DOMANDA Dubbio connessione fibra FTTC

entrylevel91

Utente Attivo
394
76
Buongiorno
Vi scrivo perché ormai è giunto anche per me ... e direi finalmente... il tempo di passare alla fibra con tipologia FTTC
Ho un dubbio che spero riusciate a colmare
Come gestore manterrò sicuramente Tim e con l offerta che propongono andrei a pagare 29.90 con modem a noleggio ( preferisco quello alle chiamate gratis e alle altre opzioni anche perché il telefono fisso lo usiamo solo per ricevere chiamate da vecchi parenti ) in quanto danno la possibilità ti prendere il Fritzbox che è di gran lunga meglio del tim hub

La mia perplessità è sulla "prima presa" che si trova in sala e quindi il modem dovrei metterlo lì, solo che al secondo piano ho la camera e li c'è il pc con la quale gioco e moltissimi dicono che per una buona connessione mentre si gioca è meglio il cavo e non il wifi che ha volte può dare perdite di pacchetti

Due credo siano le opzioni da percorrere e spero di trovare la migliore con il vostro aiuto :

A) Chiedere al tecnico il ribaltamento e far diventare prima presa quella di camera mia cosi da collegare il pc con il cavo ethernet ma dovrei tenerci anche il telefono fisso collegato

B) collegare e tenere il modem in sala e far passare lungo il corrugato un cavo ethernet che arrivi fino in camera mia cosi da tenere il pc collegato via cavo , il modem in sala e anche il telefono fisso lì

L' opzione B è quella che sto valutando maggiormente ma il mio è un occhio inesperto che magari nn riesce a capire eventuali limitazioni e problematiche che possono esserci .. ad esempio un cavo ethernet cosi lungo influisce sulle prestazioni della connessione che arriva al pc ? Il tecnico è disposto a farmi passare il cavo ethernet lungo la canalina ? Quale cavo dovrei comprare , ho letto che ne esistono di diversi tipi : schermati e con valutazione "cat"

Inoltre avendo una presa telefonica quasi per ogni stanza dovrei chiedere al tecnico di isolare tutte le altre prese giusto per evitare dispersioni?

Grazie in anticipo per le vostre risposte e il vostro aiuto
 

r3dl4nce

Utente Èlite
10,680
5,394
Utilizza l'opzione B.
Non sarà il tecnico TIM a realizzarti questo tipo di lavoro, sarà tua cura, o li fai te o lo fai realizzare al tuo elettricista / impiantista di fiducia.
Deve passare un cavo ethernet cat 6 UTP da dove sarà posizionato il router fino alla tua camera. Non deve passare in corrugati con cavi elettrici. Un cavo ethernet non ha problemi fino a 90 / 100 metri.
Per le altre prese telefoniche, il tecnico TIM o dell'impresa in subappalto può fare, se ha voglia, il sezionamento dell'impianto.
 

entrylevel91

Utente Attivo
394
76
Ok
Grazie mille
Per far passare il cavo ethernet devo capire quanto quest' ultimo dev' essere lungo per arrivare fino in camera ma nn penso proprio più di 100 metri , si tratta di salire un piano
Per quanto riguarda il passaggio , serve semplicemente una sonda per passare nel corrugato e penso che se lo chiedo come "favore$ " no credo dirà di no il tecnico Tim
Utilizza l'opzione B.
Non sarà il tecnico TIM a realizzarti questo tipo di lavoro, sarà tua cura, o li fai te o lo fai realizzare al tuo elettricista / impiantista di fiducia.
Deve passare un cavo ethernet cat 6 UTP da dove sarà posizionato il router fino alla tua camera. Non deve passare in corrugati con cavi elettrici. Un cavo ethernet non ha problemi fino a 90 / 100 metri.
Per le altre prese telefoniche, il tecnico TIM o dell'impresa in subappalto può fare, se ha voglia, il sezionamento dell'impianto.
 

r3dl4nce

Utente Èlite
10,680
5,394
Serve sonda, cavo ethernet, plug, crimpatrice, testacavi, ecc e non fa parte del work order dei tecnici TIM o dei subappalti
 

entrylevel91

Utente Attivo
394
76
Per i primi tempi pensi sia possibile tenere il modem e il telefono attaccati alla "seconda presa" cioè in camera ( in quanto posso valutare l ipotesi di acquistare un cordless a base doppia ) senza fare nessun tipo di ribaltamento , passaggio cavi ecc.. ?
Ci sarebbero problemi o qualche tipo di svantaggio ?
Serve sonda, cavo ethernet, plug, crimpatrice, testacavi, ecc e non fa parte del work order dei tecnici TIM o dei subappalti
 

Cibachrome

Utente Èlite
19,764
6,903
Come gestore manterrò sicuramente Tim e con l offerta che propongono andrei a pagare 29.90 con modem a noleggio ( preferisco quello alle chiamate gratis e alle altre opzioni anche perché il telefono fisso lo usiamo solo per ricevere chiamate da vecchi parenti ) in quanto danno la possibilità ti prendere il Fritzbox che è di gran lunga meglio del tim hub

Ciao a te.

Guarda che non c'è il modem-router (non è un modem puro) a noleggio, Hai capito male. Si tratta di un acquisto con pagamento rateale che però non è assolutamente obbligatorio farlo dato che è facoltativo. A livello legale nessun operatore telefonico può obbligarti ad acquistare il modem router fornito da loro.

Il TIM Hub il modello precedente al TIM Hub+

Ti consiglio di comprarlo per conto tuo che ti conviene pure. Quanti euro puoi spendere?

A) Chiedere al tecnico il ribaltamento e far diventare prima presa quella di camera mia cosi da collegare il pc con il cavo ethernet ma dovrei tenerci anche il telefono fisso collegato

Ciao a te.

Quello non è il ribaltamento.

Per i primi tempi pensi sia possibile tenere il modem e il telefono attaccati alla "seconda presa" cioè in camera ( in quanto posso valutare l ipotesi di acquistare un cordless a base doppia ) senza fare nessun tipo di ribaltamento , passaggio cavi ecc.. ?

No perchè la linea telefonica non sarà analogica ma digitale. Il telefono lo devi collegare direttamente al modem router.
Dovrai togliere tutti i filtri ADSL e consiglio di lasciare inutilizzata, per i primi tempi, la presa principale.
 
  • Mi piace
Reazioni: entrylevel91

entrylevel91

Utente Attivo
394
76
Ciao a te.

Guarda che non c'è il modem-router (non è un modem puro) a noleggio, Hai capito male. Si tratta di un acquisto con pagamento rateale che però non è assolutamente obbligatorio farlo dato che è facoltativo. A livello legale nessun operatore telefonico può obbligarti ad acquistare il modem router fornito da loro.

Il TIM Hub il modello precedente al TIM Hub+

Ti consiglio di comprarlo per conto tuo che ti conviene pure. Quanti euro puoi spendere?



Ciao a te.

Quello non è il ribaltamento.



No perchè la linea telefonica non sarà analogica ma digitale. Il telefono lo devi collegare direttamente al modem router.
Dovrai togliere tutti i filtri ADSL e consiglio di lasciare inutilizzata, per i primi tempi, la presa principale.


Ciao
Grazie per le risposte e per il tempo che mi stai dedicando nel leggere e nel rispondermi :)

Per quanto riguarda il modem è una scelta personale quella di prenderlo dalla tim e non prenderò il tim hub ma il fritzbox che forniscono a rate ( visto che il prezzo è comunque 29 euro in quanto al suo interno è compresa un opzione a scelta tra cui appunto l acquisto del modem, con rate mensili per 4 anni , preferisco prendere quello... so che nel lungo termine spenderò piu di prenderlo su amazon ma lo preferisco allo sborsare 200+ euro subito in quanto manterrò l utenza tim per ancora molto tempo )


Credo di avere le idee un po confuse allora , cosa si intende per ribaltamento delle prese ?



Cosa intendi nel lasciare inutilizzata la prima presa per i primi tempi ?


Scusami le domande ma sono poco ferrato su questo argomento

Grazie
 

Massimo 2967

Utente Èlite
5,669
4,087
In una linea fttc è questo il normale collegamento.
1622989224803.png
 
  • Mi piace
Reazioni: entrylevel91

Massimo 2967

Utente Èlite
5,669
4,087
Se il cavo telefonico che arriva nella tua camera parte dalla presa principale a cui sono collegati tutti i telefoni di casa, il tecnico deve far passare un cavo che partendo dalla presa rj 11 del modem torna indietro fino al punto a cui sono collegate le altre linee.
 
  • Mi piace
Reazioni: entrylevel91

entrylevel91

Utente Attivo
394
76
La presa principale è in sala e in camera ho una derivazione
In sala vorrei lasciare il telefono fisso e in camera il modem per collegarci tramite cavo il pc
Cosa dovrei fare ?
Se il cavo telefonico che arriva nella tua camera parte dalla presa principale a cui sono collegati tutti i telefoni di casa, il tecnico deve far passare un cavo che partendo dalla presa rj 11 del modem torna indietro fino al punto a cui sono collegate le altre linee.
 

Massimo 2967

Utente Èlite
5,669
4,087
Se vuoi mettere il modem in camera devi per forza fare ritornare verso la presa nel salone un cavo a cui poi andranno collegate le altre linee, ti conviene verificare l'entità dell'eventuale perdita di banda causata dalla maggiore distanza che il segnale deve percorrere prima di arrivare al modem ( con le connessione fttc conviene sempre ridurre al minimo la lunghezza del cavo perché all'aumento della distanza, corrispondono sempre problemi oppure cali di prestazioni).

P.S.
Non è più semplice a questo punto mettere il modem nel salone e passare un cavo di rete fino alla camera?
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reazioni: entrylevel91

entrylevel91

Utente Attivo
394
76
Se vuoi mettere il modem in camera devi per forza fare ritornare verso la presa nel salone un cavo a cui poi andranno collegate le altre linee, ti conviene verificare l'entità dell'eventuale perdita di banda causata dalla maggiore distanza che il segnale deve percorrere prima di arrivare al modem ( con le connessione fttc conviene sempre ridurre al minimo la lunghezza del cavo perché all'aumento della distanza, corrispondono sempre problemi oppure cali di prestazioni).

P.S.
Non è più semplice a questo punto mettere il modem nel salone e passare un cavo di rete fino alla camera?
Mi hanno detto che se collego telefono e modem nella stessa presa , nel mio caso in quella della camera (che ricordo essere presa secondaria e non principale ) funziona tutto tranquillamente senza passare cavi ecc, unica cosa andrei a perdere l' uso delle altre prese cosa che sinceramente a me poco importa.

Da questo allora ho pensato che posso risolvere il tutto con un semplice cordless Eco Dect che si collega tranquillamente al frtizbox 7590 cosi da poterlo portare anche in sala

Mi confermate il tutto ?
 

Massimo 2967

Utente Èlite
5,669
4,087
Puoi collegare modem e telefono alla stessa presa solo se hai una linea ADSL, perché i due segnali viaggiano sullo stesso cavo e poi vengono separati da un filtro.
download-1.jpeg download.jpeg
Tu hai invece una linea fttc, in questo caso la linea telefonica è gestita dal modem, quindi eventuali telefoni devono essere collegati ad una presa apposita presente sul modem, questo vuol dire che se vuoi continuare ad usare le prese esistenti nel tuo appartamento, devi modificare l'impianto in modo da collegarle al Fritz box.
 
  • Mi piace
Reazioni: entrylevel91

entrylevel91

Utente Attivo
394
76
Puoi collegare modem e telefono alla stessa presa solo se hai una linea ADSL, perché i due segnali viaggiano sullo stesso cavo e poi vengono separati da un filtro.
Visualizza allegato 417948 Visualizza allegato 417949
Tu hai invece una linea fttc, in questo caso la linea telefonica è gestita dal modem, quindi eventuali telefoni devono essere collegati ad una presa apposita presente sul modem, questo vuol dire che se vuoi continuare ad usare le prese esistenti nel tuo appartamento, devi modificare l'impianto in modo da collegarle al Fritz box.

No no a me non servono le altre prese
Rileggendo il mio post in effetti ho spiegato male , io andrei a collegare il cordless all uscita dietro al modem e sono apposto, giusto ?
 

Ci sono discussioni simili a riguardo, dai un'occhiata!

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili