Dissipare un mini-itx

direwolf

Nuovo Utente
18
3
Buonasera ragazzi, chiedo consigli su un pc che sto per assemblare.
Dopo una ricerca infinita sono riuscito a trovare il case che reputo perfetto almeno sotto un punto di vista estetico ed è l'evolv shift air della Phanteks.
Questo case mi piace perché ha una dissipazione verticale ma l'obiettivo resta sempre quello di ridurre le temperature il piu possibile.
Stavo pensando ad un dissipatore a liquido aio e non volevo rinunciare a creare un airflow verticale.
Posto che nel case devo scegliere se mettere una ventola sotto che spinge l'aria dal basso verso l'alto ( e quindi usare un dissipatore normale vicino alla mb) o se mettere un dissipatore a liquido da 12cm in basso (e quindi rinunciare alla ventola che spinge l'aria dal basso verso l'alto) volevo provare ad attuare una soluzione di questo tipo per raggiungere entrambi gli obiettivi:
installare il radiatore dell'aio sul fondo del case, sopra il radiatore una ventola che spinge l'aria verso l'alto in modo tale da dissipare il radiatore e da creare l'airflow verticale.
Dato che quest'aria proviene dal radiatore e va dritta sulla scheda madre non è forse troppo calda? Chi conosce il case sa che ha 2 ventole laterali che quindi potrebbero aiutare e infine l'ultima domanda riguarda proprio la posizione della ventola sul radiatore del case, se la metto come ho descritto sopra è in grado di raffreddare la cpu?
SCHEMA.jpg


Non sono un grafico, ma si capisce... :hihi:
 

quizface

Utente Èlite
11,349
3,478
Buonasera ragazzi, chiedo consigli su un pc che sto per assemblare.
Dopo una ricerca infinita sono riuscito a trovare il case che reputo perfetto almeno sotto un punto di vista estetico ed è l'evolv shift air della Phanteks.
Questo case mi piace perché ha una dissipazione verticale ma l'obiettivo resta sempre quello di ridurre le temperature il piu possibile.
Stavo pensando ad un dissipatore a liquido aio e non volevo rinunciare a creare un airflow verticale.
Posto che nel case devo scegliere se mettere una ventola sotto che spinge l'aria dal basso verso l'alto ( e quindi usare un dissipatore normale vicino alla mb) o se mettere un dissipatore a liquido da 12cm in basso (e quindi rinunciare alla ventola che spinge l'aria dal basso verso l'alto) volevo provare ad attuare una soluzione di questo tipo per raggiungere entrambi gli obiettivi:
installare il radiatore dell'aio sul fondo del case, sopra il radiatore una ventola che spinge l'aria verso l'alto in modo tale da dissipare il radiatore e da creare l'airflow verticale.
Dato che quest'aria proviene dal radiatore e va dritta sulla scheda madre non è forse troppo calda? Chi conosce il case sa che ha 2 ventole laterali che quindi potrebbero aiutare e infine l'ultima domanda riguarda proprio la posizione della ventola sul radiatore del case, se la metto come ho descritto sopra è in grado di raffreddare la cpu?
Visualizza allegato 365988

Non sono un grafico, ma si capisce... :hihi:
Come puoi vedere dal manuale, http://www.phanteks.com/assets/manuals/PH-ES217A.pdf il tuo disegno non e' giusto. L' aria deve entrare dal basso ed uscire dall'alto. La ventola frontale, quella in basso, va spostata in alto (sempre in estrazione) quella frontale in alto la puoi lasciare. L' aria entrera' sia attraverso il radiatore, sia dal buco lasciato dalla ventola che era in basso.
 
  • Like
Reactions: direwolf

direwolf

Nuovo Utente
18
3
Utilissimo con il link sul manuale, grazie mille!
Ho capito il meccanismo di areazione, appena arriverà il case riuscirò sicuramente a comprendere meglio il tutto.
Hai consigli su come posizionare la ventola sul radiatore? ho sentito che posizionandola in un determinato modo si riducono i gradi ma non avendo mai usato water cooler vorrei consigli, anche per evitare di fare test su un case che sicuramente sarà difficilissimo da assemblare.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: PS5 VS XBOX X/S?

  • Playstation 5

    Voti: 449 63.4%
  • XBOX Series X/S

    Voti: 259 36.6%

Discussioni Simili