"Distribuire internet" su due appartamenti

ares11046

Utente Attivo
634
55
CPU
AMD FX8350 8core+Cooler Master Eisberg 240L
Scheda Madre
Asus ROG Crosshair V Formula
HDD
Samsung 830 128GB+WD Caviar Blue 500GB
RAM
Corsair Vengeance 16GB 1600 Mhz RED Cl10
GPU
Sapphire Radeon HD7970 GHz Edition
Audio
Integrata 7.1
Monitor
DELL U2412M 24''
PSU
Cooler Master Silent Pro M2 1000watt
Case
Cooler Master Cosmos II
Buonasera a tutti, ammettendo la mia ignoranza in materia di creazioni di reti, se non per le conoscenze più basilari, sono qua a chiedervi aiuto per pianificare al meglio copertura e collegameno tra due piani.

Ad oggi ho una connessione FWA che "arriva" in una stanza della mia casa al primo piano, qui è presente l'attuale router che è un Netgear D6200, in questa stanza è presenta il PC fisso e la console e inoltre la partenza di un cavo cat5e che va al secondo piano dove è presente un D6300 con una sottorete differente (almeno penso, per farlo funzionare è stato assegnato l'indirizzo 192.168.1.1 a differenza del router di sotto che ha l'indirizzo 192.168.0.1) quindi in totale 3 dispositivi cablati.
Al primo piano è anche presente un range extender al centro della casa vista la posizione "sfigata" del primo router.

A breve dovrei passare ad una connessione TIM con modem/router proprietario e viste anche le prese telefoniche presenti in casa potrei avere le seguenti alternative:

1)Installare il modem TIM nella stanza, che però è la presa più distante dell'impianto telefonico, e con un cavo ethernet collegare nel centro della casa il D6200 usandolo come Access point eliminando così il range extender. In ogni caso dovrò mantenere il collegamento ethernet verso il secondo piano che sarà collegato al modem TIM (del quale dovrò rivedere la configurazione che secondo me è tecnicamente sbagliata, ma nel caso ne parleremo dopo)

2)Installare il modem TIM al centro della casa, collegato alla presa più vicina rispetto all'arrivo della linea, e da qui con un cavo ethernet collegarmi al D6200 nella stanza, che mi servirà per poter collegare i 3 dispositivi cablati, a cui a sua volta sarà collegato il D6300.

Quale delle due configurazione è più corretta?
Ci sono delle alternative migliori?

Grazie a chiunque vorrà darmi una mano!
 

Kelion

Quid est veritas? Est vir qui adest
Utente Èlite
26,109
8,272
CPU
5600X
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240
Scheda Madre
ASUS ROG STRIX B550-F GAMING (WI-FI)
HDD
1 SSD 1TB M.2 NVMe Samsung 970 Evo plus 4 HDD P300 3TB ciascuno
RAM
2x8GB Crucial Ballistix 3600 MHz
GPU
RTX 3060 Ti
Monitor
AOC 24G2U 144 Hz
PSU
EVGA G2 750W
Case
NZXT H510
Periferiche
Varie
Net
FTTC 100/30
OS
Windows 10, Debian 10
Sicuramente la 2. Le connessioni ai router usati come AP col cavo. Quello che mi chiedo è : non ti farebbe comodo che tutti i dispositivi fossero in un'unica rete?
 

ares11046

Utente Attivo
634
55
CPU
AMD FX8350 8core+Cooler Master Eisberg 240L
Scheda Madre
Asus ROG Crosshair V Formula
HDD
Samsung 830 128GB+WD Caviar Blue 500GB
RAM
Corsair Vengeance 16GB 1600 Mhz RED Cl10
GPU
Sapphire Radeon HD7970 GHz Edition
Audio
Integrata 7.1
Monitor
DELL U2412M 24''
PSU
Cooler Master Silent Pro M2 1000watt
Case
Cooler Master Cosmos II
Sicuramente la 2. Le connessioni ai router usati come AP col cavo. Quello che mi chiedo è : non ti farebbe comodo che tutti i dispositivi fossero in un'unica rete?
Ciao Kelion e grazie per la risposta e per il tempo che mi hai dedicato.
In ogni caso tutte e due le soluzioni prevedrebbero i NETGEAR connessi con cavo ethernet, ma penso che la cascata delle connessioni sia differente. Mi puoi spiegare le differenze? Scusa la curiosità.
Opto comunque per la soluzione 2 seguendo il consiglio.

Comunque si, mi farebbe certamente più comodo che fosse tutto sotto la stessa rete, l'unica domanda è, come devo fare con il mio D6300 al secondo piano? Mi piacerebbe sfruttare anche le sue porte ethernet.
 

Kelion

Quid est veritas? Est vir qui adest
Utente Èlite
26,109
8,272
CPU
5600X
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240
Scheda Madre
ASUS ROG STRIX B550-F GAMING (WI-FI)
HDD
1 SSD 1TB M.2 NVMe Samsung 970 Evo plus 4 HDD P300 3TB ciascuno
RAM
2x8GB Crucial Ballistix 3600 MHz
GPU
RTX 3060 Ti
Monitor
AOC 24G2U 144 Hz
PSU
EVGA G2 750W
Case
NZXT H510
Periferiche
Varie
Net
FTTC 100/30
OS
Windows 10, Debian 10
Infatti è quella la soluzione più semplice. In una rete un solo router è una regola d'oro.
 

ares11046

Utente Attivo
634
55
CPU
AMD FX8350 8core+Cooler Master Eisberg 240L
Scheda Madre
Asus ROG Crosshair V Formula
HDD
Samsung 830 128GB+WD Caviar Blue 500GB
RAM
Corsair Vengeance 16GB 1600 Mhz RED Cl10
GPU
Sapphire Radeon HD7970 GHz Edition
Audio
Integrata 7.1
Monitor
DELL U2412M 24''
PSU
Cooler Master Silent Pro M2 1000watt
Case
Cooler Master Cosmos II
Ciao r3dl4nce!
Allora, la situazione attuale con il D6200 e il D6300 che creano due sottoreti differenti è dovuta al fatto che possedevo già questi router e l'unico modo che conoscevo per configurarli era il seguente.

Se volessi fare come dite voi utilizzando questi due modelli ed il router TIM come dovrei fare?
In ogni caso come mai è scorretto avere due router come nel mio caso?



Grazie
 

Kelion

Quid est veritas? Est vir qui adest
Utente Èlite
26,109
8,272
CPU
5600X
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240
Scheda Madre
ASUS ROG STRIX B550-F GAMING (WI-FI)
HDD
1 SSD 1TB M.2 NVMe Samsung 970 Evo plus 4 HDD P300 3TB ciascuno
RAM
2x8GB Crucial Ballistix 3600 MHz
GPU
RTX 3060 Ti
Monitor
AOC 24G2U 144 Hz
PSU
EVGA G2 750W
Case
NZXT H510
Periferiche
Varie
Net
FTTC 100/30
OS
Windows 10, Debian 10
Dovresti ridurre le funzioni dei due router al minimo disabilitando DHCP e firewall assegnando a ciascuno di essi un IP fisso sulla stessa rete del router TIM collegandoli Lan Lan ad esso in questo modo avresti una sola rete in cui le funzioni di routing verrebbero svolte dal Modem router TIM. Ma i Netgear sono schizzinosi. La configurazione va fatta collegando direttamente ciascun router ad un pc dopo averli resettati scollegando tutto ciò che vi è collegato.
 

ares11046

Utente Attivo
634
55
CPU
AMD FX8350 8core+Cooler Master Eisberg 240L
Scheda Madre
Asus ROG Crosshair V Formula
HDD
Samsung 830 128GB+WD Caviar Blue 500GB
RAM
Corsair Vengeance 16GB 1600 Mhz RED Cl10
GPU
Sapphire Radeon HD7970 GHz Edition
Audio
Integrata 7.1
Monitor
DELL U2412M 24''
PSU
Cooler Master Silent Pro M2 1000watt
Case
Cooler Master Cosmos II
Dovresti ridurre le funzioni dei due router al minimo disabilitando DHCP e firewall assegnando a ciascuno di essi un IP fisso sulla stessa rete del router TIM collegandoli Lan Lan ad esso in questo modo avresti una sola rete in cui le funzioni di routing verrebbero svolte dal Modem router TIM. Ma i Netgear sono schizzinosi. La configurazione va fatta collegando direttamente ciascun router ad un pc dopo averli resettati scollegando tutto ciò che vi è collegato.
Ok perfetto, e a livello di access point devo abilitare la funzione specifica sotto le impostazioni wifi o facendo in questo modo non serve?
 

Kelion

Quid est veritas? Est vir qui adest
Utente Èlite
26,109
8,272
CPU
5600X
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240
Scheda Madre
ASUS ROG STRIX B550-F GAMING (WI-FI)
HDD
1 SSD 1TB M.2 NVMe Samsung 970 Evo plus 4 HDD P300 3TB ciascuno
RAM
2x8GB Crucial Ballistix 3600 MHz
GPU
RTX 3060 Ti
Monitor
AOC 24G2U 144 Hz
PSU
EVGA G2 750W
Case
NZXT H510
Periferiche
Varie
Net
FTTC 100/30
OS
Windows 10, Debian 10

ares11046

Utente Attivo
634
55
CPU
AMD FX8350 8core+Cooler Master Eisberg 240L
Scheda Madre
Asus ROG Crosshair V Formula
HDD
Samsung 830 128GB+WD Caviar Blue 500GB
RAM
Corsair Vengeance 16GB 1600 Mhz RED Cl10
GPU
Sapphire Radeon HD7970 GHz Edition
Audio
Integrata 7.1
Monitor
DELL U2412M 24''
PSU
Cooler Master Silent Pro M2 1000watt
Case
Cooler Master Cosmos II
Grazie!
Ripensando alla domanda iniziale, mi è sorto un piccolo dubbio.
Configurando entrambi i dispositivi come AP (D6200 D6300) c'è qualche differenza tra avere i due collegati alle porte LAN del modem/router TIM, quindi la soluzione 2, oppure avere uno collegato al modem TIM e il secondo collegato all'altro router Netgear?
Grazie e buona giornata
 

Dumah Brazorf

Utente cAttivo
Utente Èlite
2,685
882
L'è istès.
Tra l'altro usando la funzione AP Mode del router recuperi la porta WAN che altrimenti non potresti usare.
 

ares11046

Utente Attivo
634
55
CPU
AMD FX8350 8core+Cooler Master Eisberg 240L
Scheda Madre
Asus ROG Crosshair V Formula
HDD
Samsung 830 128GB+WD Caviar Blue 500GB
RAM
Corsair Vengeance 16GB 1600 Mhz RED Cl10
GPU
Sapphire Radeon HD7970 GHz Edition
Audio
Integrata 7.1
Monitor
DELL U2412M 24''
PSU
Cooler Master Silent Pro M2 1000watt
Case
Cooler Master Cosmos II
L'è istès.
Tra l'altro usando la funzione AP Mode del router recuperi la porta WAN che altrimenti non potresti usare.
Ciao,
ho provato questa mattina a configurare il D6300 come AP, a parte la grande dose di imprecazioni che si sono susseguite perchè continuava a rifiutarmi la subnet mask e l'ip del gateway alla fine ho spuntato l'opzione AP senza settare manualmente l'IP. Di conseguenza adesso tutte le opzioni sono inaccessibili (quindi DHCP ecc. ecc.) spero che in automatico siano state disattivate.

L'unica cosa strana, prima di utilizzare la modalità AP volevo provare ad impostare un IP statico eliminando il DHCP, una volta salvata l'impostazione e riavviato il router continuava a rimanere spuntata l'opzione DHCP e si resettava l'IP, come mai? Queste operazioni le ho eseguito con cavo ethernet su porta LAN dopo reset del router e tutte le altre porte disconnesse.
 

Kelion

Quid est veritas? Est vir qui adest
Utente Èlite
26,109
8,272
CPU
5600X
Dissipatore
Arctic Liquid Freezer 240
Scheda Madre
ASUS ROG STRIX B550-F GAMING (WI-FI)
HDD
1 SSD 1TB M.2 NVMe Samsung 970 Evo plus 4 HDD P300 3TB ciascuno
RAM
2x8GB Crucial Ballistix 3600 MHz
GPU
RTX 3060 Ti
Monitor
AOC 24G2U 144 Hz
PSU
EVGA G2 750W
Case
NZXT H510
Periferiche
Varie
Net
FTTC 100/30
OS
Windows 10, Debian 10
No un momento. L'assegnazione dell'IP fisso non la dovresti fare sui Netgear ma sul modem router TIM. Di fatto abilitando la funzione AP si disabilita la parte router e si comportano appunto come AP puri e a quel punto non è necessario neanche assegnargli un IP fisso visto che non devi fare nessun'altra configurazione ma dovrebbero configurarsi in automatico però l'assegnazione degli IP la fanno col loro DHCP sulla loro rete wifi.
 

ares11046

Utente Attivo
634
55
CPU
AMD FX8350 8core+Cooler Master Eisberg 240L
Scheda Madre
Asus ROG Crosshair V Formula
HDD
Samsung 830 128GB+WD Caviar Blue 500GB
RAM
Corsair Vengeance 16GB 1600 Mhz RED Cl10
GPU
Sapphire Radeon HD7970 GHz Edition
Audio
Integrata 7.1
Monitor
DELL U2412M 24''
PSU
Cooler Master Silent Pro M2 1000watt
Case
Cooler Master Cosmos II
No un momento. L'assegnazione dell'IP fisso non la dovresti fare sui Netgear ma sul modem router TIM. Di fatto abilitando la funzione AP si disabilita la parte router e si comportano appunto come AP puri e a quel punto non è necessario neanche assegnargli un IP fisso visto che non devi fare nessun'altra configurazione ma dovrebbero configurarsi in automatico però l'assegnazione degli IP la fanno col loro DHCP sulla loro rete wifi.
Avevo un attimo le idee confuse, grazie per la spiegazione
L'importante è che adesso tutto funzioni al meglio, procederò a settare anche l'altro Router in modalità AP quando attiverò la linee TIM.
Un piccolo OT per una domanda magari banale per voi che siete esperti di reti. Se volessi rifare la tratta in casa che va dall'arrivo della linea TIM fino alla prima presa, avendo a disposizione il classico cavetto una coppia+terra (quindi 3 fili), pensate che possa andare bene per sostituire il vecchio doppino (che doppino non è perchè sono due cavetti separati passati nei corrugati) oppure ho bisogno di un altra tipologia di cavo, o invece sarebbe inutile?
Grazie
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 124 45.8%
  • Ethereum

    Voti: 109 40.2%
  • Cardano

    Voti: 40 14.8%
  • Polkadot

    Voti: 15 5.5%
  • Monero

    Voti: 17 6.3%
  • XRP

    Voti: 26 9.6%
  • Uniswap

    Voti: 7 2.6%
  • Litecoin

    Voti: 16 5.9%
  • Stellar

    Voti: 16 5.9%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 41 15.1%

Discussioni Simili