nxnje

Utente Èlite
6,036
2,392
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
Stock Wraith Stealth Cooler
Scheda Madre
B450 Gaming Plus MAX
HDD
HDD Toshiba 1TB 7200rpm + Samsung 850 EVO 250GB
RAM
16GB Dual Channel - 2x8GB Ballistix Sport LT 3200Mhz C16
GPU
SAPPHIRE RX 5700 XT NITRO+
Audio
Presonus AudioBox iONE + Cooler Master GS750
Monitor
AOC 2590FX
PSU
Corsair CX550M
Case
Zalman R1
Periferiche
DREVO Gramr- Logitech g305/Steelseries Kana V2 - Razer goliathus speed/Steelseries QcK + Cooler Master MH751/Sony MH755/KZ ZS7
OS
Win 10 PRO x64

Recensione Earpads SPC Gear


Introduzione


Dopo aver provato le SPC Gear Viro qualche tempo fa, ho consigliato ad SPC Gear di aggiungere i pads singoli alla loro lista prodotti, chiedendo inoltre se potessero includerne almeno un paio (oltre a quelli in eco-pelle) nella confezione.
Bene, non hanno solo aggiunto un set di pads in tessuto oltre a quelli stock nella confezione delle SPC Gear Viro, ma hanno anche iniziato a vendere i pads di ricambio separatamente.
Ho tra le mie mani sia i pads in velluto che quelli in tessuto, e questa non è altro che una breve recensione sulla lora qualità e sui cambiamenti che apportano al suono.

Disclaimer: I pads SPC Gear mi sono stati inviati da SPC Gear gratuitamente in cambio di una recensione onesta. Al tempo della recensione, i pads SPC Gear venivano venduti per circa €11.90. Trovate il link per l’acquisto alla fine della recensione.

Link per l'acquisto (i link non hanno referral, non guadagno alcuna commissione dal vostro acquisto):
-
BREATHABLE FABRIC (tessuto traspirante)
- HYBRID VELOUR/PU LEATHER (ibridi in velluto e finta pelle)

IMG_20210222_180832(1).jpg


Packaging


I pads arrivano in un solo pacchettino in plastica, minimale e di color bianco opaco, ed al suo interno si trovano solo i pads stessi, null’altro. È proprio quel che vorrei vedere un po’ ovunque, considerando che molti brand spediscono i pads con istruzioni, più sacchettini di plastica e via dicendo.
Meno è meglio.

IMG_20210222_180008(1).jpg
IMG_20210222_175907(1).jpg


Tipi di pads e Sostituzione dei Pads


Ci sono tre tipi di pads:
  • Pads ibridi in Velluto/PU​
  • Pads in tessuto traspirante​
  • Pads in pelle poliuretanica (PU)​
Tutti i tipi di pad hanno un’imbottitura in memory foam.
Quelli in pelle poliuretanica sono quelli stock già montati sulle Viro mentre gli altri due tipi di pads sono stati rilasciati da qualche settimana.
Al tempo della recensione delle Viro, ho chiesto a SPC Gear di includere un paio di pads in velluto o stoffa insieme a quelli in pelle poliuretanica, o almeno di iniziare a venderli separatamente.
Hanno impiegato alcuni mesi per capire come produrre i pads e ora abbiamo altri due differenti tipi di pads, dei quali uno è incluso da ora in poi quando vengono acquistate le Viro, in modo da avere un paio di ricambio oltre quelli stock in finta pelle.
A titolo informativo, questi pads non sono solo compatibili con le Viro, ma possono essere usati su headset/cuffie simili se i pads sono delle stesse dimensioni. Un nostro follower li sta utilizzando sulle AKG K361 e dice siano perfetti.
Sono estremamente semplici da cambiare ed è difficile incorrere in problemi, è solo necessaria un po’ di pazienza. Qui sotto un video ufficiale di SPC Gear che mostra come montare i pads.​


IMG_20210222_180157(1).jpg
IMG_20210222_180737(1).jpg
IMG_20210222_180220(1).jpg
IMG_20210222_180234(1).jpg


Comfort e Cambiamenti Sonori


Ho provato tutti e tre i tipi di pads, dato che Michał mi ha inviato sia quelli in ibridi in velluto/PU che quelli in tessuto traspirante perché sono stato tra i primi a chiedere loro di vendere separatamente i pads, e mi ha fatto piacere notare che si tratti di pads di buona fattura.
Tra i tre preferisco quelli ibridi in velluto/PU, li trovo più comodi e scaldano meno rispetto a quelli in finta pelle. Anche quelli in tessuto traspirante sono comodi, e sono anche leggermente più freschi su sessioni di più ore, ma trovo comunque più comodi quelli ibridi.
Seppur le differenze a livello sonoro siano trascurabili, se si comparano i pads ibridi e quelli in tessuto traspirante, ci sono alcune piccole udibili differenze quando si confrontano con quelli in finta pelle.
I pads in finta pelle danno un maggior peso alle basse frequenze, rendendo il basso più lento e gonfio, e rendono le viro più a V. I pads in tessuto traspirante e quelli ibridi premiano invece la velocità e l’accuratezza del basso, lasciando più pulita la gamma medio-bassa e regalando qualche dettaglio in più in gamma alta (i miglioramenti sono decisamente piccoli, ma comunque si notano).
Per quanto riguarda il gaming, le differenze non sono poi così grandi, in quanto vi troverete sicuramente bene con tutti i tipi di pad, per cui la ragione primaria per cui cambiare i pads dovrebbe essere il comfort.​

IMG_20210222_182446(1).jpg


Conclusioni


I ragazzi di SPC Gear hanno nuovamente dimostrato che ascoltano davvero i consigli che arrivano dai recensori e dalle loro community.
I loro pads sono di buona qualità, sono economici e possono anche essere usati su altre cuffie compatibili, per cui è facile considerarli come un’ulteriore valida aggiunta al loro già solido catalogo.​

ProsCons
- Buona imbottitura- Ci sono pads più economici su Aliexpress se non vi interessa aspettare parecchio tempo per riceverli (ma sono comunque di qualità inferiore rispetto a questi di SPC Gear)
- La signature generale trae benefici dal cambio pads in termini di precisione e velocità
- Prezzo basso, specie considerando la disponibilità da Amazon con spedizione Prime (almeno in Europa)
- Solo un sacchettino di plastica, senza altra plastica o foglietti di carta inutili
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 124 45.9%
  • Ethereum

    Voti: 109 40.4%
  • Cardano

    Voti: 40 14.8%
  • Polkadot

    Voti: 15 5.6%
  • Monero

    Voti: 17 6.3%
  • XRP

    Voti: 26 9.6%
  • Uniswap

    Voti: 7 2.6%
  • Litecoin

    Voti: 16 5.9%
  • Stellar

    Voti: 16 5.9%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 40 14.8%