Dell Inspiron 17r: XP nel nuovo SSD

Antonio1983Le

Nuovo Utente
13
1
Ciao ragazzi, spero qualcuno dell'assistenza dell possa aiutarmi!
Allora, ho montato sul mio nuovo Inspiron il SAMSUNG 840PRO, l'ho formattato e ora voglio installare un SO, avendo la possibilità di installare o XP o WIN 7!!

Nel primo caso (disco ufficiale), a un certo punto mi da schermata blu e mi da incompatibilità del BIOS e dell' ACPI, e mi dice di premere f7 all'avvio dell' installazione. Riavviom,premo f7...altra schermata blu dove mi dige di fare tipo il chdisk /f....ma non so da dove o come farlo.
Quindi..tutto bloccato

Nel secondo caso, altro disco(ufficiale) di WINDOWS 7, e niente da fare, all'avvio non mi legge proprio il disco!!!!

Sto letteralmente impazzendo!!!Non voglio Windows 8 , voglio nel mio SSD uno fra XP o VISTA (e poi un'altra partizione con ubuntu)...ma non riesco a installare niente di niente!!!PERCHE'?!?!?!?!!?!?!?
 

Santograz

Nuovo Utente
35
1
CPU
Intel i3
Scheda Madre
HP
HDD
320Gb
RAM
3Gb
GPU
ATI Radeon
Ciao,

Prima di tutto, Windows XP non contiene i driver per la gestione del disco in modalità AHCI, che è la modalità standard dei dischi montati sull'interfaccia SATA. Il problema è stato risolto con la versione SP3 di XP. Se hai un'altra versione, lo devi installare in modalità ATA, poi cercare i driver ed installarli allínterno del sistema operativo e, infine, settare nuovamente su AHCI.

Simile il discorso per windows 7 per tutte quelle macchine che realizzano la connessione SATA attraverso un controller con capacità RAID: all'avvio dell'installazione, quando il programma ti mostra i dischi di sistema, devi scegliere "Installa driver" in basso a sinistra ed installare il driver Ïntel Storage Matrix Manager (Pre-OS)" che ti sarai scaricato dal sito support.dell.com e salvato su di un CD o una chiavetta (in questa fase, il disco del sistema operativo può essere rimosso per poi reinserirlo una volta installato il driver).

Importante: per tutte le macchine di nuova generazione MAI installare il sistema operativo sul disco SSD lasciando l'opzione SATA Operation su Intel Rapid Start Technology o su Intel Rapid Restart Technology. Questa opzione deve sempre essere selezionata dopo l'installazione e dopo il corretto settaggio di tali funzionalità.
 

Antonio1983Le

Nuovo Utente
13
1
ecco...a saperle tutte ste cose!anziturto grazie per la risposta. ma tu dici che nep boot cè un modo per poter avviare in modalità ata?perchè se c è non l ho visto proprio!ma cmq ho la versione sp3 di xp,quindi teoricamente dovrebbe andare.

per win 7,beh,proprio non mi parte l installazione del so!

per l ultima cosa che dici,che opzione devo inserire al posto di sata?

Ciao,

Prima di tutto, Windows XP non contiene i driver per la gestione del disco in modalità AHCI, che è la modalità standard dei dischi montati sull'interfaccia SATA. Il problema è stato risolto con la versione SP3 di XP. Se hai un'altra versione, lo devi installare in modalità ATA, poi cercare i driver ed installarli allínterno del sistema operativo e, infine, settare nuovamente su AHCI.

Simile il discorso per windows 7 per tutte quelle macchine che realizzano la connessione SATA attraverso un controller con capacità RAID: all'avvio dell'installazione, quando il programma ti mostra i dischi di sistema, devi scegliere "Installa driver" in basso a sinistra ed installare il driver Ïntel Storage Matrix Manager (Pre-OS)" che ti sarai scaricato dal sito support.dell.com e salvato su di un CD o una chiavetta (in questa fase, il disco del sistema operativo può essere rimosso per poi reinserirlo una volta installato il driver).

Importante: per tutte le macchine di nuova generazione MAI installare il sistema operativo sul disco SSD lasciando l'opzione SATA Operation su Intel Rapid Start Technology o su Intel Rapid Restart Technology. Questa opzione deve sempre essere selezionata dopo l'installazione e dopo il corretto settaggio di tali funzionalità.
 

Santograz

Nuovo Utente
35
1
CPU
Intel i3
Scheda Madre
HP
HDD
320Gb
RAM
3Gb
GPU
ATI Radeon
Ora non ho sottomano la scheda di quella macchina, cerco di risponderti prima di domani mattina. Microsoft dichiara di aver risolto con SP3, ma credo si riferisca solo ai controller SATA semplici, senza capacità RAID.

Per l'ultima parte, l'importante è non usare quelle opzioni perché creano dei problemi.

Tu hai un SSD ed un disco tradizionale? L'SSD è montato sulla porta M-SATA?
 

Antonio1983Le

Nuovo Utente
13
1
Io ho il disco tradizionale montato dov'era e l'SSD montato sulla seconda porta che, onestamente, non ricordo se sia M-SATA o meno. Ho chiamato alla DELL e mi han detto che con quella scheda madre è impossibile montare XP e al massimo si può fare solo il downgrade da WINDOWS 8 a WINDOWS 7!!!E' mai possibile questa cosa?!

- - - Updated - - -

Piccolo aggiornamento:
ho migrato il SO originale sulla memoria SSD!!Ho messo l SSD al posto dell' HD originale, e finalmente va!!Quando però monto il secondo hd (quindi quello originale), all' accensione il pc parte direttamente con il so dell hard disk originale.....xkè?!!?se cambio le impostazioni dal bios e faccio partire l ssd come primario mi dice che non ha sistema operativo!!!!

Non posso avere due sistemi operativi su due hd diversi e scegliere dal bios cn quale partire?!!? sta cosa mi sta facendo ammattire.....
 

Santograz

Nuovo Utente
35
1
CPU
Intel i3
Scheda Madre
HP
HDD
320Gb
RAM
3Gb
GPU
ATI Radeon
Credo stiamo facendo un po' di confusione :)

Prima di tutto: che modello di Inspirion 17r è? Un 7720 od un 5720?
Il disco SSD è montato sull'interfaccia SATA, utilizzando un caddy, oppure su quella M-SATA (cioè è una sorta di schedina, simile ad una wireless)?
"Migrato" significa copiato di sana pianta?
Il sistema operativo originale era un Windows 8?

- - - Updated - - -

Altra domanda: modello e dimensione dell'SSD...
 

Antonio1983Le

Nuovo Utente
13
1
si diciamo che in unico ppst sto condensando diversi problemi che sto avendo,pardon!

allora,il modello è un 7720;l ssd è un samsung 840pro da 2.5, e con migrazione intendo il clonare l intero hard disk originale con sistema operativo(win 8 nel mio caso) e dati per portarlo sul nuovo ssd,e l ho fatto tramite il samsung datq migration,software trovato all interno della confezione!
riaprendolo ieri credo sia collegato tramite sata e non m-sata,anche perchè lo spazio mi sembrava troppo piccolo!
 

Santograz

Nuovo Utente
35
1
CPU
Intel i3
Scheda Madre
HP
HDD
320Gb
RAM
3Gb
GPU
ATI Radeon
Bene, procediamo per ordine:

Il 7720 è dotato di una porta M-SATA su cui era possibile montare un SSD anche di piccole dimensioni (32 o 64) che, attraverso la tecnologia Intel Rapid Response, avrebbe velocizato notevolmente il disco principale. Ma ormai è tardi...

Sul sito Samsung, leggo, nella scheda tecnica di questo SSD:
Compatible Windows 7 (32-bit and 64-bit), Vista, XP, MAC OSX, Linux

Quindi, teoricamente, potresti avere qualche difficoltà con Win8...

Se sul sistema era originariamente installato Win8, allora il disco è in formato GPD (per il BIOS UEFI) e quindi incompatibile con XP. In più, nel BIOS, sotto il tab Boot, troverai impostato il boot come UEFI o misto. Se installi Win7 o Win8 sul disco GPD-UEFI, allora, probabilmente, dovrai creare un'opzione di boot ("Create new option", Nel primo campo metti un nome a caso tipo "hard disk", nel secondo scegli una delle stringhe proposte (se, per esempio, il sistema operativo da bootare è installato sulla partizione "Os" che è la seconda, allora scegli la stringa che termina con "part2", nel terzo campo non mettere niente). Se ora il sistema operativo è su di un altro disco od un'altra partizione, è quì che devi sceglierla...

Per XP, invece, alla voce "SATA operation" nel tab "Advanced" devi selezionare ATA (ce l'ha, ho verificato).

Ultimo: i computer non hanno semplicemente dischi messi uno dopo l'altro. Tra tutti i dischi rigidi del sistema c'è sempre una partizione attiva che è quella da cui il sistema fa il boot. Copiare semplicemente un disco è un buon modo per complicarsi la vita. Inoltre, se leggi un po' in giro, quel soft Samsung non sembra essere proprio il migliore in circolazione...
 

Antonio1983Le

Nuovo Utente
13
1
Allora:
teoricamente dovrei aver risolto poichè sull' SSD ho caricato WIN 7 e l'altro disco mi è diventata una memoria di massa!!e fin qua grazie tantissimo cmq dell'aiuto!! In assistenza DELL mi han detto che XP proprio non poteva essere montato per incompatibilità con il processore.... (win 7 mi va cmq bene, so che per stabilità è quasi uguale all' XP).

Riguardo allSSd che ho comprato ho fatto una riceerca accurata prima di comprarlo, e forse ti confondi con il SAMSUNG 840 che è diverso dal SAMSUNG 840 PRO!! Ovunque cercassi, anche su questo forum, tutti parlavano male dell' 840 e benissimo dell'840PRO!!!quindi, spero ti stia sbagliando!!!

Riguardo all' M-SATA,onestamente, non eero molto al corrente!! Ma ora ti pongo una domanda, se collegassi un M-SATA, potrei usarlo con gli altri due oppure devo scollare perforza uno degli altri due HD per farlo funzionare??? Se la cosa conviene potrei cmq fare un pensierino e acquistare un M-SATA spostando l'SSD su un altro DELL che ho a casa....

Detto ciò, cmq son contento di come sta girando l'ssd che ho appena installato..
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 36 22.6%
  • Gearbox

    Voti: 3 1.9%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 101 63.5%
  • Square Enix

    Voti: 14 8.8%
  • Capcom

    Voti: 7 4.4%
  • Nintendo

    Voti: 21 13.2%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 15 9.4%