corsie PCIe

Bignilly

Nuovo Utente
Salve a tutti sono nuovo del forum. avrei un paio di domande riguardanti le corsie PCIe, parto con il primo dubbio nell'assemblare il nuovo pc penso di usare un i9 9900k con z390, nel sito di intel c'è scritto che l'i9 ha 16 corsie PCIe mentre so che le z390 ne hanno 24 corsie. Come funziona quindi? alla fine quante linee avro? grazie a tutti
 

Cibachrome

Utente Èlite
10,440
3,853
Hardware Utente
Ciao a te.

16 (Cpu) + 24 (chipset Z390) = 40 linee pci express

Manca il budget in euro nel titolo.
Poi bisogna sapere gli utilizzi ed il modello del tuo monitor.
 

Bignilly

Nuovo Utente
non sapevo del buget, dove lo metto? allora spiego tutto, la mia configurazione è la seguente
i9 9900k
amd vega 56 by msi
corsair vengeance lpx 2x16 GB ddr4 3000 mhz
samsung 970 evo plus
wd blue 4tb
monitor 27" 4k philips 276E8VJSB/00 (non pensavo influisse pure il monitor)
scheda madre ancora da scegliere dopo aver capito di piu su queste PCIe

per quanto riguarda l'utilizzo sarà solamente produttività e niente gaming con logic pro, pro tools, ableton, premier pro sibelius photoshop e lightroom.

installerò hackintosh quindi mi trovo a dover affrontare il problema della scheda WiFi, in particolare non so se prendere una mobo con scheda WiFi integrata o senza per poi prenderne una separatamente, nel caso della integrata dovrei comunque cambiarla perchè le mobo gigabyte e asus montano componenti intel non supportati da osx. a proposito della scheda WiFi vorrei sapere se c'è differenza tra quelle integrate o quelle PCIe aggiuntive, perchè le integrate comunque hanno un attacco m.2. quindi vorrei sapere se e quante linee PCIe vengono occupate nel caso di una scheda WiFi integrata.

pensavo di mettere in futuro 2 ssd NVMe rispettivamente uno per osx ed uno per windows ma visto che ognuno mi prende 4 linee arrivo gia a 8 + 16 per la GPU arrivo a 24 e non sapendo come funzionano di preciso non so se mi rimane posto per la scheda WiFi che ne occuperebbe uno in più. per questo prendevo in considerazione una scheda con WiFi integrato per poi sostituire il chip in modo da risparmiare linee PCIe.

ultima cosa oltre a scheda video, ssd NVMe,eventuale scheda di rete, futuro secondo M.2 per windows( al momento lo istallerò su ssd sata), avrò anche un hdd da 4 tb e in futuro conto di metterne un altro, e per le schede madri ho letto che istallando un m.2 disattivano qalche porta sata. vorrei sapere quindi se riesco a realizzare questa configurazione senza problemi.

Mi sono dilungato un poco ma spero di essere stato abbastanza preciso. grazie per la risposta
 

Bignilly

Nuovo Utente
Ho chiesto al mio ex professore di sistemi che mi ha chiarito la situazione, la scrivo qui magari a qualcuno può interessare, pongo come esempio il mio caso, CPU 16 corsie e scheda madre 24.

Tutte e 24 le linee (corsie) che partono dal chipset della scheda madre sono utilizzabili, anche contemporaneamente, solo che la velocità massima che potranno sfruttare in uno stesso istante è quella delle 16 linee della CPU.La conduttura effettiva è quella della cpu (16 linee), il chipset cerca di gestire al meglio fino ad un massimo di 24 linee, controllandone il flusso adattandolo alle reali 16 linee della CPU. Non credo che avrai grossi problemi, confida nei progettisti della scheda madre.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando