Fibra misto rame (FTTC) e filtro/splitter ADSL

Testosterone83

Utente Attivo
252
5
Hardware Utente
CPU
Intel Core I7 3770K 3,5 Ghz
Scheda Madre
Asus P8Z77-V PRO Thunderbolt
Hard Disk
Western Digitalm Caviar blue 1Tb 64Mb
RAM
Corsair DDR3 1600 Mhz 16Gb (2x8 Gb)
Scheda Video
Asus GeForce GTX 970 Strix
Monitor
Asus VG248QE
Alimentatore
Corsair Gaming Series 700W
Case
Cooler Master Centurion 5
Sistema Operativo
WINDOWS 7
Ciao a tutti,

ho appena fatto il contratto con la Wind-Infostrada per la fibra misto rame a 200 Mbit/s, venendo da un ADSL a 7 Mbit/s.
Ho letto che per la fibra i filtri ADSL non servono, il cavo telefonico va collegato direttamente al modem fibra che mi fornirà Infostrada.
Poichè però ho una stampante fax, come faccio ad usare il cavo telefonico del fax che prima attaccavo allo splitter modem/telefono(fax) ADSL? Lo posso usare comunque per collegarci anche il fax, non usandolo come filtro ma solo come splitter? Non avendo mai usato un modem fibra non so come comportarmi, poichè il mio modem ADSL ha un solo slot per il doppino telefonico e 4 porte LAN, un classico... il filtro/splitter ADSL non mi serve a nulla o addirittura è controproducente?
 

Cibachrome

Utente Èlite
12,149
4,364
Hardware Utente
Salve.

Non è a 200 mbit/s. Quella è velocità max e non quella minima contrattuale. Poi tocca vedere se a livello tecnico è possibile attivare questo profilo oppure quello fino a 100 mbit.
A questo link, in fondo alla pagina, trovi una tabella dove ci sono sia le velocità minime contrattuale che quelle max:



Seconda domanda: no dato non hai più l' ADSL. E' controproducente.
Con la FTTC:
1) il doppino telefonico che arriva dalla strada deve arrivare ad una sola presa telefonica rj11. Non si deve collegare ad altre prese telefoniche o/e prolunghe o/e splitter etc...
2) non c'è più la linea telefonica analogica ma quella Voip. Essa è una linea telefonica digitale che necessita della connessione ad internet per chiamare e ricevere le telefonate. Stessa cosa vale per il fax. I telefoni ed il fax vanno collegati al modem router o direttamente oppure indirettamente. Nel secondo caso bisogna fare il sezionamento dell' impianto.
 

Testosterone83

Utente Attivo
252
5
Hardware Utente
CPU
Intel Core I7 3770K 3,5 Ghz
Scheda Madre
Asus P8Z77-V PRO Thunderbolt
Hard Disk
Western Digitalm Caviar blue 1Tb 64Mb
RAM
Corsair DDR3 1600 Mhz 16Gb (2x8 Gb)
Scheda Video
Asus GeForce GTX 970 Strix
Monitor
Asus VG248QE
Alimentatore
Corsair Gaming Series 700W
Case
Cooler Master Centurion 5
Sistema Operativo
WINDOWS 7
Salve.

Non è a 200 mbit/s. Quella è velocità max e non quella minima contrattuale. Poi tocca vedere se a livello tecnico è possibile attivare questo profilo oppure quello fino a 100 mbit.
A questo link, in fondo alla pagina, trovi una tabella dove ci sono sia le velocità minime contrattuale che quelle max:



Seconda domanda: no dato non hai più l' ADSL. E' controproducente.
Con la FTTC:
1) il doppino telefonico che arriva dalla strada deve arrivare ad una sola presa telefonica rj11. Non si deve collegare ad altre prese telefoniche o/e prolunghe o/e splitter etc...
2) non c'è più la linea telefonica analogica ma quella Voip. Essa è una linea telefonica digitale che necessita della connessione ad internet per chiamare e ricevere le telefonate. Stessa cosa vale per il fax. I telefoni ed il fax vanno collegati al modem router o direttamente oppure indirettamente. Nel secondo caso bisogna fare il sezionamento dell' impianto.
Grazie delle delucidazioni innanzitutto... attualmente ho la linea che mi entra in casa (che arriva dal cabinet sulla strada) collegata ad un telefono a piano terra, e al primo piano ho altre 2 prese rj11 dove ci in una ci ho attaccato un altro telefono, in un altra il modem (con PC) e la stampante/fax tramite splitter.
Quindi se non ho capito male non posso tenere attiva più di una presa rj11, solo una mi funzionerà e le altre saranno morte, e tale unica presa rj11 attiva sarà quella che mi entra in casa (anche se una volta mi sembra un elettricista mi disse che a casa mia non esisteva una linea principale, ma erano tutte linee "primarie" le varie prese), se voglio attivarne un altra tra quelle che ho devo chiamare un elettricista e farmela attivare al posto di quella principale (il "selezionamento dell'impianto")... immagino e spero che il modem fibra abbia prese multiple rj11 per attaccarci eventuali telefoni o fax!
La mia idea sarebbe quella di selezionare quella col PC al primo piano e attaccare un unico telefono e la stampante/fax al modem, che dovrebbe avere almeno 3 prese rj11, una per la linea, e le altre 2 per il telefono ed il fax...
Fammi sapere se ho capito tutto bene, grazie ancora.
 
Ultima modifica:

r3dl4nce

Utente Èlite
4,056
1,593
Hardware Utente
Il router devi attaccarlo sulla prima presa collegata al cavo che entra da fuori dalla chiostrina, attaccato diretto senza filtri o altro con presa rj11 niente tripolare. Fatto ciò puoi mettere una seconda presa rj11 nella scatola collegata al resto delle prese e a quella colleghi l'uscita fonia rj11 del router che ti verrà fornito
 

Testosterone83

Utente Attivo
252
5
Hardware Utente
CPU
Intel Core I7 3770K 3,5 Ghz
Scheda Madre
Asus P8Z77-V PRO Thunderbolt
Hard Disk
Western Digitalm Caviar blue 1Tb 64Mb
RAM
Corsair DDR3 1600 Mhz 16Gb (2x8 Gb)
Scheda Video
Asus GeForce GTX 970 Strix
Monitor
Asus VG248QE
Alimentatore
Corsair Gaming Series 700W
Case
Cooler Master Centurion 5
Sistema Operativo
WINDOWS 7
Ok arrivato, fatto tutto, funziona sia il modem FTTC che il telefono (ho acquistato il set di 3 cordless Gigaset A670A, ed ho attaccato la base al modem con il cavo rj11).
La velocità FTTC calcolata tramite speedtest è di circa 32 Mbit/s in download e di 18 Mbit/s in upload... magari non sarà il massimo per essere una FTTC, ma sempre molto meglio della mia vecchia ADSL a 7Mbit/s! :)
Per portare la linea internet dal modem (piano terra) al primo piano dove ho il PC, ho usato 2 powerline, avendo un buon impianto elettrico.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando