UFFICIALE Fear - Storie di terrore

sghe23

Moderatore
Staff Forum
18,189
15,335
Hardware Utente
CPU
Intel core i7-2600
Dissipatore
Freezer 13
Scheda Madre
Asus P8P67 B3 Revision
Hard Disk
SATA WD 1 Tb black + 2 x WD 3 Tb green + WD 4 Tb green
RAM
16 gb (4x4) Corsair ddr3 1600
Scheda Video
Sapphire R9 390 Nitro OC 8 gb
Scheda Audio
X-Fi Titanium - Fatal1ty Professional Series
Monitor
Samsung P2770FH (1 ms)
Alimentatore
Enermax modu87+ 700w
Case
Corsair Obsidian 750D Airflow
Periferiche
Logitech K740 - Logitech G500 mouse - Logitech Z506 - Logitech F710
Sistema Operativo
Windowxs 7 64 bit
FEAR.jpg

FEAR.png

Siete stati rapiti dai Marziani ?
alien.gif
Avete paura del buio ?
cry.png


Siete rimasti turbati da una lettura ?
36_14_3.gif

Avvertite rumori e scricchiolii specie al volgere della sera ?
36_2_21.gif

Vi piace raccontare storie di terrore attorno ad un falò ?
36_20_2.gif


O più semplicemente non sapete dare una spiegazione allo spaventoso sogno ricorrente o ad un accadimento nella vostra vita, che poi tanto normale non vi sembrava ?
8_1_221.gif
image.gif


15_4_127.gif
Se rientrate in una di queste categorie, questo è il topic che fà per voi; non troverete un luminare a darvi spiegazioni, ma almeno condividerete le vostre angoscie. Occhio al portone quando entrate, se cigola, è perchè ho dimenticato di oliarlo
(:asd:) :morte:
 

sghe23

Moderatore
Staff Forum
18,189
15,335
Hardware Utente
CPU
Intel core i7-2600
Dissipatore
Freezer 13
Scheda Madre
Asus P8P67 B3 Revision
Hard Disk
SATA WD 1 Tb black + 2 x WD 3 Tb green + WD 4 Tb green
RAM
16 gb (4x4) Corsair ddr3 1600
Scheda Video
Sapphire R9 390 Nitro OC 8 gb
Scheda Audio
X-Fi Titanium - Fatal1ty Professional Series
Monitor
Samsung P2770FH (1 ms)
Alimentatore
Enermax modu87+ 700w
Case
Corsair Obsidian 750D Airflow
Periferiche
Logitech K740 - Logitech G500 mouse - Logitech Z506 - Logitech F710
Sistema Operativo
Windowxs 7 64 bit
Dal film "Annabelle", la vera storia della bambola posseduta.
cry.png

summerfun-096.jpg

Per chi ha visto il film, la bambola in esso rappresentata aveva tutti i crismi x una rappresentazione orrorifica; nella realtà invece niente era che una innocua ed innocente bambola di pezza....all'apparenza. Ancora oggi a causa di diversi strani accadimenti viene tenuta chiusa a chiave in una teca nel museo Warrens e benedetta 2 volte l'anno x tenere buona la bambola. A seguito alcuni link x approfondire l'argomento:

http://levocazionetheconjuringitalia.blogs.../annabelle.html

http://www.diregiovani.it/rubriche/fotogal...-storia-vera.dg
 
Ultima modifica:

sghe23

Moderatore
Staff Forum
18,189
15,335
Hardware Utente
CPU
Intel core i7-2600
Dissipatore
Freezer 13
Scheda Madre
Asus P8P67 B3 Revision
Hard Disk
SATA WD 1 Tb black + 2 x WD 3 Tb green + WD 4 Tb green
RAM
16 gb (4x4) Corsair ddr3 1600
Scheda Video
Sapphire R9 390 Nitro OC 8 gb
Scheda Audio
X-Fi Titanium - Fatal1ty Professional Series
Monitor
Samsung P2770FH (1 ms)
Alimentatore
Enermax modu87+ 700w
Case
Corsair Obsidian 750D Airflow
Periferiche
Logitech K740 - Logitech G500 mouse - Logitech Z506 - Logitech F710
Sistema Operativo
Windowxs 7 64 bit
L' evocazione - The Conjuring, la verità oltre il film :look:
Negli anni settanta, i Warren hanno sostenuto che la casa dei Perron ad Harrisville, nel Rhode Island, era infestata da demoni a causa di una donna chiamata Bathsheba Sherman che visse lì nel XIX secolo. Info : http://www.cineblog.it/post/206695/levocazione-the-conjuring-27-cose-da-sapere-sullhorror-di-james-wan-e-30-immagini-tratte-dal-film
La casa originale nel 1885
Old+Bathseba.jpg

Famiglia Perron e figli
21023330_20130730105807642.jpg

I figli dei Perron oggi con le 5 controparti del film
Conjuring-Perron1.jpg

Il cast
CJD-06803.jpg
 
Ultima modifica:

sghe23

Moderatore
Staff Forum
18,189
15,335
Hardware Utente
CPU
Intel core i7-2600
Dissipatore
Freezer 13
Scheda Madre
Asus P8P67 B3 Revision
Hard Disk
SATA WD 1 Tb black + 2 x WD 3 Tb green + WD 4 Tb green
RAM
16 gb (4x4) Corsair ddr3 1600
Scheda Video
Sapphire R9 390 Nitro OC 8 gb
Scheda Audio
X-Fi Titanium - Fatal1ty Professional Series
Monitor
Samsung P2770FH (1 ms)
Alimentatore
Enermax modu87+ 700w
Case
Corsair Obsidian 750D Airflow
Periferiche
Logitech K740 - Logitech G500 mouse - Logitech Z506 - Logitech F710
Sistema Operativo
Windowxs 7 64 bit
Il mistero della donna che si muove nella foto
E’ una storia davvero agghiacciante, e il documento fotografico, la rende ancora più sinistra.
cottage-fantasma-storie-immaginaria-realtà.jpg

Rory O’Donoghue è un tecnico specializzato, per oltre 30 anni ha prestato servizio per la linea ferroviaria di Cork, poi all’età di 68 anni, ormai in pensione, decide di rilevare una piccola bottega di fotografia nella periferia di Cork, per soddisfare la sua grande passione per la fotografia.
Il laboratorio era chiuso da anni, l’incuria lo aveva reso inutilizzabile, O’Donoghue lo rimette a nuovo e lo riapre, i clienti ricominciano a fluire chiedendo lo sviluppo dei rullini.
Una storia come tante, fin qui, un pensionato che decide di riaprire un’attività. Ma la storia vera inizia il giorno del ritrovamento del rullino… Nel laboratorio c’è ancora vecchia roba impolverata dei vecchi proprietari, O’Donoghue se ne libera a poco a poco per valutare se ci fosse qualcosa di utile tra le cianfrusaglie, qualcosa di riutilizzabile, così spostando uno scatolone trova questo rullino, una pellicola Agfa. Sul rullino c’è solo un’etichetta su cui è stampata una data: Luglio 1965.
Forse il rullino di una vacanza estiva mai sviluppato per qualche motivo. Una volta O’Donoghue aveva sentito di un tale che aveva portato a sviluppare un rullino e poi era morto, il rullino era stato sviluppato in seguito e nelle foto la sua figura era apparsa sbiadita, colpa della cattiva luce, forse…
Comunque, incuriosito, O’Donoghue decide di sviluppare la pellicola e così si rende conto che quel rullino contiene una solo foto in bianco e nero, semplice e banale: un paesaggio rurale con una vecchia casa al centro.
C’è qualcosa di strano nella foto ma O’Donoghue non la nota subito, è un’impressione fugace, come quando seduto senti di essere osservato, ti volti e non vedi nulla, ma l’impressione ti rimane, qualcosa ai margini estremi del tuo campo visivo. Poi però quando ormai sta per chiudere e andare a casa, riguardando quella foto, nota qualcosa all’estrema destra della casa: una donna. E’ vestita di scuro ed è facile confonderla con le ombre degli alberi ma c’è, una presenza tangibile anche se misteriosa.
O’Donoghue decide di portare a casa la foto, sembra un quadro, pensa di incorniciarla e regalarla alla moglie ma una volta a casa si accorge che la foto è cambiata, la donna si è spostata e striscia verso la casa… pensa di avere le traveggole, allora fotografa la foto per documentare lo spostamento.

05.jpg

Più tardi ancora sconvolto dalla stranezza della foto la osserva nuovamente… la donna si è ancora spostata, ora striscia lungo il muro della casa… ma non è finita qui, la donna si sposta ancora entra nella casa dalla finestra… O’Donoghue documenta tutto con la sua macchina fotografica… non riesce a crederci, le foto sono però prove tangibili che non sono allucinazioni le sue.
Passa ancora qualche ora e la donna ora è uscita dalla casa, ha in mano un fagotto, un bambino. L’ultima foto agghiacciante documenta l’allontanamento dalla casa della donna con il bambino.

foto-con-donna-che-si-muove.png

La storia continua nel collegamento al link in basso.

link http://zonamorta.it/la-donna-spettro-che-s...ove-nella-foto/
link http://creepto.altervista.org/lo-spettro-si-muove-dentro-la-fotografia/?doing_wp_cron=1531787360.9774680137634277343750

video www.youtube.com/watch?v=bOpzTTgzEiY
 
Ultima modifica:

sghe23

Moderatore
Staff Forum
18,189
15,335
Hardware Utente
CPU
Intel core i7-2600
Dissipatore
Freezer 13
Scheda Madre
Asus P8P67 B3 Revision
Hard Disk
SATA WD 1 Tb black + 2 x WD 3 Tb green + WD 4 Tb green
RAM
16 gb (4x4) Corsair ddr3 1600
Scheda Video
Sapphire R9 390 Nitro OC 8 gb
Scheda Audio
X-Fi Titanium - Fatal1ty Professional Series
Monitor
Samsung P2770FH (1 ms)
Alimentatore
Enermax modu87+ 700w
Case
Corsair Obsidian 750D Airflow
Periferiche
Logitech K740 - Logitech G500 mouse - Logitech Z506 - Logitech F710
Sistema Operativo
Windowxs 7 64 bit
Azzurrina (Dedicato a mia figlia, che me ne ha raccontato la storia)
Azzurrina.jpg

E' la storia di una bambina nata nel 1370, scomparsa 5 anni dopo in circostanze misteriose senza che il suo corpo fosse mai stato ritrovato. Ancora oggi si dice che che il fantasma della bambina si faccia sentire nel Castello di Montebello ogni 5 anni, al solstizio d'estate.

info : https://it.wikipedia.org/wiki/Azzurrina
registrazioni audio :www.youtube.com/watch?v=VXpHbcyW6DM


Interno del castello di Montebello: il corridoio con la botola (in fondo a destra oltre lo steccato) che immette alla ghiacciaia dove sarebbe scomparsa la piccola.
Corridoio_Azzurrina.JPG

La leggenda, dato il clamore generato, ha spinto il regista "Giacomo Franciosa" a realizzare un film/documentario.

link:

azzurrina-905-675x905.jpg
 
Ultima modifica:

sghe23

Moderatore
Staff Forum
18,189
15,335
Hardware Utente
CPU
Intel core i7-2600
Dissipatore
Freezer 13
Scheda Madre
Asus P8P67 B3 Revision
Hard Disk
SATA WD 1 Tb black + 2 x WD 3 Tb green + WD 4 Tb green
RAM
16 gb (4x4) Corsair ddr3 1600
Scheda Video
Sapphire R9 390 Nitro OC 8 gb
Scheda Audio
X-Fi Titanium - Fatal1ty Professional Series
Monitor
Samsung P2770FH (1 ms)
Alimentatore
Enermax modu87+ 700w
Case
Corsair Obsidian 750D Airflow
Periferiche
Logitech K740 - Logitech G500 mouse - Logitech Z506 - Logitech F710
Sistema Operativo
Windowxs 7 64 bit
belle queste storie, io ne o passata qualcuna in passato, ma e un po lunga da raccontare, magari anche gli altri hanno avuto esperienze simili in passato
Io invece vorrei saperla, anche perchè così non sono l'unico a postarle. :)
 

sghe23

Moderatore
Staff Forum
18,189
15,335
Hardware Utente
CPU
Intel core i7-2600
Dissipatore
Freezer 13
Scheda Madre
Asus P8P67 B3 Revision
Hard Disk
SATA WD 1 Tb black + 2 x WD 3 Tb green + WD 4 Tb green
RAM
16 gb (4x4) Corsair ddr3 1600
Scheda Video
Sapphire R9 390 Nitro OC 8 gb
Scheda Audio
X-Fi Titanium - Fatal1ty Professional Series
Monitor
Samsung P2770FH (1 ms)
Alimentatore
Enermax modu87+ 700w
Case
Corsair Obsidian 750D Airflow
Periferiche
Logitech K740 - Logitech G500 mouse - Logitech Z506 - Logitech F710
Sistema Operativo
Windowxs 7 64 bit
Una storia misteriosa

Da piccolo (8/9 anni), era mia consuetudine far visita ai parenti, quelli più vicini, e ci andavo da solo, dai quartieri Spagnoli di Napoli (altri tempi). Tra questi c'era mia nonna (da parte di mamma), la quale dopo una vita di lavoro nel forno del nonno (che non ho conosciuto), trascorreva la sua vecchiaia tra casa e chiesa, fino a che le forze, venendole a mancare si vide ridotta a stare su una sedia x tutto il giorno. Quindi la mia compagnia in qualche modo riusciva a svagarla alquanto, anche perchè aveva di me grande considerazione (?).

La nonna era solita raccontarmi episodi della propria vita, che io ascoltavo con la massima attenzione, e tra i quali, quello che non ho più dimenticato riguardava la sua stessa persona. Questi quindi i fatti.

Era una sera come tutte le altre, e si mise a letto non prima di aver assicurato dall'interno il lucchetto alla porta. Durante la notte venne svegliata da un rumore, e nel dormiveglia riuscì ad intuire che a produrre quel rumore, fosse il lucchetto, come se qualcosa lo spingesse contro la porta. Pensando che fosse il nonno rientrato chissà per quale motivo, prima del previsto, disse a voce alta di aspettare, per cui allungò la mano per accendere il lume sul comodino. Fù in quel momento che la vide.

Proprio accanto a lei c'era una donna molto alta, in una camicia da notte bianca, con capelli gonfi, quasi come fossero dritti in testa; mentre rimaneva bloccata sul letto dalla paura, questa donna alzo il braccio puntandole contro l'indice dicendole (in napoletano) : Se non te ne vai da questa casa, mi mangio anche le tue ossa. Mia nonna ad un certo punto si ritrovò per strada in pigiama e scalza, senza ricordare come avesse fatto ad uscire senza aprire il lucchetto. Non rientrò in quella casa mai più, neanche per rivestirsi.

Ora ognuno può pensarla come vuole, ma mia nonna non solo era una donna molto autoritaria, ma quando mi ha raccontato questa storia era savia, e lo è stata fino in punto di morte. E poi comunque ci credo perchè qualcosa di simile è successo anche a me, e c'erano i testimoni; ma questa è un'altra storia. Alla prossima.

36_2_21.gif
 

blackwolf11

Utente Attivo
268
790
Hardware Utente
magari poi ci stanno utenti che mi prendono per scemo dopo averla raccontatata, ovviamente c'è chi non crede fino a quanto non gli capitano questi episodi simili, comunque comincio.
quanto ero piccolo e avevo più o meno 4/5 anni quindi qualche 20 anni fa ero coricato con mio padre lui guardava la tv io ero appoggiato sopra al suo braccio e all'improvviso mi arriva uno schiaffo però lo sentito che non era una mano umana era tipo come se mi era arrivata una scossa di corrente in faccia però era come una mano non umana, mio padre ovviamente non era stato perchè era fermo che si stava guardando comodamente la tv, poi ovviamente mio padre non mi dava uno schiaffo senza motivo, poi mi e bastato per capirlo che non era una mano in carne ed'ossa da come si e sentito quanto mi e arrivato questo schiaffo, mi ricordo che quella volta gli e lo anche detto a mio padre se era stato lui, mio padre mi aveva detto in questo modo o una cosa simile a questa risposta, io? sei pazzo perchè ti dovevo dare uno schiaffo, ma io ovviamente lo sapevo che non era stato lui, perchè mio padre come già detto era coricato e guardava comodamente la tv.
altre cose che mi sono successe a me e hai miei genitori che io vedevo ombre di dietro la porta, questa porta era di legno e nel mezzo della porta c'era il vetro che comunque come già detto si vedevano delle ombre non so se erano i miei occhi che mi facevano questi brutti scherzi,
mio padre un giorno invece a visto in questa casa un'uomo che teneva in braccio un bambino questi 2 lo guardavano e si mettevano a ridere,
altre volte invece mia madre e mio padre gli era successo come una mano invisibile che li volevano soffocare, mia madre per pregava e dopo un po non si sentiva più soffocare, a una delle mie sorelle invece si e visto uscire da sotto il cuscino una mano non mi ricordo se aveva detto che questa mano l'aveva toccata nel viso, a un'altra delle mie sorelle invece si e visto un gatto nero nel letto, mia cugina invece appena a aperto la porta della stanza da letto si e visto il volto del diavolo si era spaventata molto ovviamente per come mi hanno detto,
invece un'altra volta mi era successo un'altra cosa che mia sorella mi a svegliato di notte io mi sembra che avevo qualche 7/9 anni perchè aveva visto tanti topi di quelli piccoli che uscivano da dietro alla tv ovviamente li o visti pure io appena mi a svegliato poi dopo un paio di minuti sono scomparsi come se fossero fantasmi di topi, questa tv poi dopo giorni e giorni a preso anche a fuoco ma pensò perchè la tenevano quasi sempre accesa di notte.

poi mi sono successe altre cose in un'altra casa, qua avevo qualche 14/15 anni, di notte si sentiva diciamo di sopra al tetto anche se non era proprio il tetto di cemento non so come chiamarlo, comunque capitava quasi sempre che si sentiva rumore come se c'era una persona che camminava di sopra e si sentiva forte, ci sono state volte che o dato dei pugni di sotto questo tetto anche se non era proprio un tetto, il rumore smetteva per un paio di minuti poi ricominciava, non so cosa erano se erano topi o altro anche perchè un giorno sono uscito dalla porta perchè c'era la terrazza e o visto un gatto per come ricordo non so se era un gatto quanto facevano questi rumori come se c'era una persona sopra,
ma comunque un'altra volta sempre in questa casa mi e successo che mi a chiamato mia sorella per una lucertola di quella grigia che era nelle scale e lei non voleva scendere perchè si spaventava con quella lucertola, io quindi lo uccisa mi sembra con una scopa,
dopo che o ucciso questa lucertola a tipo buttato un piccolo grido strano questa lucertola, dopo che lo uccisa mia sorella era andata a coricarsi nella stanza di sotto con mia madre e io ero rimasto da solo di sopra, quindi poi me ne ero andato a coricarmi erano tipo le 06:00/06:30 non ricordo bene, comunque dopo un paio di minuti mi trema il letto nella parte dei piedi come se qualcuno mi avessere preso il letto da quel punto e lo fa tremare forte tipo come un terremoto ma non c'era stato nessun terremoto perchè mia madre e mia sorella non hanno sentito nessun terremoto e poi solo nella parte dei piedi e non a tremato nessun'altro punto, quella volta ho sentito pure rumore di buste tipo che cadevano a terra ma non vedevo nessuna busta sentivo solamente questo rumore vicino hai piedi dove mi tremava il letto,
poi mi e successo un'altra cosa di pomeriggio sempre in questa casa che mi e caduto il letto a terra sempre nella parte dei piedi forse perchè sistemavo ogni giorno il letto e si erano chiusi un po i piedi di ferro perchè erano quelli che si chiudevano,
sempre in questa casa mi e successo un fatto simile alla prima casa che gli stavo raccontanto al mio ex cognato e a mia sorella quel fatto che mi era arrivato uno schiaffo nella prima casa, loro si mettevano a ridere perchè non ci credevano e poi dopo un paio di minuti mi e arrivato un'altro schiaffo ma più leggero di quello che mi era arrivato nella prima casa, loro ovviamente non sono stati perchè erano coricati e la mano non era umana cioè in carne ed'ossa, poi non mi e più successo questo fatto dello schiaffo però mi sono successe altre cose, in questa casa si era ucciso mio zio che non o mai conosciuto questo comunque si e sparato in testa, quindi forse era stato lui a fare queste cose in questa casa, poi non lo so, in un'altra casa invece qua avevo qualche 21 anni, di notte e caduto un quadro con i santi mi sembra e poi in un'altra notte e caduto il quadro della madonna non mi ricordo se era il quadro dei santi o della madonna che era tipo graffiato tipo come quanto lo graffiano con le unghie, io mi sono spaventato quella volta perchè erano tutti coricati sono caduti da soli capitato in notte diversi che sono caduti questi quadri.

poi mi e successo che quanto me ne sono andato con mia madre e mio padre a san giovanni rotondo che ci avevamo affittati una casa la nelle vicinanze, qua avevo 14/15 anni ci siamo andati perchè mia madre aveva avuto una malattia,
in questa casa di notte o sentito rumore di sandali e poi appena mi sono svegliato completamente o visto un'ombra nera tipo l'ombra di padre pio che stava andando verso mia madre, secondo me era padre pio anche se lo visto di dietro la forma era quella, mia madre invece vedeva alcunve volte il viso di padre pio sul tetto come un grosso quadro,
per fortuna mia madre a superato questa brutta malattia forse oltre al fatto che i medici erano stati molto bravi mia madre e stata anche miracolata perchè gli avevano detto a mio padre che difficilmente si salvava, fortunatamente comunque a superato tutto,

poi mi e successo in un'altra casa che qua avevo qualche 17/20 anni, vedevo di notte sagome nere con il coltello a mano che si vedeva tipo che andava avanti e indietro senza camminare era come se volava e faceva sempre avanti e indietro come quanto si porta avanti e indietro un video, non so come spiegarlo comunque forse per questo fatto della sagoma con i coltelli era il mio cervello che li formava o forse anche i miei occhi ma per le altre cose non e stato un gioco che mi a fatto il cervello o i miei occhi.

come ultime cose che sono successe in questa casa dove sono ora che stavo parlando di mia zia che e morta qualche anno fa quindi c'è stato il calendario che e caduto da solo c'ero io e mio padre nella cucina l'abbiamo visto entrambi che e caduto, e caduto proprio quanto stavamo parlando di mia zia, non so se era stato messo male o se e successo proprio perchè stavo parlando di mia zia morta, boh.

invece nella prima casa un giorno di notte o visto pure un'ombra nera di un topo che era veloce che camminava veloce a zig zag per come ricordo anche se e stato molti anni fa, poi per come ricordo non o visto altre cose strane da un bel po di anni.
questo che o raccontato e tutto vero per le prime cose sono sicurissimo al 100% che non e stato un gioco del mio cervello o dei miei occhi per alcune cose che o raccontato per ultimo forse e stato qualche gioco del mio cervello o dei miei occhi anche se comunque non mi e successo più niente da tanti anni.

l'altro ieri mi e successo sempre in questa casa che eravamo usciti e poi dopo qualche ora quanto siamo tornati abbiamo trovato dei fiori secchi che erano sparsi per la casa tranne in cucina, i fiori secchi sono messi vicini alla statua di padre pio il coso dei fiori era a terra, non so se e stato il vento perchè c'erano tutte le porte aperte per far entrare aria, boh quello che so e che mi a detto mia sorella che anche a casa sua a visto delle cose spostate quindi anche lei si immagina che c'è stato vento quindi forse per questo ci siamo trovati i fiori secchi sparsi in casa,
le case diverse che abbiamo cambiato non e stato per i fantasmi ma per altri motivi.

dico pure qualche altra cosa che sono successe a mia sorella più o meno qualche 12 anni fa, un giorno mentre era con il motorino con mia cugina o una sua amica non ricordo chi era comunque si sono visti di sera un coso bianco che gli sbatte nel paravento del motorino, mi sembra che aveva il paravento comunque questo coso una volta che gli sbatte e scomparso, era tipo un velo, sempre a mia sorella che non ricordo se era con mia cugina o una su amica che si avevano affittato una casa di un mio parente o che gli e la fatta stare solo per qualche giorno senza affittare la casa comunque non ricordo, comunque appena aveva attaccato l'aspirapolvere alla presa a muro gli capitava che come se qualcuno gli e la staccava gli e capitato più volte erano da sole e non c'era nessun altro in quella casa e poi si e visto pure la sagoma di una mano nel vetro mi pare che aveva detto proprio nel vetro, in questa casa mi sembra che era morta la madre di un mio ex parente, poi mi sembra che mi aveva detto che c'era una bambola che era della madre di questo ex parente che comunque suonava da sola.

racconto pure qualcosa che e successa a 2/3 dei miei cugini nelle loro case quindi qualche 20/22 anni fa, vedevano di sera ombre nere nei tetti rumore negli sportelli della cucina, ovviamente si spaventavano, mio cugino invece alcune volte si trovava nel letto senza mutante non se lo sa spiegare questa cosa.

poi anche e successo che nella stanza di mio cugino che era assieme a 2 dei suoi amici io mi sembra che non c'ero quella volta, comunque si sono trovati i quadri tolti che erano posati sopra i mobili, non lo so di preciso perchè non ricordo e non so se era stato uno dei suoi amici a fare questa cosa a mio cugino per farlo spaventare, poi e successo sempre nella casa di mio cugino nella su stanza che c'ero pure io quella volta che stavano facendo un video e si vede un ombra nera tipo la testa di una persona che era vicino al suo amico che fa velocemente che si sposta per guardare a me e a mio cugino, ma per come pensò io e stato questo suo amico e lui non se ne reso manco conto, poi non lo so.

io ho finito e non mi sembra che o altro da raccontare in caso se o dimenticato qualcosa l'aggiungo,
raccontate anche i vostri fatti accaduti realmente :) lo so che e lunghissimo questo messaggio mi e venuto un poema ahaha ma ho raccontato tutto quello che avevo da raccontare sperando che non ho dimenticato nulla sennò l'aggiungo sempre in questo messaggio.

ps... a mia madre gli e capitato pure che quanto era piccola in un'asilo che nella finestra del bagno si e vista una mano, non ricordo se a detto che la salutava, questa finestra era alta e non pensò che qualcuno si e arrampicato fino a quel punto, almeno per come mi a detto mia madre non era una persona per questa mano che aveva visto.
A me mi capitava alcune volte nella seconda e terza casa che di notte mi svegliavo e restavo tipo come paralizzato che potevo muovere solo gli occhi era bruttissimo, ma non so se era il mio corpo che non mi svegliavo del tutto ma solo nella parte degli occhi ero sveglio quindi forse non c'entra questo con i fantasmi, non ricordo se questa cosa mi e capitato anche nella quarta casa o in quest'ultima dove sono ora.
 
Ultima modifica:

blackwolf11

Utente Attivo
268
790
Hardware Utente
Una storia misteriosa

Da piccolo (8/9 anni), era mia consuetudine far visita ai parenti, quelli più vicini, e ci andavo da solo, dai quartieri Spagnoli di Napoli (altri tempi). Tra questi c'era mia nonna (da parte di mamma), la quale dopo una vita di lavoro nel forno del nonno (che non ho conosciuto), trascorreva la sua vecchiaia tra casa e chiesa, fino a che le forze, venendole a mancare si vide ridotta a stare su una sedia x tutto il giorno. Quindi la mia compagnia in qualche modo riusciva a svagarla alquanto, anche perchè aveva di me grande considerazione (?).

La nonna era solita raccontarmi episodi della propria vita, che io ascoltavo con la massima attenzione, e tra i quali, quello che non ho più dimenticato riguardava la sua stessa persona. Questi quindi i fatti.

Era una sera come tutte le altre, e si mise a letto non prima di aver assicurato dall'interno il lucchetto alla porta. Durante la notte venne svegliata da un rumore, e nel dormiveglia riuscì ad intuire che a produrre quel rumore, fosse il lucchetto, come se qualcosa lo spingesse contro la porta. Pensando che fosse il nonno rientrato chissà per quale motivo, prima del previsto, disse a voce alta di aspettare, per cui allungò la mano per accendere il lume sul comodino. Fù in quel momento che la vide.

Proprio accanto a lei c'era una donna molto alta, in una camicia da notte bianca, con capelli gonfi, quasi come fossero dritti in testa; mentre rimaneva bloccata sul letto dalla paura, questa donna alzo il braccio puntandole contro l'indice dicendole (in napoletano) : Se non te ne vai da questa casa, mi mangio anche le tue ossa. Mia nonna ad un certo punto si ritrovò per strada in pigiama e scalza, senza ricordare come avesse fatto ad uscire senza aprire il lucchetto. Non rientrò in quella casa mai più, neanche per rivestirsi.

Ora ognuno può pensarla come vuole, ma mia nonna non solo era una donna molto autoritaria, ma quando mi ha raccontato questa storia era savia, e lo è stata fino in punto di morte. E poi comunque ci credo perchè qualcosa di simile è successo anche a me, e c'erano i testimoni; ma questa è un'altra storia. Alla prossima.

Visualizza allegato 300835
fa rabbrividire una cosa del genere :( che una donna molto alta gli dice in quel modo Se non te ne vai da questa casa, mi mangio anche le tue ossa.
troppo brutta come cosa, sperando che anche altri hanno da raccontare le loro cose passate o se a qualcuno gli capita ancora ora?
raccontate :)
 
Ultima modifica:

sghe23

Moderatore
Staff Forum
18,189
15,335
Hardware Utente
CPU
Intel core i7-2600
Dissipatore
Freezer 13
Scheda Madre
Asus P8P67 B3 Revision
Hard Disk
SATA WD 1 Tb black + 2 x WD 3 Tb green + WD 4 Tb green
RAM
16 gb (4x4) Corsair ddr3 1600
Scheda Video
Sapphire R9 390 Nitro OC 8 gb
Scheda Audio
X-Fi Titanium - Fatal1ty Professional Series
Monitor
Samsung P2770FH (1 ms)
Alimentatore
Enermax modu87+ 700w
Case
Corsair Obsidian 750D Airflow
Periferiche
Logitech K740 - Logitech G500 mouse - Logitech Z506 - Logitech F710
Sistema Operativo
Windowxs 7 64 bit
magari poi ci stanno utenti che mi prendono per scemo dopo averla raccontatata, ovviamente c'è chi non crede fino a quanto non gli capitano questi episodi simili, comunque comincio.
quanto ero piccolo e avevo più o meno 4/5 anni quindi qualche 20 anni fa ero coricato con mio padre lui guardava la tv io ero appoggiato sopra al suo braccio e all'improvviso mi arriva uno schiaffo però lo sentito che non era una mano umana era tipo come se mi era arrivata una scossa di corrente in faccia però era come una mano non umana, mio padre ovviamente non era stato perchè era fermo che si stava guardando comodamente la tv, poi ovviamente mio padre non mi dava uno schiaffo senza motivo, poi mi e bastato per capirlo che non era una mano in carne ed'ossa da come si e sentito quanto mi e arrivato questo schiaffo, mi ricordo che quella volta gli e lo anche detto a mio padre se era stato lui, mio padre mi aveva detto in questo modo o una cosa simile a questa risposta, io? sei pazzo perchè ti dovevo dare uno schiaffo, ma io ovviamente lo sapevo che non era stato lui, perchè mio padre come già detto era coricato e guardava comodamente la tv.
altre cose che mi sono successe a me e hai miei genitori che io vedevo ombre di dietro la porta, questa porta era di legno e nel mezzo della porta c'era il vetro che comunque come già detto si vedevano delle ombre non so se erano i miei occhi che mi facevano questi brutti scherzi,
mio padre un giorno invece a visto in questa casa un'uomo che teneva in braccio un bambino questi 2 lo guardavano e si mettevano a ridere,
altre volte invece mia madre e mio padre gli era successo come una mano invisibile che li volevano soffocare, mia madre per pregava e dopo un po non si sentiva più soffocare, a una delle mie sorelle invece si e visto uscire da sotto il cuscino una mano non mi ricordo se aveva detto che questa mano l'aveva toccata nel viso, a un'altra delle mie sorelle invece si e visto un gatto nero nel letto, mia cugina invece appena a aperto la porta della stanza da letto si e visto il volto del diavolo si era spaventata molto ovviamente per come mi hanno detto,
invece un'altra volta mi era successo un'altra cosa che mia sorella mi a svegliato di notte io mi sembra che avevo qualche 7/9 anni perchè aveva visto tanti topi di quelli piccoli che uscivano da dietro alla tv ovviamente li o visti pure io appena mi a svegliato poi dopo un paio di minuti sono scomparsi come se fossero fantasmi di topi, questa tv poi dopo giorni e giorni a preso anche a fuoco ma pensò perchè la tenevano quasi sempre accesa di notte.

poi mi sono successe altre cose in un'altra casa, qua avevo qualche 14/15 anni, di notte si sentiva diciamo di sopra al tetto anche se non era proprio il tetto di cemento non so come chiamarlo, comunque capitava quasi sempre che si sentiva rumore come se c'era una persona che camminava di sopra e si sentiva forte, ci sono state volte che o dato dei pugni di sotto questo tetto anche se non era proprio un tetto, il rumore smetteva per un paio di minuti poi ricominciava, non so cosa erano se erano topi o altro anche perchè un giorno sono uscito dalla porta perchè c'era la terrazza e o visto un gatto per come ricordo non so se era un gatto quanto facevano questi rumori come se c'era una persona sopra,
ma comunque un'altra volta sempre in questa casa mi e successo che mi a chiamato mia sorella per una lucertola di quella grigia che era nelle scale e lei non voleva scendere perchè si spaventava con quella lucertola, io quindi lo uccisa mi sembra con una scopa,
dopo che o ucciso questa lucertola a tipo buttato un piccolo grido strano questa lucertola, dopo che lo uccisa mia sorella era andata a coricarsi nella stanza di sotto con mia madre e io ero rimasto da solo di sopra, quindi poi me ne ero andato a coricarmi erano tipo le 06:00/06:30 non ricordo bene, comunque dopo un paio di minuti mi trema il letto nella parte dei piedi come se qualcuno mi avessere preso il letto da quel punto e lo fa tremare forte tipo come un terremoto ma non c'era stato nessun terremoto perchè mia madre e mia sorella non hanno sentito nessun terremoto e poi solo nella parte dei piedi e non a tremato nessun'altro punto, quella volta ho sentito pure rumore di buste tipo che cadevano a terra ma non vedevo nessuna busta sentivo solamente questo rumore vicino hai piedi dove mi tremava il letto,
poi mi e successo un'altra cosa di pomeriggio sempre in questa casa che mi e caduto il letto a terra sempre nella parte dei piedi forse perchè sistemavo ogni giorno il letto e si erano chiusi un po i piedi di ferro perchè erano quelli che si chiudevano,
sempre in questa casa mi e successo un fatto simile alla prima casa che gli stavo raccontanto al mio ex cognato e a mia sorella quel fatto che mi era arrivato uno schiaffo nella prima casa, loro si mettevano a ridere perchè non ci credevano e poi dopo un paio di minuti mi e arrivato un'altro schiaffo ma più leggero di quello che mi era arrivato nella prima casa, loro ovviamente non sono stati perchè erano coricati e la mano non era umana cioè in carne ed'ossa, poi non mi e più successo questo fatto dello schiaffo però mi sono successe altre cose, in questa casa si era ucciso mio zio che non o mai conosciuto questo comunque si e sparato in testa, quindi forse era stato lui a fare queste cose in questa casa, poi non lo so, in un'altra casa invece qua avevo qualche 21 anni, di notte e caduto un quadro con i santi mi sembra e poi in un'altra notte e caduto il quadro della madonna non mi ricordo se era il quadro dei santi o della madonna che era tipo graffiato tipo come quanto lo graffiano con le unghie, io mi sono spaventato quella volta perchè erano tutti coricati sono caduti da soli capitato in notte diversi che sono caduti questi quadri.

poi mi e successo che quanto me ne sono andato con mia madre e mio padre a san giovanni rotondo che ci avevamo affittati una casa la nelle vicinanze, qua avevo 14/15 anni ci siamo andati perchè mia madre aveva avuto una malattia,
in questa casa di notte o sentito rumore di sandali e poi appena mi sono svegliato completamente o visto un'ombra nera tipo l'ombra di padre pio che stava andando verso mia madre, secondo me era padre pio anche se lo visto di dietro la forma era quella, mia madre invece vedeva alcunve volte il viso di padre pio sul tetto come un grosso quadro,
per fortuna mia madre a superato questa brutta malattia forse oltre al fatto che i medici erano stati molto bravi mia madre e stata anche miracolata perchè gli avevano detto a mio padre che difficilmente si salvava, fortunatamente comunque a superato tutto,

poi mi e successo in un'altra casa che qua avevo qualche 17/20 anni, vedevo di notte sagome nere con il coltello a mano che si vedeva tipo che andava avanti e indietro senza camminare era come se volava e faceva sempre avanti e indietro come quanto si porta avanti e indietro un video, non so come spiegarlo comunque forse per questo fatto della sagoma con i coltelli era il mio cervello che li formava o forse anche i miei occhi ma per le altre cose non e stato un gioco che mi a fatto il cervello o i miei occhi.

come ultime cose che sono successe in questa casa dove sono ora che stavo parlando di mia zia che e morta qualche anno fa quindi c'è stato il calendario che e caduto da solo c'ero io e mio padre nella cucina l'abbiamo visto entrambi che e caduto, e caduto proprio quanto stavamo parlando di mia zia, non so se era stato messo male o se e successo proprio perchè stavo parlando di mia zia morta, boh.

invece nella prima casa un giorno di notte o visto pure un'ombra nera di un topo che era veloce che camminava veloce a zig zag per come ricordo anche se e stato molti anni fa, poi per come ricordo non o visto altre cose strane da un bel po di anni.
questo che o raccontato e tutto vero per le prime cose sono sicurissimo al 100% che non e stato un gioco del mio cervello o dei miei occhi per alcune cose che o raccontato per ultimo forse e stato qualche gioco del mio cervello o dei miei occhi anche se comunque non mi e successo più niente da tanti anni.

l'altro ieri mi e successo sempre in questa casa che eravamo usciti e poi dopo qualche ora quanto siamo tornati abbiamo trovato dei fiori secchi che erano sparsi per la casa tranne in cucina, i fiori secchi sono messi vicini alla statua di padre pio il coso dei fiori era a terra, non so se e stato il vento perchè c'erano tutte le porte aperte per far entrare aria, boh quello che so e che mi a detto mia sorella che anche a casa sua a visto delle cose spostate quindi anche lei si immagina che c'è stato vento quindi forse per questo ci siamo trovati i fiori secchi sparsi in casa,
le case diverse che abbiamo cambiato non e stato per i fantasmi ma per altri motivi.

dico pure qualche altra cosa che sono successe a mia sorella più o meno qualche 12 anni fa, un giorno mentre era con il motorino con mia cugina o una sua amica non ricordo chi era comunque si sono visti di sera un coso bianco che gli sbatte nel paravento del motorino, mi sembra che aveva il paravento comunque questo coso una volta che gli sbatte e scomparso, era tipo un velo, sempre a mia sorella che non ricordo se era con mia cugina o una su amica che si avevano affittato una casa di un mio parente o che gli e la fatta stare solo per qualche giorno senza affittare la casa comunque non ricordo, comunque appena aveva attaccato l'aspirapolvere alla presa a muro gli capitava che come se qualcuno gli e la staccava gli e capitato più volte erano da sole e non c'era nessun altro in quella casa e poi si e visto pure la sagoma di una mano nel vetro mi pare che aveva detto proprio nel vetro, in questa casa mi sembra che era morta la madre di un mio ex parente, poi mi sembra che mi aveva detto che c'era una bambola che era della madre di questo ex parente che comunque suonava da sola.

racconto pure qualcosa che e successa a 2/3 dei miei cugini nelle loro case quindi qualche 20/22 anni fa, vedevano di sera ombre nere nei tetti rumore negli sportelli della cucina, ovviamente si spaventavano, mio cugino invece alcune volte si trovava nel letto senza mutante non se lo sa spiegare questa cosa.

poi anche e successo che nella stanza di mio cugino che era assieme a 2 dei suoi amici io mi sembra che non c'ero quella volta, comunque si sono trovati i quadri tolti che erano posati sopra i mobili, non lo so di preciso perchè non ricordo e non so se era stato uno dei suoi amici a fare questa cosa a mio cugino per farlo spaventare, poi e successo sempre nella casa di mio cugino nella su stanza che c'ero pure io quella volta che stavano facendo un video e si vede un ombra nera tipo la testa di una persona che era vicino al suo amico che fa velocemente che si sposta per guardare a me e a mio cugino, ma per come pensò io e stato questo suo amico e lui non se ne reso manco conto, poi non lo so.

io ho finito e non mi sembra che o altro da raccontare in caso se o dimenticato qualcosa l'aggiungo,
raccontate anche i vostri fatti accaduti realmente :) lo so che e lunghissimo questo messaggio mi e venuto un poema ahaha ma ho raccontato tutto quello che avevo da raccontare sperando che non ho dimenticato nulla sennò l'aggiungo sempre in questo messaggio.

ps... a mia madre gli e capitato pure che quanto era piccola in un'asilo che nella finestra del bagno si e vista una mano, non ricordo se a detto che la salutava, questa finestra era alta e non pensò che qualcuno si e arrampicato fino a quel punto, almeno per come mi a detto mia madre non era una persona per questa mano che aveva visto.
A me mi capitava alcune volte nella seconda e terza casa che di notte mi svegliavo e restavo tipo come paralizzato che potevo muovere solo gli occhi era bruttissimo, ma non so se era il mio corpo che non mi svegliavo del tutto ma solo nella parte degli occhi ero sveglio quindi forse non c'entra questo con i fantasmi, non ricordo se questa cosa mi e capitato anche nella quarta casa o in quest'ultima dove sono ora.
Vedo che ricorrono elementi come topi, quadri e mani; non ne conosco il significato, ma ho piacere che Tua madre stia bene. Prendi il tutto con la dovuta filosofia. :)
 

blackwolf11

Utente Attivo
268
790
Hardware Utente
Vedo che ricorrono elementi come topi, quadri e mani; non ne conosco il significato, ma ho piacere che Tua madre stia bene. Prendi il tutto con la dovuta filosofia. :)
grazie mille :) si neanche io ne conosco il significato per i topi, quadri ecc... ecc... ma tanto e stato un bel po di anni fa,
la cosa più brutta e stata quanto mi e tremato il letto nella parte dei piedi e sentire rumore di buste come se stavano cadendo dall'alto quanto invece non si vedeva nessuna busta, quella volta mi sono spaventato molto, quella volta sono rimasto fermo immobile nel letto,
perchè era tipo come se qualcuno che aveva preso il letto per smuoverlo e farmi spaventare, in quella stanza ero ovviamente da solo.

ps... per come so nella prima casa e pure nella casa di mio cugino sono stati sepolti alcuni soldati ovviamente ancora prima che avevano costruito le case
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: Luigi-Sermo

sghe23

Moderatore
Staff Forum
18,189
15,335
Hardware Utente
CPU
Intel core i7-2600
Dissipatore
Freezer 13
Scheda Madre
Asus P8P67 B3 Revision
Hard Disk
SATA WD 1 Tb black + 2 x WD 3 Tb green + WD 4 Tb green
RAM
16 gb (4x4) Corsair ddr3 1600
Scheda Video
Sapphire R9 390 Nitro OC 8 gb
Scheda Audio
X-Fi Titanium - Fatal1ty Professional Series
Monitor
Samsung P2770FH (1 ms)
Alimentatore
Enermax modu87+ 700w
Case
Corsair Obsidian 750D Airflow
Periferiche
Logitech K740 - Logitech G500 mouse - Logitech Z506 - Logitech F710
Sistema Operativo
Windowxs 7 64 bit
grazie mille :) si neanche io ne conosco il significato per i topi, quadri ecc... ecc... ma tanto e stato un bel po di anni fa,
la cosa più brutta e stata quanto mi e tremato il letto nella parte dei piedi e sentire rumore di buste come se stavano cadendo dall'alto quanto invece non si vedeva nessuna busta, quella volta mi sono spaventato molto, quella volta sono rimasto fermo immobile nel letto,
perchè era tipo come se qualcuno che aveva preso il letto per smuoverlo e farmi spaventare, in quella stanza ero ovviamente da solo.
Black, tutti hanno le loro angosce sotto questo punto di vista.
 
Ultima modifica:

sghe23

Moderatore
Staff Forum
18,189
15,335
Hardware Utente
CPU
Intel core i7-2600
Dissipatore
Freezer 13
Scheda Madre
Asus P8P67 B3 Revision
Hard Disk
SATA WD 1 Tb black + 2 x WD 3 Tb green + WD 4 Tb green
RAM
16 gb (4x4) Corsair ddr3 1600
Scheda Video
Sapphire R9 390 Nitro OC 8 gb
Scheda Audio
X-Fi Titanium - Fatal1ty Professional Series
Monitor
Samsung P2770FH (1 ms)
Alimentatore
Enermax modu87+ 700w
Case
Corsair Obsidian 750D Airflow
Periferiche
Logitech K740 - Logitech G500 mouse - Logitech Z506 - Logitech F710
Sistema Operativo
Windowxs 7 64 bit
'O Munaciell xcrazy-drawing-head-feet450w.jpg.pagespeed.ic.Xl3W_NTVUy.jpg

Porto a cocoscenza il secondo caso paranormale svoltosi nell'ambito della nostra famiglia all'incirca una ventina di anni fà. Tra le mie cugine ce nè una in età più avanzata, la quale ha 4 figli tutti sposati, e la più piccola delle femmine vive in un paesino della provincia di Napoli, di cui adesso non ricordo il nome. Per non citare i nomi reali, la chiameremo Anna.

Anna e il marito sono proprio una bella coppia, che và molto d'accordo anche grazie ad un particolare affiatamento, che viene sancito poi con la nascita di una bambina. La vita sembra scorrere sui soliti canali di ordinarietà : il marito al lavoro, e lei a casa ad accudire figlia e focolare.

Fù uno o due anni dopo che cominciarono i problemi, che ho avuto modo di constatare almeno in parte, in quanto durante una visita di cortesia in occasione del cambio casa ebbi modo di leggere sui loro volti una particolare stanchezza, come quando non hai dormito. Fù uno dei miei genitori a far osservare la cosa facendo le domande del caso, ma per qualche motivo che si ritenne personale non si badò molto al fatto che la domanda venne eclissata velocemente. In seguito, quando mia madre parlò con mia cugina della visita, chiedendo tra le altre cose, le ragioni di quei visi un pò pallidi furono date in confidenza delle spiegazioni in maniera frettolosa, quasi a voler liquidare quanto prima il tutto.Tra quella telefonata e occasioni successive si ebbe modo comunque di ricostruire alquanto l'accaduto.

La figlia di Anna aveva circa un anno quando la madre cominciava sempre più spesso, a notare che la bambina fissava un punto preciso della casa, e man mano che cresceva cominciava a biascicare qualcosa come se si stesse rivolgendo a qualcuno. In seguito, quando Anna chiedeva con chi stesse parlando alla bambina, questa indicava sempre lo stesso punto fissato in precedenza. Ovviamente Anna ed il marito portarono la bimba più volte a visitare, temendo in una qualche problematica legata all'infanzia, ma senza risolvere nulla. Purtroppo nel tempo le cose peggiorarono, perchè la bambina adesso, sempre più spesso, cominciava proprio a parlare come se davanti a lei ci fosse qualcuno, e sempre nella camera da letto dei genitori; e un giorno quando Anna un pò stufa di questa situazione sgridò la figlia spiegandole che nella stanza non c'era nessuno, quasi di colpo la stanza diventò gelida.

Da qui in avanti si susseguono fatti con frequenza man mano sempre più giornaliera, che riguardavano rumori provenire sempre dalla camera da letto, con tiretti ed armadio spalancati, e tutto il contenuto sparpagliato a terra. Addirittura una volta, dopo aver sistemato il tutto, Anna non fece neanche in tempo a tornare in cucina, che dovette ritornare sui propri passi per il gran tranbusto provenire sempre dalla stessa camera. Quando aprì la porta, la stanza che aveva appena sistemato, era di nuovo a soqquadro, e questa volta per di più c'era anche un clima polare.

La casa è stata benedetta più volte senza risultato, e non saprei dire al momento se ci abitano ancora o no; lo spero per loro, perchè quelle facce così pallide e stanche le ricordo ancora oggi.
 
Ultima modifica:

blackwolf11

Utente Attivo
268
790
Hardware Utente
'O Munaciell Visualizza allegato 301167

Porto a cocoscenza il secondo caso paranormale svoltosi nell'ambito della nostra famiglia all'incirca una ventina di anni fà. Tra le mie cugine ce nè una in età più avanzata, la quale ha 4 figli tutti sposati, e la più piccola delle femmine vive in un paesino della provincia di Napoli, di cui adesso non ricordo il nome. Per non citare i nomi reali, la chiameremo Anna.

Anna e il marito sono proprio una bella coppia, che và molto d'accordo anche grazie ad un particolare affiatamento, che viene sancito poi con la nascita di una bambina. La vita sembra scorrere sui soliti canali di ordinarietà : il marito al lavoro, e lei a casa ad accudire figlia e focolare.

Fù uno o due anni dopo che cominciarono i problemi, che ho avuto modo di constatare almeno in parte, in quanto durante una visita di cortesia in occasione del cambio casa ebbi modo di leggere sui loro volti una particolare stanchezza, come quando non hai dormito. Fù uno dei miei genitori a far osservare la cosa facendo le domande del caso, ma per qualche motivo che si ritenne personale non si badò molto al fatto che la domanda venne eclissata velocemente. In seguito, quando mia madre parlò con mia cugina della visita, chiedendo tra le altre cose, le ragioni di quei visi un pò pallidi furono date in confidenza delle spiegazioni in maniera frettolosa, quasi a voler liquidare quanto prima il tutto.Tra quella telefonata e occasioni successive si ebbe modo comunque di ricostruire alquanto l'accaduto.

La figlia di Anna aveva circa un anno quando la madre cominciava sempre più spesso, a notare che la bambina fissava un punto preciso della casa, e man mano che cresceva cominciava a biascicare qualcosa come se si stesse rivolgendo a qualcuno. In seguito, quando Anna chiedeva con chi stesse parlando alla bambina, questa indicava sempre lo stesso punto fissato in precedenza. Ovviamente Anna ed il marito portarono la bimba più volte a visitare, temendo in una qualche problematica legata all'infanzia, ma senza risolvere nulla. Purtroppo nel tempo le cose peggiorarono, perchè la bambina adesso, sempre più spesso, cominciava proprio a parlare come se davanti a lei ci fosse qualcuno, e sempre nella camera da letto dei genitori; e un giorno quando Anna un pò stufa di questa situazione sgridò la figlia spiegandole che nella stanza non c'era nessuno, quasi di colpo la stanza diventò gelida.

Da qui in avanti si susseguono fatti con frequenza man mano sempre più giornaliera, che riguardavano rumori provenire sempre dalla camera da letto, con tiretti ed armadio spalancati, e tutto il contenuto sparpagliato a terra. Addirittura una volta, dopo aver sistemato il tutto, Anna non fece neanche in tempo a tornare in cucina, che dovette ritornare sui propri passi per il gran tranbusto provenire sempre dalla stessa camera. Quando aprì la porta, la stanza che aveva appena sistemato, era di nuovo a soqquadro, e questa volta per di più c'era anche un clima polare.

La casa è stata benedetta più volte senza risultato, e non saprei dire al momento se ci abitano ancora o no; lo spero per loro, perchè quelle facce così pallide e stanche le ricordo ancora oggi.
quindi una delle tue 4 cugine per quella più piccola a vissuto questa cosa, ma comunque che c'entra la scritta 'O Munaciell significa qualcosa in particolare ?
 
  • Mi piace
Reactions: Luigi-Sermo

Entra

oppure Accedi utilizzando