DOMANDA Domande riguardanti il cambio di MOBO e CPU

Sgrolboffio

Nuovo Utente
Ho intenzione di cambiare CPU, MOBO ed eventualmente RAM per aggiornare il mio pc fisso, però un dubbio mi assale a causa di una passata brutta esperienza.
Tempo fa, per un alimentatore che ha ceduto, mi si fuse la MOBO (insieme ad un banco di ram), il resto rimase intatto. Cambiai la componentistica danneggiata con pezzi suggeritimi su questo forum e filò QUASI tutto liscio.
Ciò che non filò liscio fu la risposta del sistema alla nuova MOBO: bootloop fisso, dovetti formattare il sistema.
La mia supposizione fu che, a causa di mobo differente i driver della mobo precedente andassero in conflitto con l'hardware (ripeto, fu una supposizione), fatto sta che il sistema non partiva.

Il dubbio che quindi mi assale è: Dovendo cambiare componentistica, è necessario disinstallare tutto il pacchetto di driver della attuale mobo prima di proseguire al cambio? Va formattato il sistema in seguito al cambio? O pensate possa procedere tutto liscio e che quello fu un caso isolato?

Non avendo mai avuto a che fare con cambi tanto radicali di hardware mi trovo spiazzato e vorrei evitare problemi e/o rotture evitabili.
 

serassone

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
29,198
8,561
Hardware Utente
CPU
Core i5 3570K
Dissipatore
Noctua NH-U9B SE2
Scheda Madre
Gigabyte GA-Z77X-UD3H
Hard Disk
Crucial MX500 500 GB | Crucial MX500 1 TB | WD Blue 1 TB | 2 x WD Green 3 TB
RAM
2 x 8 GB DDR3 1866 Corsair Vengeance
Scheda Video
nVidia GT 1030
Scheda Audio
VIA integrata
Monitor
Asus VW246H 24" 1920x1080
Alimentatore
Enermax MODU87+ 500W
Case
CoolerMaster Stacker
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
Ho intenzione di cambiare CPU, MOBO ed eventualmente RAM per aggiornare il mio pc fisso, però un dubbio mi assale a causa di una passata brutta esperienza.
Tempo fa, per un alimentatore che ha ceduto, mi si fuse la MOBO (insieme ad un banco di ram), il resto rimase intatto. Cambiai la componentistica danneggiata con pezzi suggeritimi su questo forum e filò QUASI tutto liscio.
Ciò che non filò liscio fu la risposta del sistema alla nuova MOBO: bootloop fisso, dovetti formattare il sistema.
La mia supposizione fu che, a causa di mobo differente i driver della mobo precedente andassero in conflitto con l'hardware (ripeto, fu una supposizione), fatto sta che il sistema non partiva.

Il dubbio che quindi mi assale è: Dovendo cambiare componentistica, è necessario disinstallare tutto il pacchetto di driver della attuale mobo prima di proseguire al cambio? Va formattato il sistema in seguito al cambio? O pensate possa procedere tutto liscio e che quello fu un caso isolato?

Non avendo mai avuto a che fare con cambi tanto radicali di hardware mi trovo spiazzato e vorrei evitare problemi e/o rotture evitabili.
Quando si installa un sistema operativo da zero, esso durante il setup si adatta all'hardware del pc; il pacchetto dei driver, installato al termine dell'installazione del SO, completa la dotazione software del sistema e permette al pc di funzionare al meglio. Se si cambiano i componenti fondamentali del pc, è possibile che la vecchia installazione funzioni male, o non funzioni del tutto, e disinstallare il pacchetto dei driver dei vecchi componenti talvolta può non essere sufficiente. Non mi stupisco quindi che nel tuo caso tu sia stato costretto a reinstallare tutto, e se vuoi cambiare ancora i componenti fondamentali, ti dico fin da adesso che sarà meglio armarsi di pazienza, formattare e reinstallare di nuovo tutto quanto. :sisi:
 
  • Mi piace
Reactions: Sgrolboffio

Sgrolboffio

Nuovo Utente
Lo sospettavo, ma lo avevo già messo in conto.

Spero solo di poter recuperare tempo grazie ai backup.

Altra piccola domanda: se anziché formattare optassi per fare un upgrade del sistema da win 7 a win 10 post sostituzione, dovrei avere comunque un sistema funzionante alla fine dell'upgrade, o sono troppo ottimista?
 

serassone

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
29,198
8,561
Hardware Utente
CPU
Core i5 3570K
Dissipatore
Noctua NH-U9B SE2
Scheda Madre
Gigabyte GA-Z77X-UD3H
Hard Disk
Crucial MX500 500 GB | Crucial MX500 1 TB | WD Blue 1 TB | 2 x WD Green 3 TB
RAM
2 x 8 GB DDR3 1866 Corsair Vengeance
Scheda Video
nVidia GT 1030
Scheda Audio
VIA integrata
Monitor
Asus VW246H 24" 1920x1080
Alimentatore
Enermax MODU87+ 500W
Case
CoolerMaster Stacker
Sistema Operativo
Windows 10 Pro x64
Lo sospettavo, ma lo avevo già messo in conto.

Spero solo di poter recuperare tempo grazie ai backup.

Altra piccola domanda: se anziché formattare optassi per fare un upgrade del sistema da win 7 a win 10 post sostituzione, dovrei avere comunque un sistema funzionante alla fine dell'upgrade, o sono troppo ottimista?
Se vuoi essere certo di fare un bel lavoro, secondo me è meglio partire da zero, direttamente con Windows 10. Se qualcosa non dovesse andar bene nella procedura da te indicata (e ci sono probabilità che sia così), perderesti un mucchio di tempo nel tentare di sistemare la faccenda, e alla fin fine, a ben vedere, ci si metterebbe meno tempo a reinstallare tutto, certi che in questo modo si otterrà un sistema perfettamente funzionante. :sisi:
 
  • Mi piace
Reactions: Sgrolboffio

Entra

oppure Accedi utilizzando