DOMANDA Dove aprire un conto corrente/carta dove poter depositare soldi?

Lollipo

Utente Attivo
Vi spiego, molte volte ricevo soldi da borse di studio, o bonifici da parte di parenti e sinceramente averli liquidi non mi sta bene.
Vorrei aprire un conto corrente o una semplice carta di credito/debito, il problema è non so con quale banca.

Ovviamente si deve pagare poco all'anno, massimo 30 40 euro, non posso permettermi oltre, deve avere tutte le sicurezze del caso, anche il codice che genera il telefono.
Voi che usate? cosa mi consigliate?

No carta prepagate perchè non sono sicure, avevo pensato alla posta ma non so.
 

dave91

Utente Attivo
509
125
Hardware Utente
Puoi farti un libretto postale, e volendo quello elettronico con la tessera.
Oppure una Postepay Evolution.
La prima opzione è più sicura solamente perché ti è impossibile usare la tessera per pagare direttamente, devi prima prelevare.

La Postepay è sicura, tutto dipende da come la utilizzi. Il rischio c'è se ti fai clonare la carta acquistando su siti non sicuri, dipende da te. Ha un costo di 10€ anno

Poi c'è CheBanca! che offre conti correnti e relativa carta a titolo gratuito, se non sbaglio! Secondo me è la miglior scelta se vuoi evitare le poste.

Sicuramente ce ne sono altre a costo 0 (anche fineco credo) ma la mia conoscenza finisce qui

Vedi tu.
 
  • Mi piace
Reactions: Lollipo

Lollipo

Utente Attivo
Puoi farti un libretto postale, e volendo quello elettronico con la tessera.
Oppure una Postepay Evolution.
La prima opzione è più sicura solamente perché ti è impossibile usare la tessera per pagare direttamente, devi prima prelevare.

La Postepay è sicura, tutto dipende da come la utilizzi. Il rischio c'è se ti fai clonare la carta acquistando su siti non sicuri, dipende da te. Ha un costo di 10€ anno

Poi c'è CheBanca! che offre conti correnti e relativa carta a titolo gratuito, se non sbaglio! Secondo me è la miglior scelta se vuoi evitare le poste.

Sicuramente ce ne sono altre a costo 0 (anche fineco credo) ma la mia conoscenza finisce qui

Vedi tu.
Allora il libretto non so, perchè se i miei parenti si scocciano di fare il bonifico per tanto vanno su paypal e trasferiscono da lì, e non so se possono esserci accrediti.

La postapay evolution è interessante, ma solo se posso mettere un limite di prelievo, in modo tale che per prelevare molti soldi devo andare io in banca.

Chebanca non saprei dicono che come servizio non sia tempestivo e gli operatori rispondono dopo molto tempo, vorrei evitare tutto ciò.
 

crimescene

Moderatore
Staff Forum
8,539
3,515
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 9600k
Dissipatore
Be Quiet Shadow Rock slim
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 2666 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
Zotac 2070 Super
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG ultrawilde @75hz
Alimentatore
Seasonic Foìcus+ 550W Platinum
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 100Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Conto widiba totalmente on line, costo 0.

Ricordo che per aprire un conto si deve essere maggiorenni
 
  • Mi piace
Reactions: Lollipo

dave91

Utente Attivo
509
125
Hardware Utente
Se scarichi l'app delle poste o dal sito, puoi impostare i massimali.

Minimo puoi mettere: 100€ al giorno e 500€ al mese di prelievo da atm

minimo 500€ al giorno da pos e minimo 1000€ al mese da pos

La Evolution ha l'iban quindi riceve bonifici e ricariche normali.
 

Allegati

  • Mi piace
Reactions: Lollipo

JohnAlex92

Nuovo Utente
29
12
Hardware Utente
Sistema Operativo
Windows 10
Vi spiego, molte volte ricevo soldi da borse di studio, o bonifici da parte di parenti e sinceramente averli liquidi non mi sta bene.
Vorrei aprire un conto corrente o una semplice carta di credito/debito, il problema è non so con quale banca.

Ovviamente si deve pagare poco all'anno, massimo 30 40 euro, non posso permettermi oltre, deve avere tutte le sicurezze del caso, anche il codice che genera il telefono.
Voi che usate? cosa mi consigliate?

No carta prepagate perchè non sono sicure, avevo pensato alla posta ma non so.
Viste le tue esigenze, secondo me ti conviene fare una semplice carta prepagata provvista di IBAN, in modo che anche i parenti possano tramite bonifico ricaricare il tuo conto. Io utilizzo due carte e con entrambe mi trovo molto bene:

- PostePay Evolution: ( Canone annuo 12 euro + 5 euro di attivazione - Carta Prepagata su circuito Mastercard ).
- N26 ( Canone annuo 0 euro - Carta prepagata su circuito Mastercard ): effettui la registrazione online e ti arriva la carta via posta. l' IBAN è tedesco, ma è utilizzabile in tutti i paesi dell' Unione Europea. La carta la gestisci completamente dal sito o da App.

Nel tuo caso ti consiglierei la PostePay Evolution: sportello in quasi ogni paese ( Postemat ), no commissioni su prelievo, possibilità di effettuare bonifico, possibilità di caricare i soldi tramite App e di effettuare pagamenti online.

In merito alla sicurezza, entrambe sono sicure e il rischio di clonazione prestando i dovuti accorgimenti ( no acquisti su siti strani ) il rischio è praticamente nullo. Ho usato per anni entrambe le carte in tutta europa per viaggi e per acquisti online e non ho mai avuto alcun tipo di problema.

Se hai altre curiosità, scrivimi pure :)
 

Lollipo

Utente Attivo
Viste le tue esigenze, secondo me ti conviene fare una semplice carta prepagata provvista di IBAN, in modo che anche i parenti possano tramite bonifico ricaricare il tuo conto. Io utilizzo due carte e con entrambe mi trovo molto bene:

- PostePay Evolution: ( Canone annuo 12 euro + 5 euro di attivazione - Carta Prepagata su circuito Mastercard ).
- N26 ( Canone annuo 0 euro - Carta prepagata su circuito Mastercard ): effettui la registrazione online e ti arriva la carta via posta. l' IBAN è tedesco, ma è utilizzabile in tutti i paesi dell' Unione Europea. La carta la gestisci completamente dal sito o da App.

Nel tuo caso ti consiglierei la PostePay Evolution: sportello in quasi ogni paese ( Postemat ), no commissioni su prelievo, possibilità di effettuare bonifico, possibilità di caricare i soldi tramite App e di effettuare pagamenti online.

In merito alla sicurezza, entrambe sono sicure e il rischio di clonazione prestando i dovuti accorgimenti ( no acquisti su siti strani ) il rischio è praticamente nullo. Ho usato per anni entrambe le carte in tutta europa per viaggi e per acquisti online e non ho mai avuto alcun tipo di problema.

Se hai altre curiosità, scrivimi pure :)
No su siti strani non compro, o al massimo se compro lo faccio con paypal.
Io per sicurezza intendo che se perdo la carta nessuno può prelevare senza avere il pin, e se possibile anche il codice generato dal telefono, e deve avere anche un pin differente per accedere online.
Infine vorrei dire che io vorrei mettere dei soldi anni dopo anni, cioè non ne devo mai prelevare su questa carta o al massimo lo farò raramente per pochi soldi.
Io ho già una carta prepagata postapay ma è senza iban e non possono farmi bonifici, e con questa praticamente prelevo e pago senza pin.



Inviato da SM-G950F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

JohnAlex92

Nuovo Utente
29
12
Hardware Utente
Sistema Operativo
Windows 10
No su siti strani non compro, o al massimo se compro lo faccio con paypal.
Io per sicurezza intendo che se perdo la carta nessuno può prelevare senza avere il pin, e se possibile anche il codice generato dal telefono, e deve avere anche un pin differente per accedere online.
Infine vorrei dire che io vorrei mettere dei soldi anni dopo anni, cioè non ne devo mai prelevare su questa carta o al massimo lo farò raramente per pochi soldi.
Io ho già una carta prepagata postapay ma è senza iban e non possono farmi bonifici, e con questa praticamente prelevo e pago senza pin.



Inviato da SM-G950F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
Probabilmente hai la PostePay classica, che è solo una prepagata da ricarica tramite sportello postale.
La PostePay Evolution ha il sistema di sicurezza di conferma pagamento tramite codice OTP ( One Time Password ) che ricevi tramite SMS su cellulare per i pagamenti. La password per accedere all' App e al sito delle Poste è differente dal codice di conferma che c'è sulla carta prepagata.
Per mettere soldi sulla PostePay non ci sono problemi: hai solo un limite massimo di 100 000 euro mi sembra, ma se raggiungi quella cifra tanto vale aprire un conto presso una banca e non presso le poste.
 
  • Mi piace
Reactions: Lollipo

Lollipo

Utente Attivo
Probabilmente hai la PostePay classica, che è solo una prepagata da ricarica tramite sportello postale.
La PostePay Evolution ha il sistema di sicurezza di conferma pagamento tramite codice OTP ( One Time Password ) che ricevi tramite SMS su cellulare per i pagamenti. La password per accedere all' App e al sito delle Poste è differente dal codice di conferma che c'è sulla carta prepagata.
Per mettere soldi sulla PostePay non ci sono problemi: hai solo un limite massimo di 100 000 euro mi sembra, ma se raggiungi quella cifra tanto vale aprire un conto presso una banca e non presso le poste.
Si in effetti dovrei raggiungere massimo 2000 euro l'anno, poi un giorno se mi apro un conto corrente trasferisco tutto lì, visto che posso fare un bonifico tramite questa carta.
Quello che io intendevo, non era il codice di conferma di 3 cifre dietro la carte ma, il pin per prelevare nei punti ATM, ho partenti che quando ritirano dal conto corrente negli sportelli ATM inseriscono il pin, lo stesso vale quando pagano, non vorrei che bastasse solo il codice di conferma dietro la carta per fare tutto questo, era quello che intendevo.
 

JohnAlex92

Nuovo Utente
29
12
Hardware Utente
Sistema Operativo
Windows 10
Si in effetti dovrei raggiungere massimo 2000 euro l'anno, poi un giorno se mi apro un conto corrente trasferisco tutto lì, visto che posso fare un bonifico tramite questa carta.
Quello che io intendevo, non era il codice di conferma di 3 cifre dietro la carte ma, il pin per prelevare nei punti ATM, ho partenti che quando ritirano dal conto corrente negli sportelli ATM inseriscono il pin, lo stesso vale quando pagano, non vorrei che bastasse solo il codice di conferma dietro la carta per fare tutto questo, era quello che intendevo.
Il PIN per prelevare nei punti ATM viene fornito scritto in una lettera quando la carta ti viene consegnata e non è lo stesso PIN ( che si chiama CVC - Codice di Verifica Carta ) che c'è scritto dietro la carta. In caso che smarrisci la carta, è impossibile che qualcuno vada ad un ATM e faccia un prelievo con il codice CVC presente dietro la carta.
il CVC serve come conferma per acquisti online, ma in caso di smarrimento il problema non si pone perchè se hai attivo il sistema per ricevere via SMS un secondo codice di conferma ( quello che ti dicevo prima, il codice OTP ) è impossibile che riescano a fare acquisti con la tua carta.
 
  • Mi piace
Reactions: Lollipo

Entra

oppure Accedi utilizzando