DOMANDA Editing workstation 2020 - cosa fareste al posto mio?

ProjectAria

Nuovo Utente
13
1
Salve e buongiorno. Ho cercato un po' in giro ma non ho trovato esattamente quello di cui avevo bisogno.

Io lavoro nel campo dell'editing video/grafica girando e montando spot pubblicitari, wedding video etc etc. Utilizzo Premiere Pro, Photoshop e a volte AfterEffects.
Nel 90% dei casi lavoro con il 1080 in quanto è il massimo che i social, piattaforma che fa da padrona per questo tipo di contenuti, supportano. Mi piacerebbe però comunque avere un supporto lavorativo che mi permetta, semmai dovesse servirmi, di lavorare con il 4K.
In questo momento utilizzo un portatile HP di fascia media da un paio di anni che è sempre stato un mulo: non si è mai fermato e non mi ha dato mai un problema.
È un pavilion che monta una ryzen 5 e una radeon vega 8 (integrata), 8GB di ram (2 slot da 4) e un SSD.

Riesco ad utilizzarlo tranquillmente con Premiere Pro finchè si parla di editing di file in 1080, massimo massimo 2k. Non appena provo ad editarci un file in 4k (giustamente) lagga, non tantissimo ma il giusto per rovinarmi il flow del video e non lasciandomi intendere l'andamento dello stesso.

Le alternative che ho sono queste:

- Buttare i due banchi di ram attuali e implementare la RAM a 16GB aspettando tempi migliori (non ideale)
- Acquistare un portatile da gaming/alte prestazioni
- Acquistare un fisso preassemblato (non posso assemblarlo io per tutta una serie di motivi che non sto qui a spiegarvi, sta di fatto che dovrei per forza di cose comprarlo già fatto)

Per le ultime due il budget massimo che ho è di 1.000€, potrei giusto sforare di 20/30€.
Cosa mi consigliate? La prima sarei per scartarla a prescindere,tra le due sono combattuto perchè la comodità del portatile, soprattutto nel mio lavoro, è imbattibile. Il potersi spostare portandosi il lavoro dietro sarebbe ottimo.
Dall'altra parte un fisso potrei aggiornarlo con il tempo senza dover ricomprare tutto ogni volta.

Non sono un espertissimo quindi sentitevi in diritto di insultarmi se ho scritto qualche cretinata :D
Grazie mille in anticipo a chi risponderà.
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,400
2,321
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
Mi piacerebbe però comunque avere un supporto lavorativo che mi permetta, semmai dovesse servirmi, di lavorare con il 4K.
...
il budget massimo che ho è di 1.000€, potrei giusto sforare di 20/30€.
per lavorare in 4K questo budget è (molto) insufficiente per un PC completo.
 

ProjectAria

Nuovo Utente
13
1
per lavorare in 4K questo budget è (molto) insufficiente per un PC completo.
Ciao, innanzitutto grazie mille per la risposta.
Il tuo commento è riferito anche ad un eventuale monitor 4k?
Se così fosse posso già dirti che non mi interesserebbe nel caso "vedere" il prodotto finito in 4k, mi basta avere la possibilità di gestire e montare quel formato.

Secondo te, quale potrebbe essere una build "meno peggio" considerando il budget?
Grazie ancora.
 

BAT

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,400
2,321
CPU
Neurone solitario
Dissipatore
Ventaglio azionato a mano
Scheda Madre
Casalinga
RAM
Molto molto volatile
GPU
Binoculare integrata nel cranio
PSU
Pastasciutta, pollo e patatine al forno
Net
Segnali di fumo e/o tamburi
OS
Windows 10000 BUG
mi basta avere la possibilità di gestire e montare quel formato.
Le componenti interne del computer sono messe a dura prova durante l'editing video, servono CPU potenti e con molti core; queste componenti costano, aumentano la produttività perché "tagliano" i tempi di lavoro. Con il 4K le cose peggiorano, è il quadruplo del FHD 1920x1080 (2160p contro 1080p), i file video pesano molti gigabyte (a seconda della loro lunghezza naturalmente) e per manipolarli in scioltezza occorre usare un SSD separato da quello del sistema operativo.

In realtà sono rimasto perplesso dal tuo post: 16 Gib di RAM sono il minimo sindacale per il 720p, una configurazione a 32 GiB è l'ideale per il fullHD 1080p, chi lavora in 4K arriva a consigliare 64 GiB, soprattuto quando viene usata la suite di Adobe, notoriamente affamatissima di memoria. Nell'editing video, la scheda grafica più è potente meglio è, mentre ne basta una normale per l'editing grafico.
Secondo te, quale potrebbe essere una build "meno peggio" considerando il budget?
con le premesse precedenti, qualunque cosa ti consigli per rimanere nei 1000 euro sarebbe inadeguata. Per la cronaca, ci vorrebbe qualcosa di questo genere:
Totale: circa 1163 euro + almeno 529 euro per la scheda video.
 

mr_loco

19%
Utente Èlite
13,459
5,521
Salve e buongiorno. Ho cercato un po' in giro ma non ho trovato esattamente quello di cui avevo bisogno.

Io lavoro nel campo dell'editing video/grafica girando e montando spot pubblicitari, wedding video etc etc. Utilizzo Premiere Pro, Photoshop e a volte AfterEffects.
Nel 90% dei casi lavoro con il 1080 in quanto è il massimo che i social, piattaforma che fa da padrona per questo tipo di contenuti, supportano. Mi piacerebbe però comunque avere un supporto lavorativo che mi permetta, semmai dovesse servirmi, di lavorare con il 4K.
In questo momento utilizzo un portatile HP di fascia media da un paio di anni che è sempre stato un mulo: non si è mai fermato e non mi ha dato mai un problema.
È un pavilion che monta una ryzen 5 e una radeon vega 8 (integrata), 8GB di ram (2 slot da 4) e un SSD.

Riesco ad utilizzarlo tranquillmente con Premiere Pro finchè si parla di editing di file in 1080, massimo massimo 2k. Non appena provo ad editarci un file in 4k (giustamente) lagga, non tantissimo ma il giusto per rovinarmi il flow del video e non lasciandomi intendere l'andamento dello stesso.

Le alternative che ho sono queste:

- Buttare i due banchi di ram attuali e implementare la RAM a 16GB aspettando tempi migliori (non ideale)
- Acquistare un portatile da gaming/alte prestazioni
- Acquistare un fisso preassemblato (non posso assemblarlo io per tutta una serie di motivi che non sto qui a spiegarvi, sta di fatto che dovrei per forza di cose comprarlo già fatto)

Per le ultime due il budget massimo che ho è di 1.000€, potrei giusto sforare di 20/30€.
Cosa mi consigliate? La prima sarei per scartarla a prescindere,tra le due sono combattuto perchè la comodità del portatile, soprattutto nel mio lavoro, è imbattibile. Il potersi spostare portandosi il lavoro dietro sarebbe ottimo.
Dall'altra parte un fisso potrei aggiornarlo con il tempo senza dover ricomprare tutto ogni volta.

Non sono un espertissimo quindi sentitevi in diritto di insultarmi se ho scritto qualche cretinata :D
Grazie mille in anticipo a chi risponderà.
restando sui portatili, di abbordabile c'è questo, con buone prestazioni, per avere una "workstation" devi salire almeno sui 1200/1300€
per il fisso la storia è differente, puoi creare una buona base stando nei 1000€, ed esce anche migliore di un notebook da 1300€
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 437 63.5%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 251 36.5%

Discussioni Simili