DOMANDA Dall'itis Al Lavoro,mi Potete Dare Qualche Consiglio?

francescocerrato200

Nuovo Utente
98
9
Salve ho 14 anni e sto frequentando l'itis nel settore informatico... É ancora presto,però io già mi sto facendo un idea su cosa voglio fare in futuro. Inizialmente pensavo di specializzarmi nel settore videogiochi,però col tempo la mia idea sta cambiando. Girando per forum e quindi discussioni,domande e molto altro,ho letto che in Italia per quanto riguarda il settore videogiochi non vi é quasi nulla,e sinceramente non so neanche se é gestito bene.. Quindi non so più che fare.. Sono consapevole del fatto che ormai trovare un buon lavoro é molto complicato,quindi anche se sto già oltrepassando lavori comuni,ciò non significa che in caso di assoluta necessità non vorrò fare questi ... Dunque ho grandi ambizioni.. Vorrei sapere informazioni per quanto riguarda il settore videogiochi,ma inoltre se sapete altri lavori nel campo informatico ovviamente potete consigliarmeli. Oltre a questo un altro mio sogno che ho solo da pochi giorni,è quello di diventare un pubblicitario,o meglio non pubblicità intesa quella in TV,e quindi in questo caso come attore ,anche se in fin dei conti non mi dispiacerebbe,ma creazione di loghi,marchi da esporre su cartelloni,su giornali e casomai anche in televisione,però molto probabilmente ,data la mia scelta ormai già presa,di frequentare l'Itis,non ho più speranze in questo settore pubblicitario.. Potreste darmi consigli? Ovviamente il settore di pubblicitario, che però preferisco, è un settore specifico,quindi oltre a quello, se potete, ditemi se é possibile lavorare nel web.. Come avete potuto leggere,i miei pensieri son tanti, quindi sono consapevole del fatto che darmi é una risposta é un poco noioso,però se qualcuno mai lo farà mi aiuterà molto.. Grazie in anticipo


Sent from my iPhone using Toms Hardware Italia Forum
 

EasyMan QV

Azienda Verificata
7,865
5,299
Salve ho 14 anni e sto frequentando l'itis nel settore informatico... É ancora presto,però io già mi sto facendo un idea su cosa voglio fare in futuro. Inizialmente pensavo di specializzarmi nel settore videogiochi,però col tempo la mia idea sta cambiando. Girando per forum e quindi discussioni,domande e molto altro,ho letto che in Italia per quanto riguarda il settore videogiochi non vi é quasi nulla,e sinceramente non so neanche se é gestito bene.. Quindi non so più che fare.. Sono consapevole del fatto che ormai trovare un buon lavoro é molto complicato,quindi anche se sto già oltrepassando lavori comuni,ciò non significa che in caso di assoluta necessità non vorrò fare questi ... Dunque ho grandi ambizioni.. Vorrei sapere informazioni per quanto riguarda il settore videogiochi,ma inoltre se sapete altri lavori nel campo informatico ovviamente potete consigliarmeli. Oltre a questo un altro mio sogno che ho solo da pochi giorni,è quello di diventare un pubblicitario,o meglio non pubblicità intesa quella in TV,e quindi in questo caso come attore ,anche se in fin dei conti non mi dispiacerebbe,ma creazione di loghi,marchi da esporre su cartelloni,su giornali e casomai anche in televisione,però molto probabilmente ,data la mia scelta ormai già presa,di frequentare l'Itis,non ho più speranze in questo settore pubblicitario.. Potreste darmi consigli? Ovviamente il settore di pubblicitario, che però preferisco, è un settore specifico,quindi oltre a quello, se potete, ditemi se é possibile lavorare nel web.. Come avete potuto leggere,i miei pensieri son tanti, quindi sono consapevole del fatto che darmi é una risposta é un poco noioso,però se qualcuno mai lo farà mi aiuterà molto.. Grazie in anticipo


Sent from my iPhone using Toms Hardware Italia Forum
ciao,
io ho 18 anni e sono al quarto anno di informatica...
Ti posso dare un consiglio, anche se giovane pure io?
Direi che dobbiamo metterci in testa di fare fatica, imparare l'inglese e proseguire gli studi in università... Anch'io punto in alto come te, poi il futuro ci darà quello che avremo seminato (forse...)
Una cosa: tantissimi, anzi la maggior parte dei miei compagni dicono: vado a fare informatica perché vorrei programmare videogiochi.
In programmazione c'è molta scelta, secondo me non dico che dopo i giochi li snobbi, ma riesci a essere un po' più "realistico", e capisci che i videogiochi forse sono solo una passione....
Studia per quello che vorrai fare, a me viene solo male al pensiero di alzarmi in futuro e fare un lavoro che non mi piace, solo perché non ho guardato le mie passioni ma i miei interessi....

Sei giovane come me, un po' di fiducia, ottimismo e voglia, chi semina raccoglie (magari non subito.... ma cerca di vedere le cose per il verso giusto un minimo) :ok:

P.S. tranquillo che l'ITIS non ti esclude nulla! Certo, magari è meglio se dopo l'ITI prosegui con ingegneria o simile... Ma non è una scuola di "capre" come dicono tutti quelli della nostra generazione (poi dipende dall'istituto eh)
 
  • Mi piace
Reactions: Alispezzate

francescocerrato200

Nuovo Utente
98
9
Ei,grazie per la tua risposta. Ho capito ciò che vuoi dire,quindi in bocca a lupo anche a te. Ora per fortuna sto ancora all'inizio quindi il tempo per rifletterci ce l'ho. Sai dopo che ho letto la tua risposta la mia idea sui videogiochi é cambiata moltissimo.. Bhe adesso il tempo passerà quindi mi impegnerò,e credo che nel frattempo la mia idea cambierà.. Quindi ti vorrei chiedere l'ultima cosa; nel mio istituto,situato a Salerno, ho visto molti ragazzi che già dal quarto anno hanno incominciato a lavorare,quindi non so se questo lavoro sia,in parole povere "mini",quindi momentaneo o sia un lavoro con il quale,diciamo ci puoi campare,giusto per spiegarmi meglio; Tu ne sai qualcosa? Io so solo che molto probabilmente la mia scuola é in collaborazione con altre aziende,però non ne sono sicuro... Non so se nella tua scuola accade lo stesso,però io provo a chiedertelo... Comunque indipendentemente a questo ti ringrazio ancora una volta per la tua risposta e spero,che entrambi riusciremo nei nostri intenti.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 
  • Mi piace
Reactions: EasyMan QV

EasyMan QV

Azienda Verificata
7,865
5,299
Ei,grazie per la tua risposta. Ho capito ciò che vuoi dire,quindi in bocca a lupo anche a te. Ora per fortuna sto ancora all'inizio quindi il tempo per rifletterci ce l'ho. Sai dopo che ho letto la tua risposta la mia idea sui videogiochi é cambiata moltissimo.. Bhe adesso il tempo passerà quindi mi impegnerò,e credo che nel frattempo la mia idea cambierà.. Quindi ti vorrei chiedere l'ultima cosa; nel mio istituto,situato a Salerno, ho visto molti ragazzi che già dal quarto anno hanno incominciato a lavorare,quindi non so se questo lavoro sia,in parole povere "mini",quindi momentaneo o sia un lavoro con il quale,diciamo ci puoi campare,giusto per spiegarmi meglio; Tu ne sai qualcosa? Io so solo che molto probabilmente la mia scuola é in collaborazione con altre aziende,però non ne sono sicuro... Non so se nella tua scuola accade lo stesso,però io provo a chiedertelo... Comunque indipendentemente a questo ti ringrazio ancora una volta per la tua risposta e spero,che entrambi riusciremo nei nostri intenti.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
io vado in una scuola privata al nord (sono vicino a Milano). Gli ITIS pubblici da me non sono un granché, quindi la scelta è ricaduta li...
Si, la mia scuola è in contatto con Oracle o simili. Ma per dire, il posto dove fare lo stage scolastico me lo sono trovato io...
Io in qualunque caso, ti consiglio di farti una laurea (perché questo è il mio pensiero).
Ma sopratutto, se vuoi programmare (e avrai tempo per vedere cosa ti piace in ambito informatico, mi piace programmazione ma ho anche passioni dal punto di vista hardware....), programma in gruppo!
Trovati il tuo gruppetto di amici, iniziate con delle cavolate (qualche giochino stupido, magari chiedete ai prof), poi col passare degli anni farai programmi più seri e ti divertirai di più...
P.S. Sui programmatori di videogiochi... Non volevo troncarti le ali, anzi ! Ti riportavo solo un fatto che alla fine un po' si verifica ovunque: a uno piacciono i videogiochi e magari vorrebbe anche imparare a farli... ma dopo che vedi quanto sono complessi, o hai una passione forte o niente.

Un altro consiglio: frequenta questo forum. Saper programmare è utile, ma sarebbe utile saper qualcosa d'altro! Più cose impari, più avrai ritorni in futuro!
Comunque si dai, speriamo di riuscire! Già avere delle ambizioni è bello, piuttosto che dire "e ma tanto l'Italia fa schifo"... " gli altri non capiscono nulla"... "frega niente"...
Proviamoci, siamo ottimisti, facciamo fatica. Se no le cose resteranno sempre così! Poi non è detto che ci si riesca, ma chi non ci prova è perdente da subito.
Tu pensa a studiare e a goditi con i tuoi amici questi anni, che siamo giovani e i più vecchiotti ci invidiano :D
Poi il resto, verrà da se!
Se vuoi fare altre domande, non ho problemi! Continua pure qua ( se vuoi andare un po' più sul personale, meglio in privato) :ok:
 

francescocerrato200

Nuovo Utente
98
9
io vado in una scuola privata al nord (sono vicino a Milano). Gli ITIS pubblici da me non sono un granché, quindi la scelta è ricaduta li...
Si, la mia scuola è in contatto con Oracle o simili. Ma per dire, il posto dove fare lo stage scolastico me lo sono trovato io...
Io in qualunque caso, ti consiglio di farti una laurea (perché questo è il mio pensiero).
Ma sopratutto, se vuoi programmare (e avrai tempo per vedere cosa ti piace in ambito informatico, mi piace programmazione ma ho anche passioni dal punto di vista hardware....), programma in gruppo!
Trovati il tuo gruppetto di amici, iniziate con delle cavolate (qualche giochino stupido, magari chiedete ai prof), poi col passare degli anni farai programmi più seri e ti divertirai di più...
P.S. Sui programmatori di videogiochi... Non volevo troncarti le ali, anzi ! Ti riportavo solo un fatto che alla fine un po' si verifica ovunque: a uno piacciono i videogiochi e magari vorrebbe anche imparare a farli... ma dopo che vedi quanto sono complessi, o hai una passione forte o niente.

Un altro consiglio: frequenta questo forum. Saper programmare è utile, ma sarebbe utile saper qualcosa d'altro! Più cose impari, più avrai ritorni in futuro!
Comunque si dai, speriamo di riuscire! Già avere delle ambizioni è bello, piuttosto che dire "e ma tanto l'Italia fa schifo"... " gli altri non capiscono nulla"... "frega niente"...
Proviamoci, siamo ottimisti, facciamo fatica. Se no le cose resteranno sempre così! Poi non è detto che ci si riesca, ma chi non ci prova è perdente da subito.
Tu pensa a studiare e a goditi con i tuoi amici questi anni, che siamo giovani e i più vecchiotti ci invidiano :D
Poi il resto, verrà da se!
Se vuoi fare altre domande, non ho problemi! Continua pure qua ( se vuoi andare un po' più sul personale, meglio in privato) :ok:
Onestamente,non so se la mia scuola é buona... Alcuni professori mi hanno detto che é la migliore scuola di Salerno, peró ci sono moltissimi ragazzi nelle prime bocciate 2,3 volte che non vogliono fare nulla.. Quindi ancora non so se il problema é dei ragazzi o della scuola.. Inoltre,anche se in fin dei conti sono ancora al primo anno,quindi non posso sapere le difficoltà che riscontrerò, il mio percorso,almeno per il momento,é stato tranquillo e semplice infatti nella pagella del primo trimestre non c'era nessuna insufficienza,a
differenza degli anni delle medie che avevo la media del 5/4,dove però gli argomenti non volevano farteli capire,ma farteli imparare a memoria,quindi io non sono mai stato bravo...
Vabbè vedrò..
Comunque è impressionate come io,da quattordicenne su qualsiasi forum o gioco,sono sempre diventato amico di ragazzi più grandi di me,anche se vedo che molti della mia stessa età li considerano ancora bambini.. Io sinceramente non vedo differenze con gli altri,eppure con me hanno un comportamento diverso.. Vabbè sono contento di averti conosciuto


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 
  • Mi piace
Reactions: EasyMan QV

EasyMan QV

Azienda Verificata
7,865
5,299
Onestamente,non so se la mia scuola é buona... Alcuni professori mi hanno detto che é la migliore scuola di Salerno, peró ci sono moltissimi ragazzi nelle prime bocciate 2,3 volte che non vogliono fare nulla.. Quindi ancora non so se il problema é dei ragazzi o della scuola.. Inoltre,anche se in fin dei conti sono ancora al primo anno,quindi non posso sapere le difficoltà che riscontrerò, il mio percorso,almeno per il momento,é stato tranquillo e semplice infatti nella pagella del primo trimestre non c'era nessuna insufficienza,a
differenza degli anni delle medie che avevo la media del 5/4,dove però gli argomenti non volevano farteli capire,ma farteli imparare a memoria,quindi io non sono mai stato bravo...
Vabbè vedrò..
Comunque è impressionate come io,da quattordicenne su qualsiasi forum o gioco,sono sempre diventato amico di ragazzi più grandi di me,anche se vedo che molti della mia stessa età li considerano ancora bambini.. Io sinceramente non vedo differenze con gli altri,eppure con me hanno un comportamento diverso.. Vabbè sono contento di averti conosciuto


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Tranquillo, basta aver voglia di ascoltare ed essere gentili... e allora a nessuno starai antipatico :ok:
Comunque il biennio è sempre così: ci sono un sacco di bocciati ed è normale.
Dalla terza in poi le classi più o meno sono selezionate... chi non ha voglia di studiare (ma proprio 0) non ci arriva neanche alla terza o cambia scuola :giudice:
 

francescocerrato200

Nuovo Utente
98
9
Tranquillo, basta aver voglia di ascoltare ed essere gentili... e allora a nessuno starai antipatico :ok:
Comunque il biennio è sempre così: ci sono un sacco di bocciati ed è normale.
Dalla terza in poi le classi più o meno sono selezionate... chi non ha voglia di studiare (ma proprio 0) non ci arriva neanche alla terza o cambia scuola :giudice:
Ah ok.. Comunque in qualche modo,potrei studiare qualcosa che potresti consigliarmi in modo tale da arrvare avvantaggiato al triennio?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

Albo89

Utente Èlite
4,394
1,660
non so come sia ora, ma lato "trovare lavoro" quando mi diplomai io (itis informatica) mi chiamarono almeno 6/7 aziende tra luglio/agosto/settembre ed il 1 ottobre lavoravo già.

certo, son passati 9 anni e la mia scuola era rinomata lato informatica(e si vedeva nei colloqui di lavoro per programmatori... gli altri candidati di altri istituti non avevano speranze).. in ogni caso sono le aziende che chiedono i contatti dei maturandi all scuole molte volte

lato videogiochi.. beh, mi sa che come primo primo lavoro è troppo.. li serve il non plus ultra dell'ottimizzazione, progettazione e strutturazione e buona parte di tutto ciò arriva grazie all'esperienza, non solo dai libri;

ah, sicuramente avrai più possibilità con una laurea, ovviamente
 
  • Mi piace
Reactions: francescocerrato200

francescocerrato200

Nuovo Utente
98
9
non so come sia ora, ma lato "trovare lavoro" quando mi diplomai io (itis informatica) mi chiamarono almeno 6/7 aziende tra luglio/agosto/settembre ed il 1 ottobre lavoravo già.

certo, son passati 9 anni e la mia scuola era rinomata lato informatica(e si vedeva nei colloqui di lavoro per programmatori... gli altri candidati di altri istituti non avevano speranze).. in ogni caso sono le aziende che chiedono i contatti dei maturandi all scuole molte volte

lato videogiochi.. beh, mi sa che come primo primo lavoro è troppo.. li serve il non plus ultra dell'ottimizzazione, progettazione e strutturazione e buona parte di tutto ciò arriva grazie all'esperienza, non solo dai libri;

ah, sicuramente avrai più possibilità con una laurea, ovviamente
Quindi cosa mi consigli di fare? Lavorare casomai,se qualche azienda mi chiamerà e nel frattempo studiare per l'università?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

Albo89

Utente Èlite
4,394
1,660
li sta a te, tra 5 anni le cose cambieranno ancora e sarai te che dovrai muoverti/informarti per vedere cosa è meglio fare.

ad oggi non si può sapere
 

EasyMan QV

Azienda Verificata
7,865
5,299
Ah ok.. Comunque in qualche modo,potrei studiare qualcosa che potresti consigliarmi in modo tale da arrvare avvantaggiato al triennio?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
ma stai tranquillo,
una cosa: non essere frettoloso di "anticipare ciò che farai": se studierai Java, non iniziare a studiartelo tu ora da solo... Approfondisci altro!
Ad esempio, una cosa banale ma comunque fondamentale: il lato hardware. A scuola solitamente si fa poco, cerca di approfondire le tue conoscenze un po' tutti i componenti di un PC...
Poi se proprio vuoi fare qualcosa, secondo me Java non è difficile... Però o sei portatissimo, o ci deve essere qualcuno che te lo spieghi.
Il mio ex (ahimè) professore di informatica ci consigliava di "thinking java"...
vedi un po' tu!
Poi "università si o no"... Per come la vedo io, meglio università (anche se comunque stai parlando con uno che è ancora alle superiori) e magari lavoricchiare nel frattempo (ripetizioni, riparare PC a conoscenti e altri... rende abbastanza in termini di €, questo garantisco io). Comunque ne hai di tempo, ci ragionerai con calma in questi anni... è già tanto che ci stai pensando ora!
 

francescocerrato200

Nuovo Utente
98
9
non so come sia ora, ma lato "trovare lavoro" quando mi diplomai io (itis informatica) mi chiamarono almeno 6/7 aziende tra luglio/agosto/settembre ed il 1 ottobre lavoravo già.

certo, son passati 9 anni e la mia scuola era rinomata lato informatica(e si vedeva nei colloqui di lavoro per programmatori... gli altri candidati di altri istituti non avevano speranze).. in ogni caso sono le aziende che chiedono i contatti dei maturandi all scuole molte volte

lato videogiochi.. beh, mi sa che come primo primo lavoro è troppo.. li serve il non plus ultra dell'ottimizzazione, progettazione e strutturazione e buona parte di tutto ciò arriva grazie all'esperienza, non solo dai libri;

ah, sicuramente avrai più possibilità con una laurea, ovviamente
Ah scusa,tu avevi detto che sono le aziende che chiamano i ragazzi,ma questi come fanno a scegliere chi prendere? Si basano sui voti o altro?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
 

Albo89

Utente Èlite
4,394
1,660
no, quando ti chiamano fissano una data e vai a farci un colloquio di lavoro;

in un posto mi fecero delle domande teoriche, in un altro un test scritto, in altri 2 un test pratico davanti al pc, altri assolutamente nulla, una chiacchierata;


comunque, per iniziare se vuoi iniziare a studiarti qualcosa di facile e comunque utile direi di verderti l'SQL;
viene un po' sottovalutato ultimamente ma secondo me averne almeno una base serve... bene o male i database te li troverai davanti

e poi C o java
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: francescocerrato200

MecKBoard

Utente Èlite
4,408
1,238
Periferiche
CM storm Xornet II, Leopold FC660M, Superlux HD662-681
Aaaah fa piacere vedere giovani ancora interessati a far qualcosa nella loro vita e ad accettare consigli :ok: (come se io fossi vecchio :asd::asd::asd:)

Mio consiglio personale? Studia, studia studia e se vuoi essere valorizzato veramente spostati all'estero.

È un momento dove l`esperienza lavorativa vale tantissimo, basta muoversi un po' tra le richieste di lavoro di qualsiasi azienda in campo scientifico per notare che spesso spaziano tra "cerco un direttore di produzione con almeno 7-10 anni di lavoro e sotto ai 35 anni" a "ci basta che tu abbia il diploma, ma sarai un schiavo per sempre".

Bisogna anche considerare la facilità con cui si ottiene una laurea (anche solo triennale) al momento e l'enorme numero di laureati super specializzati che cercano lavoro. Quindi l'unico modo per entrare a gamba tesa nel mondo del lavoro, poter ampliare le proprie prospettive future e crescere personalmente ed in ambito lavorativo, è quello di uscire dalla mediocrità.
Senza dilungarsi troppo ed entrando più nel dettaglio del tuo post il mio consiglio è... datti da fare! :pcfury:
Il settore video giochi in Italia in pratica non esiste e se veramente vuoi entrare a far parte di questo mondo, inizia col prenderti una laurea (ovviamente prima finisci la scuola e cerca di capire cosa vuoi veramente).
Seconda cosa molto importante...impara l'inglese. E non soltanto prendendo i piccoli certificati inutili che si fanno alle medie-superiori. Cerca di muoverti e parlare, fare esperienze. Ormai i voli son diventati super economici a giro per l`Europa, quindi risparmiati 2 soldini e quando puoi vola, con amici o da solo. Viaggiare ti apre la mente, allarga le tue visioni e ti aiuta per la tua crescita personale. E tu mi dirai...ma come faccio se non ho 2 soldi? La solita risposta...datti da fare. Volere e potere :D Io volevo la mini moto e me la volevo pagare con i miei soldi, allora ho fatto il porta pizze per 1 anno e mezzo e me la son comprata. Volevo farmi il viaggio a Barcellona con gli amici e ho lavorato un'estate al mercato. Volevo pagarmi l'università da solo e ho fatto il bagnino in un residence.
Insomma secondo me le opportunità ci sono e se uno ha voglia e si impegna, le soddisfazioni possono arrivare, anche quando uno non se lo aspetta. Si raccoglie, ciò che si semina :old:

Magari adesso che hai 14 anni queste cose ti sembreranno lontane e probabilmente ti ho fatto questo discorso troppo presto...maaaaaaaa meglio tardi che mai. :cavallo: Ero ispirato ahahah

Ora devo scappare, appena ho un attimo ti scrivo altre 2 parole :D
 
Ultima modifica:

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento