Esiste una vera differenza tra 60, 120,144,165 fps

Marco Reus 11

Nuovo Utente
79
17
Ciao ragazzi, avevo una domanda che penso vi abbiano fatto in tanti, esiste una vera differenza tra 60, 120 e 144 fps? Premetto che sono un giocatore saltuario e difficilmente gioco a giochi competitivi tipo Fornite. Comunque ho notato per esempio che faccio 60 fps su control con tutto maxato (tranne il ray tracing), e non noto molta differenza con ad esempio Mad Max con cui faccio i 165 (sempre con tutto maxato). Premetto che ho una rtx 2060 e che ho un monitor 1080p a 165 hz. Grazie mille in anticipo per la risposta
 

Moffetta88

Moderatore
Staff Forum
9,928
6,430
CPU
i5-4690
Dissipatore
DEEPCOOL CAPTAIN 240EX
Scheda Madre
MSI Z97 U3 PLUS
HDD
KINGSTON SSD KC400 240GB
RAM
24GB BALLISTIX SPORT @2133MHz
GPU
STRIX GTX980 DC2OC
Audio
INTEGRATA
Monitor
AOC G2590VXQ
PSU
BEQUIET! System Power 7 500W
Case
DEEPCOOL MATREXX 55
Periferiche
NESSUNA
Net
FTTC FASTWEB
OS
UBUNTU/WINDOWS10
certo che c'è differenza, soprattutto nei giochi veloci.
Control e Mad Max non sono giochi veloci.
Poi, sei collegato in HDMI o in DP ? Perè occhio che alcuni monitor se li colleghi in HDMI son cappati a 60Hz!
Gli Hz sono la velocità di aggiornamento dell'immagine, quindi immaginati di avere una pallina che va dal punto A al punto B; A 60Hz l'aggiornamento è normale, mentre a 144Hz hai il doppio dei refresh, quindi non hai buchi..
Immagina un tamburo che batte costantemente , ed ogni tocco è un refresh, ora fallo andare più veloce e diminuiscono i buchi...

Tipo su LoL si vede tantissimo
Idem su CS:GO ed altri competitivi
 

Marco Reus 11

Nuovo Utente
79
17
Sisi sono collegato al displayport, su Warzone avevo notato una piccola differenza, ma nom così accentuata sinceramente. Quindi su ad esempio un Doom Eternal la differenza è più accentuata? Quindi in pratica "confermi" la mia teoria, che sono molto utili e accentuati su giochi competitivi e veloci, mentre in giochi normali la differenza c'è ma non è molto grande
 

Moffetta88

Moderatore
Staff Forum
9,928
6,430
CPU
i5-4690
Dissipatore
DEEPCOOL CAPTAIN 240EX
Scheda Madre
MSI Z97 U3 PLUS
HDD
KINGSTON SSD KC400 240GB
RAM
24GB BALLISTIX SPORT @2133MHz
GPU
STRIX GTX980 DC2OC
Audio
INTEGRATA
Monitor
AOC G2590VXQ
PSU
BEQUIET! System Power 7 500W
Case
DEEPCOOL MATREXX 55
Periferiche
NESSUNA
Net
FTTC FASTWEB
OS
UBUNTU/WINDOWS10
Su doom che è veloce come gioco si nota maggiormente, idem per giochi di auto.
Inoltre devi farci l'abitudine, ma di base vedi più fluido
 

Marco Reus 11

Nuovo Utente
79
17
Su doom che è veloce come gioco si nota maggiormente, idem per giochi di auto.
Inoltre devi farci l'abitudine, ma di base vedi più fluido
Sisi però dall'alto della mia ignoranza sentire tantissima gente che da un importanza quasi vitale agli fps quando in realtà da giocatore non competitivo (perchè scarso) e saltuario non lo reputo cosi' vitale, o almeno l'idea che mi sono fatto è questa. Ad esempio ti posso dire nei giochi race la grafica degli oggetti non mi sembra molto importante? se sei a 200 all'ora non penso ti importi più di tanto vedere se un albero ha 6 o 7 punte? Perchè non concentrarsi più sulla fisica ad esempio?
 
  • Like
Reactions: Tidus88

Tidus88

Utente Attivo
816
329
CPU
Ryzen 2400G
Scheda Madre
Asrock B450M Pro4
HDD
MX-500 500GB
RAM
Ballistix 16GB DDR4 3000Mhz
GPU
GTX 970 Compact Inno3D
Monitor
Philips 27" 278C4QHSN/00
PSU
Sharkoon Silentstorm Icewind 550W
Case
Aerocool Aero-500-BC
OS
Windows 10
Sisi però dall'alto della mia ignoranza sentire tantissima gente che da un importanza quasi vitale agli fps quando in realtà da giocatore non competitivo (perchè scarso) e saltuario non lo reputo cosi' vitale, o almeno l'idea che mi sono fatto è questa. Ad esempio ti posso dire nei giochi race la grafica degli oggetti non mi sembra molto importante? se sei a 200 all'ora non penso ti importi più di tanto vedere se un albero ha 6 o 7 punte? Perchè non concentrarsi più sulla fisica ad esempio?

Beh, diciamo che più che le punte dell'albero è la fluidità del movimento dell'auto (e dell'asfalto) che risulta più naturale.

In ogni caso cogli un punto molto importante, la risposta alla tua ultima domanda è che attualmente la maggior parte delle case di sviluppo non si concentra sul Gameplay ma sulla grafica.
Il pubblico, oggi, vuole il fotorealismo e questo porta ad avere spesso giochi tutti simili tra loro per dinamiche e meccaniche di gioco.
 

Marco Reus 11

Nuovo Utente
79
17
Beh, diciamo che più che le punte dell'albero è la fluidità del movimento dell'auto (e dell'asfalto) che risulta più naturale.

In ogni caso cogli un punto molto importante, la risposta alla tua ultima domanda è che attualmente la maggior parte delle case di sviluppo non si concentra sul Gameplay ma sulla grafica.
Il pubblico, oggi, vuole il fotorealismo e questo porta ad avere spesso giochi tutti simili tra loro per dinamiche e meccaniche di gioco.
Io capisco l'esigenza di avere una grafica importante per alcuni tipi di giochi, però se un Forza Motosport puntasse su una fisica reale penso che la maggior parte degli utenti sarebbe contenta no? Poi personalmente reputo IA e il gameplay più importanti, che ci faccio con un gioco bellissimo graficamente ma dove gli NCP (si dice cosi'?) sembrano dei manichini scriptati? Pur provando vari giochi, in realtà mi sembrava di averne solo 1 ripetuto 100 volte (ubisoft sopra tutti), tranne qualche eccezione qua e là.
 
  • Like
Reactions: Tidus88

nxnje

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,956
2,351
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
Stock Wraith Stealth Cooler
Scheda Madre
B450 Gaming Plus MAX
HDD
HDD Toshiba 1TB 7200rpm + Samsung 850 EVO 250GB
RAM
16GB Dual Channel - 2x8GB Ballistix Sport LT 3200Mhz C16
GPU
SAPPHIRE RX 5700 XT NITRO+
Audio
Presonus AudioBox iONE + Cooler Master GS750
Monitor
AOC 2590FX
PSU
Corsair CX550M
Case
Zalman R1
Periferiche
DREVO Gramr- Logitech g305/Steelseries Kana V2 - Razer goliathus speed/Steelseries QcK + Cooler Master MH751/Sony MH755/KZ ZS7
OS
Win 10 PRO x64
Sisi però dall'alto della mia ignoranza sentire tantissima gente che da un importanza quasi vitale agli fps quando in realtà da giocatore non competitivo (perchè scarso) e saltuario non lo reputo cosi' vitale, o almeno l'idea che mi sono fatto è questa. Ad esempio ti posso dire nei giochi race la grafica degli oggetti non mi sembra molto importante? se sei a 200 all'ora non penso ti importi più di tanto vedere se un albero ha 6 o 7 punte? Perchè non concentrarsi più sulla fisica ad esempio?
Io capisco l'esigenza di avere una grafica importante per alcuni tipi di giochi, però se un Forza Motosport puntasse su una fisica reale penso che la maggior parte degli utenti sarebbe contenta no? Poi personalmente reputo IA e il gameplay più importanti, che ci faccio con un gioco bellissimo graficamente ma dove gli NCP (si dice cosi'?) sembrano dei manichini scriptati? Pur provando vari giochi, in realtà mi sembrava di averne solo 1 ripetuto 100 volte (ubisoft sopra tutti), tranne qualche eccezione qua e là.
Dimentichi la parte fondamentale di tutto: il player.
Tu sei uno che gioca competitivo? Mi pare di capire di no.
Io gioco su un 240hz, tutto al minimo. Perchè? Perchè devo massimizzare i frames, in modo da ridurre il frame time ed avere un gameplay perfetto.
Perchè dovrei spendere chissá quanto di piú una scheda video se tanto invece di vedere un casco a cui fare headshot interamente verde dopo lo vedrei verde militare? Mi cambia qualcosa? No.
Ognuno gioca in un certo modo, anche nell'ambito del pro gaming si gioca cosí, non è un caso se la maggior parte dei giochi competitivi ha setup "standard" a livello di settaggi in maniera che venga trovato il miglior compromesso tra visibilitá e fps.
Per te puó non avere senso, per me invece non ha senso spendere magari 900 euro per una 3080 per vedere un riflesso delle pozzanghere su un'auto in un gioco di corse in 2k, perchè quando voglio giocare a un gioco di corse me lo godo comunque sul 1080p senza esagerare col dettaglio.
Siamo semplicemente giocatori differenti, e menomale.. Se non ci fossimo noi, i refresh rates dei monitor sarebbero ancora a 60hz, se non ci foste voi non ci sarebbe il ray tracing sulle schede da gioco.
Siamo due mondi separati che peró in qualche modo poi si ritrovano perchè data la nostra richiesta il mercato diventa piú variegato e c'è piú scelta per tutti.
 
  • Like
Reactions: OpMitnick

Marco Reus 11

Nuovo Utente
79
17
Dimentichi la parte fondamentale di tutto: il player.
Tu sei uno che gioca competitivo? Mi pare di capire di no.
Io gioco su un 240hz, tutto al minimo. Perchè? Perchè devo massimizzare i frames, in modo da ridurre il frame time ed avere un gameplay perfetto.
Perchè dovrei spendere chissá quanto di piú una scheda video se tanto invece di vedere un casco a cui fare headshot interamente verde dopo lo vedrei verde militare? Mi cambia qualcosa? No.
Ognuno gioca in un certo modo, anche nell'ambito del pro gaming si gioca cosí, non è un caso se la maggior parte dei giochi competitivi ha setup "standard" a livello di settaggi in maniera che venga trovato il miglior compromesso tra visibilitá e fps.
Per te puó non avere senso, per me invece non ha senso spendere magari 900 euro per una 3080 per vedere un riflesso delle pozzanghere su un'auto in un gioco di corse in 2k, perchè quando voglio giocare a un gioco di corse me lo godo comunque sul 1080p senza esagerare col dettaglio.
Siamo semplicemente giocatori differenti, e menomale.. Se non ci fossimo noi, i refresh rates dei monitor sarebbero ancora a 60hz, se non ci foste voi non ci sarebbe il ray tracing sulle schede da gioco.
Siamo due mondi separati che peró in qualche modo poi si ritrovano perchè data la nostra richiesta il mercato diventa piú variegato e c'è piú scelta per tutti.
Non sono assolutamente un giocatore competitivo, l'unico gioco semi competitivo che ho giocato è stato Warzone. La mia era semplicemente una domanda visto che hai giochi dove gioco io noto poche differenze (che sono principalmente giochi offline alla gta) tra i 60 e 120 fps, addirittura Mad Max che mi fa 165 fps non noto differenze con control che me ne fa 55. Sulla grafica siamo d'accordo, neanche a me interessa avere i giochi con grafica ultra, a me piacerebbe avere un gameplay migliore (anche se penso che visto che tu sei un giocatore competitivo abbiamo un concetto diverso di gameplay) e un intelligenza artificiale degna di questo nome.
 

nxnje

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,956
2,351
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
Stock Wraith Stealth Cooler
Scheda Madre
B450 Gaming Plus MAX
HDD
HDD Toshiba 1TB 7200rpm + Samsung 850 EVO 250GB
RAM
16GB Dual Channel - 2x8GB Ballistix Sport LT 3200Mhz C16
GPU
SAPPHIRE RX 5700 XT NITRO+
Audio
Presonus AudioBox iONE + Cooler Master GS750
Monitor
AOC 2590FX
PSU
Corsair CX550M
Case
Zalman R1
Periferiche
DREVO Gramr- Logitech g305/Steelseries Kana V2 - Razer goliathus speed/Steelseries QcK + Cooler Master MH751/Sony MH755/KZ ZS7
OS
Win 10 PRO x64
Non sono assolutamente un giocatore competitivo, l'unico gioco semi competitivo che ho giocato è stato Warzone. La mia era semplicemente una domanda visto che hai giochi dove gioco io noto poche differenze (che sono principalmente giochi offline alla gta) tra i 60 e 120 fps, addirittura Mad Max che mi fa 165 fps non noto differenze con control che me ne fa 55. Sulla grafica siamo d'accordo, neanche a me interessa avere i giochi con grafica ultra, a me piacerebbe avere un gameplay migliore (anche se penso che visto che tu sei un giocatore competitivo abbiamo un concetto diverso di gameplay) e un intelligenza artificiale degna di questo nome.
Allora, prima di tutto dipende.
Tu giochi su un 60hz o su un 144hz?
Perchè se giochi su un 60hz è normale che su GTA non noti differenze, se giochi su un 144hz anche su GTA noti differenze al di lá degli fps, questo solo per assicurarmi che non si confonda il refresh rate del pannello con i frames macinati.
Sui giochi competitivi ovviamente te devi fare conto che piú stai alto con i frame, piú il frametime si riduce, e piú ovviamente sei sicuro che gli FPS saranno stabili e sempre sopra il tuo refresh rate.
In un gioco competitivo, se macini meno fps del refresh rate del display puoi avere una latenza nell'input, perchè ovviamente il monitor ricarica ad una frequenza piú veloce e se il pc non macina abbastanza frames non riesce ad inviarne abbastanza, e questo porta il monitor ad "attendere" l'ulteriore frame (è cosí che poi si crea una sorta di input lag pure, meno pesante dell'input lag che si ha in altri casi ma comunque non vantaggioso per chi gioca competitive).
 

Marco Reus 11

Nuovo Utente
79
17
Allora, prima di tutto dipende.
Tu giochi su un 60hz o su un 144hz?
Perchè se giochi su un 60hz è normale che su GTA non noti differenze, se giochi su un 144hz anche su GTA noti differenze al di lá degli fps, questo solo per assicurarmi che non si confonda il refresh rate del pannello con i frames macinati.
Sui giochi competitivi ovviamente te devi fare conto che piú stai alto con i frame, piú il frametime si riduce, e piú ovviamente sei sicuro che gli FPS saranno stabili e sempre sopra il tuo refresh rate.
In un gioco competitivo, se macini meno fps del refresh rate del display puoi avere una latenza nell'input, perchè ovviamente il monitor ricarica ad una frequenza piú veloce e se il pc non macina abbastanza frames non riesce ad inviarne abbastanza, e questo porta il monitor ad "attendere" l'ulteriore frame (è cosí che poi si crea una sorta di input lag pure, meno pesante dell'input lag che si ha in altri casi ma comunque non vantaggioso per chi gioca competitive).
Il mio monitor ha 165 hz, però lo setto più in basso quando devo giocare a giochi pesanti che fanno fps bassi, il mio PC su gta tutto malato fa più o meno i 90 fps, quando per provare ho abbassato la risoluzione per aumentare gli fps sono schizzati a 120 ma le differenze erano così impercettibili che ho preferito continuare a giocare a 90.
 

giovanni361

Utente Attivo
142
18
Scusate ma se ad una certa risoluzione il Displayport per un monitor 1920x1200 è 60 Hz, cambia poco se viene collegato invece ad una porta VGA o DVI che pur sempre verrebbe gestita a 60 hz? Insomma 60 sono pur sempre 60....uguali per tutti come effetto finale, no?
 

giammo82

Utente Attivo
433
159
Non sono assolutamente un giocatore competitivo, l'unico gioco semi competitivo che ho giocato è stato Warzone. La mia era semplicemente una domanda visto che hai giochi dove gioco io noto poche differenze (che sono principalmente giochi offline alla gta) tra i 60 e 120 fps, addirittura Mad Max che mi fa 165 fps non noto differenze con control che me ne fa 55. Sulla grafica siamo d'accordo, neanche a me interessa avere i giochi con grafica ultra, a me piacerebbe avere un gameplay migliore (anche se penso che visto che tu sei un giocatore competitivo abbiamo un concetto diverso di gameplay) e un intelligenza artificiale degna di questo nome.

Te ne accorgi della differenza quando devi killare qualcuno appena esce da un angolo, se il nemico possiede un 144 hz e te un 60 hz lui è avvantaggiato ossia ti vede prima ed a mezzo secondo in più di tempo per colpirti ed anche bene in testa.....

Invece se giochi non competitivo allora puoi anche scordarti tutto questo discorso perché quando affronti una storia oppure avversari gestiti dalla CPU i tempi di reazione sono bassi e rallentati


Inviato da iPhone tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

lazza1987

Nuovo Utente
1
1
Ti dico solo che giocavo a Fortnite su Ps4 pro in 4k a 60fps.
Accanto ho un pc con monitor 165hz dove faccio 165 fps fissi.
Beh ora non riesco più a giocare alla play, due giochi completamente differenti, un abisso per quanto riguarda input lag e fluidità. Giocare contro i player da Ps con Pc con frame rate del genere è come gareggiare a un qualsiasi sport dopo essersi dopati.
Non dovrebbero permettere il Crossplay. Punto.
Ti giuro ora non riesco nemmeno a giocare su Ps4 a Fornite, mi viene il vomito. Un abisso.
 
  • Like
Reactions: nxnje

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 276 62.7%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 164 37.3%

Discussioni Simili