DOMANDA Delucidazione dispositivi modem router

Ferramenta di Tommaso

Nuovo Utente
13
1
Sistema Operativo
Linux Ubuntu 18.04 LTS
Se possibile, vorrei che qualche anima pia chiarisse i miei dubbi riguardo ai dispositivi modem router per una rete domestica:
  1. I dispositivi denominati router (Netgear R7000, per esempio) possono sostituire totalmente il modem router economico fornitomi dall'ISP?
  2. Se la risposta è "No", perché esistono apparecchi che hanno la sola funzione di router ed altri che hanno la sola funzione di modem? Qual è il vantaggio?
  3. Non capisco perché, per avere una configurazione di qualità e poter accedere ad Internet, sia necessario acquistare due dispositivi invece che uno, quindi con il doppio dei fili e dell'ingombro. Quella del modem e quella del router, sono due tecnologie così complesse da mettere insieme in un unico dispositivo? O forse ho capito male io?
Questi dubbi mi sono sorti dal momento che volevo approfittare del Black Friday per poter sostituire il modem economico della TIM con qualcosa di migliore, quindi convinto che andasse bene ho ordinato il router sopra menzionato, ma subito dopo ho annullato l'ordine perché (sempre se non sbaglio) ho capito che invece di sostituire l'apparecchio della TIM con uno migliore, avrei aggiunto un ulteriore apparecchio "a cascata".
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: koala984

Azazel Naess

Utente Attivo
562
433
CPU
AMD Ryzen 7 3700x
Dissipatore
Corsair H100i Platinum
Scheda Madre
Asus Rog Strix X570 E-Gaming
Hard Disk
3TB Toshiba P300 HDD - 1TB Crucial MX500 SSD - 1TB TOSHIBA External USB 3.0
RAM
16 GB (2x8GB) Patriot Viper Steel DDR4 3733
Scheda Video
Gigabyte GTX 1660 6GB
Monitor
Tv Samsung 55" serie Q70R
Alimentatore
Seasonic Focus+ 550W
Case
Cooler Master Mastercooler H500M
Internet
Vodafone fttc 200Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Professional
Guarda sono nuovo e sto anche io cercando spiegazioni in merito, ma forse posso chiarirti un pò le idee:

_Il modem è un dispositivo che "traduce" il segnale che arriva dall'ISP e lo trasmette al dispositivo che è collegato ad esso, e solo a quello.
_Il router invece non è atto a ricevere quel tipo di segnale, invece va collegato al modem per smistare i dati che riceve ad ogni dispositivo connesso, sia esso via cavo o wifi.
_I modem-router sono dispositivi che svolgono entrambe le funzioni.
Se oltre ad "attaccarlo alla presa nel muro" puoi anche connetterti via wifi e dietro ha più prese ethernet credo che il tuo ISP ti abbia fornito uno di questi ultimi (quindi sì è una tecnologia esistente).

Un parallelismo per semplificare il concetto del perchè "solo modem" o "solo router": le macchinette del caffè che fanno anche la schiuma per il cappuccino esistono e le vendono, ma spesso o il caffè non è buono come quelle che fanno solo il caffè, o quando fai il cappuccino la schiuma non è buona come quelle che fanno solo la schiuma...a meno che non compri una macchinetta da bar da soldi che fa bene tutto.
Spero di aver reso l'idea.

Detto questo:
1) No non possono;
2) Il vantaggio è che puoi tenerti il modem fornito col contratto e aggiungere un router per rendere la rete fruibile ai vari dispositivi di casa. Senza contare che il router puoi spostarlo ad un altro piano o in una "stanza gaming" e lasciare il modem collegato all'ingresso della linea in casa...che spesso sono disimpegni, ingressi etc, quindi non un grande posto dove attaccarci un pc ad esempio.
3) Per avere una configurazione di qualità puoi anche acquistare un modem-router affidabile (mi viene in mente il fritz 3490 perchè volevo comprarlo per me, ma ce ne sono altri tipo netgear d7000 visto che hai citato il brand).

Se vuoi fare gaming quindi vuoi processori dual core performanti sul tuo dispositivo di rete, una sensibile riduzione del ping, le ultime tecnologie di wifi, la più alta velocità di connessione etc, allora scegli una configurazione a cascata perchè sai che sui router da gaming puoi trovare tutte queste cose che servono solo a quello scopo (...ricordi la macchinetta del caffè?), mentre il modem si occupa di tradurre il segnale beato.

In conclusione: credo che per la stragrande maggioranza degli utenti (e anche dei gamers del dopocena e della domenica come me) un modem router di un brand affidabile come quelli citati sia ottimo, altrimenti metti un modem e un router a cascata adatto alle tue particolari esigenze domestiche e personali.

Umilmente, spero di aver aiutato
 
Ultima modifica:

Ferramenta di Tommaso

Nuovo Utente
13
1
Sistema Operativo
Linux Ubuntu 18.04 LTS
Guarda sono nuovo e sto anche io cercando spiegazioni in merito, ma forse posso chiarirti un pò le idee:

_Il modem è un dispositivo che "traduce" il segnale che arriva dall'ISP e lo trasmette al dispositivo che è collegato ad esso, e solo a quello.
_Il router invece non è atto a ricevere quel tipo di segnale, invece va collegato al modem per smistare i dati che riceve ad ogni dispositivo connesso, sia esso via cavo o wifi.
_I modem-router sono dispositivi che svolgono entrambe le funzioni.
Se oltre ad "attaccarlo alla presa nel muro" puoi anche connetterti via wifi e dietro ha più prese ethernet credo che il tuo ISP ti abbia fornito uno di questi ultimi (quindi sì è una tecnologia esistente).

Un parallelismo per semplificare il concetto del perchè "solo modem" o "solo router": le macchinette del caffè che fanno anche la schiuma per il cappuccino esistono e le vendono, ma spesso o il caffè non è buono come quelle che fanno solo il caffè, o quando fai il cappuccino la schiuma non è buona come quelle che fanno solo la schiuma...a meno che non compri una macchinetta da bar da soldi che fa bene tutto.
Spero di aver reso l'idea.

Detto questo:
1) No non possono;
2) Il vantaggio è che puoi tenerti il modem fornito col contratto e aggiungere un router per rendere la rete fruibile ai vari dispositivi di casa. Senza contare che il router puoi spostarlo ad un altro piano o in una "stanza gaming" e lasciare il modem collegato all'ingresso della linea in casa...che spesso sono disimpegni, ingressi etc, quindi non un grande posto dove attaccarci un pc ad esempio.
3) Per avere una configurazione di qualità puoi anche acquistare un modem-router affidabile (mi viene in mente il fritz 3490 perchè volevo comprarlo per me, ma ce ne sono altri tipo netgear d7000 visto che hai citato il brand).

Se vuoi fare gaming quindi vuoi processori dual core performanti sul tuo dispositivo di rete, una sensibile riduzione del ping, le ultime tecnologie di wifi, la più alta velocità di connessione etc, allora scegli una configurazione a cascata perchè sai che sui router da gaming puoi trovare tutte queste cose che servono solo a quello scopo (...ricordi la macchinetta del caffè?), mentre il modem si occupa di tradurre il segnale beato.

In conclusione: credo che per la stragrande maggioranza degli utenti (e anche dei gamers del dopocena e della domenica come me) un modem router di un brand affidabile come quelli citati sia ottimo, altrimenti metti un modem e un router a cascata adatto alle tue particolari esigenze domestiche e personali.

Umilmente, spero di aver aiutato
Grazie mille, sei stato chiarissimo.
Da quando postai le mie domande mi sono poi documentato un po' e un po' mi sono chiarito i miei dubbi. Mi rimane però un quesito a cui non sono riuscito totalmente a darmi risposta e vorrei approfittare della tua preparazione e della tua gentilezza per darmene una: mettendo in cascata al modem economico fornito dall'ISP un router costoso, performante ed incentrato sulla sicurezza, il modem economico non fa da "collo di bottiglia" alle prestazioni e alla sicurezza del router costoso, visto che la linea, dopo essere "passata" dal router deve obbligatoriamente passare dal modem prima di raggiungere la rete internet?
 

crimescene

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
21,002
8,831
CPU
Intel Core i5 9600k
Dissipatore
Be Quiet Shadow Rock slim
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
Zotac 2070 Super
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG Ultragear 27GL850 QHD 144
Alimentatore
Seasonic Foìcus+ 550W Platinum
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 100Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Grazie mille, sei stato chiarissimo.
Da quando postai le mie domande mi sono poi documentato un po' e un po' mi sono chiarito i miei dubbi. Mi rimane però un quesito a cui non sono riuscito totalmente a darmi risposta e vorrei approfittare della tua preparazione e della tua gentilezza per darmene una: mettendo in cascata al modem economico fornito dall'ISP un router costoso, performante ed incentrato sulla sicurezza, il modem economico non fa da "collo di bottiglia" alle prestazioni e alla sicurezza del router costoso, visto che la linea, dopo essere "passata" dal router deve obbligatoriamente passare dal modem prima di raggiungere la rete internet?
oggi non c'è più l'obbligo di mantenere il modem/router fornito dall'ISP lo puoi anche togliere
 

Azazel Naess

Utente Attivo
562
433
CPU
AMD Ryzen 7 3700x
Dissipatore
Corsair H100i Platinum
Scheda Madre
Asus Rog Strix X570 E-Gaming
Hard Disk
3TB Toshiba P300 HDD - 1TB Crucial MX500 SSD - 1TB TOSHIBA External USB 3.0
RAM
16 GB (2x8GB) Patriot Viper Steel DDR4 3733
Scheda Video
Gigabyte GTX 1660 6GB
Monitor
Tv Samsung 55" serie Q70R
Alimentatore
Seasonic Focus+ 550W
Case
Cooler Master Mastercooler H500M
Internet
Vodafone fttc 200Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Professional
Grazie mille, sei stato chiarissimo.
Da quando postai le mie domande mi sono poi documentato un po' e un po' mi sono chiarito i miei dubbi. Mi rimane però un quesito a cui non sono riuscito totalmente a darmi risposta e vorrei approfittare della tua preparazione e della tua gentilezza per darmene una: mettendo in cascata al modem economico fornito dall'ISP un router costoso, performante ed incentrato sulla sicurezza, il modem economico non fa da "collo di bottiglia" alle prestazioni e alla sicurezza del router costoso, visto che la linea, dopo essere "passata" dal router deve obbligatoriamente passare dal modem prima di raggiungere la rete internet?
Guarda quando si entra nel merito dei "dati e parametri" ne so quanto te e ti conviene ascoltare la risposta dei piu esperti, ma credo che la strozzatura avvenga nel momento in cui i due dispositivi hanno prestazioni troppo dissimili del tipo: un router da soldi su un modem da 10€ e viceversa.

Se hai un contratto con i maggiori provider italiani (tim, infostrada, fastweb, vodafone, ecc) puoi tranquillamente sostituire il modem con uno che fa al caso tuo, ma ce ne sono alcuni minori che ti danno il loro e non puoi sostituirlo, ci sono passato di persona.

Farebbe bene anche a me capire queste cose visto che anche io devo acquistarne uno, ma non ho ancora avuto modo di documentarmi.
Se qui non si muove nulla appena so qualcosa di piu in merito ti faccio un fischio ;-)

Inviato da SM-G975F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

crimescene

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
21,002
8,831
CPU
Intel Core i5 9600k
Dissipatore
Be Quiet Shadow Rock slim
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
Zotac 2070 Super
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG Ultragear 27GL850 QHD 144
Alimentatore
Seasonic Foìcus+ 550W Platinum
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 100Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
uno dei milgiroi router modem per la 200 mega in commercio attualmente è QUESTO può benissimo fare da sostituto al modem di qualsiasi provider sulla FTTC
 

Ferramenta di Tommaso

Nuovo Utente
13
1
Sistema Operativo
Linux Ubuntu 18.04 LTS
oggi non c'è più l'obbligo di mantenere il modem/router fornito dall'ISP lo puoi anche togliere
Grazie della risposta!

Guarda quando si entra nel merito dei "dati e parametri" ne so quanto te e ti conviene ascoltare la risposta dei piu esperti, ma credo che la strozzatura avvenga nel momento in cui i due dispositivi hanno prestazioni troppo dissimili del tipo: un router da soldi su un modem da 10€ e viceversa.

Se hai un contratto con i maggiori provider italiani (tim, infostrada, fastweb, vodafone, ecc) puoi tranquillamente sostituire il modem con uno che fa al caso tuo, ma ce ne sono alcuni minori che ti danno il loro e non puoi sostituirlo, ci sono passato di persona.

Farebbe bene anche a me capire queste cose visto che anche io devo acquistarne uno, ma non ho ancora avuto modo di documentarmi.
Se qui non si muove nulla appena so qualcosa di piu in merito ti faccio un fischio ;-)

Inviato da SM-G975F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
Grazie mille, gentilissimo!
Post automaticamente unito:

uno dei milgiroi router modem per la 200 mega in commercio attualmente è QUESTO può benissimo fare da sostituto al modem di qualsiasi provider sulla FTTC
Grazie per la segnalazione. Ero interessato ad installare OpenWRT/Lede sul mio prossimo router (e magari anche sul mio prossimo modem). Che tu sappia, è possibile farlo sul 7530?
 

r3dl4nce

Utente Èlite
5,152
2,038
Non saprei e sinceramente non vedo come possa essere discriminante, se un prodotto è valido. Se poi mi dici che te ti modifiche e ricompili ddwrt a mano, allora è un altra questione, ma in tal caso credo che devi tenere l'accoppiata modem + router perché mi pare che ddwrt non gestisca la parte modem, ma potrei anche sbagliarmi, saranno più di 10 anni che non ho avuto necessità di mettere mano a ddwrt (e con gli apparati mikrotik, manco ne sento la necessità)
 

crimescene

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
21,002
8,831
CPU
Intel Core i5 9600k
Dissipatore
Be Quiet Shadow Rock slim
Scheda Madre
MSI z390i Gaming Edge AC
Hard Disk
SSD 128 Gb SHDD 2TB HDD 3TB
RAM
32GB DDR4 @ 3000 Corsair Vengeance lpx
Scheda Video
Zotac 2070 Super
Scheda Audio
Realtek Hd Audio
Monitor
LG Ultragear 27GL850 QHD 144
Alimentatore
Seasonic Foìcus+ 550W Platinum
Case
Sharkoon TG5 RGB
Internet
TIm 100Mega
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
  • Mi piace
Reactions: MrColo e r3dl4nce

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento