di raffreddamento del dissipatore. Se non sbaglio tutte quelle che ti ho citato hanno questa possibilità, ma il noctua nh-u9b se2 ha già la seconda ventola inclusa nella confezione.
 
M

Mattew87

Ospite
@Mattew87 il pc è praticamente nuovo (ha 2 mesi di vita), quindi più che pasta termica consumata potrei averla applicata male... in caso, rimuovendo il dissipatore, come controllo l'applicazione della pasta termica?
a questo punto rimuovi il dissipatore, pulisci la pasta termica sia sulla cpu che sul dissi con alcool e panno asciutto, riapplica la pasta sulla cpu con la tecnica del chicco di riso al centro, installi sopra il dissipatore e la pasta si spargerà automaticamente a dovere.
questa è la corretta quantità di pasta da applicare:


per leggere le temperature delle cpu AMD non c'è nulla di meglio di AMDOVERDRIVE, il quale non riporta però la temperatura del momento ma l'offset che manca al raggiungimento della temp max ammissibile.
se AMD OVERDRIVE riporta temperature nella norma, non occorre cambiare dissipatore e quindi potresti serenamente tenerti i soldi in saccoccia! :rock:
 

freaky1310

Nuovo Utente
51
2
Hardware Utente
CPU
FX-8350 Black Edition
Dissipatore
Arctic Freezer 7 Pro rev.2
Scheda Madre
AsRock 970m Pro 3
Hard Disk
WD Blue 1TB 7200 rpm
RAM
Kingston HyperX Fury @ 1866MHz (White, 2 x 4GB)
Scheda Video
Shappire AMD Radeon RX 570 4GB DDR5
Alimentatore
ThermalTake Smart SE 530W
Case
iTek Invader R03
Sistema Operativo
WIndows 10 Pro 64 bit + Linux Mint Cinnamon (Serena 18.1)
@Mattew87 la tecnica del chicco di riso non mi è nuova, ma io non la ho seguita quando ho messo la pasta. Anzi, probabilmente ho ecceduto con una tecnica a spirale. Dici che un eccesso di pasta termica potrebbe causare il problema di surriscaldamento (tipo se si sono create delle bolle)? Il fatto è che io pensavo che la cpu dovesse essere completamente ricoperta, quindi ho abbondato quando la ho applicata! Ho fatto una cavolata? :cav:
 

Entra

oppure Accedi utilizzando