DOMANDA Estendere un Array in Raid 5 di 3 dischi

gavaclan

Nuovo Utente
Buongiorno,
spero sia la parte giusta del forum al quale scrivere.
Le mie domande sono le seguenti:
1. è possibile riavviare un server HP ML110 gen 10 con controller raid e208i-p SR dopo aver fatto l'estensione dell'array in RAID 5 da 3 dischi a 4 dischi, senza che la procedura di estensione sia finita?
2. il controller continua a lavorare autonomamente?
3. è possibile controllare che i dati salvati sopra (anche se li perde non c'è problema) siano rimasti (nel caso specifico vi è un VMWARE ESXI 6.5 installato con 2 macchine virtuali)


Le domande vengono dal fatto che per l'estensione da 3 dischi da 2TB a 4 dischi da 2TB in 16 ore ha fatto solo l'8%.

Sperando in una risposta tecnica di qualcuno.

Buona giornata a tutti
 

51133luca

Nuovo Utente
83
20
Hardware Utente
CPU
intel i7
Scheda Madre
asus P6T
Hard Disk
1000 gb
RAM
ddr3 8gb
Case
cooler master cosmos
Sistema Operativo
windows
Non riavviare assolutamente il server. lascialo lavorare... quello di ricostruzione di un raid può impiegarci ore anche un giorno senza tanti problemi. (Il tempo necessario dipende dalla quantità di dati).
Se spegni il server adesso perdi i dati.
Il mio consiglio in questi casi (ed è quello che faccio di norma) è nel caso di esxi, (che ricordo non si installa ma sui dischi ma gira sulla ram, solo le impostazioni vengono salvate su hdd. Di norma infatti si utilizza una chiavetta usb o usa schedina sd per fare girare esxi). Fare un backup delle macchine virtuali. Buttare giù il raid e ricostruirlo e infine reimportare le macchine virtuali. Il tutto in base ovviamente alla quantità di dati mi porta via in media due ore.
 
  • Mi piace
Reactions: dirklive e Vizard

Vizard

Utente Èlite
3,955
1,288
Hardware Utente
CPU
AMD APU 7860K@stock / PC MULETTO
Dissipatore
Noctua NH-L12
Scheda Madre
Asus A58M-A/USB3
Hard Disk
Crucial M4 128Gb + WD Caviar Green (2Tera) + WD Caviar Black (4Tera)
RAM
Corsair Vengeance Low Profile 16 GB (2x8GB)
Alimentatore
Enermax Modu87+ 700W
Case
Itek Spacebox
Sistema Operativo
Win 10 Pro 64Bit
Concordo con @51133luca , il modo più "indolore" / meno problematico di aggiungere dischi ad un RAID5 è quello di fare il backup altrove dei dati che contiene, quindi ricrearlo da 0 con l'aggiunta del nuovo disco e quindi ripristinare i dati salvati prima.

Purtroppo hai iniziato l'operazione di "allargamento" del RAID5 e non puoi fare altro che attendere che termini pena la probabile perdita di tutti i dati che conteneva.
 
  • Mi piace
Reactions: dirklive

Entra

oppure Accedi utilizzando