DOMANDA eeepc 1000hd non parte più neanche da bios

fracco

Nuovo Utente
14
0
Buongiorno,sono un nuovo utente del forum,anche se seguo spesso il sito di tom's hardware.Solitamente cerco di risolvere i problemi cercando su internet,ma questa volta non ho trovato risposte risolutive.
Il mio eeepc 1000hd con Linux Mint,da alcuni giorni faceva fatica a partire,cioè alcune volte partiva e altre no,e poi magari dopo mezzora partiva.Alcune volte mi partiva direttamente dal bios con data e ora sbagliete,ma poi il sistema partiva correttamente,per cui avevo pensato che potesse essere la batteria tampone.Oggi invece non ne vuole sapere di partire,nè con la batteria nè con l'alimentatore,quando schiaccio il pulsante di alimentazione si accendono tutte le spie e poi non fa più niente.
Grazie mille-
 

arcidiacof

Utente Èlite
3,425
798
CPU
IBM 486-V666GA IBM Blue lightning
Scheda Madre
ALI Socket 3 486 Motherboards
HDD
80MB
RAM
4MB Simm
GPU
Cirrus Logic PT-521/3
Audio
Sound Blaster 16
Monitor
Samsung Syncmaster 3
OS
Windows 95
Ciao benvenuto, ti sei presentato :D?
a parte gli scherzi, hai provato a fare così?

  1. togliere ram batteria e scollegare l'alimentatore
  2. premere (sempre con l'alimentatore staccato) il pulsante di accensione per un minuto
  3. inserire un modulo ram, riattaccare l'alimentatore ed avviare il PC, se funziona ok
  4. altrimenti ripetere il punto 3 con un altro modulo ram e riprovare

potrebbe essere qualche condensatore, hai aperto il netbook per verificare se non vi siano condensatori con materiale elettrolitico fuoriuscito?
 

fracco

Nuovo Utente
14
0
Ciao,mi chiamo Franco e ho 51 anni a da una decina mi interesso di computer,ha una certa conoscenza di winows xp,ma vorrei passare a Linux per non ingrassare ancora Microsoft e c.
Per quanto riguarda il mio problema:
praticamente ho smontato tutto il pc,in quanto pensavo di cambiare la pila del cmos,ma ho visto che è saldata alla scheda madre,e così ho lasciato perdere,anche se tutte le volte dovevo passare dal bios.
Ho tolto ram,batteria,hard disk,ho tenuto schacciato il pulsante di alimentazione per più minuti.
Non credo che sia un problema di ram,perchè non parte proprio niente,neppure il bios.
Quando schiaccio il pulsante di alimentazione si accendono tutte le luci,wi-fi,alimentazione,hard disk e quella con una lampadina che non so cosa sia,ma dopo 2-3 secondi quella dell'hard disk si spege e le altre rimangono accese,ma non parte più niente.
 

arcidiacof

Utente Èlite
3,425
798
CPU
IBM 486-V666GA IBM Blue lightning
Scheda Madre
ALI Socket 3 486 Motherboards
HDD
80MB
RAM
4MB Simm
GPU
Cirrus Logic PT-521/3
Audio
Sound Blaster 16
Monitor
Samsung Syncmaster 3
OS
Windows 95
Ciao,mi chiamo Franco e ho 51 anni a da una decina mi interesso di computer,ha una certa conoscenza di winows xp,ma vorrei passare a Linux per non ingrassare ancora Microsoft e c.
Per quanto riguarda il mio problema:
praticamente ho smontato tutto il pc,in quanto pensavo di cambiare la pila del cmos,ma ho visto che è saldata alla scheda madre,e così ho lasciato perdere,anche se tutte le volte dovevo passare dal bios.
Ho tolto ram,batteria,hard disk,ho tenuto schacciato il pulsante di alimentazione per più minuti.
Non credo che sia un problema di ram,perchè non parte proprio niente,neppure il bios.
Quando schiaccio il pulsante di alimentazione si accendono tutte le luci,wi-fi,alimentazione,hard disk e quella con una lampadina che non so cosa sia,ma dopo 2-3 secondi quella dell'hard disk si spege e le altre rimangono accese,ma non parte più niente.

ciao quasi omonimo ;) (io mi chiamo Francesco), purtroppo non sei l'unico ad avere avuto questo problema, spesso si è rivelato essere un problema della scheda madre, qualcuno DICE di aver risolto con un reflow, ma ci credo poco.
il problema è al 90% dovuto a qualche condensatore, il fatto che i led rimangano accesi e non blinkano evidenzia che il POST viene effettuato ma si blocca per un problema di check RAM, quindi o è il northbridge andato oppure è un condensatore sovraccarico.

nella descrizione delle operazioni da te effettuate
Ho tolto ram,batteria,hard disk,ho tenuto schacciato il pulsante di alimentazione per più minuti.
non hai mensionato l'aver staccato la corrente (alimentatore), cosa significa che hai tolto tutto dal netbook e poi hai premuto il pulsante power con l'alimentazione attaccata? Se fosse così devi ripetere l'operazione SENZA alimentazione, solo così si scaricano i condensatori.
Altrimenti ho paura che il danno sia di natura hardware, quindi o un condensatore guasto o il northbridge o qualche componente che gestisce l'alimentazione della RAM andato (bruciato, scoppiato)
 

fracco

Nuovo Utente
14
0
Si,ho provato senza alimentetore,ma senza risultati.A questo punto mi sono messo il cuore in pace,ho spostato l'hard disk su un altro portatile,ho salvato i dati e pace.Grazie per la risposta.
Ti saluto.
P.S.Che cos'è un reflow?
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 28 21.5%
  • Gearbox

    Voti: 2 1.5%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 84 64.6%
  • Square Enix

    Voti: 10 7.7%
  • Capcom

    Voti: 6 4.6%
  • Nintendo

    Voti: 18 13.8%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 11 8.5%