Freeze improvvisi dopo installazione pulita. Ram? PSU? Software?

Adish1f3

Nuovo Utente
45
2
Buongiorno,
Recentemente ho deciso di aggiornare il mio pc, e passare ad un ssd. Ho nel frattempo pulito il case, smontato alcune componenti e cambiato la pasta termica del processore.
Effettuo quindi un'installazione di Windows 10 pulita sul nuovo SSD, ma subito noto dei freeze improvvisi, e noto che il PC rilevava solo la metà della memoria RAM. Quindi riapro il case e reinserisco e me la legge tutta.
Dunque:
-I freeze sono più sporadici, non mi da nessun messaggio d'errore, di solito durano una ventina di secondi, e dopo tutto torna come se non fosse successo niente. Tutti i tasti che premo mentre è in freeze vengono eseguiti appena la schermata si sblocca. Se c'è un video in background io continuo a sentirlo andare come normale anche durante il freeze. Di solito inizia completamente casualmente, durante un caricamento di una pagina, quando ingrandisco una finestra, oppure clicco un link. Non sono neanche momenti in cui la CPU o la GPU è particolarmente impegnata.
-Ho provveduto a ripristinare attraverso l'utility di Windows il sistema operativo, ma non si è risolto nulla.
-Ho provveduto a vedere nel visualizzatore di eventi e ci sono parecchi errori, tra i critici solo tre Kernel Power (riavvi x interruzione corrente) che non coincidono però con gli orari di questi freeze, e tra gli "errori" i Kernel Event Tracing.
-Ho fatto un test come memtest86 e in 5 ore, ha fatto 4 cicli senza errori.
-Ho testato con OCCT PSU, CPU e RAM senza alcun errore (30 minuti di test ciascuno) con temperature nella norma (CPU al 100% tra i 42 gradi di media, con una massima di 62).

Ho un PC relativamente vecchio FX8350, RAM ddr3 ballistix crucial tactical, e una GTX960. Ho controllato e ho aggiornato tutti i driver principali possibili. Le temperature sembrano ok.

Di seguito le mie ipotesi:
-Errori a livello software--> nuova installazione pulita?
-Errori a livello HW---> altri test per RAM, CPU. PSU?
-Aggiornamento BIOS?
-Ho fatto qualche casino cambiando pasta termica? Se la pasta termica andasse a toccare i circuiti sotto potrebbero crearsi problemi? (ho usato l'artic mx5)
-Dato che ho un altro SO installato su un HDD (sempre win10) potrebbe essere la causa dei problemi?
-Pulisco le memorie RAM?

Non lo so a questo punto, non capisco proprio il perché di questi freeze improvvisi, che non minano lo sfruttamento del PC però son fastidiosi. Sapete aiutarmi?
Vi ringrazio in anticipo
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,964
2,568
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
da prompt dei comandi come amministratore digita
sfc /scannow
per riparare ventuali file di sistema danneggiati;
controlla lo stato di salute dei dischi con CrystalDiskInfo;
aggiorna il BIOS della motherboard all'ultima versione disponibile;
controlla nel BIOS che sia ttivata la modalità AHCI sui controller dei dischi (potresti dover reinstallare Windows 10 da zero se ce l'hai disattivata e la attivi, però la maggior parte delgi SSD funzionano come si deve solo con AHCI attivo);
quando installi Win10 lascia collegato solo l'SSD
 

Adish1f3

Nuovo Utente
45
2
da prompt dei comandi come amministratore digita
sfc /scannow
per riparare ventuali file di sistema danneggiati;
controlla lo stato di salute dei dischi con CrystalDiskInfo;
aggiorna il BIOS della motherboard all'ultima versione disponibile;
controlla nel BIOS che sia ttivata la modalità AHCI sui controller dei dischi (potresti dover reinstallare Windows 10 da zero se ce l'hai disattivata e la attivi, però la maggior parte delgi SSD funzionano come si deve solo con AHCI attivo);
quando installi Win10 lascia collegato solo l'SSD
Ho fatto SFC e anche CHKDSK
L'installazione l'avevo fatta con solo collegato l'SSD. Controllerò queste cose del BIOS, e faccio sapere.
 

Ale23r

Nuovo Utente
8
2
Ho fatto SFC e anche CHKDSK
L'installazione l'avevo fatta con solo collegato l'SSD. Controllerò queste cose del BIOS, e faccio sapere.
Qualche giorno fa ho avuto lo stesso problema con la RAM, ossia che erano 3.46gb utilizzabili su 8gb installati.
Provati un sacco di metodi trovati su youtube ma nulla, poi ho semplicemente risolto aggiornando la versione del BIOS.
 

Aldebaran011

Utente Attivo
778
246
CPU
Ryzen 5 2600x
Dissipatore
Arctic Freezer 33 Esport One red
Scheda Madre
Gigabyte AX370 gaming k3 (bios f25)
HDD
Kingston A400 960 gb + HDD Seagate Barracuda 7200 RPM ST2000DM006
RAM
4x4 Corsair Vengeance LPX DDr4 3000 mhz (2933 Mhz, 16-17-17-35-52)
GPU
MSI GTX 1070 Gaming X 8 gb
Monitor
AOC G2790PX 27''
PSU
Seasonic Focus GX 550
Case
Sharkoon S25-W + ventola 12 cm Corsair superiore
Periferiche
tastiera ACGAM AG-109R, mouse Logitech G402, controller xbox one
OS
Windows 10 64 bit
Ciao, che ssd è?
Specifica anche tutti gli altri componenti, specie l'alimentatore.
 

Giapade

Nuovo Utente
78
6
Come ti é già stato proposto, prova a controllare la salute dell’SSD con CrystalDiskInfo, così eventualmente escludi che sia l’SSD.
Dopodiché visto che di test ne hai già fatti, proverei con una nuova installazione di Windows 10.

Se anche così non risolvi io inizierei a pensare a qualcosa a livello hardware (memorie RAM / Motherboard)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 68 48.9%
  • Ethereum

    Voti: 53 38.1%
  • Cardano

    Voti: 17 12.2%
  • Polkadot

    Voti: 6 4.3%
  • Monero

    Voti: 12 8.6%
  • XRP

    Voti: 12 8.6%
  • Uniswap

    Voti: 4 2.9%
  • Litecoin

    Voti: 10 7.2%
  • Stellar

    Voti: 8 5.8%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 20 14.4%

Discussioni Simili