PROBLEMA Faro bici difettoso o cosa?

giuanni

Utente Attivo
A inizio settembre ho acquistato un faro a led per bici con pacco batterie ricaricabili attraverso il caricabatteria. Il prodotto è fatto molto bene (anche se dalla cina) e sono stato spinto a comprarlo per le diverse recensioni positive in giro per la rete ma c'è qualcosa che non va o non capisco io. Il faro ha l'indicatore di carica residua della batteria con la seguente configurazione: 3 Led accessi = Carica 100% / 2 Led = Carica media / 1 Led e lampeggio = 30 minuti. Una sera, rientravo a casa e il faro si è spento di botto e non ho notato alcun avviso dall'indicatore. Dopo lo spavento, pensando che fosse saltato qualcosa, mi sono reso conto che era semplicemente scarica la batteria. Ho risolto con la ricarica e tutto è tornato alla normalità.
Settimana scorsa ero in casa e ho fatto scaricare di proposito la batteria con la luminosità più alta possibile e sono rimasti solo 2 led accesi. Dopo qualche minuto si è spento completamente il faro senza che avessi ulteriori indicazioni dalle spie. Quindi gli indicatori funzionano a dovere? Dopo ricarica, tutto ok e pronto per nuovo giro. Stasera ero fuori in bici, qualche mezz'oretta prima di rientrare mi sono fermato per controllare alcune cose alla bici e il faro (come la prima volta) si è spento completamente. Avevo la funzione "lampeggio" attiva. Sfortuna vuole che non ho fatto in tempo a vedere gli indicatori di carica e mi sono dovuto arrangiare con una luce di emergenza per il rientro. C'è qualcosa che non va? Oppure l'assorbimento è talmente forte (sopratutto con la modalità più alta) che gli indicatori non fanno in tempo ad avvertire la carica residua? E quindi la cosa è normale? Il faro lo sfrutto tutti i giorni per circa 1 ora. In questi momenti sfrutto le diverse modalità, meglio dire le alterno, a seconda delle zone più buie o a rischio per il passaggio di veicoli.
Spero in un chiarimento da parte di qualche esperto in elettronica, grazie a tutti.
 

Shika9393

Utente Attivo
E' sicuramente difettoso il prodotto. Se ti si scarica entro i parametri di autonomia, può essere un difetto nel circuito che indica lo stato della carica. Se si scarica molto in fretta, probabilmente la batteria è vecchia o difettosa e non si carica come dovrebbe. Praticamente come quando carichi il cellulare al 100%, lo usi 10 minuti e ti si scarica. La batteria è morta non tenendo più la carica.
 

giuanni

Utente Attivo
Si molto probabilmente c'è qualcosa che non va ma queste sono le ricariche effettuate finora:

1. 20/09
2. 30/09
3. 05/10

Dove ho acquistato il faro risulta che siano 4 batterie 18650 (6400 mAH), poi se il pezzo è un pò difettoso non riesco comunque a spiegarmi questo problema, guardando anche le ricariche effettuate finora sembra tutto nella norma, sembra, parlo da ignorante. Pensi comunque che abbiano bisogno di più carica? In genere quanto tempo è richiesto per ricaricare quella tipologia di batteria? Io carico sulle 2 ore / 2 ore e mezza.
 

Shika9393

Utente Attivo
Dipende quanto assorbono e da quanto eroga il carica batterie. Per esempio il powerbank piccolo che ho io 2200mAh ci mette tra le 3 e le 4 ore a caricarsi completamente se uso il caricabatterie classico del telefono che da 850mAh a 5V (in teoria ce ne dovrebbe mettere 2 ore e mezza) ma l'età della batteria o il caricabatterie che eroga meno della corrente nominale fa allungare i tempi. Con 6400mAh, se anche se usassi un caricabatterie con output 5V/1A avresti bisogno di 6.4 ore. Con 2 ore non ci carichi metà batteria.
Prova intanto a verificare sta cosa tenenolo sotto carica almeno 6 ore. Se il problema persiste e mi dici che comunque l'autonomia è coerente con i valori che dice il produttore, allora il difetto sarà circuitale sul segnalatore di carica (quello che gestisce i 3 led) e se ancora in garanzia fatti sostituire il prodotto. Altrimenti puoi costruirti un circuitino per lo stato della carica, che è una cosa abbastanza semplice.
 
  • Mi piace
Reactions: Blume.

Entra

oppure Accedi utilizzando