DOMANDA Desktop del 2005 e upgrade per Windows 10

ruggero

Utente Èlite
4,086
259
Hardware Utente
ciao a tutti

sono in possesso del suddetto computer assemblato nel 2005

Scheda madre: MSI K8N Diamond socket 939
Processore: Athlon 64 X2 3800+
Ram: 3 gb pc3200 cas 3 suddivide in 2 banchi da 512mb e 2 banchi da 1 gb, ma da windows mi dice che solo 2,75 GB sono utilizzabili.
Scheda video: gf 8400gs 512m
Hard Disk: Maxtor PATA 6V16OEO 80 GB
La scheda madre ha le porte Sata ma non sono certo siano Sata2, sebbene cambi poco.

Attualmente c'è installato Windows XP pro SP3 ma i software non vengono aggiornati più e anche navigare è diventato impossibile, non che lo usi spesso ma se si rompe il portatile almeno posso accedere su internet con un monitor decente.

Andiamo ora alle domande

1) Su questo computer è possibile installare Windows 10 a 32 bit? Penso di si, ma chiedo per maggiore certezza, sarebbe la prima volta che installo questo sistema operativo.

2) Pensavo di aggiornarlo con un SSD da 128 GB, il più veloce in questo taglio quale è? Valuto anche l'usato.

3) Discorso ram, considerando il resto forse sono al limite con 2,75 GB, potrei portarlo a 4 GB, anche qui, mi affido a chi usa già Windows 10, che ne pensate?

4) Fin qua si parla di 30€ di upgrade totale, quindi poca roba, ma se decidessi di fare un Raid 1 in Sata 1 (quindi max 150 MB/s) la velocità 4K in lettura raddoppierebbe rispetto alla configurazione con singolo SSD?Parlo di quella 4k perchè ovviamente quella sequenziale viene limitata dall'interfaccia.


PS: ho un sandisk 120gb e un 860 evo 500 gb, quindi posso fare qualche prova, qualora servisse.
 
Ultima modifica:

TonyPg22

Utente Attivo
1,087
290
Hardware Utente
Sistema Operativo
Windows 8.1
Non credo che (in caso si potesse installare,ma ho dei dubbi) ti andrebbe bene windows 10 anche solo in 32bit...al massimo potrebbe andarti windows 7 egregiamente ma sempre in 32 bit
 

ruggero

Utente Èlite
4,086
259
Hardware Utente
Windows 7 lo scarterei per due motivi

1) Da quello che ho capito windows 10 dovrebbe essere più leggero, sopratutto su hardware con qualche anno sulle spalle.
2) A gennaio finisce il supporto per windows 7, qundi ritornerei ad avere un computer senza programmi aggiornati.
 

Cibachrome

Utente Èlite
11,783
4,258
Hardware Utente
ciao a tutti

sono in possesso del suddetto computer assemblato nel 2005

Scheda madre: MSI K8N Diamond socket 939
Processore: Athlon 64 X2 3800+
Ram: 3 gb pc3200 cas 3 suddivide in 2 banchi da 512mb e 2 banchi da 1 gb, ma da windows mi dice che solo 2,75 GB sono utilizzabili.
Scheda video: gf 8400gs 512m
Hard Disk: Maxtor PATA 6V16OEO 80 GB
La scheda madre ha le porte Sata ma non sono certo siano Sata2, sebbene cambi poco.

Attualmente c'è installato Windows XP pro SP3 ma i software non vengono aggiornati più e anche navigare è diventato impossibile, non che lo usi spesso ma se si rompe il portatile almeno posso accedere su internet con un monitor decente.

Andiamo ora alle domande

1) Su questo computer è possibile installare Windows 10 a 32 bit? Penso di si, ma chiedo per maggiore certezza, sarebbe la prima volta che installo questo sistema operativo.

2) Pensavo di aggiornarlo con un SSD da 128 GB, il più veloce in questo taglio quale è? Valuto anche l'usato.

3) Discorso ram, considerando il resto forse sono al limite con 2,75 GB, potrei portarlo a 4 GB, anche qui, mi affido a chi usa già Windows 10, che ne pensate?

4) Fin qua si parla di 30€ di upgrade totale, quindi poca roba, ma se decidessi di fare un Raid 1 in Sata 1 (quindi max 150 MB/s) la velocità 4K in lettura raddoppierebbe rispetto alla configurazione con singolo SSD?Parlo di quella 4k perchè ovviamente quella sequenziale viene limitata dall'interfaccia.


PS: ho un sandisk 120gb e un 860 evo 500 gb, quindi posso fare qualche prova, qualora servisse.
Ciao.

Ti consiglio di cambiare pc. Puoi andare anche ne,,' usato.

2) Il più veloce su quel pc no. Nel nuovo il taglio da 128gb no.
Per un ssd sata3 serve almeno una porta sata2 perchè altrimenti si buttano i soldi.

3) Con i sistemi operati a 32 c'è il limite hardare dei 3-3,5gb di ram. Per le ram passa almeno alle ddr3.

4) No. Non fare il raid 1,

La scheda madre ha le porte Sata ma non sono certo siano Sata2, sebbene cambi poco.
 
Ultima modifica:

ruggero

Utente Èlite
4,086
259
Hardware Utente
Ciao.

Ti consiglio di cambiare pc. Puoi andare anche ne,,' usato.

2) Il più veloce su quel pc no. Nel nuovo il taglio da 128gb no.
Per un ssd sata3 serve almeno una porta sata2 perchè altrimenti si buttano i soldi.

3) Con i sistemi operati a 32 c'è il limite hardare dei 3-3,5gb di ram. Per le ram passa almeno alle ddr3.

4) No. Non fare il raid 1,
Cambiare computer comporta una spesa vagamente "superiore", diciamo un ordine di grandezza...inoltre non vedo perchè comprare una cosa nuova e buttare una cosa perfettamente funzionante se è riutilizzabile.

Innanzitutto devo essere certo che Windows 10 sia installabile, perchè altrimenti non mi resta che cambiare computer.

Riguardo l'ssd non sono molto d'accordo sul fatto che un sata 3 sia sprecato con interfaccia sata 1, alla fine nell'utilizzo conta più la velocità random 4k e quella anche sugli hard disk sata 3 più performanti è ben lontana dal limite dei 150 MB/s...e in ogni caso potrei riutilizzare l'altro disk su un altro pc in futuro.

Riguardo la ram, non conosco Windows 10 quindi non saprei cosa cambia, sarebbe l'unica vera spesa fissa, ma si parla di 5€ per 2 gb, una spesa sostenibile.
Post automaticamente unito:

Come promesso ho fatto qualche prova con gli ssd in mio possesso.

Sebbene nelle specifiche risulti essere una scheda madre con sata II, gli hard disk in lettura e scrittura sequenziale arrivano a massimo 140 MB/s, quindi il sistema sta funzionando in sata I, poco importa però, come già detto quella che conta è la velocità random 4K.

Resta da capire
1) se windows 10 32 bit è installabile
2) se 2,75 gb di ram bastano
3) che ssd da 120 gb prendere (bx500, magari un 840 evo usato etc etc)
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando