Consumo elettrico eccessivo

Riccardo_MT

Nuovo Utente
45
1
Ciao a tutti.
Sono possessore di Dell XPS 7590, ormai da due anni, che ad agosto è stato mandato in assistenza con sostituzioni di vari pezzi compresa scheda madre e batteria (usura attualmente nulla). Si è verificato nell'ultimo periodo che la durata della batteria è praticamente dimezzata. In genere il pc ha sempre consumato tra gli 8 e i 10 mW ora sono costantemente tra i 20 e i 30mw (più di metà prelevati dalla cpu) e le temperature si sono in genere anche alzate (ok essere in estate però siamo oltre 10° aggiuntivi).
Alla fine considerando prestazioni immutate, consumo in sospensione adeguato e che alla fine il pc si possa reputare praticamente nuovo escluderei problemi hardware.
Ho notato invece che da task manager la voce "system" ha un consumo che in genere oscilla tra moderato e alto e su "dettagli" la voce processo di inattività del sistema presenta su cpu valori costantemente su 90-95.

Spero che qualcuno possa darmi una mano nel capire il problema e consigliarmi qualche suggerimento da seguire. Alla fine il peggioramento è stato improvviso passando da 8h a 3h di autonomia...non so se possa centrare l'aggiornamento a windows 21H1.

Ringrazio in anticipo dell'interessamento.
 

alemian95

Utente Attivo
1,048
347
CPU
Intel Core i7 9750H @2.6GHz
Scheda Madre
XPS 15 7590
HDD
WD SN730 NVMe 512GB
RAM
2×8GB SK Hynix 2666MHz
GPU
NVIDIA GeForce GTX 1650
Monitor
HP EliteDisplay E243i (1920×1200)
Case
XPS 15 7590
Periferiche
Mouse: Logitech G403 - Tastiera: Durgod Taurus K320
OS
Windows 10 Home 64 bit
Considera che in generale tutto nel pc consuma, se le temperature sono più alte allora le ventole girano di più, ora però non saprei dirti quanto possano impattare a livello di autonomia.

Ho provato a verificare con il mio (ho lo stesso pc) e il consumo che ho in idle è tra i 4 e i 7 mW.

Comunque più o meno a giugno dell'anno scorso anche a me è stata sostituita la scheda madre, da quel momento ho notato che senza toccare niente il consumo era salito parecchio, avendo tutto sincronizzato e quindi non avendo molto da perdere (al massimo dovevo reinstallare tutti i programmi) ho deciso di fare un'installazione pulita che ha risolto tutto.

Hai provato a fare una scansione virus con Malwarebytes? E a dare una passata con sfc /scannow? Giusto per controllare che sia tutto ok.

PS Che versione del bios hai? Per caso hai mai fatto undervolt?
 

EllieS

Nuovo Utente
123
21
Ciao a tutti.
Sono possessore di Dell XPS 7590, ormai da due anni, che ad agosto è stato mandato in assistenza con sostituzioni di vari pezzi compresa scheda madre e batteria (usura attualmente nulla). Si è verificato nell'ultimo periodo che la durata della batteria è praticamente dimezzata. In genere il pc ha sempre consumato tra gli 8 e i 10 mW ora sono costantemente tra i 20 e i 30mw (più di metà prelevati dalla cpu) e le temperature si sono in genere anche alzate (ok essere in estate però siamo oltre 10° aggiuntivi).
Alla fine considerando prestazioni immutate, consumo in sospensione adeguato e che alla fine il pc si possa reputare praticamente nuovo escluderei problemi hardware.
Ho notato invece che da task manager la voce "system" ha un consumo che in genere oscilla tra moderato e alto e su "dettagli" la voce processo di inattività del sistema presenta su cpu valori costantemente su 90-95.

Spero che qualcuno possa darmi una mano nel capire il problema e consigliarmi qualche suggerimento da seguire. Alla fine il peggioramento è stato improvviso passando da 8h a 3h di autonomia...non so se possa centrare l'aggiornamento a windows 21H1.

Ringrazio in anticipo dell'interessamento.
Le temperature della CPU mi preoccupano, innanzitutto controlla che non ti si sia inchiodata la ventola, altra cosa che puoi fare è vedere se ci sono altri programmi attivi all'avvio o nel task manager (intendo programmi simil "mining") dico questo perché ci sono alcuni "virus"che fanno diventare il tuo PC un miner a tutti gli effetti per qualcuno... controlla se hai temperature alte anche alla GPU ammenoché tu non abbia un integrata per cui fa tutto di processore base.
La cosa migliore da fare ti è stata detta da @Alemian cioè una nuova installazione pulita.
Ma cmq controlla l'utilizzo di tali hardware in idle (CPU-GPU)
 

Riccardo_MT

Nuovo Utente
45
1
Le temperature della CPU mi preoccupano, innanzitutto controlla che non ti si sia inchiodata la ventola, altra cosa che puoi fare è vedere se ci sono altri programmi attivi all'avvio o nel task manager (intendo programmi simil "mining") dico questo perché ci sono alcuni "virus"che fanno diventare il tuo PC un miner a tutti gli effetti per qualcuno... controlla se hai temperature alte anche alla GPU ammenoché tu non abbia un integrata per cui fa tutto di processore base.
La cosa migliore da fare ti è stata detta da @Alemian cioè una nuova installazione pulita.
Ma cmq controlla l'utilizzo di tali hardware in idle (CPU-GPU)
In primis grazie della risposta.

La ventola, come in genere le prestazioni vanno bene. Riesco tranquillamente a usare tutto ciò di più pesante che usavo prima collegato alla corrente. In batteria ho perso in termini di durata e temperature (le temperature più basse le registro in batteria alla fine e mai in carica) in un utilizzo basilare alla fine.
Oltre i consumi mi sono accorto che spesso partivano le ventole e ho notato che le temperature sono in media più alte. Le anomalie più importanti sono state:
-ventole a palla nella visualizzazione su youtube di un video 4K (temperature sui 70°), di solito si comporta benissimo
-una volta ho notato che gestione finestre da task manager mi occupasse ben 7GB

Le app all'avvio da task manager sono apposto, mentre per la grafica questa è dedicata e ha temperature nella norma sia a riposto che quando viene spinta.

In idle ripeto: temperature più alte, utilizzo e frequenza nella norma, richiesta in watt mi sembra alta (ora che scrivo siamo sui 12 con picchi di 20)
Post automatically merged:

Considera che in generale tutto nel pc consuma, se le temperature sono più alte allora le ventole girano di più, ora però non saprei dirti quanto possano impattare a livello di autonomia.

Ho provato a verificare con il mio (ho lo stesso pc) e il consumo che ho in idle è tra i 4 e i 7 mW.

Comunque più o meno a giugno dell'anno scorso anche a me è stata sostituita la scheda madre, da quel momento ho notato che senza toccare niente il consumo era salito parecchio, avendo tutto sincronizzato e quindi non avendo molto da perdere (al massimo dovevo reinstallare tutti i programmi) ho deciso di fare un'installazione pulita che ha risolto tutto.

Hai provato a fare una scansione virus con Malwarebytes? E a dare una passata con sfc /scannow? Giusto per controllare che sia tutto ok.

PS Che versione del bios hai? Per caso hai mai fatto undervolt?
Scusami, avevo risposto ma mi si è cancellato il commento, sarò più sintetico.

Anzitutto dicevo che è brutto trovarsi sempre in queste discussioni di problemi hahahah e colgo l'occasione per ringraziarti per l'ennesima volta.
Per le ventole non sono un problema visto che fino ai 60° non partono, alla fine sono passato dai 40-50 ai 50-60.
L'installazione pulita l'ho fatta verso Natale e ora anche per altri motivi non potrei proprio.
Malwarebytes e scannow non hanno dato problemi.
Il bios è l'ultimo, no undervolt visto che per conunsumi, prestazioni e temperature sono sempre stato soddisfatto. Solo turboboost disabilitato per evitare temperature troppo alte e prestazioni che non mi interessano troppo.
Post automatically merged:

In primis grazie della risposta.

La ventola, come in genere le prestazioni vanno bene. Riesco tranquillamente a usare tutto ciò di più pesante che usavo prima collegato alla corrente. In batteria ho perso in termini di durata e temperature (le temperature più basse le registro in batteria alla fine e mai in carica) in un utilizzo basilare alla fine.
Oltre i consumi mi sono accorto che spesso partivano le ventole e ho notato che le temperature sono in media più alte. Le anomalie più importanti sono state:
-ventole a palla nella visualizzazione su youtube di un video 4K (temperature sui 70°), di solito si comporta benissimo
-una volta ho notato che gestione finestre da task manager mi occupasse ben 7GB

Le app all'avvio da task manager sono apposto, mentre per la grafica questa è dedicata e ha temperature nella norma sia a riposto che quando viene spinta.

In idle ripeto: temperature più alte, utilizzo e frequenza nella norma, richiesta in watt mi sembra alta (ora che scrivo siamo sui 12 con picchi di 20)
Post automatically merged:


Scusami, avevo risposto ma mi si è cancellato il commento, sarò più sintetico.

Anzitutto dicevo che è brutto trovarsi sempre in queste discussioni di problemi hahahah e colgo l'occasione per ringraziarti per l'ennesima volta.
Per le ventole non sono un problema visto che fino ai 60° non partono, alla fine sono passato dai 40-50 ai 50-60.
L'installazione pulita l'ho fatta verso Natale e ora anche per altri motivi non potrei proprio.
Malwarebytes e scannow non hanno dato problemi.
Il bios è l'ultimo, no undervolt visto che per conunsumi, prestazioni e temperature sono sempre stato soddisfatto. Solo turboboost disabilitato per evitare temperature troppo alte e prestazioni che non mi interessano troppo.

Credo e spero di non essere di fronte a un problema hardware...alla fine il sistema è internamente nuovo e un problema simile si risolse da solo in poco tempo: in sospensione, la notte, invece del solito 5% si mangiava tutta la batteria.
 
Ultima modifica:

EllieS

Nuovo Utente
123
21
In primis grazie della risposta.

La ventola, come in genere le prestazioni vanno bene. Riesco tranquillamente a usare tutto ciò di più pesante che usavo prima collegato alla corrente. In batteria ho perso in termini di durata e temperature (le temperature più basse le registro in batteria alla fine e mai in carica) in un utilizzo basilare alla fine.
Oltre i consumi mi sono accorto che spesso partivano le ventole e ho notato che le temperature sono in media più alte. Le anomalie più importanti sono state:
-ventole a palla nella visualizzazione su youtube di un video 4K (temperature sui 70°), di solito si comporta benissimo
-una volta ho notato che gestione finestre da task manager mi occupasse ben 7GB

Le app all'avvio da task manager sono apposto, mentre per la grafica questa è dedicata e ha temperature nella norma sia a riposto che quando viene spinta.

In idle ripeto: temperature più alte, utilizzo e frequenza nella norma, richiesta in watt mi sembra alta (ora che scrivo siamo sui 12 con picchi di 20)
Post automatically merged:


Scusami, avevo risposto ma mi si è cancellato il commento, sarò più sintetico.

Anzitutto dicevo che è brutto trovarsi sempre in queste discussioni di problemi hahahah e colgo l'occasione per ringraziarti per l'ennesima volta.
Per le ventole non sono un problema visto che fino ai 60° non partono, alla fine sono passato dai 40-50 ai 50-60.
L'installazione pulita l'ho fatta verso Natale e ora anche per altri motivi non potrei proprio.
Malwarebytes e scannow non hanno dato problemi.
Il bios è l'ultimo, no undervolt visto che per conunsumi, prestazioni e temperature sono sempre stato soddisfatto. Solo turboboost disabilitato per evitare temperature troppo alte e prestazioni che non mi interessano troppo.
Post automatically merged:



Credo e spero di non essere di fronte a un problema hardware...alla fine il sistema è internamente nuovo e un problema simile si risolse da solo in poco tempo: in sospensione, la notte, invece del solito 5% si mangiava tutta la batteria.
La butto li... sostituzione pasta termica?!?!?

Inviato da SM-G965F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

alemian95

Utente Attivo
1,048
347
CPU
Intel Core i7 9750H @2.6GHz
Scheda Madre
XPS 15 7590
HDD
WD SN730 NVMe 512GB
RAM
2×8GB SK Hynix 2666MHz
GPU
NVIDIA GeForce GTX 1650
Monitor
HP EliteDisplay E243i (1920×1200)
Case
XPS 15 7590
Periferiche
Mouse: Logitech G403 - Tastiera: Durgod Taurus K320
OS
Windows 10 Home 64 bit
Hai il monitor 4K? Scusa se ti chiedo ma in tal caso devo regolarmi quando faccio qualche paragone con il mio che è invece un fhd.

In ogni caso se hai un consumo più elevato del normale credo che la causa sia da ricercare in un processo che per qualche motivo non si comporta come dovrebbe.

Potresti provare a fare così:
- digita "resmon" sulla barra di ricerca e premi invio, ti si apre un tool di windows chiamato "monitoraggio risorse", è una specie di gestione attività ma ti permette di ordinare i processi attivi per media di utilizzo
- tienilo aperto per un po' e poi controlla quali sono i processi che usano di più la cpu
1623702423417.png
 

Riccardo_MT

Nuovo Utente
45
1
La butto li... sostituzione pasta termica?!?!?

Inviato da SM-G965F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
E' una cosa che ho in programma, però alla fine mi hanno restituito il pc a settembre...la pasta termica ha praticamente meno di un anno
Post automatically merged:

Hai il monitor 4K? Scusa se ti chiedo ma in tal caso devo regolarmi quando faccio qualche paragone con il mio che è invece un fhd.

In ogni caso se hai un consumo più elevato del normale credo che la causa sia da ricercare in un processo che per qualche motivo non si comporta come dovrebbe.

Potresti provare a fare così:
- digita "resmon" sulla barra di ricerca e premi invio, ti si apre un tool di windows chiamato "monitoraggio risorse", è una specie di gestione attività ma ti permette di ordinare i processi attivi per media di utilizzo
- tienilo aperto per un po' e poi controlla quali sono i processi che usano di più la cpu
Si monitor 4K (alla fine a meno del fatto che risulta difficoltoso usarlo con doppio schermo non ho mai avuto problemi, la ram di gestione finestre raramente diventa così importante)
Screenshot (2).png

Ho incluso nello screen anche un breve resoconto di ciò che accade a livello energetico (come si vede sono in batteria, praticamente tutto chiuso ma consumi e temperature alte rispetto a come si è sempre comportato)
 
Ultima modifica:

EllieS

Nuovo Utente
123
21
E' una cosa che ho in programma, però alla fine mi hanno restituito il pc a settembre...la pasta termica ha praticamente meno di un anno
Post automatically merged:


Si monitor 4K (alla fine a meno del fatto che risulta difficoltoso usarlo con doppio schermo non ho mai avuto problemi, la ram di gestione finestre raramente diventa così importante)
Visualizza allegato 410177
Ho incluso nello screen anche un breve resoconto di ciò che accade a livello energetico (come si vede sono in batteria, praticamente tutto chiuso ma consumi e temperature alte rispetto a come si è sempre comportato)
Che la paste termica abbia meno di un anno non vuol dire niente... l'usura della pasta dipende molto dal tipo di pasta utilizzata dal modo di applicazione e dalle temperature raggiunte durate questo arco di tempo.
Io considera la cambio ogni 6 mesi uso una parta della artic non ti dico che quando la tolgo sia secca però se si tiene al proprio hardware cambiarla 1 volta all'anno non sarebbe male.

Inviato da SM-G965F tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 

Moffetta88

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
16,735
9,896
CPU
i5-4690
Dissipatore
DEEPCOOL CAPTAIN 240EX
Scheda Madre
MSI Z97 U3 PLUS
HDD
KINGSTON SSD KC400 240GB
RAM
24GB BALLISTIX SPORT @2133MHz
GPU
STRIX GTX980 DC2OC
Audio
INTEGRATA
Monitor
AOC G2590VXQ
PSU
BEQUIET! System Power 7 500W
Case
DEEPCOOL MATREXX 55
Periferiche
NESSUNA
Net
FTTC FASTWEB
OS
UBUNTU/WINDOWS10
Faccio domanda, se vai nel pannello di controllo, nella gestione delle prestazioni, hai lasciato BILANCIATO e non prestazioni elevate?
Io considera la cambio ogni 6 mesi uso una parta della artic non ti dico che quando la tolgo sia secca però se si tiene al proprio hardware cambiarla 1 volta all'anno non sarebbe male.
Non fa male ma è decisamente eccessivo e del tutto dispendioso.
Se applicata correttamente ti dura tranquillamente anche 6/7 anni
 

alemian95

Utente Attivo
1,048
347
CPU
Intel Core i7 9750H @2.6GHz
Scheda Madre
XPS 15 7590
HDD
WD SN730 NVMe 512GB
RAM
2×8GB SK Hynix 2666MHz
GPU
NVIDIA GeForce GTX 1650
Monitor
HP EliteDisplay E243i (1920×1200)
Case
XPS 15 7590
Periferiche
Mouse: Logitech G403 - Tastiera: Durgod Taurus K320
OS
Windows 10 Home 64 bit
Però qua il problema è l'uso elevato della CPU, da questo derivano le temperature più alte.
 

Riccardo_MT

Nuovo Utente
45
1
Faccio domanda, se vai nel pannello di controllo, nella gestione delle prestazioni, hai lasciato BILANCIATO e non prestazioni elevate?

Non fa male ma è decisamente eccessivo e del tutto dispendioso.
Se applicata correttamente ti dura tranquillamente anche 6/7 anni
Io ho sempre bilanciato, non so perché ma solo nella versione di windows con cui mi è arrivato il pc all'acquisto aveva alternative a bilanciato. Da quando ho dovuto reinstallare o mi è tornato dal supporto non ho mai avuto altre scelte a bilanciato.
Post automatically merged:

Però qua il problema è l'uso elevato della CPU, da questo derivano le temperature più alte.
Il problema è capire cosa fa, sembra che più che lavorare tanto o troppo si metta a richiedere più energia del dovuto
 

EllieS

Nuovo Utente
123
21
Faccio domanda, se vai nel pannello di controllo, nella gestione delle prestazioni, hai lasciato BILANCIATO e non prestazioni elevate?

Non fa male ma è decisamente eccessivo e del tutto dispendioso.
Se applicata correttamente ti dura tranquillamente anche 6/7 anni

8 grammi di prodotto ci fai un sacco di applicazioni costa 10 euro, e dopo aver speso quasi 7.000 di PC onestamente non è un problema (parlo di esperienza personale) non voglio fare i conti in tasca a nessuno. :)
 

Moffetta88

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
16,735
9,896
CPU
i5-4690
Dissipatore
DEEPCOOL CAPTAIN 240EX
Scheda Madre
MSI Z97 U3 PLUS
HDD
KINGSTON SSD KC400 240GB
RAM
24GB BALLISTIX SPORT @2133MHz
GPU
STRIX GTX980 DC2OC
Audio
INTEGRATA
Monitor
AOC G2590VXQ
PSU
BEQUIET! System Power 7 500W
Case
DEEPCOOL MATREXX 55
Periferiche
NESSUNA
Net
FTTC FASTWEB
OS
UBUNTU/WINDOWS10
Io ho sempre bilanciato, non so perché ma solo nella versione di windows con cui mi è arrivato il pc all'acquisto aveva alternative a bilanciato. Da quando ho dovuto reinstallare o mi è tornato dal supporto non ho mai avuto altre scelte a bilanciato.
Post automatically merged:


Il problema è capire cosa fa, sembra che più che lavorare tanto o troppo si metta a richiedere più energia del dovuto
A sto punto, sei sicuro di aver installato tutti i driver e chipset dal sito Dell per il tuo notebook?
 

Riccardo_MT

Nuovo Utente
45
1
Aggiorno dicendo che ho eseguito DISM e una pulizia disco. Ho cancellato l'app di Dell power manager che non utilizzo non piacendomi molto i programmi di gestione termica, ma quando le temperature ho notato alzarsi ho provato a metterlo su silenzioso senza risulati.
Ho visto esserci un aggiornamento cumulativo windows, magari sistema qualcosa.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando