finalmente ho comprato l'ali che dovrebbe reggere la 8800gts!!

ERTO

Utente Attivo
59
0
finalmente ho comprato l'ali
smile.gif
, ora mi dovete dire se e' buono o no
confused.gif

allora, la marca e' sconosciuta ( almeno i onon l'ho mai sentita) c'e' scritto PREMIER better quality whit temperature controlled fan, vi posto un paio di dati:

3.3v = 24a
5v = 30a
+12v1 = 22a
+12v2 = 22a

l'ali e' un 600w, con tutte le "protezioni alle linee" ( quella retina nera per intenderci), dite che questo reggera' la 8800gts??
 

Luke88

Utente Èlite
9,138
770
CPU
Intel i5 6600k
Scheda Madre
Asus Z170 Pro Gaming
HDD
2xSamsung 850 Evo 250Gb + WD Caviar Green 2Tb
RAM
16Gb Corsair 2666
GPU
MSI Gtx1060 6gb Armor
Audio
Audioengine A2/Sennheiser Pc350SE
Monitor
Asus Vg245h
PSU
Seasonic Platinum 660
Case
NZXT S340 Elite Black
OS
Windows 10 x64
la retina nera serve solo a raccogliere i cavi per il flusso d aria.. si è buono ma considerato che nn è di marca nn avrà mai le prestazioni dichiarate.. cmq dovrebbe farcela..
 

DANY 76

Utente Èlite
21,387
97
CPU
Ryzen 5 3600x
Dissipatore
Aerocool pulse l240
Scheda Madre
Gigabyte x570 gaming X
HDD
SSD Samsung 980 pro + Sabrent 250gb + HDD seagate 2 tb
RAM
Corsair rgb 3200mhz 16 gb
GPU
Rx 5700xt Sapphire nitro+
Audio
Asus xonar se
Monitor
LG 32GN650 UltraGear
PSU
Corsair rm650x
Case
Antex nx800
Periferiche
casse Logithech Z506 5.1
OS
WIN 10 64 BIT
ERTO ha detto:
finalmente ho comprato l'ali
smile.gif
, ora mi dovete dire se e' buono o no
confused.gif

allora, la marca e' sconosciuta ( almeno i onon l'ho mai sentita) c'e' scritto PREMIER better quality whit temperature controlled fan, vi posto un paio di dati:

3.3v = 24a
5v = 30a
+12v1 = 22a
+12v2 = 22a

l'ali e' un 600w, con tutte le "protezioni alle linee" ( quella retina nera per intenderci), dite che questo reggera' la 8800gts??
e meno male che ti avevamo consigliato di non prendere alimentatori economici...........
gli amperaggi non sono male ma x un 600watt è poco.
 

ERTO

Utente Attivo
59
0
DANY 76 ha detto:
e meno male che ti avevamo consigliato di non prendere alimentatori economici...........
gli amperaggi non sono male ma x un 600watt è poco.

lo so ,ma prorpio non potevo spendere 100€ per un ali e gli LC sono pressoche impossibili da trovare a negozio... a me basta mi regga la 8800, poi il resto me ne frega poco
 

DANY 76

Utente Èlite
21,387
97
CPU
Ryzen 5 3600x
Dissipatore
Aerocool pulse l240
Scheda Madre
Gigabyte x570 gaming X
HDD
SSD Samsung 980 pro + Sabrent 250gb + HDD seagate 2 tb
RAM
Corsair rgb 3200mhz 16 gb
GPU
Rx 5700xt Sapphire nitro+
Audio
Asus xonar se
Monitor
LG 32GN650 UltraGear
PSU
Corsair rm650x
Case
Antex nx800
Periferiche
casse Logithech Z506 5.1
OS
WIN 10 64 BIT
ERTO ha detto:
lo so ,ma prorpio non potevo spendere 100€ per un ali e gli LC sono pressoche impossibili da trovare a negozio... a me basta mi regga la 8800, poi il resto me ne frega poco
il xche non si prendono ali economici sono altri.
 

fede8611

Utente Attivo
775
0
CPU
Intel e6660 3.4 ghz+Zalman 9700LED
Scheda Madre
Asus p5b
HDD
western digital 320 gb
RAM
2 giga 800 mhz kingston
GPU
ATI EAH4850 512mb
Audio
audigy4 +creative 5.1 140 watt
Monitor
philips 170c 5ms
PSU
600 watt lc power
Case
Cool Master Centurion 5
OS
Windows Vista sp2
Vai tranquillo hai due linne 12v ce la fai
 

DANY 76

Utente Èlite
21,387
97
CPU
Ryzen 5 3600x
Dissipatore
Aerocool pulse l240
Scheda Madre
Gigabyte x570 gaming X
HDD
SSD Samsung 980 pro + Sabrent 250gb + HDD seagate 2 tb
RAM
Corsair rgb 3200mhz 16 gb
GPU
Rx 5700xt Sapphire nitro+
Audio
Asus xonar se
Monitor
LG 32GN650 UltraGear
PSU
Corsair rm650x
Case
Antex nx800
Periferiche
casse Logithech Z506 5.1
OS
WIN 10 64 BIT

ERTO

Utente Attivo
59
0
DANY 76 ha detto:
i discorsi sono altri.

lo so, il problema puo' essere la stabilita' del sistema per via che questi ali economici ( che comunque sono 65€) rischiano...
per ora conosco 3 persone che lo hanno, uno dei quali ci monta una 8800gts senza problemi e prorpio lui me lo ha consigliato!
poi se mi dici che magari mi dura 1-2 anni invece di 10.....
allora un po di info in +:
nella scatola c'e' allied premier fatto dalla Deer Computer Co Ltd
 

DANY 76

Utente Èlite
21,387
97
CPU
Ryzen 5 3600x
Dissipatore
Aerocool pulse l240
Scheda Madre
Gigabyte x570 gaming X
HDD
SSD Samsung 980 pro + Sabrent 250gb + HDD seagate 2 tb
RAM
Corsair rgb 3200mhz 16 gb
GPU
Rx 5700xt Sapphire nitro+
Audio
Asus xonar se
Monitor
LG 32GN650 UltraGear
PSU
Corsair rm650x
Case
Antex nx800
Periferiche
casse Logithech Z506 5.1
OS
WIN 10 64 BIT
ERTO ha detto:
lo so, il problema puo' essere la stabilita' del sistema per via che questi ali economici ( che comunque sono 65€) rischiano...
per ora conosco 3 persone che lo hanno, uno dei quali ci monta una 8800gts senza problemi e prorpio lui me lo ha consigliato!
poi se mi dici che magari mi dura 1-2 anni invece di 10.....
allora un po di info in +:
nella scatola c'e' allied premier fatto dalla Deer Computer Co Ltd
o madò....quel coso ha persino il pfc passivo!:doh:
e l'hai pure pagato 65 euro?:oogle:
 

Luke88

Utente Èlite
9,138
770
CPU
Intel i5 6600k
Scheda Madre
Asus Z170 Pro Gaming
HDD
2xSamsung 850 Evo 250Gb + WD Caviar Green 2Tb
RAM
16Gb Corsair 2666
GPU
MSI Gtx1060 6gb Armor
Audio
Audioengine A2/Sennheiser Pc350SE
Monitor
Asus Vg245h
PSU
Seasonic Platinum 660
Case
NZXT S340 Elite Black
OS
Windows 10 x64
che truffa... il pfc passivo era da un pò che nn lo vedevo..:cav:
 

Luke88

Utente Èlite
9,138
770
CPU
Intel i5 6600k
Scheda Madre
Asus Z170 Pro Gaming
HDD
2xSamsung 850 Evo 250Gb + WD Caviar Green 2Tb
RAM
16Gb Corsair 2666
GPU
MSI Gtx1060 6gb Armor
Audio
Audioengine A2/Sennheiser Pc350SE
Monitor
Asus Vg245h
PSU
Seasonic Platinum 660
Case
NZXT S340 Elite Black
OS
Windows 10 x64
che nn ha la correzione dell erogazione per avere corrente più pulita e regolare..
 

DANY 76

Utente Èlite
21,387
97
CPU
Ryzen 5 3600x
Dissipatore
Aerocool pulse l240
Scheda Madre
Gigabyte x570 gaming X
HDD
SSD Samsung 980 pro + Sabrent 250gb + HDD seagate 2 tb
RAM
Corsair rgb 3200mhz 16 gb
GPU
Rx 5700xt Sapphire nitro+
Audio
Asus xonar se
Monitor
LG 32GN650 UltraGear
PSU
Corsair rm650x
Case
Antex nx800
Periferiche
casse Logithech Z506 5.1
OS
WIN 10 64 BIT
ERTO ha detto:
cioe' cosa vuol dire??
pfc = Power Factor Correction

La correzione di fattore di alimentazione (PFC) è una tecnica di opposizione degli effetti indesiderabili dei carichi elettrici che generano un fattore di alimentazione (p.f.) quello è meno di 1. La correzione di fattore di alimentazione può essere applicata uno da un programma di utilità della trasmissione di corrente elettrica per migliorare la stabilità e l'efficienza della rete della trasmissione; o, la correzione può essere installata dai diversi clienti elettrici per ridurre i costi caricati a loro dal loro fornitore di elettricità.

Spiegazione Quando un carico elettrico ha un p.f. più basso di 1, l'alimentazione apparente trasportata al carico è più grande dell'alimentazione reale che il carico consuma. Soltanto l'alimentazione reale è capace di fare il lavoro, ma l'alimentazione apparente determina la quantità di corrente che fluisce nel carico, per una data tensione del carico. Le perdite di energia nelle linee della trasmissione aumentano con l'aumento della corrente. Le aziende di alimentazione quindi richiedono che i clienti, particolarmente quelli con i grandi carichi, effettuano i fattori di alimentazione dei loro carichi rispettivi entro i limiti specificati o sono conforme alle spese supplementari. Gli assistenti tecnici sono spesso interessati nel fattore di alimentazione di un carico come uno dei fattori che interessano l'efficienza della trasmissione di alimentazione. La correzione di fattore di alimentazione restituisce il fattore di alimentazione di un sistema elettrico della trasmissione di corrente alternata A molto vicino ad unità commutando in o verso l'esterno la banca dei condensatori o gli induttori che si comportano per annullare gli effetti induttivi o capacitivi del carico. Per esempio, l'effetto induttivo dei carichi del motore può essere compensato dai condensatori localmente collegati. È inoltre possibile interessare la correzione di fattore di alimentazione con un motore sincrono scaricato collegato attraverso il rifornimento. Il fattore di alimentazione del motore è variato registrando l'eccitazione del campo e può essere fatto per comportarsi come un condensatore quando sopra eccitato. Non è possibile da annullare verso l'esterno la corrente armonica usando queste tecniche, in modo da le tecniche differenti devono essere usate per correggere i carichi non lineari. [ pubblichi ] funzioni di industria di elettricità PFC è desiderabile perché la fonte di energia elettrica deve essere capace di assicurare l'alimentazione reale come pure tutta l'alimentazione reattiva richiesta dal carico. Ciò può richiedere le più grandi, attrezzature della centrale elettrica, linee della trasmissione, trasformatori, interruttori, ecc. più costosi che sia necessario per soltanto alimentazione reale trasportata. Inoltre, le perdite resistenti nelle linee della trasmissione significano che alcuna dell'alimentazione generata è sprecata perché la corrente supplementare stata necessaria per assicurare l'alimentazione reattiva serve soltanto a riscaldare le linee elettriche. Gli impianti elettrici quindi mettono un limite sul fattore di alimentazione dei carichi che forniranno. La cifra ideale per il fattore di alimentazione del carico è 1, (cioè un carico puramente resistente), perché richiede la più piccola corrente trasmettere una data quantità di alimentazione reale. I carichi reali deviano da questo ideale. I carichi del motore elettrico sono lagging di fase (induttivo), quindi richiedendo la banca del condensatore ricambiare questa induttanza. A volte, quando il fattore di alimentazione è condurre dovuto caricamento capacitivo, gli induttori (anche conosciuti come i reattori in questo contesto) sono utilizzati per correggere il fattore di alimentazione. Nell'industria di elettricità, gli induttori si dicono per consumare l'alimentazione reattiva ed i condensatori si dicono per assicurarli, anche se l'alimentazione reattiva è realmente muoversi giusto avanti e indietro fra ogni ciclo di CA. I programmi di utilità di elettricità misurano l'alimentazione reattiva usata dai clienti di molta richiesta e caricano gli più alti tassi di conseguenza. Alcuni consumatori installano gli schemi di correzione di fattore di alimentazione alle loro fabbriche per ridurre questi più alti costi. [ pubblichi ] applicazione [ pubblichi ] industria di elettricità: correzione di fattore di alimentazione dei carichi lineari La correzione di fattore di alimentazione è realizzata complementando un circuito induttivo o capacitivo con la reattanza di a (localmente collegata) della fase opposta. Per un carico tipico di lagging p.f. di fase, quale un grande motore asincrono, questo consisterebbe di una banca del condensatore sotto forma di parecchi condensatori paralleli all'input di alimentazione al dispositivo. Invece di per mezzo di un condensatore, è possibile utilizzare un motore sincrono scaricato. Ciò si riferisce a come condensatore sincrono. È iniziata e collegata alla rete elettrica. Funziona al fattore principale completo di alimentazione e mette VARs sulla rete come richiesto per sostenere una tensione del sistema o per effettuare il fattore di alimentazione del sistema ad un livello specificato. L'installazione ed il funzionamento del condensatore sono identici ai grandi motori elettrici. L'alimentazione reattiva disegnata dal motore sincrono è una funzione della relativa eccitazione del campo. Il relativo vantaggio principale è la facilità con cui la quantità di correzione può essere registrata; si comporta come un condensatore elettricamente variabile. [ pubblichi ] gruppi di alimentazione di Commut-modo: correzione di fattore di alimentazione dei carichi non lineari Un gruppo di alimentazione tipico di commut-modo in primo luogo fa una sbarra collettrice di corrente continua, per mezzo di un raddrizzatore di ponticello o di un circuito simile. La tensione dell'uscita allora è derivata da questa sbarra collettrice di corrente continua. Il problema con questo è che il raddrizzatore è un dispositivo non lineare, in modo da la corrente dell'input è altamente non lineare. Quello significa che la corrente dell'input ha energia alle armoniche della frequenza della tensione. Ciò presenta un problema particolare per le aziende di alimentazione, perché non possono compensare la corrente armonica aggiungendo i condensatori o gli induttori, poichè potrebbero per l'alimentazione reattiva disegnata da un carico lineare. Molte giurisdizioni stanno cominciando a richiedere legalmente PFC per tutti i gruppi di alimentazione sopra un determinato livello di alimentazione. Il senso più semplice controllare la corrente armonica deve utilizzare un filtro: è possibile progettare un filtro che passa la corrente soltanto alla linea frequenza (per esempio 50 o 60 hertz). Questo filtro uccide la corrente armonica, che significa che il dispositivo non lineare ora assomiglia ad un carico lineare. A questo punto il fattore di alimentazione può essere portato ad unità vicina, per mezzo dei condensatori o degli induttori come richiesto. Questo filtro richiede gli induttori a corrente forte di gran-valore, tuttavia, che sono ingombranti e costosi. È inoltre possibile effettuare PFC attivo. In questo caso, un convertitore di spinta è inserito fra il raddrizzatore di ponticello ed i condensatori principali dell'input. Il convertitore di spinta tenta di effettuare una tensione costante della sbarra collettrice di corrente continua sulla relativa uscita mentre disegna una corrente che ha luogo sempre nella fase con ed alla stessa frequenza della linea tensione. Un altro convertitore dello switchmode all'interno del gruppo di alimentazione produce la tensione voluta dell'uscita dalla sbarra collettrice di corrente continua. Questo metodo richiede gli interruttori a semiconduttore e l'elettronica di controllo supplementari, ma consente i componenti passivi più poco costosi e più piccoli. È usato frequentemente in pratica. dovuto la loro gamma di tensione in ingresso molto larga, molti gruppi di alimentazione con PFC attivo possono registrare automaticamente per funzionare sopra la corrente alternata A partire da circa 100 V (Giappone) a 240 V (Regno Unito). Che la caratteristica è particolarmente benvenuta nei gruppi di alimentazione per i laptops ed i telefoni delle cellule. [ pubblichi ] tipi [ pubblichi ] PFC attivo Un correttore attivo di fattore di alimentazione (PFC attivo) è un sistema elettronico di alimentazione che controlla la somma di alimentazione ritirata da un carico per ottenere un fattore di alimentazione vicino come possibile ad unità. Nella maggior parte delle applicazioni, il PFC attivo controlla la corrente dell'input del carico in modo che la forma d'onda corrente sia proporzionale alla forma d'onda di tensione delle condutture (un sinewave). Alcuni tipi di PFC attivi sono 1. Il Buck 3. Di Spinta 2. Buck-amplifica I correttori attivi di fattore di alimentazione possono essere ad un solo stadio o a più stadi. PFC attivo è l'più efficace. PFC attivo può avere 99% PFC. [ pubblichi ] PFC passivo Ciò è un senso semplice di correggere la non linearità di un carico usando la banca del condensatore. Non è efficace quanto PFC attivo.
gli alimentatori con pfc attivi sono senza dubbio da preferire rispetto agli alimentatori con pfc passivo.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 37 23.1%
  • Gearbox

    Voti: 3 1.9%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 101 63.1%
  • Square Enix

    Voti: 14 8.8%
  • Capcom

    Voti: 7 4.4%
  • Nintendo

    Voti: 21 13.1%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 15 9.4%

Discussioni Simili