FreeBSD istallazione e programmazione

Baldoni

Utente Attivo
326
62
OS
watch -n.1 "cat /proc/cpuinfo | grep \"^[c]pu MHz\""
Buongiorno gente :ciaociao:

Frappoco esce la nuova versione di FreeBSD 10.2 che vorrei provare ad istallare sull' hard disk
ovviamente non mi interessa l'interfaccia grafica, ma il terminal e la programmazione in C e C++ :sisi:
qualcuno lo utilizza ?
 

centoventicinque

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
6,327
2,256
CPU
Intel core I5 4950/ i5 3550
Dissipatore
coolermaster Mod Anonima sequestri
Scheda Madre
anonima sequestri/ p8z77le
HDD
crucial bx500 480GB+raid0 wd blue 500GB / 8Xwd red 2TB[9420I+4X seagate 2TB [intel] 2x850 pro 256GB
RAM
16GB ddr3 1600 / 16 GB ddr3 hyperx
GPU
gtx660TI 3GB / gtx 1080 TI
Audio
Azila
Monitor
40" 4k LG / asus 27"
PSU
cm masterwatt 650 / microstar 750W
Case
anonimo itek/rack 2U
OS
archlinux X68_66
perchè ti vuoi male figliuolo ?
 

alex87alex

Utente Èlite
1,560
300
CPU
i7 4770k + dissi BeQuiet! Shadow Rock 2
Scheda Madre
Asrock z87 Extreme6
HDD
Samsung 850 250gb
RAM
2x4gb Kingston HyperX Genesis
GPU
Zotac Gtx 570 1280mb
Audio
Xonar U3 + Superlux
Monitor
Aoc i2367fm
PSU
Cooler Master V650
Case
Corsair 200R
OS
Windows 7 Sp1 x64

Baldoni

Utente Attivo
326
62
OS
watch -n.1 "cat /proc/cpuinfo | grep \"^[c]pu MHz\""
perchè ti vuoi male figliuolo ?

per programmare in C & C++ e sfruttare la libreria grafica :sisi:

in questo caso non mi interessano le windows, ma solo il terminal con i comandi UNIX :sisi:

- - - Updated - - -

dai priviamo, siamo uomini forti e coraggiosi :trotta:

mal che vada riformatto tutto e reistallo linux :asd:
 

davethecipo

Utente Èlite
3,326
1,157
CPU
i5 4660
Scheda Madre
H97 PC Mate
HDD
qualcuno
RAM
8 GB
GPU
R9 280
Monitor
Samsung SyncMaster 940BW 19'
PSU
Enermax Liberty 620W
Case
Enermax Pandora Midi Tower Black
OS
Arch Linux con KDE...Windows 10
Ma perché non provare in macchina virtuale prima?
 

centoventicinque

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
6,327
2,256
CPU
Intel core I5 4950/ i5 3550
Dissipatore
coolermaster Mod Anonima sequestri
Scheda Madre
anonima sequestri/ p8z77le
HDD
crucial bx500 480GB+raid0 wd blue 500GB / 8Xwd red 2TB[9420I+4X seagate 2TB [intel] 2x850 pro 256GB
RAM
16GB ddr3 1600 / 16 GB ddr3 hyperx
GPU
gtx660TI 3GB / gtx 1080 TI
Audio
Azila
Monitor
40" 4k LG / asus 27"
PSU
cm masterwatt 650 / microstar 750W
Case
anonimo itek/rack 2U
OS
archlinux X68_66
per programmare in C & C++ e sfruttare la libreria grafica
- - - Updated - - -

/QUOTE]

bhuhuahuhauhhauha

io ho una vga intel ben amata da bsd .

c'ho provato, non ottenevo risultatri così sconfortanti su linux dal 2004 , quando dovevo mettere mano a xorg.xonf

- - - Updated - - -

per programmare in C & C++ e sfruttare la libreria grafica
- - - Updated - - -

/QUOTE]

bhuhuahuhauhhauha

io ho una vga intel ben amata da bsd .

c'ho provato, non ottenevo risultatri così sconfortanti su linux dal 2004 , quando dovevo mettere mano a xorg.xonf
 

mecha

Utente Attivo
212
37
io l'ho usata qualche mese fa, avevo anche aperto una discussione, se cerchi la trovi. in questo forum pare non la usi nessuno, qualcuno dice che l'ha provata, ma la maggior parte la conoscono solo di fama. dopo averla usata ho capito perchè. nonostante a leggere in giro sembra 100 volte meglio delle distro linux classiche, non mi è sembrata niente di che. a parte l'installazione, che per qualche strano motivo hanno reso più complicata nelle ultime edizioni rispetto a quelle precedenti. per qualche strano motivo l'installer non leggeva correttamente le partizioni già presenti. si divertiva a prendermi per culo facendomi diventare matto a creare un posto libero per freebsd e poi non trovava il posto che gli avevo scelto e voleva installarlo in 7 mega che provenivano da chissà dove.

dopo mille peripezie ho installato tutto per bene, facendo uso delle molte guide disponibili sono riuscito a farlo funzionare discretamente, ma non mi ha colpito. è usata pochissimo, le guide o sono perfette o non sono vecchie e inutili. ci sono complicazioni stupide. serve per forza abilitare la compatibilità linux per avere un uso decente. anche per flash player serve la compatibilità linux. perciò l'ho piallato.

provala pure, ma secondo me una qualsiasi distribuzione linux abbastanza diffusa fa le stesse cose. probabilmente un po' meglio
 

Baldoni

Utente Attivo
326
62
OS
watch -n.1 "cat /proc/cpuinfo | grep \"^[c]pu MHz\""
ho capito, ora vediamo cosa riesco a combinare.... :asd:
se non mi collego per qualche giorno significa che sono in meditazione guru,
con annesse riformattazioni e imprecazioni varie :asd:

- - - Updated - - -

UPDATE :
allora, la versione USB key e' un mezzo aborted mission :sisi:
invece la ISO per DVD e' molto piu' completa, (2 GIGA) e si istalla sull' hard disk (VUOTO) in 5 minuti.
ftp://ftp.freebsd.org/pub/FreeBSD/releases/i386/i386/ISO-IMAGES/10.1/
per masterizzare la ISO sul DVD basta utilizzare Brasero del linux ubuntu/mint mate, istallato su Hard disk (no live altrimenti si impalla)

Ora ho un bellissimo hard disk da 2T con sopra FreeBSD 10.1 :sisi:

Per chi non e' abituato ai sistemi operativi a linea di comando, l'avvio del sistema puo' essere uno shock traumatico :patpat:

pero' basta imparare quei 4 comandi unix per riuscire a scrivere qualcosa.

io per ora ho provato il compilatore cc e funziona bene.
per l'editor del file ho utilizzato l'edit in linea,
poi con control+c ho scritto exit e si torna alla linea di comando.
insomma na cosa abominevole, :shutup: superata pure dall' emacs del VAX VMS o dal piu noto editor di MS-DOS. :sisi:
invece il bello e il buono dell' istallazione e' il cpp (compilatore c++) compreso nella ISO
e il file vgl.h per la manipolazione grafica che ancora non sono riuscito a far funzionare. :grat:

- - - Updated - - -

- Update del 18/07/2015

Ieri sera ho avuto un po' di tempo per spippolare con il freeBSD 10.1
allora iniziamo a dire che il sistema base e' a linea di comando e in modalita' testo :veach:
e senza le classiche utilita' delle intefacce grafiche, come KDE o Gnome.
Qui bisogna fare a mano anche il mount della chiavina USB :ciaociao:
(Io mi loggo sempre come Root, sia perche' il sistema non e' collegato ad internet (quindi non rischio virus on-line)
sia perche' e' piu' facile fare delle operazioni di sistema.)

Montare una memstick usb e' un operazione fondamentale per importare ed esportare file.

in sostanza il mount associa la periferica ad una directory.

allora basta creare una directory in /media

# cd /media

# mkdir flash (crea la directory flash)

(collegare la chiavina alla porta usb)

# mount -t msdosfs /dev/da0 /media/flash (associa a flash la periferica usb da0)

ora il contenuto della usb e' accessibile alla directory /media/flash :sisi:

di base il FreeBSD ha il compilatore c che si richiama con :

# cc nomefile.c

e che produce il file a.out

e il compilatore C++ che si richiama con :

# clang++ nomefile.c

e che produce (se non ci sono errori) sempre il file a.out

il file a.out si esegue come in linux, cioe' con il comando :

# ./a.out

il vantaggio di freeBSD in modalita' testo dovrebbe consistere nel fatto che non interferisce con la grafica del video.
dunque posso communtare il modo grafico e tornare in modo testo senza generare conflitti (si spera) con il terminal dei comandi.

per rimuovere la memoria usb esiste il comando :

# umount /media/flash

e infine per spegnere il sistema si utilizza :

# poweroff

gli editor per scrivere i programmi sono ee , edit , vi ...
ovvero quanto di piu' brutto possa esistere sulla terra :patpat:

spero di riuscire ad utilizzare il file vgl.h oppure a forzare i modi VESA commutando in real mode :grat:

:ciaociao:
 
Ultima modifica:

signore del tempo

Utente Èlite
3,228
491
CPU
Intel Core i5 4670K
Scheda Madre
Asus Z87-Plus
HDD
WD Caviar Green 500GB
RAM
G.Skill Ares 2x4GB 1600MHz
GPU
Sapphire 7850 1GB @ 1050MHz
Audio
Integrata
Monitor
Acer V193w
PSU
XFX ProSeries 550W Core Edition
Case
CM HAF 912 plus
OS
ArchLinux + KDE - Windows 10
lol @Baldoni anche Linux ha la "modalità testuale" (chiamasi tty) accessibile con ctrl + alt + F1{F2, F3 ecc}...

Comunque, ti riferisci a questa libreria?
 

EmanueleC

Utente Èlite
5,444
1,739
CPU
Ryzen 5 2600x
Dissipatore
stock
Scheda Madre
ROG STRIX B450-F GAMING
HDD
1TB Toshiba, Toshiba TR200 240 GB
RAM
Corsair DDR4 3000 Mhz 2x8 GB
GPU
GeForce GTX 750Ti 2gb
PSU
Seasonic Focus Gold 450W
Case
BitFenix Neos
OS
Fedora 33
Oppure se parte da una mini iso, netinstall, può non installare la GUI e usare solo il terminale.
 

alex87alex

Utente Èlite
1,560
300
CPU
i7 4770k + dissi BeQuiet! Shadow Rock 2
Scheda Madre
Asrock z87 Extreme6
HDD
Samsung 850 250gb
RAM
2x4gb Kingston HyperX Genesis
GPU
Zotac Gtx 570 1280mb
Audio
Xonar U3 + Superlux
Monitor
Aoc i2367fm
PSU
Cooler Master V650
Case
Corsair 200R
OS
Windows 7 Sp1 x64
Credo di essere tardo io e non ho capito tutto il discorso. Puoi anche usare un editor più maturo, basterebbe solo attivare l'ssh e usare un qualsiasi so grafico che modifica i files nel server :asd:
 

Baldoni

Utente Attivo
326
62
OS
watch -n.1 "cat /proc/cpuinfo | grep \"^[c]pu MHz\""
lol @Baldoni anche Linux ha la "modalità testuale" (chiamasi tty) accessibile con ctrl + alt + F1{F2, F3 ecc}...

Comunque, ti riferisci a questa libreria?
Yes, ma probabilmente e' uno "stub" buttato li dal professore norvegese Soren Schmidt :grat:

- - - Updated - - -

lo so' lo so' anche su feesbiesd posso istallare il sistema grafico,
pero' incasinarsi la vita con i comandi Unix dei bei tempi non ha prezzo ahahahah :asd:

tantopiu che mi sono costruito pure il file "comandi Unix Linux copia e incolla"
in pratica ad ogni comando base, tipo "cerca file" corrisponde la traduzione in unix "find -name, exec {} ++ , : && - print pincopalla // OR >> // Bash"
unix e' molto primitivo e rispecchia il C con cui e' stato scritto, e talvolta sono piu' complessi i comandi che riscriversi il sorgente C
soprattutto nelle ricerche ricorsive.. :asd:
 

pabloski

Utente Èlite
2,721
793
Se può essere utile ho una certa esperienza con FreeBSD ( si, purtroppo ) :D

Comunque sia, syscons è un driver a livello del modesetting di linux ( ok è un pelino inferiore ). In pratica con vgl puoi usare le risoluzioni VESA ma niente di più.

Una cosa più completa si potrebbe invece fare usando il framebuffer di linux accoppiato al kms.

Il grosso guaio di FreeBSD è che promette il cielo ma non ci si avvicina. Mi riferisco ai vari post che si trovano sui blog dei fan, dove si afferma ( ad esempio ) che puoi aggiornare l'userland mantenendo il sistema base inalterato ( o viceversa ). Provate a farlo, vi ritroverete con una caterva di errori di compilazione.

I ports sono un pò troppo spesso affetti da errorucci, roba che può diventare fastidiosissima.

Non mi piace il porting frenzy che li sta caratterizzando da un paio d'anni ( hanno ingoiato pure DRI/KMS con tanto di driver portati da linux ). E la comunità sta lottando per essere più femminista :D

E c'è ovviamente l'odio viscerale per linux, il fatto che gli sviluppatori freebsd lavorino sui mac e lo facciano girare sotto virtualbox.

E tante cosine non proprio come ce le raccontano.

In compenso è uno unix nel vero senso della parola, per cui ci sono differenze con linux, in particolare nei meccanismi e comandi riguardanti il tuning del sistema ( sysctl è Dio sotto freebsd ).

Il compilatore è LLVM/Clang, compatibile con GCC al 90%.

L'automount si può fare, basta installare devd che poi è usato dai DE come KDE. HAL è stato deprecato anni fa.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 37 22.8%
  • Gearbox

    Voti: 3 1.9%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 103 63.6%
  • Square Enix

    Voti: 14 8.6%
  • Capcom

    Voti: 7 4.3%
  • Nintendo

    Voti: 21 13.0%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 15 9.3%

Discussioni Simili