DOMANDA CPU clock vs bus speed

Alex1996

Nuovo Utente
82
16
CPU
Intel i7 8700K
Dissipatore
Scythe Fuma rev.B
Scheda Madre
msi Z370 Gaming Plus
Hard Disk
SSD Kingston 480 GB, HDD WD 1 TB
RAM
Vengeance LPX 3000 MHz 2x8 GB
Scheda Video
Gigabyte 1080 Wind force OC
Monitor
ViewSonic VX3276-2K-MHD
Alimentatore
Corsair CX650M
Case
Sharkoon TG5
Sistema Operativo
Windows 10
Ciao a tutti,
pongo qui la domanda perché di fatto non c’entra molto con le consuete build di cui solitamente mi interesso, anche se riguarda le caratteristiche dell’hardware di un computer.

Supponiamo di avere un sistema in cui c’é una fotocamera. Questa fotocamera produce circa 100 Mbps di dati, che devo salvare in una memoria ”di passaggio” (credo di aver capito che si chiami buffer, correggetemi se sbaglio), per poi operare col software una scrematura per mantenere solo i dati che effettivamente mi interessano, e comprimerli.
Questi dati scremati e compressi sono poi salvati in una memoria di massa, in attesa di essere spediti in modalità wireless. Il data-rate che mi serve per spedire i dati è di circa 230 Mbps.
Ora, per non creare bottleneck, suppongo che i bus che devo usare tra la fotocamera e la memoriali passaggio, e tra la memoria di massa e il trasmettitore debbano avere una velocità massima superiore a questi valori che finora vi ho riportato. Questo di fatto non dovrebbe essere un problema perché dispongo di bus che arrivano fino a 400 Mbps.
Qui arriva il mio dubbio. È la prima volta che lavoro con queste cose, la mia conoscenza è piuttosto limitata, quindi può essere che le casistiche che ho trovato finora non comprendono anche il mio caso in questione.
Solitamente, i sistemi di questo tipo hanno un processore “centrale” che va a frequenze fino a circa 66 MHz. Premesso che per la manipolazione dei software dispongo di un tempo abbastanza lungo da compiere tutte le operazioni “con calma”, la mia domanda è la seguente: il processore ”centrale“ deve avere una frequenza uguale o maggiore di 230 MHz (legato alla velocità del down-link che vi ho riportato sopra), o posso adottare uno stratagemma tale per cui uso lo stesso il processore da 66 MHz mantenendo le prestazioni che voglio?

Spero che il mio ragionamento non sia troppo contorto, in caso provo a rispiegarlo.
Vi ringrazio per l’aiuto!
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili