Elettronica: utilizzo tester e misurazione dispersioni di corrente

atomico

Utente Attivo
256
12
Hardware Utente
CPU
Intel i5 4670k + Thermalright Macho 120
Scheda Madre
Asrock Z87 Pro4
Hard Disk
SSD Samsung 830 256Gb + 2tb WD green series
RAM
Corsair Vengeance 2x4gb low profile 1600mhz
Scheda Video
ASUS PCI-E N GeForce GTX 760 DirectCU II OC
Scheda Audio
Logitech X-230
Monitor
Samsung SM226BW
Alimentatore
Antec HCG-620M
Case
Cooler Master Silencio 550
Sistema Operativo
Windows 8.1
ciao a tutti,
magari qualcuno ha l'hobby e può darmi 2 info.
il problema è semplice. A volte quando ho delle piccole ferite sulle mani prendo la scossa quando le metto sotto l'acqua. Volevo misurare se c'era una dispersione di corrente e vedere se e quale elettrodomestico lo produce.

Ho un tester e vorrei avere informazioni su come settarlo.

So che devo mettere ACV visto che si parla di corrente alternata. Poi metto il puntale rosso sulla punta del rubinetto e il puntale nero su un qualasiasi altro punto metallico.

In questo modo dovrei poter misurare se c'è corrente.

La domanda è: Quello che ho pensato è giusto? se metto scala 10 (che è il minimo del mio tester super economico) vedo che la lancetta si muove di pochissimo. Detto questo... mi serve un tester con scala + bassa? che possa misura i mV oppure sto confendendo tutto e non sono i V che devo misurare?

Spero di essere stato chiaro.
Grazie

p.s. pls evitate di dire: chiama un elettricista bla bla. Mi interessa una risposta alla domanda di sopra.
 
Ultima modifica:

e_ale92

Utente Èlite
16,925
4,950
Hardware Utente
CPU
Intel® Core™ i7-920 Processor - @3.33GHz
Dissipatore
Stock Intel
Scheda Madre
Asus P6T - socket LGA 1366
Hard Disk
Samsung 830 128GB + Samsung Spinpoint F4 320GB + Seagate Barracuda 1,5 TB
RAM
Corsair DDR3 1333MHz CL9 XMS3 DHX (2x2GB) - @1674MHz
Scheda Video
MSI R6970 Lightning
Scheda Audio
Realtek ALC 1200
Monitor
HP 2310i
Alimentatore
XFX Pro 750W Core Edition
Case
Cooler Master HAF 922
Periferiche
R.A.T. 5 Cyborg Mad Catz
Sistema Operativo
Arch Linux + Windows 10 Pro

Anatra di Gomma

The squawking hammer
Utente Èlite
7,066
2,217
Hardware Utente
CPU
I5-3570K 4.1 GHz
Dissipatore
Macho HR-02
Scheda Madre
MSI Z77A-G45 Thunderbolth
Hard Disk
Samsung 830 256GB; WD Blue 1TB; WD Red 4TB
RAM
Corsair Vengeance 2x8 GB 1600 MHz
Scheda Video
PALIT 980ti Superjetstream
Scheda Audio
Asus Xonar DX
Monitor
Hannspree 27" 1440p
Alimentatore
XFX 550W
Case
Corsair Obsidian 650 d - modded
Sistema Operativo
Windows 10
Intanto comincia a mettere il modello di tester, o almeno una foto, poi procediamo.
La prima cosa che ti chiedo è, in casa tua hai un interruttore differenziale nel quadro elettrico principale? Banalmente, uno degli interruttori ha un pulsantino con la lettera T?
 

atomico

Utente Attivo
256
12
Hardware Utente
CPU
Intel i5 4670k + Thermalright Macho 120
Scheda Madre
Asrock Z87 Pro4
Hard Disk
SSD Samsung 830 256Gb + 2tb WD green series
RAM
Corsair Vengeance 2x4gb low profile 1600mhz
Scheda Video
ASUS PCI-E N GeForce GTX 760 DirectCU II OC
Scheda Audio
Logitech X-230
Monitor
Samsung SM226BW
Alimentatore
Antec HCG-620M
Case
Cooler Master Silencio 550
Sistema Operativo
Windows 8.1

gd350turbo

Utente Èlite
2,879
682
Hardware Utente
CPU
INTEL i7-3770K
Scheda Madre
MSI M77 MPOWER
Hard Disk
SAMSUNG 840 EVO 250GB (WIN7) + SAMSUNG 840 EVO 250GB (WIN8.1) HD SEAGATE ST2000DM001
RAM
2X8 GEIL EVO VELOCE 2400 MHZ
Scheda Video
INTEL HD GRAPHICS 4000
Scheda Audio
Realtek ALC8988
Monitor
LG 29EB93-P LED IPS
Alimentatore
ANTEC 620 High Current Gamer
Case
Aerocool RS-9
Sistema Operativo
Windows 7 & 8.1
Per misurare la dispersione di ogni elettrodomestico verso terra, ci vorrebbero due amperometri, di buona sensibilità e precisione, perchè la differenza da rilevare è inferiore i 30 milliampere, quindi 0,03A...
Uno collegato in serie al filo di "fase" e l'altro, in serie al filo del "neutro", si accende l'elettrodomestico, e la lettura dei due strumenti deve essere identica, se vi è una differenza quella rappresenta la dispersione.
 

atomico

Utente Attivo
256
12
Hardware Utente
CPU
Intel i5 4670k + Thermalright Macho 120
Scheda Madre
Asrock Z87 Pro4
Hard Disk
SSD Samsung 830 256Gb + 2tb WD green series
RAM
Corsair Vengeance 2x4gb low profile 1600mhz
Scheda Video
ASUS PCI-E N GeForce GTX 760 DirectCU II OC
Scheda Audio
Logitech X-230
Monitor
Samsung SM226BW
Alimentatore
Antec HCG-620M
Case
Cooler Master Silencio 550
Sistema Operativo
Windows 8.1
gd350turbo grazie per la risposta... ma quello che volevo fare io era una cosa molto + semplice. Volevo misurare la corrente che passa dal rubinetto e intanto qualcuno spegne i vari elettrodomestici.. quando la corrente nel rubinetto cessa ho capito quale è il problema. Poi il dopo lo farò fare a chi di dovere, ma voglio almeno capire qual è la causa. Il problema è che con il mio tester non riesco a rilevare niente.. Devo cambiare tester o devo cambiare il modo in cui misuro la cosa (vedi post 1)
 

Anatra di Gomma

The squawking hammer
Utente Èlite
7,066
2,217
Hardware Utente
CPU
I5-3570K 4.1 GHz
Dissipatore
Macho HR-02
Scheda Madre
MSI Z77A-G45 Thunderbolth
Hard Disk
Samsung 830 256GB; WD Blue 1TB; WD Red 4TB
RAM
Corsair Vengeance 2x8 GB 1600 MHz
Scheda Video
PALIT 980ti Superjetstream
Scheda Audio
Asus Xonar DX
Monitor
Hannspree 27" 1440p
Alimentatore
XFX 550W
Case
Corsair Obsidian 650 d - modded
Sistema Operativo
Windows 10
Comincia a verificare se, mettendo il tester su volt, quanta tensione hai tra il foro centrale di una presa e gli altri 2 poli. Dovresti trovare 230 V tra il centrale e uno dei dure, e circa 0 volt (o comunque un valore molto basso) tra il centrale e l'altro dei 2.

In seconda battuta schiaccia la famosa T e verifica se il differenziale interviene.
 

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
19,802
8,451
Hardware Utente
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
Hard Disk
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
Scheda Video
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Scheda Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
Alimentatore
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Internet
100/50 Ftth Fastweb
Sistema Operativo
Windows 10Pro. 64Bit
ciao a tutti,
magari qualcuno ha l'hobby e può darmi 2 info.
il problema è semplice. A volte quando ho delle piccole ferite sulle mani prendo la scossa quando le metto sotto l'acqua. Volevo misurare se c'era una dispersione di corrente e vedere se e quale elettrodomestico lo produce.

Ho un tester e vorrei avere informazioni su come settarlo.

So che devo mettere ACV visto che si parla di corrente alternata. Poi metto il puntale rosso sulla punta del rubinetto e il puntale nero su un qualasiasi altro punto metallico.

In questo modo dovrei poter misurare se c'è corrente.

La domanda è: Quello che ho pensato è giusto? se metto scala 10 (che è il minimo del mio tester super economico) vedo che la lancetta si muove di pochissimo. Detto questo... mi serve un tester con scala + bassa? che possa misura i mV oppure sto confendendo tutto e non sono i V che devo misurare?

Spero di essere stato chiaro.
Grazie

p.s. pls evitate di dire: chiama un elettricista bla bla. Mi interessa una risposta alla domanda di sopra.
Per la misura delle dispersioni di corrente, serve una pinza amperometrica.
Il tuo tester misura al massimo 500mA (mezzo ampere) se lo colleghi in serie all'impianto di casa...esplode!!! per cui NON FARLO!
La pinza amperometrica è questa:

Per fare una misurazione in corrente senza pericoli, serve un tester di un certo livello, con almeno una corrente in alternata di 10 Ampere.

http://www.ht-instruments.com/uploads/f5/78/f578529dd732f0709db54b2551880f7e/gsc57..pdf
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando