DOMANDA Due Hard Disk IDE e SATA sulla stessa MB ma alla stessa velocità

Sideo09

Utente Attivo
11
0
Salve gente, credo di avere un problema con questi due hard disk, credo di aver saltato qualche passaggio importante.
In pratica ho un HD IDE che contiene il Sistema Operativo e un altro HD SATA che mi fa da Storage. Viste però le differenze di prestazioni tra i due, avrei voluto naturalmente scambiare i ruoli. Facendo un benchmark sui 2 dischi però, mi veniva restituito per entrambi un valore di 61 MB circa in lettura e scrittura: com'è possibile? A regola con il SATA dovrei avere circa 150 MB!
 

serassone

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
29,197
8,574
CPU
Core i5 3570K
Dissipatore
Noctua NH-U9B SE2
Scheda Madre
Gigabyte GA-Z77X-UD3H
HDD
Crucial MX500 500 GB | Crucial MX500 1 TB | WD Blue 1 TB | 2 x WD Green 3 TB
RAM
2 x 8 GB DDR3 1866 Corsair Vengeance
GPU
nVidia GT 1030
Audio
VIA integrata
Monitor
Asus VW246H 24" 1920x1080
PSU
Enermax MODU87+ 500W
Case
CoolerMaster Stacker
OS
Windows 10 Pro x64
La velocità di trasferimento di 150 MB/s è la velocità massima consentita dall'interfaccia sata di prima generazione; non è però detto che un HD riesca a raggiungere il limite dell'interfaccia, anzi, per certi versi è una condizione molto rara.
D'altronde la stessa interfaccia IDE della tua scheda madre è sicuramente di tipo UltraDMA 100 o addirittura UltraDMA 133: rispettivamente 100 e 133 MB/s, e anche qui l'hard disk non riesce a saturare la banda dati. Gli ultimi HD IDE e i primi HD sata, come credo che siano i tuoi, avevano più o meno le prestazioni che hai indicato; solamente i più recenti HD sata 2 (e solamente in alcune circostanze) riescono a raggiungere e anche a superare il limite di 150 MB/s, ma non riescono comunque a raggiungere il limite di 300 MB/s dell'interfaccia sata 2. Nè tantomeno gli hard disk sata 3, molto recenti riescono a raggiungere il limite di 600 MB/s dell'interfaccia sata 3. Gli unici tipi di disco che riescono a raggiungere quasi il limite del sata 3 (e a raggiungere e superare i limiti del sata 1 e sata 2) sono i dischi SSD.
 

Sideo09

Utente Attivo
11
0
Grazie mille sei stato molto esauriente! All'inizio pensavo che ci fosse una differenza abissale tra le due tecnologie...
 

serassone

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
29,197
8,574
CPU
Core i5 3570K
Dissipatore
Noctua NH-U9B SE2
Scheda Madre
Gigabyte GA-Z77X-UD3H
HDD
Crucial MX500 500 GB | Crucial MX500 1 TB | WD Blue 1 TB | 2 x WD Green 3 TB
RAM
2 x 8 GB DDR3 1866 Corsair Vengeance
GPU
nVidia GT 1030
Audio
VIA integrata
Monitor
Asus VW246H 24" 1920x1080
PSU
Enermax MODU87+ 500W
Case
CoolerMaster Stacker
OS
Windows 10 Pro x64
No, in realtà non c'è una grossa differenza... La tipologia costruttiva dell'hard disk è sempre la stessa, se si cambia l'interfaccia non si possono fare miracoli. C'è stato, ovviamente, un lento cammino di sviluppo, non si possono certo paragonare gli hard disk costruiti oggi con quelli di 20 anni fa, e ora esistono hard disk che (anche se solo in modalità "burst", cioè durante alcuni picchi) effettivamente riescono a raggiungere e superare i 150 MB/s; all'epoca del passaggio tra IDE e sata, tuttavia, le prestazioni tra i più veloci dischi IDE allora sul mercato e i primi dischi sata erano praticamente identiche, come tu stesso hai rilevato.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 30 22.4%
  • Gearbox

    Voti: 2 1.5%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 87 64.9%
  • Square Enix

    Voti: 10 7.5%
  • Capcom

    Voti: 6 4.5%
  • Nintendo

    Voti: 18 13.4%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 12 9.0%