due hard disk rotti nel giro di due anni

eleinad85

Nuovo Utente
129
2
salve a tutti, mi si sono rotti due hard disk nel giro di due anni...la marca è buona dei seagate barracuda da 2 tb sata 3 ecc... dopo il secondo rotto in due anni ho iniziato a pensare che probabilmente ho qualkosa che non va nel mio pc dato che, va bene che gli hard disk non hanno una lunga vita e che uno può capitare che si rompe , ma due mi sembra eccessivo....allora secondo voi potrebbe essere l'alimentatore che ha qualkosa che non va? vi spiego, io ho preso il tester e ho attaccato l'alimentatore senza scheda madre facendo ponte sui pin di accensione e l'ho acceso, in pratica non mi ricordo bene quali, ma un ingresso misurava dei volt in meno rispetto al normale, secondo voi potrebbe dipendere da quello e dovrei sostituire l'alimentatore? a volte mi sono capitati dei sbalzi di corrente
l'alimentatore è un ocz da 750 w modulare, ho un intel i5...è inutile che non trovo il problema e rimetto un'altro hd per farlo rompere tra un anno.
 

Anatra di Gomma

The squawking hammer
Utente Èlite
7,066
2,218
CPU
I5-3570K 4.1 GHz
Dissipatore
Macho HR-02
Scheda Madre
MSI Z77A-G45 Thunderbolth
HDD
Samsung 830 256GB; WD Blue 1TB; WD Red 4TB
RAM
Corsair Vengeance 2x8 GB 1600 MHz
GPU
PALIT 980ti Superjetstream
Audio
Asus Xonar DX
Monitor
Hannspree 27" 1440p
PSU
XFX 550W
Case
Corsair Obsidian 650 d - modded
OS
Windows 10
I seagate barracuda, soprattutto nei tagli maggiori di 1 TB, non sono buoni hdd. Premesso questo è comunque strano che siano durati così poco (per inciso gli hdd possono durare anche fino a 10 anni per assurdo...). Che problema hanno presentato? Hai mai fatto scansioni con crystaldiskinfo?
 

eleinad85

Nuovo Utente
129
2
il primo non faceva nessun rumore ma ha cominciato a farmi schermate blu anche subito riformattato, il secondo ha cominciato a fare i rimori tipo ape e dopo un mese addio...si crystal disk info ho usato e mi diceva in tutti e due i casi critico...sto cercando di inquadrare il problema prima di rimettere un'altro hard disk e si rompe dopo un anno capisci? ma della'limentatore che ne pensi quei volt in meno potrebbe essere che cè dispersione e non dà la giusta corrente e crea danni?
 

reddo

Nuovo Utente
26
9
Del primo non lo so ma il secondo quasi sicuramente era difettoso di suo. I Seagate non sono mai stati buoni, negli ultimi anni poi sono proprio disastrosi: evitateli come la peste.
Per l'alimentatore non ti saprei dire, volt in meno non creano danni (al massimo qualche piccolo mistake), ma non si possono testare bene gli ali se non coi tester specifici, perchè il vero problema sono i picchi e la stabilizzazione.
Quanto tempo ha quell'ali? In ogni caso, anche per questi motivi io consiglio SEMPRE l'uso di un UPS, o almeno almeno una multipresa stabilizzata, con fusibile ed interruttore...

EDIT: comunque in genere gli ali difettosi strinano prima MB o VGA, gli HD sono i meno sensibili. È impossibile dirlo con certezza senza aver visto di persona, ma secondo me hai solo avuto s**** (sommato al fatto che hai comprato male, ma comunque con tanta s****) :(
 

michael chiklis

Utente Èlite
5,259
1,818
CPU
Intel i5-3550 @ 3,3 GHz
Scheda Madre
ASROCK Z77 Pro3
HDD
Samsung 860 Evo
RAM
DDR3-1600 Kingston KHX1600C9AD3/2G 8 GB (4x2GB)
GPU
NVIDIA GeForce GTX 550 Ti
Monitor
Samsung SyncMaster T200
PSU
Tecno 1000 W modulare
OS
Win7 x64
Direi che l'alimentatore molto probabilmente è la causa del guasto dei due hdd, soprattutto del secondo che sembra avere un problema di head stuck (testine incastrate sui piatti), ciò è causato dall'alimentatore nel 99% dei casi.
E' molto più difficile trovare hdd WD con head stuck, ma è piuttosto frequente invece sui seagate.
In pratica se l'alimentatore non fornisce la corrente necessaria al hdd, i piatti possono ruotare con una velocità ridotta e quindi anche il flusso d'aria che deriva dalla rotazione, se il flusso d'aria si riduce oltre ad una certa soglia le testine non riescono più a galleggiare sui piatti correttamente e vanno quindi a toccarli (quindi strisci con graffi e poi incastro).
Riguardo al primo hdd sembrerebbe un problema di settori danneggiati o di testine deboli (o entrambe le cose), anche qui l'alimentatore è la causa più frequente.
 

dirklive

Utente Èlite
2,537
884
HDD
troppi
brand dei dischi a parte, non è giustificata una moria di dischi così frequente, concordo sul maggior indiziato possa essere alimentatore magari marca cammello, se possibile sostituiscilo e assicurati che sulle linee di alimentazione dei dischi ci siano dischi e null'altro.
 

eleinad85

Nuovo Utente
129
2
Del primo non lo so ma il secondo quasi sicuramente era difettoso di suo. I Seagate non sono mai stati buoni, negli ultimi anni poi sono proprio disastrosi: evitateli come la peste.
Per l'alimentatore non ti saprei dire, volt in meno non creano danni (al massimo qualche piccolo mistake), ma non si possono testare bene gli ali se non coi tester specifici, perchè il vero problema sono i picchi e la stabilizzazione.
Quanto tempo ha quell'ali? In ogni caso, anche per questi motivi io consiglio SEMPRE l'uso di un UPS, o almeno almeno una multipresa stabilizzata, con fusibile ed interruttore...

EDIT: comunque in genere gli ali difettosi strinano prima MB o VGA, gli HD sono i meno sensibili. È impossibile dirlo con certezza senza aver visto di persona, ma secondo me hai solo avuto s**** (sommato al fatto che hai comprato male, ma comunque con tanta s****) :(

l'alimentatore ha due anni, ma nei primi mesi mi capitarono molti sbalzi di corrente per maltempo con riavvii improvvisi del pc, anche random, credo che in qualke modo l'alimentatore abbia subito danni (anche se dicevano che erano gli alimentatori che salvavano dagli sbalzi di corrente bla bla bla), e ci ho speso pure tanto, a questo punto me ne prendo uno di media fascia tanto è lo stesso
 

Anatra di Gomma

The squawking hammer
Utente Èlite
7,066
2,218
CPU
I5-3570K 4.1 GHz
Dissipatore
Macho HR-02
Scheda Madre
MSI Z77A-G45 Thunderbolth
HDD
Samsung 830 256GB; WD Blue 1TB; WD Red 4TB
RAM
Corsair Vengeance 2x8 GB 1600 MHz
GPU
PALIT 980ti Superjetstream
Audio
Asus Xonar DX
Monitor
Hannspree 27" 1440p
PSU
XFX 550W
Case
Corsair Obsidian 650 d - modded
OS
Windows 10
a questo punto me ne prendo uno di media fascia tanto è lo stesso

OCZ non è sicuramente un alimentatore di fascia alta, ciò nonostante non si può dire che faccia schifo. Molto probabilmente gli sbalzi di tensione che hai avuto a lungo andare lo hanno rovinato e, anche se non l'ho scritto prima, anche io concordo con @dirklive e @michael chiklis che l'indiziato numero uno è lui.
 

eleinad85

Nuovo Utente
129
2
OCZ non è sicuramente un alimentatore di fascia alta, ciò nonostante non si può dire che faccia schifo. Molto probabilmente gli sbalzi di tensione che hai avuto a lungo andare lo hanno rovinato e, anche se non l'ho scritto prima, anche io concordo con @dirklive e @michael chiklis che l'indiziato numero uno è lui.

Ma l'ho pagato 100€ come fa a non essere buono anche se è di fascia media, me ne comprerò uno allora di fascia bassa da 30€ va bene uguale?
 

michael chiklis

Utente Èlite
5,259
1,818
CPU
Intel i5-3550 @ 3,3 GHz
Scheda Madre
ASROCK Z77 Pro3
HDD
Samsung 860 Evo
RAM
DDR3-1600 Kingston KHX1600C9AD3/2G 8 GB (4x2GB)
GPU
NVIDIA GeForce GTX 550 Ti
Monitor
Samsung SyncMaster T200
PSU
Tecno 1000 W modulare
OS
Win7 x64
Gli alimentatori (come qualsiasi altra cosa) si possono guastare con l'utilizzo, poi devi tener presente che il guasto dell'alimentatore potrebbe essere la conseguenza di qualche altro problema a monte, ad esempio una ciabatta che ha dei pessimi contatti, una scheda madre difettosa che ha diversi componenti in corto e che quindi causano un sovraccarico all'alimentatore, la polvere che si accumula all'interno (a proposito hai mai pulito l'alimentatore con l'aria compressa?), sbalzi di tensione, ecc...
 

Anatra di Gomma

The squawking hammer
Utente Èlite
7,066
2,218
CPU
I5-3570K 4.1 GHz
Dissipatore
Macho HR-02
Scheda Madre
MSI Z77A-G45 Thunderbolth
HDD
Samsung 830 256GB; WD Blue 1TB; WD Red 4TB
RAM
Corsair Vengeance 2x8 GB 1600 MHz
GPU
PALIT 980ti Superjetstream
Audio
Asus Xonar DX
Monitor
Hannspree 27" 1440p
PSU
XFX 550W
Case
Corsair Obsidian 650 d - modded
OS
Windows 10
Ma l'ho pagato 100€ come fa a non essere buono anche se è di fascia media, me ne comprerò uno allora di fascia bassa da 30€ va bene uguale?

Con 100 € avresti potuto comprare un alimentatore con un prezzo/prestazioni più decente. Se una cosa costa tanto non é detto che sia buona.

In ogni caso, Michael ha descritto parte di ciò che potrebbe aver causato problemi e io aggiungo anche il continuo on-off della ciabatta... Insomma vedi che le casistiche sono varie.
@Falco75 tu sicuramente ci saprai dire di più!
 

eleinad85

Nuovo Utente
129
2
Potrebbe essere tutta una conseguenza allora, potrebbe essere la scheda madre che ha rotto l'alimentatore e quest ultimo ha rotto i diski ma la scheda madre non la posso cambiare e non posso nemmeno rimettere l'hard disk che mi arriverà in sostituzione, qualcosa devo cambiare e purtroppo non essendo una cosa che posso provare al volo devo per forza fare tentativi alle lunghe, e quello dell'alimentatore è l'unico che posso fare, appunto ne voglio prendere uno da 30€ così se il problema fosse per esempio la scheda madre almeno non ho speso un occhio della testa, il problema è che ho un i5 da 3.40 una gtx 550, un hd da 2 tb e 16 gb di ram quindi potrei prenderne uno di fascia bassa da 30 € con questo hardware che ho secondo voi?
 

PowPaw

Utente Èlite
4,430
1,430
CPU
Amd fx 6300 @4.1 Ghz
Scheda Madre
Asus m5a97 le r2.0
HDD
Kingston SSDNow V300 (120gb) / WD caviar blue (1 tb)
RAM
Corsair vengeance 2x4 gb @1600 Mhz
GPU
Asus r9 270x DirectCU II
Audio
Integrata
Monitor
Samsung SD320
PSU
Thermaltake Berlin 630W (Sirtec, per fortuna)
Case
Itek Furia G5 (Noooo!!!)
OS
Win 7 Home Premium
Concordo con tutte le ipotesi dei miei colleghi... L'ali è il maggior indiziato! :p
 

reddo

Nuovo Utente
26
9
Butti via 30 euro e rischi di danneggiare davvero la mainboard (che è poco probabile c'entri qualcosa, ora come ora).

"'alimentatore ha due anni, ma nei primi mesi mi capitarono molti sbalzi di corrente per maltempo con riavvii improvvisi del pc, anche random, credo che in qualke modo l'alimentatore abbia subito danni"
Vedi, anche un alimentatore buono (l'OCZ non è il top ma nemmeno schifo), non può fare miracoli. Ripeto e sempre lo ripeterò: non ha senso prendere un ali da 100 euro e poi attaccarlo alla presa a muro e chi s'è visto s'è visto; con la rete elettrica italiana stai giocando alla roulette russa.
Comprare un ali da 30 euro, invece, non ha senso in ogni caso :P
 
  • Like
Reactions: PowPaw

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 28 21.5%
  • Gearbox

    Voti: 2 1.5%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 84 64.6%
  • Square Enix

    Voti: 10 7.7%
  • Capcom

    Voti: 6 4.6%
  • Nintendo

    Voti: 18 13.8%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 11 8.5%