Cpu (Ryzen 5 3600 dissipatore stock) a 76 gradi va bene o mi devo preoccupare?

GaetanoITA

Utente Attivo
235
28
Salve a tutti sto "sforzando" il pc a fare una cosa ma sta a 76-77 gradi fissi mi devo preoccupare oppure no?
Mio Pc:
CPU: Ryzen 5 3600
mobo: MSI b450 Gamig Plus Max
ram: Corsair (8x2) 3200 MHz
ssd: Silicon Power 512 Gb
hdd: Toshiba p300 2 tera
case: Cooler Master Mb520 Argb
Psu: Seasonic Focus Gx-550 watt 80 plus d'oro
Scheda Video: EVGA Gtx 1660 Super
 

Skills07

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
22,469
6,594
CPU
Ryzen 7 2700x
Dissipatore
Deepcool gammax l240 v2
Scheda Madre
Aourus Gigabyte X-470 ultra gaming
HDD
Samsung Evo 850 250gb,2tb toshiba, 500gb western digital, 256 Ssd silicon power
RAM
32 gb G.Skill Tridentz 3200 mhz RGB
GPU
KFA2 Rtx 2070 super
Monitor
Acer Predator 144hz 2k IPS 27", Hp ES 24" 60 Hz FHD
PSU
Seasonic Focus 650w 80 platinum
Case
Coolermaster h500p
Periferiche
Razer Electra V2
Net
Fibra Tim 100mb
OS
Windows 10 Pro 64 bit
ciao andrebbe cambiato, il dissipatore stock non è molto performante.
A poco prezzo puoi prendere deepcool gammax
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
5,468
1,752
CPU
Ryzen 7 5800X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
Zotac RTX 3080 Amp HOLO
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
Salve a tutti sto "sforzando" il pc a fare una cosa ma sta a 76-77 gradi fissi mi devo preoccupare oppure no?
Mio Pc:
CPU: Ryzen 5 3600
mobo: MSI b450 Gamig Plus Max
ram: Corsair (8x2) 3200 MHz
ssd: Silicon Power 512 Gb
hdd: Toshiba p300 2 tera
case: Cooler Master Mb520 Argb
Psu: Seasonic Focus Gx-550 watt 80 plus d'oro
Scheda Video: EVGA Gtx 1660 Super
Definisci “sforzando”... che applicazione ?
Comunque il dissipatore stock del 3600 liscio è davvero mediocre, quindi se l’hai messo sotto reale stress quella temperatura è normale.
 
  • Like
Reactions: Mursey

GaetanoITA

Utente Attivo
235
28
Definisci “sforzando”... che applicazione ?
Comunque il dissipatore stock del 3600 liscio è davvero mediocre, quindi se l’hai messo sotto reale stress quella temperatura è normale.
Lo avevo stressato e la temperatura raggiungeva gli 80 gradi (ma poi scendeva)
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
5,468
1,752
CPU
Ryzen 7 5800X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
Zotac RTX 3080 Amp HOLO
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
Lo avevo stressato e la temperatura raggiungeva gli 80 gradi (ma poi scendeva)
Si ma se non mi dici come l’hai stressato non riesco a capire se è normale oppure no
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
5,468
1,752
CPU
Ryzen 7 5800X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
Zotac RTX 3080 Amp HOLO
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
5,468
1,752
CPU
Ryzen 7 5800X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
Zotac RTX 3080 Amp HOLO
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
U

Utente cancellato 380752

Ospite
Prova con Prime95 modalità Small FFT che è uno di quelli che stressa di più la cpu , lascialo andare per 20 minuti e controlla le temperature dall'inizio alla fine. Chiaramente se noti che la temperatura si alza troppo (oltre gli 85/90°) blocca il test. Io preferisco Prime95 a Cinebench se si vuole valutare esclusivamente la temperatura con la Cpu sotto stress , mentre Cinebech lo trovo indicato più che altro per comparare le prestazioni. Il dissipatore stock cmq lo cambierei in ogni caso che quello del 3600 è proprio scadente.
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
5,468
1,752
CPU
Ryzen 7 5800X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
Zotac RTX 3080 Amp HOLO
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
Prova con Prime95 modalità Small FFT che è uno di quelli che stressa di più la cpu , lascialo andare per 20 minuti e controlla le temperature dall'inizio alla fine. Chiaramente se noti che la temperatura si alza troppo (oltre gli 85/90°) blocca il test. Io preferisco Prime95 a Cinebench se si vuole valutare esclusivamente la temperatura con la Cpu sotto stress , mentre Cinebech lo trovo indicato più che altro per comparare le prestazioni. Il dissipatore stock cmq lo cambierei in ogni caso che quello del 3600 è proprio scadente.
Prime95 io invece tendo a sconsigliarlo.
è inutilmente stressante per la CPU, ponendo un carico che nessun caso reale è in grado di generare.
Cinebench è esattamente quanto accade alla CPU durante un rendering, che è uno dei compiti reali più gravosi a cui può andare incontro.
 
U

Utente cancellato 380752

Ospite
.
 
Ultima modifica da un moderatore:

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
5,468
1,752
CPU
Ryzen 7 5800X
Dissipatore
Noctua NH-D15
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
Zotac RTX 3080 Amp HOLO
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
Cinebench R23 può essere lanciato in loop, e mantenere un carico di lavoro realistico costante sulla CPU anche per ore se serve.
prime95 è un carico che semplicemente non esiste nella realtà di utilizzo di una cpu, ed il fatto che tu stesso lo definisca “torture test” (quale effettivamente è) la dice lunga.
qualsiasi cpu degrada nel tempo, nel momento stesso in cui la accendi la prima volta. Metterla sotto stress accelera questo processo, quindi la dichiarazione “non causa NESSUN tipo di problema” è sbagliata nelle sue basi.
la valutazione su quanto impatta rispetto alla vita utile della cpu (che per inciso non si rompe, sia ben chiaro, ma degrada le sue prestazioni richiedendo maggiore voltaggio per ottenere la stessa prestazione) varia da processore a processore ed è influenzata anche dalle temperature (quindi una cpu raffreddata meglio sotto prime95 degrada più lentamente di una raffreddata peggio) ma la mia domanda che pongo sempre quando nascono inevitabilmente queste discussioni è: visto che di rischio si tratta, perché usare un rischio maggiore con Prime95 quando puoi ottenere un risultato soddisfacente usando un carico più verosimile con Cinebench (che come ripeto nella versione R23 può essere lanciato in loop) ?

peraltro già nel lontano 2014 gli ingegneri di Asus intervenendo in un noto forum dissero di usare benchmark più “real world” per evitare inutili stress sull’hardware:


insomma, sui forum si è spesso un po’ leggerini nel consigliare questi stress test.
non che eseguendolo una volta accadano danni irreparabili, sia chiaro, ma se possibile evitare io eviterei.
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: BWD87

BWD87

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
33,932
20,319
CPU
Core i5 10600k @5,1GHz cache x49
Dissipatore
Corsair Hydro h100x (2x ml120pro white led push + 2x ml120 pull)
Scheda Madre
MSI Z490 Tomahawk
HDD
ADATA XPG SX6000 128GB (SO) + Crucial MX500 1TB (giochi) + Seagate Barracuda 1TB (storage vario)
RAM
32Gb Crucial Ballistix DDR4 3600MHz C16 @4000mhz 17-19-19-38
GPU
MSI GeForce GTX 1070Ti AERO + kraken g12/kraken x31 @2114core/4554vram + 2x sp120 pwm
Monitor
AOC AG271QX
PSU
Corsair TX550M
Case
Corsair Carbide 400R moddato
Periferiche
Ventole case: 3x silent wings 2 in, 2x sp140 led in, 1x sp140 led out
OS
Windows 10
Prime95 è il torture test più inutile che l'essere umano abbia mai inventato. Non replica nessuno, e ribadisco nessuno, scenario di utlizzo. Quindi usare prime95 per fare dei test, compresi quelli di overclock è una mera perdita di tempo. Nessun overclocker utilizza più prime95 perchè per assurdo a volte si è stabili con prime95 e con cinebench no, quindi mentre si usa il pc normalmente capita il blocco.
 
Ultima modifica:
  • Like
Reactions: Max(IT)

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 27 55.1%
  • Ethereum

    Voti: 20 40.8%
  • Cardano

    Voti: 10 20.4%
  • Polkadot

    Voti: 2 4.1%
  • Monero

    Voti: 7 14.3%
  • XRP

    Voti: 7 14.3%
  • Uniswap

    Voti: 0 0.0%
  • Litecoin

    Voti: 4 8.2%
  • Stellar

    Voti: 3 6.1%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 7 14.3%

Discussioni Simili