Formattare Macbook

pasta

Utente Attivo
1,178
8
Hardware Utente
Sono in possesso di un Macbook Air A1370 che dovrei renderlo come nuovo, sotto l'aspetto software/sistema operativo, e dati personali presenti.
Non essendo pratico di Apple, sapreste dirmi se è possibile cancellare nel profondo ogni traccia che può aver lasciato il precedente utilizzatore del portatile?
Se si in che modo?
Inoltre, sapete come recuperare, prima di formattarlo, la licenza dell'Office installato?
 

Angelo4

Utente Attivo
197
4
Hardware Utente
Sistema Operativo
Windows 10
la licenza office te la ritrovi con il tuo account microsoft mentre se vuoi fare una cosa per bene ti conviene fare una formattazione con il programma diskmaKer X da USB. ovviamente fatti un bel backup
 

centoventicinque

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,506
1,652
Hardware Utente
CPU
Intel core I5 4950/ i5 3550
Dissipatore
coolermaster Mod Anonima sequestri
Scheda Madre
anonima sequestri/ p8z77le
Hard Disk
crucial bx500 480GB+raid0 wd blue 500GB / 8Xwd red 2TB[9420I+4X seagate 2TB [intel] 2x850 pro 256GB
RAM
16GB ddr3 1600 / 16 GB ddr3 hyperx
Scheda Video
gtx660TI 3GB / gtx 1080 TI
Scheda Audio
Azila
Monitor
40" 4k LG / asus 27"
Alimentatore
cm masterwatt 650 / microstar 750W
Case
anonimo itek/rack 2U
Sistema Operativo
archlinux X68_66
sposto in apple !

poi per il reset :

scarica dallo store macOS catalina , collega una usb da 8GB o maggiore e con utility disco inizializzala con etichetta "usb" e filesystem macos esteso , poi da terminale esegui questo
sudo /Applications/Install\ macOS\ Catalina.app/Contents/Resources/createinstallmedia --volume /Volumes/usb
spegni il mac, riaccendilo teendo premuto " alt" e vedrai comparire una schermata con le opzioni di avvio, quella tutta a sx è la usb, clicca ed aspetta .

quando si avvia usa utility disco per capire come si chiama il tuo disco interno , apri un terminale e scrivi :

dd if=/dev/zero of=/Volumes/nomedeldiscointerno

ci metterà ore, quando ha inifito da utility disco inizializza il disco interno e installa normalmente macos
 
  • Mi piace
Reactions: Angelo4

pasta

Utente Attivo
1,178
8
Hardware Utente
la licenza office te la ritrovi con il tuo account microsoft mentre se vuoi fare una cosa per bene ti conviene fare una formattazione con il programma diskmaKer X da USB. ovviamente fatti un bel backup
Troppo semplice così :)...Non credo sia possibile, visto chi ha acquistato la licenza ed utilizzato il portatile, che mi ha chiesto proprio "non voglio perdere Office dopo la formattazione" e non ha dati relativi.

Altre soluzioni non ci sono?


sposto in apple !

poi per il reset :

scarica dallo store macOS catalina , collega una usb da 8GB o maggiore e con utility disco inizializzala con etichetta "usb" e filesystem macos esteso , poi da terminale esegui questo
sudo /Applications/Install\ macOS\ Catalina.app/Contents/Resources/createinstallmedia --volume /Volumes/usb
spegni il mac, riaccendilo teendo premuto " alt" e vedrai comparire una schermata con le opzioni di avvio, quella tutta a sx è la usb, clicca ed aspetta .

quando si avvia usa utility disco per capire come si chiama il tuo disco interno , apri un terminale e scrivi :

dd if=/dev/zero of=/Volumes/nomedeldiscointerno

ci metterà ore, quando ha inifito da utility disco inizializza il disco interno e installa normalmente macos
Questa procedura elimina ogni cosa e riporta a zero il portatile?
Lo chiedo perchè il portatile è stato oggetto di eventi che non mi dilungo a spiegare, e vorrei eliminare ogni dubbio sulla persistenza di qualsivoglia elemento dannoso sullo stesso, per il proprietario.
 

centoventicinque

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,506
1,652
Hardware Utente
CPU
Intel core I5 4950/ i5 3550
Dissipatore
coolermaster Mod Anonima sequestri
Scheda Madre
anonima sequestri/ p8z77le
Hard Disk
crucial bx500 480GB+raid0 wd blue 500GB / 8Xwd red 2TB[9420I+4X seagate 2TB [intel] 2x850 pro 256GB
RAM
16GB ddr3 1600 / 16 GB ddr3 hyperx
Scheda Video
gtx660TI 3GB / gtx 1080 TI
Scheda Audio
Azila
Monitor
40" 4k LG / asus 27"
Alimentatore
cm masterwatt 650 / microstar 750W
Case
anonimo itek/rack 2U
Sistema Operativo
archlinux X68_66
si, dd in quel modo azzera totalmente il disco
 

pasta

Utente Attivo
1,178
8
Hardware Utente
Perfetto, Grazie.
Se scarico da pc catalina, dove devo trasferirlo sul mac e come devo modificare qyel comando per eseguire l'operazione?
Post automaticamente unito:

Mi pare di capire che il sistema operativo può essere scaricato solo tramite app store: visto che il portatile è stato oggetto di una violazione della privacy, e quindi i dati dell'Apple id e simili cambiati, motivo per il quale non vorrei reinserire i dati di accesso prima di averlo pulito per bene, è possibile formattarlo e riportarlo a zero tramite uno strumento interno al sistema operativo già installato (o altra via), senza dover inserire tali dati (Apple id e collegati), e magari solo successivamente a tale operazione, configurare l'account di accesso con i dati del proprietario e quindi procedere all'aggiornamento tramite App store come sopra indicato?

...o forse creare al momento un altro account Apple, con nuovi dati temporanei (se è semplice, non ne ho idea), poi scaricare il nuovo macos e formattare con la procedura sopra indicata, e successivamente, a notebook pulito, inserire i dati dell'account apple in uso dal proprietario, visto che vi sono collegati anche smartphone ecc?
 
Ultima modifica:

centoventicinque

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,506
1,652
Hardware Utente
CPU
Intel core I5 4950/ i5 3550
Dissipatore
coolermaster Mod Anonima sequestri
Scheda Madre
anonima sequestri/ p8z77le
Hard Disk
crucial bx500 480GB+raid0 wd blue 500GB / 8Xwd red 2TB[9420I+4X seagate 2TB [intel] 2x850 pro 256GB
RAM
16GB ddr3 1600 / 16 GB ddr3 hyperx
Scheda Video
gtx660TI 3GB / gtx 1080 TI
Scheda Audio
Azila
Monitor
40" 4k LG / asus 27"
Alimentatore
cm masterwatt 650 / microstar 750W
Case
anonimo itek/rack 2U
Sistema Operativo
archlinux X68_66
devi sempre comunque scaricare una immagine di installazione, con apple lo fai da appstore
 

argo900

Nuovo Utente
Per inizializzare e reinstallare il sistema dai server Apple (sincerati di essere collegato a una wifi) avvia tenendo premuto cmd+ R fino a quando sullo schermo non compare la mela con la barra di caricamento. Arriva la schermata con menu con Utility OS X. Clicca Utility Disco, seleziona HD da formattare e pulsante Inizializza. Il server ti installa il macos idoneo per la tua macchina
Seleziona OS X esteso (journaled) e partizione GUID e poi inizializza. Fatto questo, torna nel menu con le Utility di OS X,seleziona e clicca sull’icona Installa OS X. Se invece vuoi fare da solo scegliendo il sistema operativo (suggerisco Sierra e lascia perdere di inseguire a tutti i costi l’ultimo sistema…) creati una pennetta cosiddetta bootable (in rete trovi come si fa), collegala alla USB, avvia il computer tenendo premuto il tasto ALT,doppio click sull'icona della pendette e segui i passaggi. Se non sei pratico lascia perdere e vai da una assistenza.
Importante: è un computer che hai preso usato se capisco bene, giusto? Se si, controlla che chi te lo da lo elimini dal suo account Apple, se lo aveva collegato.
 

pasta

Utente Attivo
1,178
8
Hardware Utente
Ho avviato il sistema con cmd+r, poi utility disco, erano presenti una partizione da 120 gb ed una da 2 gb, ho formattato quella da 120, ho riavviato ed è apparsa una cartella che lampeggiava con un punto interrogativo e si è riavviata l'utility, ho selezionato reinsalla il SO ed ha installato automaticamente Lion.
A questo punto il sistema semra pulito, con nessun dato precedente ancora esistente, ma mi chiedo: se si tratta di una formattazione con una reinstallazione da zero, come mai in fase di installazione, dopo aver formattato, ha fatto tutto in automatico collegandosi alla wifi e quindi ricordandio la password?
Come posso essere sicuro di avere un notebook ripristinto allo stato di fabbrica senza alcuna traccia di elementi dal precedente utilizzo?
 

argo900

Nuovo Utente
Senza entrare in dettagli e complicarci la vita la partizione che vedi Mac Os base... è una partizione chiamiamola di base che permette al computer di avviarsi e di procedere alle installazioni anche quando non c'è ancora nessun sistema installato: dimenticala, fai come non esistesse. Per te conta solo quella sopra che vedi e che si riferisce al tuo HD. Comunque se vuoi che anche in caso di un futuro recupero dati non esca qualche stranezza del passato, il che è sempre possibile anche se la vedo molto dura, quando inizializzi scegli opzioni di sicurezza, porta il cursore su più sicuro. Ci mette anche più di un giorno, ma così sparisce veramente tutto o quasi
 

Entra

oppure Accedi utilizzando