Errore critico KERNEL POWER 41

Gianluca Zannettino

Nuovo Utente
62
3
Buonasera a tutti ,

come da titolo
ci tengo ad aprire una discussione su questo problema critico (rilevato nel registro eventi di sistema ogni volta che succede quanto segue ... )
che si verifica sul mio pc ormai da inizio estate . Sicuramente sarà già stato discusso , ho trovato tante cose anche in giro per internet ma se la riapro è perchè le ho provate davvero tutte ma continuo a non trovare soluzione .

Di punto in bianco , senza preavviso ed in modo del tutto casuale il mio pc si riavvia oppure si spegne e devo riaccenderlo ,oppure ancora va in schermata nera e non mostra più segni di vita ( ed anche qui devo riavviare ) ed in tutti i casi ritorna sulla stessa cosa che stava facendo fino a poco prima , come se andasse in una sorta di ibernazione/sospensione . Può non farlo per giorni come può farlo X volte in una sola ora magari , può farlo mentre è fermo sul desktop o può farlo durante il normale uso da casa ( web , mail , stampe, office ecc...) .

Si tratta di un pc non più giovanissimo ma che fa ancora il suo dovere e che in origine aveva un AMD A4 5300 montato su una ASUS F2A55M-LK con 8 giga di ram ddr3 1600mhz e una ati HD5550 , tutto alimentato da un PSU super cinese da 600watt ( ma che negli anni non ha mai dato problemi , sono più di 5 anni che ho questo pc ) e con un SSD da 120giga su cui c'è windows 10 (windows 11 non lo supporta ) .


In seguito a questo problema e dopo aver provato tutte le soluzioni su windows ( dal bloccare l'avvio rapido e le modalità di sospensione fino al bloccare qualsiasi tipo di risparmio energetico anche se si tratta di un fisso e fino ancora a bloccare il riavvio in caso di errore , e ancora con l'aggiornamento di tutti i driver / software / sistema , ma niente ) , ho pensato ci fosse un problema legato all'hardware ( in quanto ciò si presenta spesso se faccio stress test con AIDA64 o OCCT, sia per singoli componenti che per tutti insieme , anche se dall'ultimo test fatto oggi è andato tutto bene per ore intere che dannazione non ci sto capendo più nulla) . Quindi ho dapprima cambiato direttamente la scheda madre con una usata presa a pochi euro ( ma garantita dal negozio ) più recente , una Acer (al quale tra l'altro ho aggiornato subito il bios e che ha anche la batteria dello stesso nuova ) , ma niente il problema si continua a presentare . Quindi ho trovato una CPU anche qui a pochi euro usata e l'ho cambiata con un AMD A8 6600K ( decisamente migliore del precedente ) , ma niente di nuovo il problema si presenta ancora , le ram non le ho toccate essendo che sono delle corsaire vegeance che hanno appena un anno di vita . Allora mi sono buttato sul cambiare anche la scheda video con un'altra che avevo a casa e quindi ho sostituito la HD5550 con una R5 230 , ma di nuovo niente , succede lo stesso ( ci tengo a precisare che il pc è super pulito e ordinato quindi non può essere la polvere o nessun falso contatto).

Allora , ho eseguito anche tutti i tipi di stress di usura esistenti e non danno errori su nessun componente ne tanto meno sull'alimentatore ( che praticamente è l'ultima cosa da cambiare insieme all'SSD) . Il test sull'SSD con CHKDISK , da un usura dell'24% quindi ancora perfettamente utilizzabile .

Tale problema si presenta più spesso da quando ho aggiornato windows (che è originale)
dalla versione 1909 alla 20H2 (ma anche quando avevo la 20H1), è possibile ci sia qualche incompatibilità con qualche componente di quell'annata proprio come per windows 11 e da questo problema ? Inoltre io credo che non si tratti dell'alimentatore anche perchè il pc riprende sempre da dove era rimasto , non è che si spegne del tutto riavviandosi da zero.

Sto impazzendo non so più dove guardare, non ho nemmeno particolari programmi che sia avviano da soli con windows , solo defender ( sempre di windows ) , il programma della scheda video e quello delle casse . Quasi quasi viene voglia di bruciarlo sto pc .... Grazie in anticipo per l'aiuto.

PS. Non sono presenti overlock di alcun tipo ne problemi di temperature , il pc è sempre freddissimo ed ho disattivato nel bios tutti i riavvi automatici che potevo disattivare,
e non ho assolutamente problemi di sbalzi di corrente a casa , solo lui fa cosi
 

Kelion

Quid est veritas? Est vir qui adest
Utente Èlite
29,382
9,416
CPU
5600X
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240
Scheda Madre
ASUS ROG STRIX B550-F GAMING (WI-FI)
HDD
1 SSD 1TB M.2 NVMe Samsung 970 Evo plus 4 HDD P300 3TB ciascuno
RAM
2x8GB Crucial Ballistix 3600 MHz
GPU
RTX 3060 Ti
Monitor
AOC 24G2U 144 Hz
PSU
EVGA G2 750W
Case
NZXT H510
Periferiche
Varie
Net
FTTC 100/30
OS
Windows 10, Debian 10
  • Mi piace
Reazioni: Avets e massimo64

Gianluca Zannettino

Nuovo Utente
62
3
Buongiorno , ma scusa ho fatto tutti i test possibili per l'alimentatore e sono usciti senza errori , possibile che sia lo stesso lui ? Anche se il pc riprende dalla schermata dove è rimasto senza riavviarsi del tutto !?
 

massimo64

Nuovo Utente
1,411
239
Cambia alimentatore il 90 % delle volte è lui la causa anche perché hai cambiato tutto.Visto che lo fai controlla di non aver fatto passare qualche cavo tra il dietro della piastra madre e il case perché le moderne scuole di pensiero vogliono il case pulito senza cavi e passandoli la, le saldature posteriori della piastra madre possono interferire e farti impazzire.Togli tutte le fascette da elettricista che a volte per fare ordine nel case vengono messe o troppo strette oppure si mette insieme cavi di corrente e segnale e si possono creare interferenze.Un altra cosa che tanti non usano più sono le famose rondelle rosse da mettere prima della vite e a contatto con la piastra madre : se nella confezione del case le mettono sembrano inutili ma anche quelle fanno.Le viti della piastra madre sono almeno 6 e nella confezione ce ne sono almeno 10.Ormai all'attivo dopo 30 anni di montaggio dei pc calcolando un pc al giorno sono circa 250 annui .Credo che a 5000 ci sono arrivato e ho un secchiello pieno di accessori per il case viti torrette etc
 

RealRazor

Utente Èlite
2,950
955
CPU
Ryzen 5 5600X / Ryzen 5 3600X / Intel Core i3 9100f
Dissipatore
Corsair 115 Pro RGB/DeepCool el Capitan/Deepcool Gammaxx G2
Scheda Madre
MSI MAG X570 Gaming Pro Carbon WiFi / Asus Rog Strix B450i Gaming / MSI H310 VDM PLUS
HDD
Incommensurabile
RAM
Crucial Ballistic RGB 3600 cl16 / GSkill TridentZ RGB 3600 CL18
GPU
INNO3D ICHILL X4 RTX 3080 10GB / SAPPIRE RX 590+ 8GB / MSI GTX 970 OC 4GB
Audio
integrata / integrata / Integrata
Monitor
LG 27GP850 27" QHD 1MS 164HZ NANOIPS HDR400 / 24" Full HD 60HZ
PSU
XFX XTR 750W Modulare / Corsair SF750 / Sharkoon SilentStorm Cool Zero 650W
Case
Corsair Obsidian 750D Ariflow edition / Banchetto Steacom BC1 Mini / Sharkoon TG5
Periferiche
Brother DCP-L3550CDW
Net
Fibra 100
OS
W 10pro / W10pro / W10home
Ok un 650w cinese ne erogherà si e no 230w cosi basta che in 5 anni cali un pò di resa e addio... quel'alimentatore lo devi cambiare..
era già terribile 5 anni fa puoi immaginare che è adesso.. altro che fascette troppo strette quell'alimentatore deve avere dei ripple devastanti.
intendiamoci, non voglio criticare quello che ha detto massimo64, soprattutto con case ed alimentatori scadenti ha un senso, e le guarnizioni per le viti della mobo le uso sempre.. ma in questo caso c'è un alimentatore cinesissimo e per di più vecchio.. e non cè di peggio..
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reazioni: Kelion e massimo64

Gianluca Zannettino

Nuovo Utente
62
3
Mi spiace informare che anche cambiando alimentatore e mettendo un corsaire cx450m semi modulare nuovo ,il problema continua a venire fuori . Sto valutando di mettere in vendita il pc con l'ssd formattato , ovviamente ci rimetto il vecchio alimentatore visto non è colpa sua a quanto pare , non ho più idee
 
Ultima modifica:

Kelion

Quid est veritas? Est vir qui adest
Utente Èlite
29,382
9,416
CPU
5600X
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240
Scheda Madre
ASUS ROG STRIX B550-F GAMING (WI-FI)
HDD
1 SSD 1TB M.2 NVMe Samsung 970 Evo plus 4 HDD P300 3TB ciascuno
RAM
2x8GB Crucial Ballistix 3600 MHz
GPU
RTX 3060 Ti
Monitor
AOC 24G2U 144 Hz
PSU
EVGA G2 750W
Case
NZXT H510
Periferiche
Varie
Net
FTTC 100/30
OS
Windows 10, Debian 10

Kelion

Quid est veritas? Est vir qui adest
Utente Èlite
29,382
9,416
CPU
5600X
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240
Scheda Madre
ASUS ROG STRIX B550-F GAMING (WI-FI)
HDD
1 SSD 1TB M.2 NVMe Samsung 970 Evo plus 4 HDD P300 3TB ciascuno
RAM
2x8GB Crucial Ballistix 3600 MHz
GPU
RTX 3060 Ti
Monitor
AOC 24G2U 144 Hz
PSU
EVGA G2 750W
Case
NZXT H510
Periferiche
Varie
Net
FTTC 100/30
OS
Windows 10, Debian 10

Gianluca Zannettino

Nuovo Utente
62
3
Installazione pulita da zero di windows 10?
Buondì , senza nemmeno formattare ho semplicemente ripristinato Windows dal disco di installazione e il problema si è risolto , ma resta tutto un mistero su questo errore , bah , so solo che ho dovuto mandare indietro parecchia roba e ho rimesso tutti i vecchi componenti che altrimenti mi sarebbero rimasti sullo stomaco ( specie il cesso di alimentatore chi lo avrebbe mai comprato hahaha ) . Quando esplode tutto faccio un unico pacco :)
 
  • Mi piace
Reazioni: massimo64

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili