Creative soundblast z vs Fiio e10k?

GuiIty

Nuovo Utente
8
0
Salve a tutti. Due giorni fa mi sono state consegnate le mie prime cuffie studio , le Sennheiser HD598 Sr. Premetto di essere nuovo nel settore e non dispongo nè di un Amplificatore e nè di una scheda audio interna.
Al momento le cuffie sono attaccate direttamente al jack 3.5mm della Mobo (AS Rock H170 Pro4) e chiaramente i volumi e la qualità ne risentono un pò , infatti i volumi non sono alti come mi aspettavo. Forse dovrei aggiornare alcuni driver realtek , non saprei...
Inizialmente mi è stato suggerito un Fiio e10k da connettere alle cuffie , ma altre persone mi suggeriscono di dar precedenza ad una scheda audio interna. Queste persone ritengono che sia meglio collegare le cuffie ad una creative soundblast z per un audio più pulito , senza distorsioni.
Non sono conoscente delle differenze tra Amp e scheda audio : sapendo che l'utilizzo è comunque sia indirizzato al gaming (specificatamente FPS) , cosa mi consigliereste?

Inoltre , vorrei chiedervi due ulteriori domande : Come andrebbero impostate le cuffie? Al momento le sto utilizzando (senza amp/senza scheda audio "custom") a 24 bit 48000 hz...anche se non è la impostazione massima (arriva fino a 24bit 192000 hz) , qual'è la differenza e qual'è quella consigliabile? E disponendo di un Rode NT USB , sarebbe opportuno collegare le cuffie al microfono e utilizzarlo , diciamo volgarmente , come "booster"? Ci ho provato ma la qualità mi risulta nettamente più mediocre

Grazie in anticipo per le risposte!
 
Ultima modifica:

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,897
7,471
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
Salve a tutti. Due giorni fa mi sono state consegnate le mie prime cuffie studio , le Sennheiser HD598 Sr. Premetto di essere nuovo nel settore e non dispongo nè di un Amplificatore e nè di una scheda audio interna.
Al momento le cuffie sono attaccate direttamente al jack 3.5mm della Mobo (AS Rock H170 Pro4) e chiaramente i volumi e la qualità ne risentono un pò , infatti i volumi non sono alti come mi aspettavo. Forse dovrei aggiornare alcuni driver realtek , non saprei...
Inizialmente mi è stato suggerito un Fiio e10k da connettere alle cuffie , ma altre persone mi suggeriscono di dar precedenza ad una scheda audio interna. Queste persone ritengono che sia meglio collegare le cuffie ad una creative soundblast z per un audio più pulito , senza distorsioni.
Non sono conoscente delle differenze tra Amp e scheda audio : sapendo che l'utilizzo è comunque sia indirizzato al gaming (specificatamente FPS) , cosa mi consigliereste?
la scheda audio effettua la conversione digitale/analogico tramite DAC, il viceversa (per un microfono) tramite ADC e ha a bordo un amplificatore per cuffie. L'amp per cuffie é solo quest'ultima parte della scheda audio quindi, che prende un segnale analogico in uscita da un dac preesistente e lo amplifica a un valore accettabile per una cuffia, un esempio é il Schiit Magni 3, che é un amplificatore "puro", che fa solo quello; un esempio di dac puro invece é lo Schiit Modi, insieme formano un sistema per ascolto musica da pc. Lascerei stare le schede interne, di solito causano problemi per via delle interferenze elettromagnetiche, piuttosto considererei un combo DAC+AMP esterno come puó essere l'SMSL M3 sempre in quel range di prezzo.
Inoltre , vorrei chiedervi due ulteriori domande : Come andrebbero impostate le cuffie? Al momento le sto utilizzando (senza amp/senza scheda audio "custom") a 24 bit 48000 hz...anche se non è la impostazione massima (arriva fino a 24bit 192000 hz) , qual'è la differenza e qual'è quella consigliabile? E disponendo di un Rode NT USB , sarebbe opportuno collegare le cuffie al microfono e utilizzarlo , diciamo volgarmente , come "booster"? Ci ho provato ma la qualità mi risulta nettamente più mediocre

Grazie in anticipo per le risposte!
lascia pure l'impostazione al massimo che trovi, teoricamente indica i vari campionamenti supportati dalla scheda audio, praticamente invece all'orecchio di una persona allenata non cambia nulla. Tanto vale lasciarlo al massimo, cosí da non limitarsi nella riproduzione di file a campionamenti piú elevati.
Le cuffie non collegarle al mic, come ti sei giá accorto é abbastanza penosa la qualitá che ne esce fuori.
 

GuiIty

Nuovo Utente
8
0
Lascerei stare le schede interne, di solito causano problemi per via delle interferenze elettromagnetiche, piuttosto considererei un combo DAC+AMP esterno come puó essere l'SMSL M3 sempre in quel range di prezzo.

Ero convinto che il Fiio e10k fosse anch'esso un DAC+AMP , o sbaglio? In tal caso , se messi a paragone , qual'è migliore? E una domanda giusto per capire : che differenza c'è tra audio digitale e analogico?
 

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,897
7,471
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
Ero convinto che il Fiio e10k fosse anch'esso un DAC+AMP , o sbaglio? In tal caso , se messi a paragone , qual'è migliore? E una domanda giusto per capire : che differenza c'è tra audio digitale e analogico?
si anche il fiio é un dac+amp, la soundblaster Z é invece una scheda audio perché oltre a riprodurre audio lo registra anche (microfono). Tra tutti preferisco l'M3, complessivamente ha un suono piú naturale.
Differenza tra audio digitale ed analogico... piú facile di quanto pensi: Tu sei mai riuscito ad ascoltare il suono che fa un uno o uno zero del codice binario digitale? No, perché qualsiasi cosa suoni utilizza un segnale analogico, ovvero un segnale espresso in termini di volt e ampere non quantizzati in due valori (zero e uno) ma idealmente con infinite sfumature atte a riprodurre i vari suoni. Siccome peró l'"infinito" non é memorizzabile nei pc, serve un qualcosa che lo sia: l'audio digitale é una approssimazione che si fa negli studi di registrazione per permettere alla gente di memorizzare la musica, ma nello stadio ultimo della riproduzione serve sempre qualcosa che riporti tale flusso digitale in quello che era inizialmente, ovvero non i due valori fissi 0-1 ma un range infinito di sfumature che é il mondo analogico, perché servono i rispettivi valori di tensione e corrente che fanno muovere correttamente le membrane di un altoparlante piuttosto che di una cuffia (che ovviamente non si muovono a zeri e uni).
Tale conversione viene effettuata dai DAC, e piú la conversione é accurata maggiore é il dettaglio e la correttezza timbrica estrapolabile dal digitale. C'é un dac in qualsiasi cosa suoni, anche nel cellulare quindi, la qualitá finale dipende direttamente anche dalla qualitá del dac.
 

GuiIty

Nuovo Utente
8
0
si anche il fiio é un dac+amp, la soundblaster Z é invece una scheda audio perché oltre a riprodurre audio lo registra anche (microfono). Tra tutti preferisco l'M3, complessivamente ha un suono piú naturale.
Differenza tra audio digitale ed analogico... piú facile di quanto pensi: Tu sei mai riuscito ad ascoltare il suono che fa un uno o uno zero del codice binario digitale? No, perché qualsiasi cosa suoni utilizza un segnale analogico, ovvero un segnale espresso in termini di volt e ampere non quantizzati in due valori (zero e uno) ma idealmente con infinite sfumature atte a riprodurre i vari suoni. Siccome peró l'"infinito" non é memorizzabile nei pc, serve un qualcosa che lo sia: l'audio digitale é una approssimazione che si fa negli studi di registrazione per permettere alla gente di memorizzare la musica, ma nello stadio ultimo della riproduzione serve sempre qualcosa che riporti tale flusso digitale in quello che era inizialmente, ovvero non i due valori fissi 0-1 ma un range infinito di sfumature che é il mondo analogico, perché servono i rispettivi valori di tensione e corrente che fanno muovere correttamente le membrane di un altoparlante piuttosto che di una cuffia (che ovviamente non si muovono a zeri e uni).
Tale conversione viene effettuata dai DAC, e piú la conversione é accurata maggiore é il dettaglio e la correttezza timbrica estrapolabile dal digitale. C'é un dac in qualsiasi cosa suoni, anche nel cellulare quindi, la qualitá finale dipende direttamente anche dalla qualitá del dac.

Grazie per la disponibilità e per la pazienza fil :ok:
Un ultimissima domanda : ieri guardando i vari DAC/AMP ho notato che sia l'SMSL M3 che il Fiio e10k arrivano al massimo a 24bit 96000hz , quando in realtà con la mobo arrivo a 24 bit 192000. La differenza è tanta? Oppure è minima? Da come mi sono informato ho letto che comunque sia l'orecchio umano non riesce a distinguere fino ad un certo numero di frequenze. Però se riuscissi a trovare un DAC/AMP che arriva a 24/192000 sarebbe meglio , è comunque una opzione in più...possibilmente allo stesso prezzo...magari aggiungendo qualcosa in più. Ho visto il Fiio Q1 Mark II , secondo te è un buon AMP/DAC per le Sennheiser hd598?
 

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,897
7,471
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
Grazie per la disponibilità e per la pazienza fil :ok:
Un ultimissima domanda : ieri guardando i vari DAC/AMP ho notato che sia l'SMSL M3 che il Fiio e10k arrivano al massimo a 24bit 96000hz , quando in realtà con la mobo arrivo a 24 bit 192000. La differenza è tanta? Oppure è minima? Da come mi sono informato ho letto che comunque sia l'orecchio umano non riesce a distinguere fino ad un certo numero di frequenze. Però se riuscissi a trovare un DAC/AMP che arriva a 24/192000 sarebbe meglio , è comunque una opzione in più...possibilmente allo stesso prezzo...magari aggiungendo qualcosa in più. Ho visto il Fiio Q1 Mark II , secondo te è un buon AMP/DAC per le Sennheiser hd598?
guarda, nessuno riesce a sentire la differenza giá tra un 44.1kHz e un 96kHz, chi dice il contrario mente, proprio perché si parla di frequenze oltre la banda audio. Con il 44.1kHz hai una frequenza massima di 20kHz (il limite massimo per un orecchio giovane e allenato), con il 96kHz arrivi giá a circa 40kHz che é in pieni ultrasuoni. 192 in pratica sono sciocchezze fatte per vendere come i 24 bit, conta molto di piú il come viene registrato il brano che non il sample rate.
Appurato che giudicare un dac o un'elettronica sulla base del suo campionamento massimo é la cosa piú sbagliata che si possa fare (alcuni dei migliori dac in assoluto non vanno oltre i 192 ad esempio), se proprio vuoi divertirti ad avere tutti i campionamenti possibili e immaginabili pur mantenendo sempre la qualitá dell'SMSL, butta un occhio al douk audio DSD1796. Lo trovi su ebay qui: https://www.ebay.it/itm/Douk-Audio-...990915?hash=item3f60dc5083:g:khAAAOSwA3dYdzUE supporta campionamenti fino a 384kHz e anche il DSD (sebbene abbia qualche problema di driver con i campionamenti ultra alti), interfaccia USB eccellente basata su chip XMOS e complessivamente ottimo. Svantaggio? Perdi i molteplici input dell'M3, quindi niente tv e niente lettore cd.
Il FiiO Q1 MKII per quanto sia buono é un dac/amp portatile a batteria, usarlo come fisso non é una grande idea. :sisi:
 

GuiIty

Nuovo Utente
8
0
guarda, nessuno riesce a sentire la differenza giá tra un 44.1kHz e un 96kHz, chi dice il contrario mente, proprio perché si parla di frequenze oltre la banda audio. Con il 44.1kHz hai una frequenza massima di 20kHz (il limite massimo per un orecchio giovane e allenato), con il 96kHz arrivi giá a circa 40kHz che é in pieni ultrasuoni. 192 in pratica sono sciocchezze fatte per vendere come i 24 bit, conta molto di piú il come viene registrato il brano che non il sample rate.
Appurato che giudicare un dac o un'elettronica sulla base del suo campionamento massimo é la cosa piú sbagliata che si possa fare (alcuni dei migliori dac in assoluto non vanno oltre i 192 ad esempio)

Essendo nuovo nel campo ero totalmente convinto che maggiore fossero le frequenze e maggiore sarebbe stata la qualità audio. Sono abbastanza inesperto su questo settore per il momento XD Non mi ero neanche accorto che il Fiio Q1 Mark II fosse a pile .___.

Ad ogni modo , stimando un budget da 80-100 euro , per delle Sennheiser hd 598 , tu quale DAC/AMP sceglieresti? Sono molto indeciso...l'M3 mi piace molto anche esteticamente , il Fiio e10k è famoso per buone prestazioni ma famoso anche per il suo led che ti fa perdere 2 gradi ad occhio. XD Per il momento conosco solo questi , se dovessi fare tu una scelta su cosa andresti? (anche opzioni più costose rispetto a 80-85 euro)
 

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,897
7,471
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
Essendo nuovo nel campo ero totalmente convinto che maggiore fossero le frequenze e maggiore sarebbe stata la qualità audio. Sono abbastanza inesperto su questo settore per il momento XD Non mi ero neanche accorto che il Fiio Q1 Mark II fosse a pile .___.

Ad ogni modo , stimando un budget da 80-100 euro , per delle Sennheiser hd 598 , tu quale DAC/AMP sceglieresti? Sono molto indeciso...l'M3 mi piace molto anche esteticamente , il Fiio e10k è famoso per buone prestazioni ma famoso anche per il suo led che ti fa perdere 2 gradi ad occhio. XD Per il momento conosco solo questi , se dovessi fare tu una scelta su cosa andresti? (anche opzioni più costose rispetto a 80-85 euro)
Per le frequenze tranquillo, sono numerini che li mettono apposta per vendere ma alla fine alcune delle migliori registrazioni al mondo sono in 44.1kHz. Tanto che ormai anche nell'ultra hi end esoterico dove un impianto costa tranquillamente come una berlina ammiraglia full optional se non di piú si é andato perdendo il "super audio CD" in favore del normalissimo CD audio, che ha un campionamento a 44.1kHz 16 bit.
Per come la vedo io abbiamo sullo stesso livello di qualitá M3 e Douk, e sono i due che prenderei in questa fascia di prezzo (L'M3 migliore lato amp, il douk migliore lato dac, ma veramente di poco). Se riesci a salire fino a 125€ c'é lo schiit fulla 2 che é notevolmente superiore, ma é piú un investimento da fare se pianifichi di cambiare anche cuffie con qualcosa di meglio, altrimenti il gioco non vale molto la candela per la 598.
 

GuiIty

Nuovo Utente
8
0
Se riesci a salire fino a 125€ c'é lo schiit fulla 2 che é notevolmente superiore, ma é piú un investimento da fare se pianifichi di cambiare anche cuffie con qualcosa di meglio, altrimenti il gioco non vale molto la candela per la 598.

Avrei l'intenzione di cambiare cuffie in futuro...però in ogni caso non riesco a trovare link idonei per lo schiit se non sulla pagina ufficiale , non faccio nomi perchè so che fare pubblicità a e-shop è vietato , ma sul "colosso dell'e-commerce" (A.) non si riesce a trovare XD
Se mi dici che è talmente superiore e ne vale la pena allora ci penserò , ma non riesco a trovarlo online.
 

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,897
7,471
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
Avrei l'intenzione di cambiare cuffie in futuro...però in ogni caso non riesco a trovare link idonei per lo schiit se non sulla pagina ufficiale , non faccio nomi perchè so che fare pubblicità a e-shop è vietato , ma sul "colosso dell'e-commerce" (A.) non si riesce a trovare XD
Se mi dici che è talmente superiore e ne vale la pena allora ci penserò , ma non riesco a trovarlo online.
Ci sono i siti ufficiali per l'europa: https://schiit.eu.com/ e https://www.schiit-europe.com/ nonché il distributore ufficiale per l'italia (si acquista via mail da loro) http://www.proaudioitalia.it/
non c'é problema per i link a shop, l'importante é che siano giustificati e non siano spam.
 

GuiIty

Nuovo Utente
8
0
Ci sono i siti ufficiali per l'europa: https://schiit.eu.com/ e https://www.schiit-europe.com/ nonché il distributore ufficiale per l'italia (si acquista via mail da loro) http://www.proaudioitalia.it/
non c'é problema per i link a shop, l'importante é che siano giustificati e non siano spam.

Grazie mille per le risposte Fil , però se permetti avrei ulteriori domande...scusami ma essendo veramente nuovo nel settore ed essendo il primo DAC/AMP sono pieno di dubbi :cav: Ho risposto qui per evitare di aprire un ulteriore post che tratta comunque lo stesso argomento , cosi da evitare spam.

Ho visitato ormai parecchie recensioni per quanto riguarda questi tre specifici DAC/AMP :

1) SMSL M3
2) Fiio E10K
3) FX Audio DAC X6

(Purtroppo per il Fulla 2 nulla da fare...troppi problemi per quanto riguarda l'acquisto...se fosse disponibile su Amazon sarebbe una storia diversa ma non è disponibile neanche su Amazon UK , U.S. e varie.

Ora...ho letto , pur sapendo che sono comunque rari casi , che l'SMSL ha presentato numerosi guasti e sono sinceramente spaventato da questo. Senza contare che in parecchi si sono lamentati di distorsioni di suono.
Per quanto riguarda il Fiio non so , so poco e nulla a riguardo...ma sapendo che è un DAC/AMP con bassi più pronunciati non lo accosterei alle HD598SR , che già hanno dei bassi evidenti di loro. Anche se ho sentito che è consigliato per il gaming.
Il DAC X6 mi è estraneo , so solamente che viene alimentato esternamente e quindi magari ha volumi più alti....e costa meno rispetto ai precedenti. (64 euro vs 85 , anche se i soldi comunque non sono un problema)

Io vorrei un suono comunque limpido e pulito , senza distorsioni. La caratteristica che mi interessa di più però è la spazialità dell'audio : sapendo questo...tra questi tre qual'è consigliabile?


Ho anche letto che collegando l'AMP/DAC con cavo ottico o coassiale si ha mooolta meno probabilità di distorsioni , rispetto all'utilizzo di USB , sono quindi preferibili? Anche se costretto ad usare un cavo coassiale non disponendo di ottico nella MOBO. E se si , come collegarlo? Al jack 3.5 del PC tramite adattatore e poi collegare il coassiale all'AMP? :boh:
 

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,897
7,471
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
Grazie mille per le risposte Fil , però se permetti avrei ulteriori domande...scusami ma essendo veramente nuovo nel settore ed essendo il primo DAC/AMP sono pieno di dubbi :cav: Ho risposto qui per evitare di aprire un ulteriore post che tratta comunque lo stesso argomento , cosi da evitare spam.

Ho visitato ormai parecchie recensioni per quanto riguarda questi tre specifici DAC/AMP :

1) SMSL M3
2) Fiio E10K
3) FX Audio DAC X6

(Purtroppo per il Fulla 2 nulla da fare...troppi problemi per quanto riguarda l'acquisto...se fosse disponibile su Amazon sarebbe una storia diversa ma non è disponibile neanche su Amazon UK , U.S. e varie.

Ora...ho letto , pur sapendo che sono comunque rari casi , che l'SMSL ha presentato numerosi guasti e sono sinceramente spaventato da questo. Senza contare che in parecchi si sono lamentati di distorsioni di suono.
Per quanto riguarda il Fiio non so , so poco e nulla a riguardo...ma sapendo che è un DAC/AMP con bassi più pronunciati non lo accosterei alle HD598SR , che già hanno dei bassi evidenti di loro. Anche se ho sentito che è consigliato per il gaming.
Il DAC X6 mi è estraneo , so solamente che viene alimentato esternamente e quindi magari ha volumi più alti....e costa meno rispetto ai precedenti. (64 euro vs 85 , anche se i soldi comunque non sono un problema)

Io vorrei un suono comunque limpido e pulito , senza distorsioni. La caratteristica che mi interessa di più però è la spazialità dell'audio : sapendo questo...tra questi tre qual'è consigliabile?


Ho anche letto che collegando l'AMP/DAC con cavo ottico o coassiale si ha mooolta meno probabilità di distorsioni , rispetto all'utilizzo di USB , sono quindi preferibili? Anche se costretto ad usare un cavo coassiale non disponendo di ottico nella MOBO. E se si , come collegarlo? Al jack 3.5 del PC tramite adattatore e poi collegare il coassiale all'AMP? :boh:
Peccato per il fulla, ti segnalo il suo competitor che si trova su amazon, l'audioengine D1. Amazon tedesco, 159€, anche se qui si sale ancora un po'.
Tra quelli che hai citato quello che prenderei personalmente é l'M3, é quello che ha il suono migliore, anche se poi la differenza é sempre poca tra i vari dispositivi. Se lo prendi da amazon di cosa ti preoccupi? Al massimo lo rimandi indietro tutte le volte che vuoi (che poi nelle centinaia di casi in cui lo abbiamo consigliato qui, solo due hanno riportato problemi).
La connessione falla su USB, é di gran lunga lo standard migliore per la connessione di un PC, le interfacce lato dac sono piú curate.

Giusto a titolo informativo comunque, il coassiale non é collegabile al pc che io sappia. É uno standard digitale quindi il jack da 3.5mm non c'entra nulla, e serve per collegare i lettori CD.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando