Controllo frequenze su AMD Ryzen 7 3750H

Faceless90

Nuovo Utente
13
2
Buongiorno a tutti ragazzi,
apro il thread per chiedere consiglio ai più esperti di laptop. Sono sempre stato un tipo da PC fisso e sono alla prima esperienza su portatile, causa trasferimento. Per non abbandonare gaming e canale youtube, ho deciso di passare al portatile (almeno per ora), che è comodo e posso portarmelo ovunque. Ho scelto un FX5050DT TUF Gaming dell'Asus. Non è una serie di punta, ma devo dire che si difende molto bene. Ho riscontrato però fin da subito un problema con le frequenze del processore. Monta un AMD Ryzen 7 3750H da 2.5 Ghz con modalità turbo fino 4 Ghz. Ad ogni modo, anche in Idle spesso il PC sale di frequenze e arriva da solo a 4 Ghz. Poi scende, poi risale e ovviamente anche le temperature ne risentono molto. E' arrivato a fare anche 80 gradi in Idle. Ora sul PC c'è un software che si chiama Armoury Crate, che ti fa impostare le varie modalità: Windows, Silenzioso, Prestazioni. Praticamente a prescindere dalla modalità la CPU si comporta così come descritto. Sale di frequenze, automaticamente sale la temperatura e non ho modo né dal programma, né dal bios di gestire manualmente il fenomeno. Praticamente questo programma c'è per bellezza 🤣

Ho trovato per il momento un piccolo escamotage per non far friggere la CPU, ovvero sono andato in modalità risparmio energia e ho impostato a 99% le prestazioni massime del processore. Così facendo il problema si evita, ma ho notato che la CPU resta piantata a 1,700 Ghz. Qualcuno sa come potrei risolvere il problema? Dal bios non c'è nessun controllo che posso esercitare sulla CPU, almeno così sembra.
 

Faceless90

Nuovo Utente
13
2
Rieccomi. Allora ho sentito anche Asus in merito al problema e ho mandato loro un piccolo video dove si vede il comportamento del computer. E' un'anomalia della CPU e il PC può essere sostituito (se dovesse capitarvi mai un problema del genere). In ogni caso sarebbe possibile passarlo in assistenza, nel mio caso vedrò il da farsi. Volendo, prima di procedere con queste soluzioni si può provare o a reinstallare Windows (perché potrebbe essere un problema software) oppure a fare una piccola modifica alle voci di registro per ottenere la voce relativa al turbo boost in risparmio energia. Il procedimento è il seguente:


Nella casellina di ricerca ovviamente scrivete
Regedit
H_KEY_LOCAL_MACHINE
System
CurrentControlSet
Control
Power
Power Settings
54533251
be337238

In quest'ultima cartella andate in attributi tasto destro e modificate il valore da 1 a 2. Praticamente vi uscirà in modalità risparmio energetico avanzate, sotto la voce risparmio energia del processore, una quarta voce denominata "modalità aumento prestazioni processore". Disabilitatela. In questo modo il problema dovrebbe risolversi o quanto meno ridursi. Nel mio caso, dato che il PC è comprato da una settimana procederò alla sostituzione o all'assistenza. Potete chiudere il thread, spero di essere stato utile 🙃
 
  • Mi piace
Reazioni: Max(IT)

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,221
5,315
CPU
Ryzen 9 5900X
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
sicuramente un feedback utile.
Come nota a margine devo dirti che purtroppo la serie Ryzen 7 3750H di AMD è stata piuttosto deludente: nonostante il nome fuorviante, non si trattava della versione mobile del 3700X (Zen2) ma di quella castrata del 2600X (Zen+ ma con solo 4C/8T).
Spero che tu ne fossi cosciente quando l'hai acquistato (perché AMD ha giocato sporco su quelle CPU).

Come performance sta un buon 10% sotto un vecchio i5 9300H, CPU di fascia media Intel di diversi anni fa.
 
  • Mi piace
Reazioni: Faceless90

Faceless90

Nuovo Utente
13
2
sicuramente un feedback utile.
Come nota a margine devo dirti che purtroppo la serie Ryzen 7 3750H di AMD è stata piuttosto deludente: nonostante il nome fuorviante, non si trattava della versione mobile del 3700X (Zen2) ma di quella castrata del 2600X (Zen+ ma con solo 4C/8T).
Spero che tu ne fossi cosciente quando l'hai acquistato (perché AMD ha giocato sporco su quelle CPU).

Come performance sta un buon 10% sotto un vecchio i5 9300H, CPU di fascia media Intel di diversi anni fa.
Ciao Max,
in realtà per una questione di budget ho dovuto semplicemente fare un compromesso. Mi stava bene avere anche qualcosa in meno come prestazioni (anche se sinceramente non avevo idea che potesse essere inferiore a un i5 di nona). Ora me lo hanno accettato in sostituzione direttamente e per ora mi basta che il nuovo non svalvoli in quel modo. Per i prossimi guarderò meglio le CPU anche se ritornerò ad assemblarne uno fisso direttamente. Grazie della risposta 🙂
 

Max(IT)

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,221
5,315
CPU
Ryzen 9 5900X
Dissipatore
Arctic Freezer II 360
Scheda Madre
Asus ROG Strix B550-F Gaming
HDD
Samsung 970EVO + WD Blue SSD
RAM
G.Skill Trident Z RGB 3600CL16 32 Gb
GPU
EVGA RTX 3080 FTW3 Ultra
Monitor
Asus TUF VG27AQ1A + Samsung 24RG50
PSU
EVGA G3 750W
Case
Corsair 5000D Airflow
Te l’ho scritto proprio perché molti utenti sono rimasti delusi da quella CPU di AMD, fuorviati del nome 3750H.
Con la serie 4000 e 5000 invece AMD ha tirato fuori CPU mobile eccellenti, migliori anche della controparte Intel.
 
  • Mi piace
Reazioni: Faceless90

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili