Dual Boot Win10-Ubuntu

christ95

Nuovo Utente
50
7
Hardware Utente
CPU
Intel® Core™ i7-950 Processor
Dissipatore
Stock Intel® Core™ i7-950 Processor
Scheda Madre
ASRock X58 Extreme3
Hard Disk
1° SSD Crucial MX200 (Win10) 2° WD Red 1tb (archivio) 3° Maxtor 160gb
RAM
2 kit di XMS3 — 6GB Triple Channel DDR3
Scheda Video
Gigabyte NVidia GeForce GT 640 2GB DDR3
Monitor
LG M2353d FullHD
Alimentatore
LC-POWER Ozeanos LC8650 650W 2.2
Case
Sharkoon M25-W
Sistema Operativo
Windows 10
Buongiorno, come potete vedere con la mia configurazione vorrei installare ubuntu in dual boot.

Attualmente ho i seguenti drive:
1° SSD Crucial MX200 250gb con Windows 10 [C]
2° HDD WD Red 1tb che lo uso come archivio/dati [D]
3° HDD Maxtor 160gb attualmente vuoto, formattato da gestione disco [E]

Vorrei installare ubuntu sul terzo disco (160gb).
1) Come devo procedere con l'installazione di ubuntu? (ho già la iso 17.10 scaricata)
2) Come funziona il dual boot dato che Windows è sull'SSD e ubuntu su HDD?
3) Il dual boot me lo vede in automatico una volta installato ubuntu?
4) Avrò problemi procedendo in questo modo?
5) Per installare ubuntu devo staccare SSD e HDD (dati) e lasciare solo il Maxtor 160gb o li posso lasciare attaccati?

Vorrei precisare che userò principalmente Windows 10 per comodità e ubuntu vorrei iniziare a impararlo più approfonditamente.
 

centoventicinque

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,369
1,589
Hardware Utente
CPU
Intel core I5 4950/ i5 3550
Dissipatore
coolermaster Mod Anonima sequestri
Scheda Madre
anonima sequestri/ p8z77le
Hard Disk
crucial bx500 480GB+raid0 wd blue 500GB / 8Xwd red 2TB[9420I+4X seagate 2TB [intel] 2x850 pro 256GB
RAM
16GB ddr3 1600 / 16 GB ddr3 hyperx
Scheda Video
gtx660TI 3GB / gtx 1080 TI
Scheda Audio
Azila
Monitor
40" 4k LG / asus 27"
Alimentatore
cm masterwatt 650 / microstar 750W
Case
anonimo itek/rack 2U
Sistema Operativo
archlinux X68_66
piazza la iso di ubuntu su usb con rufus scegliendo " metodo dd", i resto della procedura dipende da come hai installato windows
 

christ95

Nuovo Utente
50
7
Hardware Utente
CPU
Intel® Core™ i7-950 Processor
Dissipatore
Stock Intel® Core™ i7-950 Processor
Scheda Madre
ASRock X58 Extreme3
Hard Disk
1° SSD Crucial MX200 (Win10) 2° WD Red 1tb (archivio) 3° Maxtor 160gb
RAM
2 kit di XMS3 — 6GB Triple Channel DDR3
Scheda Video
Gigabyte NVidia GeForce GT 640 2GB DDR3
Monitor
LG M2353d FullHD
Alimentatore
LC-POWER Ozeanos LC8650 650W 2.2
Case
Sharkoon M25-W
Sistema Operativo
Windows 10
Windows l'ho installato con usb usando rufus, ho settato ahci nel bios (prima di prendere l'ssd avevo solo hdd), e poi ho fatto partire l'installazione scegliendo l'ssd.
Con rufus ho utilizzato immagine iso per installargli windows, forse ho sbagliato qui?
E' la prima volta che sento il metodo "dd"...
 

icox

Utente Attivo
348
130
Hardware Utente
Crea una live di Ubuntu e installalo dove ti pare.
La parte delicata arriva quando devi scegliere dove installare grub (il boot loader): puoi decidere di selezionare il drive dove risiede Windows (sovrascrivendo quindi il bootloader di Windows stesso) oppure puoi selezionare il drive dove hai installato Ubuntu.
Nel primo caso Ubuntu rilevera' la presenza di Windows e quindi creera' una entry nel menu di grub affinche' tu possa avviare Windows, come controindicazione il bootloader di Windows viene sovrascritto.
Nel secondo caso invece dovrai specificare che esiste Windows installato su un altro drive e l'installer provvedera' a configurare grub in modo che tu possa farne il boot. Ricordati inoltre che in quest'ultimo caso dovrai cambiare, nel bios, l'ordine di avvio scegliendo come disco primario quello dove hai installato Ubuntu (e quindi grub).

Credo che questa operazione sia disponibile, in fase di installazione, solo se selezioni il partizionamento manuale (quindi non le voci "usa intero disco" e "installa accanto ad altri sistemi operativi"), ma su questo attendi chi ne sa di piu'. Nel dubbio comunque con il partizionamento manuale non sbagli.
 

christ95

Nuovo Utente
50
7
Hardware Utente
CPU
Intel® Core™ i7-950 Processor
Dissipatore
Stock Intel® Core™ i7-950 Processor
Scheda Madre
ASRock X58 Extreme3
Hard Disk
1° SSD Crucial MX200 (Win10) 2° WD Red 1tb (archivio) 3° Maxtor 160gb
RAM
2 kit di XMS3 — 6GB Triple Channel DDR3
Scheda Video
Gigabyte NVidia GeForce GT 640 2GB DDR3
Monitor
LG M2353d FullHD
Alimentatore
LC-POWER Ozeanos LC8650 650W 2.2
Case
Sharkoon M25-W
Sistema Operativo
Windows 10
Quindi, se ho capito bene, ci sono 2 opzioni, sempre con ubuntu installato nel drive vuoto (E):

1. Installare il grub nel ssd dove ho windows, però viene sovrascritto l'attuale bootloader.
- Quali sono le problematiche che potrebbero incorrere nel sovrascrivere il bootloader?
- Mi si avvia sempre prima windows?

2. Installare il grub nello stesso hdd dove c'è ubuntu cambiando però nel bios l'avvio dell'hdd come primario.
- In questo caso che problemi si possono presentare?
- Quando accendo il pc mi si avvia comunque prima Windows?

Una volta avevo sia windows sia ubuntu sempre su due drive diversi e mi faceva scegliere cosa volevo avviare per prima (se non sbaglio mi dava 30 secondi, e una volta scaduti mi si avviava windows che era la prima opzione), solo che dopo diverso tempo, credo che erano entrati in conflitto e dovetti staccare il drive dove c'era ubuntu e se non ricordo male anche reinstallare windows, quindi è per questo che faccio queste domande per capire a modo come agire.
Li voglio su due drive diversi perchè se un giorno mi stanco di ubuntu, formatto il disco e lo uso come archiviazione.

Nel caso in cui installassi ubuntu sull'ssd (2 S.O. sullo stesso drive), dovrei quindi procedere al partizionamento dell'ssd:
Ho 140gb a disposizione, ne potre assegnare anche 50 per ubuntu, oppure non servono?
- Come funziona col grub?
- Questo cosa comporta? Avrei sempre windows avviabile come prima opzione?
- E se tra 1 anno volessi togliere ubuntu come si dovrà procedere? Si riesce a "togliere" la partizione di ubuntu e far tornare l'ssd totalmente capiente?

Preciso anche che non voglio formattare l'ssd in quanto ho una marea di programmi e mi secca reinstallare tutto, anche per mancanza di tempo.
 

icox

Utente Attivo
348
130
Hardware Utente
Non ci sono problemi particolari in nessuno dei casi, sono modi diversi per fare la stessa cosa.
Se sovrascrivi il boot loader di Windows dovrai reinstallarlo manualmente (ci sono diverse guide) se un domani volessi togliere del tutto Ubuntu (grub compreso).
L'ordine di avvio e' modificabile a piacimento indipendetemente da dove installi grub, quindi se vuoi Windows come "prima scelta" e' possibile farlo.

Installare Ubuntu (o qualunque OS) su SSD ha ovvi vantaggi per quanto riguarda le prestazioni. In questo caso ti servira' una partizione dedicata la cui dimensione dipende da quanto spazio ti serve: 50GB per il solo Ubuntu sono piu' che sufficienti, il resto dipende da quanti/quali applicativi andrai ad installare, quanti dati ecc...
Se poi un domani volessi toglierlo potrai semplicemente eliminare la partizione per recuperare spazio e procedere al ripristino del bootloader di Windows come detto poco sopra.

Se dovessi scegliere per me opterei per quei 50GB su SSD, per la banale questione delle prestazioni. Inoltre avresti Ubuntu gia' installato su un drive veloce per quando vorrai cestinare definitivamente Windows :asd:

edit: dimenticavo, prima di procedere fai sempre un backup e tienilo da parte in caso qualcosa vada storto.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: christ95

christ95

Nuovo Utente
50
7
Hardware Utente
CPU
Intel® Core™ i7-950 Processor
Dissipatore
Stock Intel® Core™ i7-950 Processor
Scheda Madre
ASRock X58 Extreme3
Hard Disk
1° SSD Crucial MX200 (Win10) 2° WD Red 1tb (archivio) 3° Maxtor 160gb
RAM
2 kit di XMS3 — 6GB Triple Channel DDR3
Scheda Video
Gigabyte NVidia GeForce GT 640 2GB DDR3
Monitor
LG M2353d FullHD
Alimentatore
LC-POWER Ozeanos LC8650 650W 2.2
Case
Sharkoon M25-W
Sistema Operativo
Windows 10
Tutto chiaro, ti ringrazio per tutte le spiegazioni.
Si, i vantaggi di un s.o. su ssd so cosa vuol dire, abissale la differenza tra ssd e hdd.
Se non sbaglio ubuntu era scattante e leggero e girava bene su hdd, giusto? C'è enorme differenza anche su ubuntu tra hdd e ssd a livello prestazionale?
Poi so benissimo che girerà meglio su ssd...
Adesso il problema è lo spazio che posso dedicare a ubuntu, nel senso che se magari mi piace e installo migliaia di applicativi mi sa che anche 80/100gb iniziano a stare stretti, parlo di 80/100gb perché ora con windows ne occupo circa 100.
Questo per dire che se dovessi riuscire a installare tutti i programmi che ora ho su windows, magari 100gb senza possibilità di averne altri disponibili forse sono pochi e dovrei ripartizionare nuovamente l'ssd.
Dubito, però, fortemente che tutti i miei programmi di disegno tecnico, rendering, foto-ritocco, office tutti aggiornati all'ultima versione possano essere installabili su ubuntu.
Prima di lasciare definitivamente Windows mi sa che passa molto tempo, più che altro per comodità, più compatibilità dei programmi ecc...

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk
 

centoventicinque

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,369
1,589
Hardware Utente
CPU
Intel core I5 4950/ i5 3550
Dissipatore
coolermaster Mod Anonima sequestri
Scheda Madre
anonima sequestri/ p8z77le
Hard Disk
crucial bx500 480GB+raid0 wd blue 500GB / 8Xwd red 2TB[9420I+4X seagate 2TB [intel] 2x850 pro 256GB
RAM
16GB ddr3 1600 / 16 GB ddr3 hyperx
Scheda Video
gtx660TI 3GB / gtx 1080 TI
Scheda Audio
Azila
Monitor
40" 4k LG / asus 27"
Alimentatore
cm masterwatt 650 / microstar 750W
Case
anonimo itek/rack 2U
Sistema Operativo
archlinux X68_66
vivi sereno, linux non è windows.

10 giga di suo bastano, se vuoi sporcarti le mani puoi fare un partizionamento avanzato, tenendo la radice del filesystem su ssd e /var e /home in 2 partizioni su HDD
così veramente puoi usare 5 giga su ssd .

questa è la mia installazione e ho installato il mondo
 

Allegati

  • Mi piace
Reactions: christ95

christ95

Nuovo Utente
50
7
Hardware Utente
CPU
Intel® Core™ i7-950 Processor
Dissipatore
Stock Intel® Core™ i7-950 Processor
Scheda Madre
ASRock X58 Extreme3
Hard Disk
1° SSD Crucial MX200 (Win10) 2° WD Red 1tb (archivio) 3° Maxtor 160gb
RAM
2 kit di XMS3 — 6GB Triple Channel DDR3
Scheda Video
Gigabyte NVidia GeForce GT 640 2GB DDR3
Monitor
LG M2353d FullHD
Alimentatore
LC-POWER Ozeanos LC8650 650W 2.2
Case
Sharkoon M25-W
Sistema Operativo
Windows 10
Ehm dunque, mi stai tentando, ma sono ancora più confuso.
Con questa diavoleria (file system su ssd) avrei le stesse prestazioni con s.o. su ssd anche avendo /var e /home su hdd (non so cosa vogliano dire /var e /home) ?
In questo modo potrei installare tutti i programmi su hdd, se non sbaglio, giusto?
Se è così però non penso che avrei le stesse prestazioni che avrei se avessi tutto su ssd...
 

EmanueleC

Utente Èlite
4,870
1,462
Hardware Utente
CPU
Ryzen 5 2600x
Dissipatore
stock
Scheda Madre
ROG STRIX B450-F GAMING
Hard Disk
1TB Toshiba, Toshiba TR200 240 GB
RAM
Corsair DDR4 3000 Mhz 2x8 GB
Scheda Video
GeForce GTX 750Ti 2gb
Alimentatore
Seasonic Focus Gold 450W
Case
BitFenix Neos
Sistema Operativo
Ubuntu 19.04
Ehm dunque, mi stai tentando, ma sono ancora più confuso.
Con questa diavoleria (file system su ssd) avrei le stesse prestazioni con s.o. su ssd anche avendo /var e /home su hdd (non so cosa vogliano dire /var e /home) ?
In questo modo potrei installare tutti i programmi su hdd, se non sbaglio, giusto?
Se è così però non penso che avrei le stesse prestazioni che avrei se avessi tutto su ssd...
http://www.pluto.it/files/ildp/traduzioni/viewstruct/viewstruct-3.html
 
  • Mi piace
Reactions: christ95

icox

Utente Attivo
348
130
Hardware Utente
10 giga di suo bastano, se vuoi sporcarti le mani puoi fare un partizionamento avanzato, tenendo la radice del filesystem su ssd e /var e /home in 2 partizioni su HDD
così veramente puoi usare 5 giga su ssd .
Prima installazione, prima (probabilmente) esperienza su linux, abbiamo dubbi gia' solo su dove installare grub e tu parli di splittare l'installazione su piu' partizioni/dischi? :asd: A me sembra un po' avventanto, personalmente rimarrei su una configurazione classica. A spostare/frammentare la root in giro per partizioni e dischi si fa sempre in tempo in un secondo momento.
 
  • Mi piace
Reactions: christ95

centoventicinque

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,369
1,589
Hardware Utente
CPU
Intel core I5 4950/ i5 3550
Dissipatore
coolermaster Mod Anonima sequestri
Scheda Madre
anonima sequestri/ p8z77le
Hard Disk
crucial bx500 480GB+raid0 wd blue 500GB / 8Xwd red 2TB[9420I+4X seagate 2TB [intel] 2x850 pro 256GB
RAM
16GB ddr3 1600 / 16 GB ddr3 hyperx
Scheda Video
gtx660TI 3GB / gtx 1080 TI
Scheda Audio
Azila
Monitor
40" 4k LG / asus 27"
Alimentatore
cm masterwatt 650 / microstar 750W
Case
anonimo itek/rack 2U
Sistema Operativo
archlinux X68_66
Ehm dunque, mi stai tentando, ma sono ancora più confuso.
Con questa diavoleria (file system su ssd) avrei le stesse prestazioni con s.o. su ssd anche avendo /var e /home su hdd (non so cosa vogliano dire /var e /home) ?
In questo modo potrei installare tutti i programmi su hdd, se non sbaglio, giusto?
Se è così però non penso che avrei le stesse prestazioni che avrei se avessi tutto su ssd...
i programmi finiranno su ssd, ma i programmi linux non pesano molto e lo spazio che ti ho detto basta , non comodissimo ma basta .
/var è una cartella che contiene file grossi , tipo la cache del gestore pacchetti che cresce nel tempo ( fino a che non arrivi tu a svuotarla ) ed ha senso metterla su HDD , l'installazione del software non sarà fulminea ma va comunque molto bene .
la /home contiene i tuoi file personali ed ha decisamente molto senso metterla su hdd ( anche perchè come in window, qualsiasi pastrocchio a livello OS non compromette i dati )

unica nota: steam, se hai intezione di giocare, i giochi li piazza in home, quindi i caricamenti saranno più lenti .

tieni presente che si chiama " partizionamento avanzato" per un motivo, non è ne difficile ne impossibile ma inizia a diventare più tecnica la cosa
 
  • Mi piace
Reactions: christ95

christ95

Nuovo Utente
50
7
Hardware Utente
CPU
Intel® Core™ i7-950 Processor
Dissipatore
Stock Intel® Core™ i7-950 Processor
Scheda Madre
ASRock X58 Extreme3
Hard Disk
1° SSD Crucial MX200 (Win10) 2° WD Red 1tb (archivio) 3° Maxtor 160gb
RAM
2 kit di XMS3 — 6GB Triple Channel DDR3
Scheda Video
Gigabyte NVidia GeForce GT 640 2GB DDR3
Monitor
LG M2353d FullHD
Alimentatore
LC-POWER Ozeanos LC8650 650W 2.2
Case
Sharkoon M25-W
Sistema Operativo
Windows 10
Innanzitutto ringrazio tutti per le risposte, e mi sa che installerò tutto su ssd partizionandolo e dedicargli 80gb così me ne rimangono 60 su windows.
C'è un modo per settare solo /home su hdd? Io su windows ho, per esempio, spostato tutte le cartelle predefinite sull'hdd (musica, immagini, download ecc...) in modo da a vere solo i programmi su ssd, tutto questo modificando il percorso di ogni cartella, se è così anche per ubuntu lo posso fare, ma dopo l'installazione.
Anche se dovessi giocare con steam o simili credo lo posso fare tranquillamente anche se ho tutti i giochi "scaricati" su hdd, giusto? Con windows sto facendo così...
Se dovessi eliminare ubuntu, quando eliminerò la partizione l'ssd mi torna "completo" com'è attualmente (ovvero con 140gb disponibili)?

Inviato dal mio LG-D855 utilizzando Tapatalk
 

centoventicinque

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
5,369
1,589
Hardware Utente
CPU
Intel core I5 4950/ i5 3550
Dissipatore
coolermaster Mod Anonima sequestri
Scheda Madre
anonima sequestri/ p8z77le
Hard Disk
crucial bx500 480GB+raid0 wd blue 500GB / 8Xwd red 2TB[9420I+4X seagate 2TB [intel] 2x850 pro 256GB
RAM
16GB ddr3 1600 / 16 GB ddr3 hyperx
Scheda Video
gtx660TI 3GB / gtx 1080 TI
Scheda Audio
Azila
Monitor
40" 4k LG / asus 27"
Alimentatore
cm masterwatt 650 / microstar 750W
Case
anonimo itek/rack 2U
Sistema Operativo
archlinux X68_66
sulinux puoi fare tutto, ma la via più sensata è scegliere il partizionamento manuale , creare sull'ssd una partizione per linux da montare come radice ( o / , che non si dice slash ma root ) e una sul disco da montare come home, poi ci pensa lui .

con questo approccio, per stare comodo, 25 Gb bastano su ssd.

eliminaod linux si, l'ssd torna vergine
 
  • Mi piace
Reactions: christ95

christ95

Nuovo Utente
50
7
Hardware Utente
CPU
Intel® Core™ i7-950 Processor
Dissipatore
Stock Intel® Core™ i7-950 Processor
Scheda Madre
ASRock X58 Extreme3
Hard Disk
1° SSD Crucial MX200 (Win10) 2° WD Red 1tb (archivio) 3° Maxtor 160gb
RAM
2 kit di XMS3 — 6GB Triple Channel DDR3
Scheda Video
Gigabyte NVidia GeForce GT 640 2GB DDR3
Monitor
LG M2353d FullHD
Alimentatore
LC-POWER Ozeanos LC8650 650W 2.2
Case
Sharkoon M25-W
Sistema Operativo
Windows 10
Capito, allora potrei studiarmi tutti i "partizionamenti" da fare, però mi ci vorrà un po' di tempo.
Di linux capisco le operazioni (anche manuali, da usare comandi adb anche) da svolgersi per moddare gli smartphone, tanto che è dal mio primo android che moddo :asd: ma sono tutte operazioni basilari.
Quindi un po' so gestirmelo ubuntu ma a livello base, non sono proprio inesperto.
Ma questa cosa del partizionamento avanzato si fa durante l'installazione di ubuntu?
E se si può fare anche in un secondo momento posso mettere inizialmente tutto nell'ssd.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando