Da SSD a SSD più capiente su notebook... Migrazione o nuova installazione SO? Aiuto procedura..!

Ciao ragazzi! Vi sottopongo il mio problema... Ho un notebook Lenovo Thinkpad T430s con un paio di annetti ed un SSD da 180 GB che ormai mi va stretto..! Il sistema operativo è il Windows 7 Professional 64bit di fabbrica... Ho acquistato un SSD Samsung 840 Pro da 512 GB per avere nuova aria..! Come immaginerete vorrei sostituire il vecchio SSD col nuovo, e magari montare quello da 180 GB tramite ulrabay caddy come periferica al posto del masterizzatore...

La domanda generale è questa: qual'è la procedura corretta che devo eseguire per avere il risultato che ho in mente?

Ho già dato un'acchiata alle GUIDE in questa sezione e ad altri commenti sul forum... Ciò che mi lascia qualche dubbio è capire ciò che fa al caso mio e quale sia la miglior procedura da seguire..! Per esempio, una volta svuotato il computer di ogni file, lasciandolo solo con il suo SO Win 7 e qualche programma, è preferibile eseguire una migrazione sul nuovo SSD (tramite gli appositi programmi..) oppure è meglio reinstallare direttamente il SO lì?

Voi che mi consigliereste?

Una volta installato SSD Samsung... Cosa fare col vecchio SSD per averlo come memoria di massa nell'ultrabay? Formatto e inserisco?

Grazie a tutti!

- - - Updated - - -

Intanto che arrivano suggerimenti, vi scrivo quello che farei io... State tranquilli, non lo sto facendo in questo momento (né lo farò a brevissimo)!! Quindi se scrivo oscenità o commetto errori pazzeschi, sentitevi liberi di correggermi o di darmi il vostro parere!

Per prima cosa opterei per l'istallazione pulita del sistema operativo tramite il CD di Windows. Lo so, impiegherò sicurmante più tempo (tra reinstallazione di progremmi, drivers e tutto il resto) ma credo che il risultato sia migliore! E non mi fido troppo dei vari programmi di migrazione..! Era da tempo che meditavo su questa cosa e quindi ho ripulito tutto il pc del superfluo evitando il rischio di perdita di dati. Quindi:

1) Inserirei il dvd di windows nel lettore CD del computer e, a computer spento (ovviamente), procederei a sostituire il vecchio SSD col nuovo Samsung... Come mostrato in enne-mila video di youtube o guide varie..!
2) A questo punto, accendendo il computer dovrebbe comparirmi la procedura di installazione di windows... Giusto? La quale automaticamente mi formatterà il nuovo SSD (pulendolo dai vari file di migrazione e manuale utente).

A qusto punto dovrei avere un notebook pulito con Win 7. Reinstallo drivers e vari programmini. Nel caso seguo questa guida per ottimizzare le performance del nuovo SSD.

3) Per quanto riguarda il vecchio SSD, lo collego in qualche modo al portatile, per esempio tramite un cavo SATA-USB, e procedo a formattarlo.
4) A questo punto dovrebbe bastare montarlo sul caddy per l'ultrabay, sotituirlo col masterizzatore e vederlo nel computer come periferica di massa addizionale da 180 GB. Giusto?

Che ne pensate?
Suggerimenti o critiche?
 
Ultima modifica:

Liupen

UTENTE LEGGENDARIO
Utente Èlite
9,395
3,981
Hardware Utente
CPU
Intel i7 4770K @ 4,6 GHz
Dissipatore
Corsair H80i
Scheda Madre
Asus Maximus VI Gene rel.2
Hard Disk
SSD Samsung 850 PRO 512GB + 850 EVO 1TB + 850 EVO 500GB + Seagate SSHD 1TB + BACKUP
RAM
DDR3 Corsair Vengeance 16 GB (4x4Gb 1600Hz / 8 8 8 24)
Scheda Video
ASUS STRIX GeForce GTX 970 - Clock @ 1403Mhz boost / Memoria @ 7160Mhz
Scheda Audio
(integrata)
Monitor
Samsung T24E390
Alimentatore
Enermax triathlor 650w 80plus bronze
Case
Zalman Z9 Plus full fan
Periferiche
Asus ROG GK2000 + GX850
Sistema Operativo
Windows 10
Ciao e benvenuto!

Penso che come ti sei posto la domanda, ti sei pure risposto correttamente.
 
Ciao Liupen! Grazie mille per il benvenuto e per il parere sulla procedura proposta! :birra:
Nonostante ciò... ho uno sfrenato bisogno di pareri negativi! Posso correggere qualcosa per implementare meglio cio che ho in mente..?
Attendo fiducioso..!
 

Entra

oppure Accedi utilizzando