Consiglio su come migliorare audio DT 990 PRO

ragalberto

Nuovo Utente
6
0
Buona sera, ho delle cuffie DT 990 PRO collegate via jack alla scheda madre del PC una Maximus VII Hero, leggendo le specifiche credo sia ottima anche dal punto di vista audio, ma mi chiedevo appunto se invece non è così e non sto sfruttando appieno delle cuffie da 250 Omh, non noto particolari fastidi ma utilizzandola per musica e film l'audio credo sia vario ed è difficile notare una determinata gamma di frequenze;
volevo chiedervi avendo letto moltissimo sul forum dovrei comprare un amp esterno? Vorrei spendere sui 150€ e nel forum si parlava appunto del Fulla 3 (credo che comunque non sia il massimo avendo 40mW a 300Omh) anche del Hell (prezzo abbastanza alto 240€) e del Magni 3. Se necessario arrivo ai soldi dell'Hell e lo compro. Vorrei sapere però non mi servirebbe un DAC/AMP avendo già la scheda madre che fa da DAC potendo collegare solo un AMP esterno.
Un DAC in quale caso potrebbe servirmi se le cuffie non vengono collegate a un PC ma ad una console tipo? Vorrei acquistare in un futuro non molto lontano (1-2 mesi) un microfono, e sfruttare quindi il Fulla 3 comprato, anche se ho letto che per quanto riguarda i microfono comprando uno con attacco Usb si risolve tutto, ciò comporterebbe una grande perdita registrazione o no?
Nel caso dovessi comprare il Magni 3, è superiore rispetto all'Atom amp avendo 600 ohms: 215mW rispetto a 600 ohms: 125mW? Non sarebbe meglio prendere un Fulla 3 per coprire tutto cuffie e microfono futuro o un Hell che offre maggiori mW nel caso?

Ringrazio in anticipo chi mi consiglierà ed aiuterà, sono domande banali per voi ma per me che sono nuovo nel settore aiutano moltissimo a capire e soprattutto a spendere saggiamente
 

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,547
7,209
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
Buona sera, ho delle cuffie DT 990 PRO collegate via jack alla scheda madre del PC una Maximus VII Hero, leggendo le specifiche credo sia ottima anche dal punto di vista audio, ma mi chiedevo appunto se invece non è così e non sto sfruttando appieno delle cuffie da 250 Omh, non noto particolari fastidi ma utilizzandola per musica e film l'audio credo sia vario ed è difficile notare una determinata gamma di frequenze;
volevo chiedervi avendo letto moltissimo sul forum dovrei comprare un amp esterno? Vorrei spendere sui 150€ e nel forum si parlava appunto del Fulla 3 (credo che comunque non sia il massimo avendo 40mW a 300Omh) anche del Hell (prezzo abbastanza alto 240€) e del Magni 3. Se necessario arrivo ai soldi dell'Hell e lo compro. Vorrei sapere però non mi servirebbe un DAC/AMP avendo già la scheda madre che fa da DAC potendo collegare solo un AMP esterno.
Un DAC in quale caso potrebbe servirmi se le cuffie non vengono collegate a un PC ma ad una console tipo? Vorrei acquistare in un futuro non molto lontano (1-2 mesi) un microfono, e sfruttare quindi il Fulla 3 comprato, anche se ho letto che per quanto riguarda i microfono comprando uno con attacco Usb si risolve tutto, ciò comporterebbe una grande perdita registrazione o no?
Nel caso dovessi comprare il Magni 3, è superiore rispetto all'Atom amp avendo 600 ohms: 215mW rispetto a 600 ohms: 125mW? Non sarebbe meglio prendere un Fulla 3 per coprire tutto cuffie e microfono futuro o un Hell che offre maggiori mW nel caso?

Ringrazio in anticipo chi mi consiglierà ed aiuterà, sono domande banali per voi ma per me che sono nuovo nel settore aiutano moltissimo a capire e soprattutto a spendere saggiamente
beh sicuramente un dac/amp esterno puó aiutare ma parti giá da una buona base, quindi per apprezzare il cambio devi necessariamente usare una sorgente di qualitá (file flac, CD, o comunque almeno MP3 320, se é per ascoltare youtube lascia stare).
Non focalizzarti troppo sulla potenza per il resto: giá con 100mW le 990 pro vanno all'oltretomba, ne basta uno solo per arrivare a 96dB d'altra parte. Con 100 sei piú o meno al livello di una sirena d'ordinanza ad un metro di distanza (116dB). Sia l'Atom che il magni comunque erogano 250-270mW su 300 ohm che é l'impedenza che importa a te.
Per il microfono, a meno che non devi fare niente di professionale o comunque che dev'essere fruito (canto, per esempio) per parlare in chat va benissimo il classico microfono USB o jack da attaccare al pc.
Detto tutto questo, io ti consiglio di provare piú il Topping DX3 pro che almeno ti fa da dac e amp, oltre al fatto che dovresti trovarlo piú facilmente su amazon. Non ha ingresso microfono ma come detto prima quello conviene collegarlo al pc direttamente.
 
  • Like
Reactions: ragalberto

ragalberto

Nuovo Utente
6
0
beh sicuramente un dac/amp esterno puó aiutare ma parti giá da una buona base, quindi per apprezzare il cambio devi necessariamente usare una sorgente di qualitá (file flac, CD, o comunque almeno MP3 320, se é per ascoltare youtube lascia stare).
Non focalizzarti troppo sulla potenza per il resto: giá con 100mW le 990 pro vanno all'oltretomba, ne basta uno solo per arrivare a 96dB d'altra parte. Con 100 sei piú o meno al livello di una sirena d'ordinanza ad un metro di distanza (116dB). Sia l'Atom che il magni comunque erogano 250-270mW su 300 ohm che é l'impedenza che importa a te.
Per il microfono, a meno che non devi fare niente di professionale o comunque che dev'essere fruito (canto, per esempio) per parlare in chat va benissimo il classico microfono USB o jack da attaccare al pc.
Detto tutto questo, io ti consiglio di provare piú il Topping DX3 pro che almeno ti fa da dac e amp, oltre al fatto che dovresti trovarlo piú facilmente su amazon. Non ha ingresso microfono ma come detto prima quello conviene collegarlo al pc direttamente.
Ti ringrazio per la risposta chiarissima, quando so che certa gente preparata, colta e rispettosa è presente nella nazione viene solamente da complimentarsi ed esserne felici (piccolo complimento off-topic d'obbligo).

Per quanto riguarda il discordo microfono lo acquisterei per poterlo far sfruttare in ambito di registrazione voci su una melodia, e quasi sicuramente il modello Rode nt1a con uscita Xlr 3 pin, collegherei l'uscita ad un adattatore da Xlr a Jack e successivamente lo collegherei ad un eventuale Amp già acquistato.
Per quanto riguarda il comparto audio le cuffie sono "condivise" non sono unico proprietario e vengono usate per analisi e creazione di file audio quindi interamente Wav; avendo molta potenza sia Atom che Magni penso che sono amp adatti a cuffie da 600 Ohm, verrebbero quindi limitati e non sfruttati su cuffie da 250 creando solo una spesa maggiore, o sbaglio?
Il fulla non è adatto perchè non sono sufficienti 40mW? Non so attualmente la scheda madre con il chip audio quanta potenza erogoa, comprendendo l'amp microfono il fulla 3 sarebbe ottimo
 

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,547
7,209
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
Ti ringrazio per la risposta chiarissima, quando so che certa gente preparata, colta e rispettosa è presente nella nazione viene solamente da complimentarsi ed esserne felici (piccolo complimento off-topic d'obbligo).

Per quanto riguarda il discordo microfono lo acquisterei per poterlo far sfruttare in ambito di registrazione voci su una melodia, e quasi sicuramente il modello Rode nt1a con uscita Xlr 3 pin, collegherei l'uscita ad un adattatore da Xlr a Jack e successivamente lo collegherei ad un eventuale Amp già acquistato.
Per quanto riguarda il comparto audio le cuffie sono "condivise" non sono unico proprietario e vengono usate per analisi e creazione di file audio quindi interamente Wav; avendo molta potenza sia Atom che Magni penso che sono amp adatti a cuffie da 600 Ohm, verrebbero quindi limitati e non sfruttati su cuffie da 250 creando solo una spesa maggiore, o sbaglio?
Il fulla non è adatto perchè non sono sufficienti 40mW? Non so attualmente la scheda madre con il chip audio quanta potenza erogoa, comprendendo l'amp microfono il fulla 3 sarebbe ottimo
grazie :)
il Rode essendo un mic a condensatore necessita di alimentazione phantom 48V che é una alimentazione particolare che viene fornita tramite il connettore XLR, non puoi usare un adattatore e collegarlo direttamente al pc o al fulla perché non funzionerebbe. Se come mi pare di capire volete creare qualcosa di fruibile, l'ideale sarebbe quello di prendere una scheda di acquisizione e poi il mic, scheda che a seconda del numero di ingressi di cui avete bisogno potrebbe essere per esempio una Motu M2, ma comunque una interfaccia che abbia ingresso microfonico XLR.
In alternativa, se non dovete registrare anche strumenti ma solo ed esclusivamente un microfono, potete optare per la variante NT-USB ed almeno vi prendete un dac/amp che almeno lato riproduzione, é sicuramente superiore alle interfacce audio di acquisizione.
Non c'entra come dicevo la potenza o quanta ne sfrutti, anche perché non é l'impedenza da sola a decretare quanto sia difficile o meno una cuffia da pilotare (ci son cuffie da 50 ohm che metterebbero in ginocchio atom e magni senza problemi, estremamente piú difficili da pilotare delle 990 pro). L'impedenza é solo un parametro costruttivo, nulla dice sulla qualitá della cuffia stessa o sulla difficoltá di pilotaggio. Quello di cui avete bisogno é un ottimo amplificatore con una buona riserva di potenza sufficiente per la cuffia che ci collegate, sia l'atom che il magni assolvono a questo compito. Alla fine importa la qualitá, perché di potenza é facile averne in surplus.
Il fulla anche va bene, di potenza ne hai, la scheda madre di solito non eroga piú di 2 o 3mW se vuoi un termine di paragone.
 

ragalberto

Nuovo Utente
6
0
grazie :)
il Rode essendo un mic a condensatore necessita di alimentazione phantom 48V che é una alimentazione particolare che viene fornita tramite il connettore XLR, non puoi usare un adattatore e collegarlo direttamente al pc o al fulla perché non funzionerebbe. Se come mi pare di capire volete creare qualcosa di fruibile, l'ideale sarebbe quello di prendere una scheda di acquisizione e poi il mic, scheda che a seconda del numero di ingressi di cui avete bisogno potrebbe essere per esempio una Motu M2, ma comunque una interfaccia che abbia ingresso microfonico XLR.
In alternativa, se non dovete registrare anche strumenti ma solo ed esclusivamente un microfono, potete optare per la variante NT-USB ed almeno vi prendete un dac/amp che almeno lato riproduzione, é sicuramente superiore alle interfacce audio di acquisizione.
Non c'entra come dicevo la potenza o quanta ne sfrutti, anche perché non é l'impedenza da sola a decretare quanto sia difficile o meno una cuffia da pilotare (ci son cuffie da 50 ohm che metterebbero in ginocchio atom e magni senza problemi, estremamente piú difficili da pilotare delle 990 pro). L'impedenza é solo un parametro costruttivo, nulla dice sulla qualitá della cuffia stessa o sulla difficoltá di pilotaggio. Quello di cui avete bisogno é un ottimo amplificatore con una buona riserva di potenza sufficiente per la cuffia che ci collegate, sia l'atom che il magni assolvono a questo compito. Alla fine importa la qualitá, perché di potenza é facile averne in surplus.
Il fulla anche va bene, di potenza ne hai, la scheda madre di solito non eroga piú di 2 o 3mW se vuoi un termine di paragone.
Chiarissimo ad elencare caratteristiche complesse in termini semplici e comprensibili.
La spiegazione del microfono XLR mi ha deviato all'acquisto del tipo NT-USB (essendo solo voce non credo andrei a perdere qualità rispetto al NT1A)

Non avendo il problema del microfono da collegare essendo USB posso rimuovere il Fulla dalla lista che comunque tra le altre 2 scelte è quello che offre meno per l'uscita cuffie, mi sorge spontanea una domanda però, i microfoni compatibili con l'ingresso del Fulla non sono di qualità come quelli XLR, ma sono maggiori o uguali a quelli USB? Considerando anche che l'ingresso Usb non richiede nulla di aggiuntivo per il collegamento a suo vantaggio.
Non avendo necessità di un DAC poichè utilizzerei la scheda madre collegata ad un amp, tra Magni e Atom il primo avrebbe un vantaggio riguardante i mW in uscita, ma essendo più difficile da reperire rispetto all'Atom che è acquistabile e disponibile dal sito ufficiale acquisterei l'Atom.

Un DAC/Amp potrei averne bisogno in futuro essendo l'acquisto dell'Atom solo amp? Il DAC converter servirebbe nel caso non utilizzassi un PC come sorgente principale che funge di suo da DAC? O utilizzando solo un Amp perderei qualcosa non avendo un DAC esterno aggiuntivo rispetto a quello della scheda madre?
 

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,547
7,209
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
Chiarissimo ad elencare caratteristiche complesse in termini semplici e comprensibili.
La spiegazione del microfono XLR mi ha deviato all'acquisto del tipo NT-USB (essendo solo voce non credo andrei a perdere qualità rispetto al NT1A)

Non avendo il problema del microfono da collegare essendo USB posso rimuovere il Fulla dalla lista che comunque tra le altre 2 scelte è quello che offre meno per l'uscita cuffie, mi sorge spontanea una domanda però, i microfoni compatibili con l'ingresso del Fulla non sono di qualità come quelli XLR, ma sono maggiori o uguali a quelli USB? Considerando anche che l'ingresso Usb non richiede nulla di aggiuntivo per il collegamento a suo vantaggio.
ma quelli USB alla fine sono gli stessi microfoni della versione XLR con solo una scheda audio giá dentro. Quindi la qualitá é pressoché analoga. I microfoni compatibili con l'ingresso jack son quelli dinamici, onestamente li ho sempre reputati inferiori a quelli a condensatore anche nel caso dei migliori.
Non avendo necessità di un DAC poichè utilizzerei la scheda madre collegata ad un amp, tra Magni e Atom il primo avrebbe un vantaggio riguardante i mW in uscita, ma essendo più difficile da reperire rispetto all'Atom che è acquistabile e disponibile dal sito ufficiale acquisterei l'Atom.
Un DAC/Amp potrei averne bisogno in futuro essendo l'acquisto dell'Atom solo amp? Il DAC converter servirebbe nel caso non utilizzassi un PC come sorgente principale che funge di suo da DAC? O utilizzando solo un Amp perderei qualcosa non avendo un DAC esterno aggiuntivo rispetto a quello della scheda madre?
Per prendere un solo ampli, conviene il topping L30 a questo punto, che almeno lo puoi prendere anche da amazon o da altri importatori in Europa o Italia, ma rimango dell'idea che probabilmente sarebbe meglio prendere anche un dac, e quindi optare per una soluzione dac/amp come il DX3 pro (o eventualmente il FiiO K5 pro da ebay a 150 euro se vuoi spendere un po' meno). Un dac dedicato é sicuramente migliore della pur ottima integrata che, comunque, rimane un dac molto base. Senza contare che si, ti sarebbe utile anche in tutti gli altri casi con altre sorgenti come TV, lettori CD e via dicendo.
 

ragalberto

Nuovo Utente
6
0
ma quelli USB alla fine sono gli stessi microfoni della versione XLR con solo una scheda audio giá dentro. Quindi la qualitá é pressoché analoga. I microfoni compatibili con l'ingresso jack son quelli dinamici, onestamente li ho sempre reputati inferiori a quelli a condensatore anche nel caso dei migliori.

Per prendere un solo ampli, conviene il topping L30 a questo punto, che almeno lo puoi prendere anche da amazon o da altri importatori in Europa o Italia, ma rimango dell'idea che probabilmente sarebbe meglio prendere anche un dac, e quindi optare per una soluzione dac/amp come il DX3 pro (o eventualmente il FiiO K5 pro da ebay a 150 euro se vuoi spendere un po' meno). Un dac dedicato é sicuramente migliore della pur ottima integrata che, comunque, rimane un dac molto base. Senza contare che si, ti sarebbe utile anche in tutti gli altri casi con altre sorgenti come TV, lettori CD e via dicendo.
Vero ma i microfoni USB avendo appunto una scheda audio integrata non consentono alcun tipo di miglioria e rispetto ad un XLR con sistema esterno dedicato suona con una differenza nettamente udibile, tutti gli studi dall'inizio comprano XLR + sistema esterno sapendo che acquistando un Usb dovranno prima o poi fare la miglioria e quindi l'acquisto successivo; ma essendo noi in un ambito non così elevato e non volendo investire moltissimo a livello di studio di registrazione acquisteremo un microfono USB e meglio del Rode Usb è nettamente superiore il G-Track Pro, lo dico per future persone interessate e che leggeranno il topic.

Sull'ambito audio dovendo acquistare un amp esterno mi trovo d'accordo nel dire che conviene sempre acquistare un DAC esterno, ed optare per la soluzione unica DAC/amp evitando doppi collegamenti, doppi attrezzi e spazio maggiore.
DX3 pro costa sui 200€, topping L30 è ottimo ma solo amp sui 140€, il migliore come da te detto è appunto il FiiO K5, ottimo prezzo e Dac-amp.
Vorrei sapere rispetto ad ora con la Maximus VII che dal sito vanta di un audio integrato di ottimi livelli etc, sarà di molto evidente la differenza all'ascolto con le cuffie? Perchè non ho problemi dal punto di vista del livello sonoro, al massimo è molto potente l'audio e non lo uso quasi mai, cambierà maggiormente dal lato di dettagli come distinzione maggiore di alti-bassi oltre che di db in uscita? Adesso devo regolare il volume dal pattern di windows 10 dove con la barra scorro da 0 a 100, non avendo la cuffia una rotella integrata di regolazione volume, con un amp esterno oltretutto si avrà la comodita del knob per il volume, giusto? Setto a 100 su windows e lo regolo da lì
 

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,547
7,209
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
Vero ma i microfoni USB avendo appunto una scheda audio integrata non consentono alcun tipo di miglioria e rispetto ad un XLR con sistema esterno dedicato suona con una differenza nettamente udibile, tutti gli studi dall'inizio comprano XLR + sistema esterno sapendo che acquistando un Usb dovranno prima o poi fare la miglioria e quindi l'acquisto successivo; ma essendo noi in un ambito non così elevato e non volendo investire moltissimo a livello di studio di registrazione acquisteremo un microfono USB e meglio del Rode Usb è nettamente superiore il G-Track Pro, lo dico per future persone interessate e che leggeranno il topic.

Sull'ambito audio dovendo acquistare un amp esterno mi trovo d'accordo nel dire che conviene sempre acquistare un DAC esterno, ed optare per la soluzione unica DAC/amp evitando doppi collegamenti, doppi attrezzi e spazio maggiore.
DX3 pro costa sui 200€, topping L30 è ottimo ma solo amp sui 140€, il migliore come da te detto è appunto il FiiO K5, ottimo prezzo e Dac-amp.
Vorrei sapere rispetto ad ora con la Maximus VII che dal sito vanta di un audio integrato di ottimi livelli etc, sarà di molto evidente la differenza all'ascolto con le cuffie? Perchè non ho problemi dal punto di vista del livello sonoro, al massimo è molto potente l'audio e non lo uso quasi mai, cambierà maggiormente dal lato di dettagli come distinzione maggiore di alti-bassi oltre che di db in uscita? Adesso devo regolare il volume dal pattern di windows 10 dove con la barra scorro da 0 a 100, non avendo la cuffia una rotella integrata di regolazione volume, con un amp esterno oltretutto si avrà la comodita del knob per il volume, giusto? Setto a 100 su windows e lo regolo da lì
parti giá da una scheda madre di alto livello, per esperienza personale le variazioni qualitative non sono "notte e giorno" specialmente se non hai problemi di volume. Direi che si parla piú di dettagli, il tutto poi da rapportare appunto alla qualitá dei file che si ascoltano.
Poi certo, c'é la comoditá della manopola volume, Il volume di windows va lasciato sempre al 100%, si.
 
  • Like
Reactions: ragalberto

ragalberto

Nuovo Utente
6
0
parti giá da una scheda madre di alto livello, per esperienza personale le variazioni qualitative non sono "notte e giorno" specialmente se non hai problemi di volume. Direi che si parla piú di dettagli, il tutto poi da rapportare appunto alla qualitá dei file che si ascoltano.
Poi certo, c'é la comoditá della manopola volume, Il volume di windows va lasciato sempre al 100%, si.
Ti ringrazio per tutto l'aiuto, le spiegazioni lunghe e dettagliate, si nota che c'è passione in questo ambito da parte tua e non lo fai giusto per, colgo l'occasione per dirvi che avete un sito eccezionale e con articolo vasti, la chicca della lingua inglese è ottima.

Detto ciò voglio concludo dicendo che probabilmente acquisterò lo stesso il Dac/amp FiiO K5 ma senza alcuna fretta, quindi non ad aprile ma verso l'estato sapendo che la miglioria non sarà evidente quindi non urgente da apportare avendo un ottima Mobo di base. Dovrei collegare il K5 direttamente al computer e non alla scheda madre giusto? Con quale attacco si collega in questo caso?

Vorrei chiedere solamente un ultima cosa, le cuffie nel range alto di tipo Usb non seguono la stessa filosofia dei microfoni? Pari a delle cuffie della stessa marca con ingresso diverso ma con la comodità di non dover utilizzare un Dac/amp esterno? Non risolverebbero tutti i problemi?
 

filoippo97

Moderatore
Staff Forum
Utente Èlite
13,547
7,209
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
HDD
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
GPU
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
PSU
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
OS
windows 10 Pro
Ti ringrazio per tutto l'aiuto, le spiegazioni lunghe e dettagliate, si nota che c'è passione in questo ambito da parte tua e non lo fai giusto per, colgo l'occasione per dirvi che avete un sito eccezionale e con articolo vasti, la chicca della lingua inglese è ottima.

Detto ciò voglio concludo dicendo che probabilmente acquisterò lo stesso il Dac/amp FiiO K5 ma senza alcuna fretta, quindi non ad aprile ma verso l'estato sapendo che la miglioria non sarà evidente quindi non urgente da apportare avendo un ottima Mobo di base. Dovrei collegare il K5 direttamente al computer e non alla scheda madre giusto? Con quale attacco si collega in questo caso?
semplicemente via USB ad una qualsiasi porta del pc :)
Vorrei chiedere solamente un ultima cosa, le cuffie nel range alto di tipo Usb non seguono la stessa filosofia dei microfoni? Pari a delle cuffie della stessa marca con ingresso diverso ma con la comodità di non dover utilizzare un Dac/amp esterno? Non risolverebbero tutti i problemi?
purtroppo no, sia perché un dac ed un amp per cuffie per la diversa tipologia di carico é piú difficile da far suonare bene rispetto ad un adc e basta per microfoni, sia perché comunque la musica che si fruisce tramite cuffie é di qualitá molto migliore rispetto ad un flusso audio che poi solitamente viene compresso ed inviato in una chat vocale oppure comunque abbinato ad un video da caricare su Youtube (che comprime terribilmente l'audio) e che quindi l'utilizzo di hardware dedicato é maggiormente consigliato.
Il dac/amp é un prodotto che per forza di cose, se deve suonare bene, deve occupare dello spazio.
Infine, le cuffie USB son solitamente di produttori di fascia gaming o comunque bassa, Non troverai mai Beyer o Sennheiser a fare cuffie USB.
 

ragalberto

Nuovo Utente
6
0
semplicemente via USB ad una qualsiasi porta del pc :)

purtroppo no, sia perché un dac ed un amp per cuffie per la diversa tipologia di carico é piú difficile da far suonare bene rispetto ad un adc e basta per microfoni, sia perché comunque la musica che si fruisce tramite cuffie é di qualitá molto migliore rispetto ad un flusso audio che poi solitamente viene compresso ed inviato in una chat vocale oppure comunque abbinato ad un video da caricare su Youtube (che comprime terribilmente l'audio) e che quindi l'utilizzo di hardware dedicato é maggiormente consigliato.
Il dac/amp é un prodotto che per forza di cose, se deve suonare bene, deve occupare dello spazio.
Infine, le cuffie USB son solitamente di produttori di fascia gaming o comunque bassa, Non troverai mai Beyer o Sennheiser a fare cuffie USB.
Ma un microfono USB usato per la registrazione tracce in un ambiente quindi con pannelli fonoassorbenti e ben preparato andrebbe a perdere di senso? Bisognerebbe per forza di cose acquistare un mic XLR non dovendolo utilizzare per chat ma per future registrazioni
Allora conviene prendere da subito chi sa di acquistare un microfono oltre a cuffie di qualità un Hel, anche se poi c'è il problema che l'Hel è di ingresso Jack e non accetterebbe microfoni XLR
 

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: Quale crypto per il futuro?

  • Bitcoin

    Voti: 82 46.9%
  • Ethereum

    Voti: 67 38.3%
  • Cardano

    Voti: 24 13.7%
  • Polkadot

    Voti: 8 4.6%
  • Monero

    Voti: 15 8.6%
  • XRP

    Voti: 14 8.0%
  • Uniswap

    Voti: 4 2.3%
  • Litecoin

    Voti: 12 6.9%
  • Stellar

    Voti: 12 6.9%
  • Altro (Specifica)

    Voti: 25 14.3%

Discussioni Simili