PROBLEMA Enermax Liqmax 2 240 problema balzo 30°-70°

BWD87

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
32,390
19,835
CPU
Core i5 10600k @5,1GHz
Dissipatore
Corsair Hydro h100x (2x ml120pro white led push + 2x ml120 pull)
Scheda Madre
MSI Z490 Tomahawk
HDD
ADATA XPG SX6000 128GB (SO) + Crucial MX500 1TB (giochi) + Seagate Barracuda 1TB (storage vario)
RAM
32Gb Crucial Ballistix DDR4 3600MHz C16 (15-17-17-37)
GPU
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4554vram + 2x sp120 pwm
Monitor
AOC AG271QX
PSU
Corsair TX550M
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Periferiche
Ventole case: 3x silent wings 2 in, 2x sp140 led in, 1x sp140 led out
OS
Windows 10
Salve a tutti gli overclockers,

come da titolo ho registrato con questo AiO sin da subito un aumento istantaneo delle temperature da 30°-33° a 78°-80°, per poi salire di un paio di gradi solamente e fare una media di 81.5°, durante una sessione di stress qualunque con AVX per almeno 10 min. Ok per le temperature medie ma non dovrebbe seguire una curva più o meno ripida l'aumento di temperatura? Come CPU ho un i7 4790k overclockato a 4,8ghz ora che siamo in estate, mentre in inverno lo tengo a 4,9ghz. Le temperature a 22° ambientali, a 4,9ghz v1.375 cache ratio auto, prime95 in-place large FFTs sono 85° avg con HWiNFO64 per 24H. Calcolate che ho anche deliddato ed applicato la CLU, senza riapplicare il silicone, avendo pulito il vecchio come si deve :); quindi l'HIS ed il DIE sono molto vicini. Oltre tutto ho delle ottime ventole installate su tutto il case e sul radiatore. Le altre specifiche:

Case: Corsair Carbide 400R con pannello laterale modificato
CPU: Intel Core i7 4790k oc @4,8ghz (per adesso che siamo in estate, d'inverno a 4,9ghz)
RAM: 4x8GB Corsair Dominator Platinum DDR3 2400mhz @2666mhz
Scheda madre: MSI Z97S SLI Krait Edition
GPU: MSi GTX 1070 armor oc +80core/+536vram con backplate custom
da COLDZERO
PSU: Corsair GS800 (che ho in programma di sostituire)
SSD: Corsair Force LS 120GB
HDD: 2x 500GB raid 0 + 1TB
Cooling AiO: Enermax Liqmax 2 240 con 2x corsair pwm Fan sp120(push)+stock Fans enermax pull (che ho in programma di sostituire)
Per quanto riguarde le 7 ventole del case (escluse le 4 del radiatore) sono:
3x Corsair SP140 led 1600rpm
2x be quiet! Pure Wings 2 120 1600rpm
2x stock fans del Carbide 400R frontali con led 1200rpm
qui ci sono le foto del pc nella mia pagina Facebook

Mi pare che la ventilazione nel case non manchi e quindi non sussistono surriscaldamenti di nessun tipo. La GPU ora in estate non mi sale più di 60° con quell'overclock e ventola al 100% :)

E' quindi possibile che le lamelle della piastra in rame siano sporche (vedi foto)?
Enermax_LiqMax_II_240_12.jpg

Mi è venuto il dubbio in quanto ho visto questo video su youtube; se così fosse io sarei anche disposto a pulirlo senza fare RMA.
LA MIA DOMANDA: è possibile smontare solamente la placca in rame, senza tagliare tubi o smontare completamente la pompa e senza far fuori uscire il vecchio liquido?

Grazie in anticipo a tutta la community!!! :)
 

CarlettaBasilico

Utente Attivo
1,131
329
CPU
Intel I9-9900KS@5.2
Dissipatore
Alphacool Eisblock XPX Clear RGB
Scheda Madre
ASUS ROG Maximus XI Code
HDD
M.2 Samsung 970 Pro 1TB
RAM
32 GB DDR4 4266 Trident Z RGB F4-4266C17Q-32GTZR
GPU
Asus ROG STRIX RTX 2080Ti OC
Audio
ROG SupremeFX
Monitor
LG 32" 4K 32UD99
PSU
Asus ROG-THOR-850P
Case
Level 20 XT
Net
Fibra FTTH 1Gbps/200Mbps
OS
Windows 10 Pro X64
Ciao, effettivamente dopo un un paio d'anni può succedere che un aio sia conciato come viene mostrato nel video, è per questo che preferisco gli impianti custom (almeno li puoi fare tranquillamente sempre tutta la manutenzione che serve)
Se vuoi rimanere sugli aio fai prima a ricomprarti il kit visto che per il prezzo che anno, se invece vuoi divertirti conta che:
1)Dalle foto sembrerebbe che puoi svitare la parte in rame sotto e pulirla, ma probabilmente alla fine smonterai lo stesso tutto il blocco pompa
2)Se trovi sporco dovrai pulire pure la pompa e il radiatore
3)Non va bene riempirlo d'acqua del rubinetto converrebbe usare un clear premix (lo paghi 8-9 euro)
4)Una volta svuotato l'impianto non è semplice riempirlo poiché non ha la tanica come negli impianti custom
5)Inizialmente dovrai passare tutto sotto acqua corrente del rubinetto ma poi dovrai risciacquare con acqua distillata
6)La maggioranza degli impianti aio è progettato per abbassare notevolmente i costi, quindi quando rimonti fai molta attenzione che non abbia perdite
 
D

deleted_263080

Ospite
Ciao, effettivamente dopo un un paio d'anni può succedere che un aio sia conciato come viene mostrato nel video, è per questo che preferisco gli impianti custom (almeno li puoi fare tranquillamente sempre tutta la manutenzione che serve)
Se vuoi rimanere sugli aio fai prima a ricomprarti il kit visto che per il prezzo che anno, se invece vuoi divertirti conta che:
1)Dalle foto sembrerebbe che puoi svitare la parte in rame sotto e pulirla, ma probabilmente alla fine smonterai lo stesso tutto il blocco pompa
2)Se trovi sporco dovrai pulire pure la pompa e il radiatore
3)Non va bene riempirlo d'acqua del rubinetto converrebbe usare un clear premix (lo paghi 8-9 euro)
4)Una volta svuotato l'impianto non è semplice riempirlo poiché non ha la tanica come negli impianti custom
5)Inizialmente dovrai passare tutto sotto acqua corrente del rubinetto ma poi dovrai risciacquare con acqua distillata
6)La maggioranza degli impianti aio è progettato per abbassare notevolmente i costi, quindi quando rimonti fai molta attenzione che non abbia perdite

Il liqumax costa talmente poco che me lo ricomprerei nuovo piuttosto che fare una procedura così rischiosa. Non ne vale proprio la pena.
 

BWD87

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
32,390
19,835
CPU
Core i5 10600k @5,1GHz
Dissipatore
Corsair Hydro h100x (2x ml120pro white led push + 2x ml120 pull)
Scheda Madre
MSI Z490 Tomahawk
HDD
ADATA XPG SX6000 128GB (SO) + Crucial MX500 1TB (giochi) + Seagate Barracuda 1TB (storage vario)
RAM
32Gb Crucial Ballistix DDR4 3600MHz C16 (15-17-17-37)
GPU
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4554vram + 2x sp120 pwm
Monitor
AOC AG271QX
PSU
Corsair TX550M
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Periferiche
Ventole case: 3x silent wings 2 in, 2x sp140 led in, 1x sp140 led out
OS
Windows 10
Ciao, effettivamente dopo un un paio d'anni può succedere che un aio sia conciato come viene mostrato nel video, è per questo che preferisco gli impianti custom (almeno li puoi fare tranquillamente sempre tutta la manutenzione che serve)
Se vuoi rimanere sugli aio fai prima a ricomprarti il kit visto che per il prezzo che anno, se invece vuoi divertirti conta che:
1)Dalle foto sembrerebbe che puoi svitare la parte in rame sotto e pulirla, ma probabilmente alla fine smonterai lo stesso tutto il blocco pompa
2)Se trovi sporco dovrai pulire pure la pompa e il radiatore
3)Non va bene riempirlo d'acqua del rubinetto converrebbe usare un clear premix (lo paghi 8-9 euro)
4)Una volta svuotato l'impianto non è semplice riempirlo poiché non ha la tanica come negli impianti custom
5)Inizialmente dovrai passare tutto sotto acqua corrente del rubinetto ma poi dovrai risciacquare con acqua distillata
6)La maggioranza degli impianti aio è progettato per abbassare notevolmente i costi, quindi quando rimonti fai molta attenzione che non abbia perdite

Ciao grazie dei suggerimenti. Comunque l'AiO in qiestione l'ho comprato a natale quindi non ha ancora lavorato molto. Però devo dire che ho notato fin da subito questo comportamento. Ora non so se dipende dai limiti stessi dell'impianto (credo che sia più questo dato che ha pochi mesi di vita) o dalla sporcizia. Però comuqnue voglio smontarlo per essere sicuro. Come si fa a far funzionare l'alimentatore senza bootare la scheda madre? In modo che riesco a far girare la pompa!
 

BWD87

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
32,390
19,835
CPU
Core i5 10600k @5,1GHz
Dissipatore
Corsair Hydro h100x (2x ml120pro white led push + 2x ml120 pull)
Scheda Madre
MSI Z490 Tomahawk
HDD
ADATA XPG SX6000 128GB (SO) + Crucial MX500 1TB (giochi) + Seagate Barracuda 1TB (storage vario)
RAM
32Gb Crucial Ballistix DDR4 3600MHz C16 (15-17-17-37)
GPU
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4554vram + 2x sp120 pwm
Monitor
AOC AG271QX
PSU
Corsair TX550M
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Periferiche
Ventole case: 3x silent wings 2 in, 2x sp140 led in, 1x sp140 led out
OS
Windows 10
Il liqumax costa talmente poco che me lo ricomprerei nuovo piuttosto che fare una procedura così rischiosa. Non ne vale proprio la pena.

Beh oddio non ne sarei così sicuro... un conto comprarsi i tubi ed il liquido e spendere max 20€ con spedizione ed un conto è rispendere 80€ per tutto il sistema...
 

CarlettaBasilico

Utente Attivo
1,131
329
CPU
Intel I9-9900KS@5.2
Dissipatore
Alphacool Eisblock XPX Clear RGB
Scheda Madre
ASUS ROG Maximus XI Code
HDD
M.2 Samsung 970 Pro 1TB
RAM
32 GB DDR4 4266 Trident Z RGB F4-4266C17Q-32GTZR
GPU
Asus ROG STRIX RTX 2080Ti OC
Audio
ROG SupremeFX
Monitor
LG 32" 4K 32UD99
PSU
Asus ROG-THOR-850P
Case
Level 20 XT
Net
Fibra FTTH 1Gbps/200Mbps
OS
Windows 10 Pro X64
Ciao grazie dei suggerimenti. Comunque l'AiO in qiestione l'ho comprato a natale quindi non ha ancora lavorato molto. Però devo dire che ho notato fin da subito questo comportamento. Ora non so se dipende dai limiti stessi dell'impianto (credo che sia più questo dato che ha pochi mesi di vita) o dalla sporcizia. Però comuqnue voglio smontarlo per essere sicuro. Come si fa a far funzionare l'alimentatore senza bootare la scheda madre? In modo che riesco a far girare la pompa!

Ciao, se lo hai da solo 2 mesi mi sembra strano che abbia fatto a tempo a farti tanta corrosione galvanica od alghe
cmq per far funzionare l'alimentatore senza MB ti conviene prenderti un affare di questi http://www.drako.it/drako_catalog/product_info.php?products_id=18257
io cmq non lo uso sull'alimentatore principale ma adopero un psu di recupero piccolino (160W)
La pompa non farla mai girare senza liquido, rischi di rovinarla
 

BWD87

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
32,390
19,835
CPU
Core i5 10600k @5,1GHz
Dissipatore
Corsair Hydro h100x (2x ml120pro white led push + 2x ml120 pull)
Scheda Madre
MSI Z490 Tomahawk
HDD
ADATA XPG SX6000 128GB (SO) + Crucial MX500 1TB (giochi) + Seagate Barracuda 1TB (storage vario)
RAM
32Gb Crucial Ballistix DDR4 3600MHz C16 (15-17-17-37)
GPU
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4554vram + 2x sp120 pwm
Monitor
AOC AG271QX
PSU
Corsair TX550M
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Periferiche
Ventole case: 3x silent wings 2 in, 2x sp140 led in, 1x sp140 led out
OS
Windows 10
Ancora grazie dei consigli!!! Allora vediamo con il tempo se peggiorano i miei 85° a 4.9ghz... perche ripeto, credo che sia dovuto ai limiti del prodotto!!! eventualmente mi adopererò se vedrò temperature strane. Comunque in game ora in estate non ho visto temperature sopra i 71°, con una media costante di 60°. Poi ieri sera ho provato a far partire ghost recon wildlands durante una sessione di prime95:morte:. Facevo massimo 79° e l'utilizzo della scheda video è rimasta sempre comunque al 99%. Questo 4790k mi sta dando più soddisfazioni del previsto :rock1:
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 289 63.1%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 169 36.9%

Discussioni Simili