PROBLEMA Foto rovinate su hard disk

90auron

Nuovo Utente
12
0
Salve a tutti! Ho un vecchio (mooolto vecchio, almeno 15 anni) hard disk SATA della maxtor su cui sono presenti svariati file (3 partizioni si cui una di sistema (presumo Windows vista) una di dati e l’altra boh. In pratica, nella partizione di dati ci sono svariate foto, che apparentemente si sono rovinate, ma non so se siano correggibili o meno.
Mi spiego meglio (domani da pc posterò una foto di esempio), in pratica alcune di esse, hanno delle righe di altri colori, o a volte una parte grigia ecc.
Il fatto è che, se le copio su un altro hard disk o chiavetta ecc, vengono copiate “danneggiate” mentre (alcune) se copio su una partizione dello stesso hard disk magicamente vengono corrette. Il problema è che quelle che mi importano di più rimangono rovinate anche se copio in questo modo. Quale può essere il problema? L’hard disk è estremamente lento, quando vado a copiare i dati, sia su una partizione dello stesso, sia su altri hard disk, CrystalDisk lo segnala a rischio con 8 settori riallocati.
Avevo una copia di backup su un disco più recente ma purtroppo è stato danneggiato (crash) e quando sono andato a riprendere le foto da questo più vecchio le ho trovate così...a nulla serve fare la correzione del file System che propone Windows, anzi, mi pare abbia solo peggiorato. Ho provato a clonarlo con 2 programmi diversi (acronis e Macrium ma il primo non fa proprio partire la clonazione restituendomi errore, l’altro la inizia ma non va a buon fine. Cosa posso fare?
Grazie!
 

r3dl4nce

Utente Èlite
8,132
3,647
Hard disk probabilmente con settori danneggiati, posta screen di crystaldiskinfo.
Puoi copiare quello che riesci a copiare su un supporto buono e poi buttare questo disco, per il futuro impara a avere backup valido dei dati importanti
 

gpsambe

Utente Attivo
278
68
Salve a tutti! Ho un vecchio (mooolto vecchio, almeno 15 anni) hard disk SATA della maxtor su cui sono presenti svariati file (3 partizioni si cui una di sistema (presumo Windows vista) una di dati e l’altra boh. In pratica, nella partizione di dati ci sono svariate foto, che apparentemente si sono rovinate, ma non so se siano correggibili o meno.
Mi spiego meglio (domani da pc posterò una foto di esempio), in pratica alcune di esse, hanno delle righe di altri colori, o a volte una parte grigia ecc.
Il fatto è che, se le copio su un altro hard disk o chiavetta ecc, vengono copiate “danneggiate” mentre (alcune) se copio su una partizione dello stesso hard disk magicamente vengono corrette. Il problema è che quelle che mi importano di più rimangono rovinate anche se copio in questo modo. Quale può essere il problema? L’hard disk è estremamente lento, quando vado a copiare i dati, sia su una partizione dello stesso, sia su altri hard disk, CrystalDisk lo segnala a rischio con 8 settori riallocati.
Avevo una copia di backup su un disco più recente ma purtroppo è stato danneggiato (crash) e quando sono andato a riprendere le foto da questo più vecchio le ho trovate così...a nulla serve fare la correzione del file System che propone Windows, anzi, mi pare abbia solo peggiorato. Ho provato a clonarlo con 2 programmi diversi (acronis e Macrium ma il primo non fa proprio partire la clonazione restituendomi errore, l’altro la inizia ma non va a buon fine. Cosa posso fare?
Grazie!
Quale versione di acronis hai utilizzato? Il disco in che modo è collegato al computer? Puoi provare con una diversa versione di acronis / diversa interfaccia di collegamento (es. adattatore usb) e salvando una immagine oppure clonazione diretta disco su disco. Comunque, purtroppo se il disco è molto danneggiato, può essere necessario seguire il coniglio del post precedente..
 

90auron

Nuovo Utente
12
0
Hard disk probabilmente con settori danneggiati, posta screen di crystaldiskinfo.
Puoi copiare quello che riesci a copiare su un supporto buono e poi buttare questo disco, per il futuro impara a avere backup valido dei dati importanti
Eh guarda purtroppo l’unico backup che avevo, qualche anno fa mi è stato fatto cadere mentre era in funzione e ho perso tutto...ma ero abbastanza tranquillo perché c’erano ancora i dati li...invece poi li ho trovati così...
 

r3dl4nce

Utente Èlite
8,132
3,647
I backup di dati importanti, per essere validi, devono rispettare la regola 3-2-1, ovvero di ogni dato e importante averne 3 copie, di cui 2 locali e 1 offline / non locale
 
  • Like
Reactions: Moffetta88

r3dl4nce

Utente Èlite
8,132
3,647
Quindi la stessa copia su 2 hard disk esterni differenti non va comunque bene?
Sì ma se vuoi ancora più certezza uno dei due dischi esterni dovrebbe essere mantenuto al sicuro e / o off-site. Metti ti entrino in casa i ladri e ti rubino tutto, compreso hard disk dei backup...
 

90auron

Nuovo Utente
12
0
Allora, ecco qualche dettaglio in più:
Il disco è collegato ad un portatile Sony vaio tramite docking station con cavo e-sata.
La clonazione l’ho provata fuori dal sistema operativo, ovvero tramite cd all’avvio con acronis, al momento non ho la versione ma era un cd incluso nella confezione di un ssd Kingston (in pratica era un kit con cd per la clonazione e box usb) almeno 4 anni fa.
Mentre la clonazione con Macrium l’ho tentata direttamente avviando l’applicazione da Windows 10. La cosa strana è che, all’avvio del disco, se apro una cartella, inizialmente le anteprime delle foto si vedono bene, (e anche le relative foto se le apri subito) ma in un attimo in sequenza queste cambiano e vengono visualizzate danneggiate...in allegato lo screen di Crystal disk, una foto di esempio e il cd fornitomi da Kingston con sopra acronis.
Post automatically merged:

Sì ma se vuoi ancora più certezza uno dei due dischi esterni dovrebbe essere mantenuto al sicuro e / o off-site. Metti ti entrino in casa i ladri e ti rubino tutto, compreso hard disk dei backup...
Ok grazie, magari un disco lo tengo a casa dai miei..
 

Allegati

  • 81E91C40-69CA-449C-B8AB-6DC50928461D.jpeg
    81E91C40-69CA-449C-B8AB-6DC50928461D.jpeg
    4.4 MB · Visualizzazioni: 40
  • 327F0CAE-1E51-416C-B735-AC91F16B1E12.jpeg
    327F0CAE-1E51-416C-B735-AC91F16B1E12.jpeg
    141.7 KB · Visualizzazioni: 36
  • E625212F-4B9D-4FCB-8950-2AE567B36F0D.jpeg
    E625212F-4B9D-4FCB-8950-2AE567B36F0D.jpeg
    1.7 MB · Visualizzazioni: 40

gpsambe

Utente Attivo
278
68
Sono riuscito, talvolta a clonare dei dischi molto danneggiati, durante la clonazione, acronis si bloccava, mettendo la spunta su ignora tutti, (gli errori). Più lavori sul disco danneggiato, più rischi di fare danni.
 

GraveKeeper

Utente Èlite
3,483
1,462
CPU
Intel Core i5 7200u (2 Core - 4 Threads)
Scheda Madre
HP 84A7
HDD
128gb Samsung M.2 + 1tb Hitachi 5400rpm
RAM
1x8gb 2400Mhz
GPU
NVIDIA GeForce MX110 2gb ddr3
Monitor
Schermo HD 1366x768
Case
HP Notebook 15-da0134nl
Periferiche
Studio Monitor Speakers Presonus Eris E3.5
OS
Windows 10 Home 64-bit
Mai visto così tanti riallocati, hai una soglia di 30 e un valore grezzo assurdo.

Salva il salvabile e cestina il disco.
 

90auron

Nuovo Utente
12
0
Mai visto così tanti riallocati, hai una soglia di 30 e un valore grezzo assurdo.

Salva il salvabile e cestina il disco.
Puoi spiegarmi meglio come interpretare i dati? Pensavo fossero solo 8 settori riallocati, sbaglio qualcosa?
Post automatically merged:

Sono riuscito, talvolta a clonare dei dischi molto danneggiati, durante la clonazione, acronis si bloccava, mettendo la spunta su ignora tutti, (gli errori). Più lavori sul disco danneggiato, più rischi di fare danni.
Il problema è che non passando da sistema operativo non penso ci sia modo di ignorare...potrei provare con altri software?
 

gpsambe

Utente Attivo
278
68
@90auron :Acronis ti propone, in caso di errore durante la clonazione, di ignorare il singolo errore oppure anche tutti quelli successivi. Come ti ho detto, cambiando versione di acronis oppure la sua modalità di utilizzo, si possono ottenere risultati diversi.
Consiglio versioni di acronis non precedenti alla 14 e di salvare una immagine nel suo formato (. tib), su un disco esterno Usb. Se trovi la ISO la puoi caricare su una chiavetta resa avviabile usando yumi o altri software simili.
 

90auron

Nuovo Utente
12
0
@90auron :Acronis ti propone, in caso di errore durante la clonazione, di ignorare il singolo errore oppure anche tutti quelli successivi. Come ti ho detto, cambiando versione di acronis oppure la sua modalità di utilizzo, si possono ottenere risultati diversi.
Consiglio versioni di acronis non precedenti alla 14 e di salvare una immagine nel suo formato (. tib), su un disco esterno Usb. Se trovi la ISO la puoi caricare su una chiavetta resa avviabile usando yumi o altri software simili.
Ti ringrazio, domani proverò...speriamo bene...volevo anche provate a collegarlo al Mac, ma non penso ci sarebbero risultati differenti...
 

90auron

Nuovo Utente
12
0
Consiglio versioni di acronis non precedenti alla 14 e di salvare una immagine nel suo formato (. tib), su un disco esterno Usb.
Ma qui cosa intendi? Inizialmente avevo inteso fosse per avviarlo fuori dal SO, ma poi ho letto della .iso da mettere su chiavetta...
 

GraveKeeper

Utente Èlite
3,483
1,462
CPU
Intel Core i5 7200u (2 Core - 4 Threads)
Scheda Madre
HP 84A7
HDD
128gb Samsung M.2 + 1tb Hitachi 5400rpm
RAM
1x8gb 2400Mhz
GPU
NVIDIA GeForce MX110 2gb ddr3
Monitor
Schermo HD 1366x768
Case
HP Notebook 15-da0134nl
Periferiche
Studio Monitor Speakers Presonus Eris E3.5
OS
Windows 10 Home 64-bit
Puoi spiegarmi meglio come interpretare i dati? Pensavo fossero solo 8 settori riallocati, sbaglio qualcosa?
Post automatically merged:


Il problema è che non passando da sistema operativo non penso ci sia modo di ignorare...potrei provare con altri software?

No sono stupido io ahah... Ho sbagliato a leggere 😅
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 577 63.9%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 326 36.1%