DOMANDA Dissi a liquido curiosità

Johnny2436

Utente Attivo
168
20
CPU
Ryzen 3 2200g
Dissipatore
Arctic Freezer 34 Esports Duo, Ventole f12 Pwm Pst (2 frontali, 1 posteriore, 1 top)
Scheda Madre
Asrock B450M PRO4
Hard Disk
WD Blue 1TB
RAM
Hyperx Predator 2x8 3000MHz
Scheda Video
Sapphire RX 570 4Gb Nitro+
Scheda Audio
Sound Blaster Z
Alimentatore
Masterwatt 450 Semi-fanless
Case
Sharkoon S25-w (ventole f12 pwm pst)
Periferiche
Trust GXT Rath
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Ragazzi chiedo per informarmi un pò di più sulla dissipazione a liquido, che ne so ancora poco; se in futuro mi volessi fare un custom loop, ogni quanto dovrei cambiare il liquido??
 

FabioNET

Utente Attivo
662
233
CPU
i7-5830K
Dissipatore
COOLER MASTER
Scheda Madre
ASUS RAMPAGE V EXTREME
Hard Disk
SSD SAMSUNG 256 GB 2 HD DA DUE TERA WD
RAM
KINGSTON HYPERX FURY CL 14 32 GB
Scheda Video
NVIDIA 980TI 6 GB OC
Scheda Audio
INTEGRATA
Monitor
MONITOR BENQ 144 HZ 1 MS
Alimentatore
CORSAIR AX1500i WATT con controllo dei consumi.
Case
NZXT PHENOM RED
Periferiche
16 TERA DI ROBBA ASSURDA
Internet
TELECOZZ
Sistema Operativo
WINZOZZ 10 Pro x64
non sono esperto di custom loop ma mi sembra che duri parecchio il liquido all'interno della tanica meglio se non abbia coloranti all'interno che possono ostruire col tempo le piccole lamelle presenti sul dissipatore andando ha compromettere il loop.
Del thermaltake liquid color ne ho visti di disastri fatti e per togliere e pulire tutto era una macello, mi semplifico le cose con AIO che non ha bisogno di manutenzione ha il suo liquido all'interno del radiatore e fa il suo circolo, non escludo che i difetti possono capitare la scelta comporta i pro e i contro.

Farlo custom è uno scalino più alto e con un efficienza di dissipazione più efficiente, la manutenzione la cura per realizzarlo i componenti che scegli sono importanti in mezzo al suo loop puoi anche inserire un flussometro e li viene il bello scegliere il colore "che sconsiglio" prodotti buoni che non compromettono il suo loop tubi rigidi o morbidi a i suoi pro e contro, meglio approfondire l'argomento con qualche esperto :D che interesserebbe anche me. :D

Fino ad oggi ho sempre tentato gli AIO valutando sempre se fosse necessario una dissipazione un pelo piu efficace del classico ventolone.
 

CHA05

Utente Attivo
171
50
CPU
AMD Ryzen 5 3600
Dissipatore
Custom Loop
Scheda Madre
MSI B450 Tomahawk
Hard Disk
WD Black SN750 NVMe 500 GB + 2*WD Red 3 TB
RAM
G.Skill 2x8gb 3200 cl16
Scheda Video
Palit 980 ti Super JetStream 6gb
Monitor
Dell U2515H
Alimentatore
Evga G3 750w
Case
Fractal Design Define R5
Periferiche
Logitech G502 & Sharkoon Skiller Mech SGK3
Sistema Operativo
Windows 10
Il cusom loop oggi come oggi è solo uno sfizio costoso..sono pochi i componenti che necessitano di dissipatori esagerati al giorno d'oggi.
Io la manutenzione del mio loop la faccio ogni anno ma solo per fissazione..potresti farla anche ogni due anni se non utilizzi colorati. Per fare una buona manutenzione si spendono una ventina di euro al massimo.
Il tocco estetico e le prestazioni generali sono tanta roba..ma lo trovo sensato solo se raffreddi sia CPU che GPU.
Il problema principale è il prezzo/prestazioni..per fare un buon custom loop partono almeno 400€ che si potrebbero investire semplicemente in componenti più potenti.
Se sei indeciso il mio consiglio è prenditi un case con ottimo airflow (attorno ai 100€) un buon dissipatore per la CPU (altri 100€) e con i 300€ che risparmi rispetto ad un custom loop ci piazzi una CPU e GPU di fascia più alta.
 

FabioNET

Utente Attivo
662
233
CPU
i7-5830K
Dissipatore
COOLER MASTER
Scheda Madre
ASUS RAMPAGE V EXTREME
Hard Disk
SSD SAMSUNG 256 GB 2 HD DA DUE TERA WD
RAM
KINGSTON HYPERX FURY CL 14 32 GB
Scheda Video
NVIDIA 980TI 6 GB OC
Scheda Audio
INTEGRATA
Monitor
MONITOR BENQ 144 HZ 1 MS
Alimentatore
CORSAIR AX1500i WATT con controllo dei consumi.
Case
NZXT PHENOM RED
Periferiche
16 TERA DI ROBBA ASSURDA
Internet
TELECOZZ
Sistema Operativo
WINZOZZ 10 Pro x64
Il cusom loop oggi come oggi è solo uno sfizio costoso..sono pochi i componenti che necessitano di dissipatori esagerati al giorno d'oggi.
Io la manutenzione del mio loop la faccio ogni anno ma solo per fissazione..potresti farla anche ogni due anni se non utilizzi colorati. Per fare una buona manutenzione si spendono una ventina di euro al massimo.
Il tocco estetico e le prestazioni generali sono tanta roba..ma lo trovo sensato solo se raffreddi sia CPU che GPU.
Il problema principale è il prezzo/prestazioni..per fare un buon custom loop partono almeno 400€ che si potrebbero investire semplicemente in componenti più potenti.
Se sei indeciso il mio consiglio è prenditi un case con ottimo airflow (attorno ai 100€) un buon dissipatore per la CPU (altri 100€) e con i 300€ che risparmi rispetto ad un custom loop ci piazzi una CPU e GPU di fascia più alta.
il problema è capire perche fare la scelta custom loop se è solo per lo sfizio di farlo perchè c'è la curiosità oppure perchè l'hw necessità proprio una dissipazione ancor a piu efficace per un uso intenzo del pc.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento