Diffusori da scrivania: HiFi vs Monitor (cosa acquistare con 3-400€?)

ianluPVO

Nuovo Utente
30
2
CPU
i5 3550
Ciao a tutti,
la domanda credo sia già abbastanza chiara dal titolo: vorrei che mi aiutaste a capire se mi conviene prendere due monitor o due diffusori HiFi (o un 2.1), considerando quanto segue:

- non devo registrare/produrre nulla, le uso solo per ascoltare musica (e film, e gaming) quindi sono più interessato a un suono caldo/piacevole rispetto alla fredda precisione.
- non posso insonorizzare o ricoprire di pannelli fonoassorbenti la stanza
- ho pochissimo spazio alle spalle della mia postazione quindi credo che l'orientamento giusto sarebbe avere i reflex frontali... si parlerebbe di mettere i diffusori ai lati del mio monitor 32"
- ho 3-400€ di budget complessivo, a cui posso aggiungere qualcosina nel caso mi facesse fare un bel salto di qualità

questo il mio setup:
- DAC topping D50
- JDS Atom

prima di postare qui ho provato a farmi una "cultura" leggendo recensioni e opinioni in giro, e vorrei capire quali potrebbero essere le controindicazioni all'acquisto di un Edifier S350DB (2.1) o le KEF Q150 (stereo) contro per esempio una coppia di Genelec 8010 o le EveAudio SC203... a parte il fatto che per le genelec (idem per le Adam A3x) e, appunto, una stanza sonorizzata decentemente.

Ci sono alternative più valide su questa fascia di prezzo?

vi ringrazio in anticipo :)
 

Cibachrome

Utente Èlite
16,112
5,859
Salve.

Le Kef Q150 sono fuori budget. Sono casse passive e quindi non hanno l' amplificatore integrato.
Poi casse passive da 5,5" non credo siano adatte visto il tuo spazio.
Comunque è meglio se posti, sotto spoiler o in miniatura, almeno una foto di dove andranno le casse.
 

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,262
7,078
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
Hard Disk
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
Scheda Video
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Scheda Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
Alimentatore
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
Sistema Operativo
windows 10 Pro
considerata l'ottima base di partenza e il fatto che l'atom ti potrebbe fare già da preampli, direi che è cosa saggia optare per delle attive secondo me.
Ci sarebbero le nuovissime (lanciate un mese fa) Tannoy Gold 5 che promettono molto più che bene e che da estimatore del marchio e del woofer dual concentric non posso far altro che consigliare, altrimenti per me altre scelte ottime sono le Adam T5V, le Mackie MR524 oppure le JBL LSR305P MK II.
Andrei su una di queste.
 
  • Mi piace
Reactions: Andretti60

ianluPVO

Nuovo Utente
30
2
CPU
i5 3550
grazie per i consigli (e scusate il ritardo della risposta).
Ho dato un'occhiata alle Tannoy Gold5 ed effettivamente sembrano molto valide (anche se non ci sono ancora molte recensioni in giro), in più mi sembra che abbiano un prezzo molto competitivo (si trovano a 160€ l'una, mi sembra), quindi indicativamente mi starei orientando su quelle.
Mi resta sempre un dubbio però, da quando sono andato in un negozio abbastanza noto a Milano (HiFi) a chiedere un parere: vi chiederei di spiegarmi perchè prediligete sempre i monitor ai diffusori hi-fi (tenendo presente che sono un semplice ascoltatore e non ho necessità di mixaggio o robe simili).

grazie!
 

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,262
7,078
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
Hard Disk
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
Scheda Video
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Scheda Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
Alimentatore
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
Sistema Operativo
windows 10 Pro
grazie per i consigli (e scusate il ritardo della risposta).
Ho dato un'occhiata alle Tannoy Gold5 ed effettivamente sembrano molto valide (anche se non ci sono ancora molte recensioni in giro), in più mi sembra che abbiano un prezzo molto competitivo (si trovano a 160€ l'una, mi sembra), quindi indicativamente mi starei orientando su quelle.
Mi resta sempre un dubbio però, da quando sono andato in un negozio abbastanza noto a Milano (HiFi) a chiedere un parere: vi chiederei di spiegarmi perchè prediligete sempre i monitor ai diffusori hi-fi (tenendo presente che sono un semplice ascoltatore e non ho necessità di mixaggio o robe simili).

grazie!
per vari motivi in questo caso:
1) il principale: hai giá tutto quello che ti serve per farli funzionare e non ti occorre altro, bastano solo due monitor e due cavi. Nell'altro caso dovresti comunque investire anche sull'amplificatore ed in genere almeno per quanto riguarda budget come questo, la qualitá non é la stessa che otterresti con i due monitor a paritá di prezzo: per un ampli decente dovresti andare almeno sull'Onkyo A9110 che ti porterebbe via giá di suo piú di metá budget per avere prestazioni che tutto sommato se va bene son pure inferiori a quelle dell'ampli integrato nei monitor.
2) i monitor nascono con un amplificatore che é fatto apposta per sfruttarli al massimo giá di fabbrica, quindi non c'é problema di sceglierlo per evitare che deturpi le prestazioni dei diffusori stessi: ci ha giá pensato il costruttore.
3) i monitor attivi nascono per uso in studio, quindi in genere son piú precisi e accurati della controparte home. Questo é tanto piú vero quanto piú si ci sposta nell'hi end, un impianto ATC attivo é infinite volte meglio di un qualsiasi impianto hifi anche dal costo triplo, perché nel settore professionale non esistono le cosiddette "minchiate audiofile" come cavi, amplificatori o oggetti esoterici dal costo enormemente sproporzionato nonché inutili.
4) per un uso scrivania occupano meno spazio e sembra poco ma non lo é, considerato quanto ti potrebbe occupare un amplificatore tradizionale.
5) chi ti dice che i monitor non vanno bene per ascoltare musica in genere lo fa perché non sa di cosa sta parlando o perché vuole venderti dell'altro: son diffusori tanto quanto quelli hifi a tal punto che molti hifi derivano direttamente dalla controparte professionale, solo che in genere hanno pure un miglior rapporto qualitá/prezzo dato dal fatto che son meno curati esteticamente.
 
  • Mi piace
Reactions: Andretti60

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili