[DOMANDA] Consiglio Saldatura A Stagno Su Schede A Doppio Strato.

Maxgts

Utente Attivo
707
267
Hardware Utente
CPU
AMD ryzen 5 1600
Dissipatore
Wraith spire
Scheda Madre
ArRock x370 killer sli
Hard Disk
kingston v300 120 gb
RAM
16 gb Corsair vengeance lpx 2133mhz cl13
Scheda Video
gigabyte aorus rx 580 8gb
Monitor
Benq gw2270
Alimentatore
Evga supernova gq 650w
Case
Cooler Master Mastercase 5 pro
Sistema Operativo
Windows 10 pro
Salve, ho da poco acquistato una stazione dissaldante ed un saldatore , rispettivamente questa e questo.
Con la prima mi trovo molto bene, riesco a dissaldare correttamente lasciando puliti i fori, con il secondo su schede normali mi trovo bene e riesco a fare ottime saldature mentre provando su una vecchia scheda madre ho notato che la saldatura non viene bene (a mio parere a causa della bassa temperatura).
Credete sia colpa del saldatore o della mia inesperienza? Come ho già detto su altre schede riesco a fare ottime saldature. Avete qualche consiglio?
 

Kelion

Utente Attivo
14,758
3,951
Hardware Utente
Fare buone saldature sulle schede madri è dura soprattutto perchè il PCB è in fibra di vetro a vari strati. I componenti sono saldati facendo passare la scheda madre su un letto di stagno fuso in condizioni controllate mica saldati uno a uno. Quindi devi rassegnarti ed avere un pò di pazienza usare una punta sottile ed un saldatore da almeno 40W. Una stazione saldante seria a temperatura regolabile sarebbe una buona idea... Mi dispiace per te ma quella che hai acquistato non è adatta per lavorare su schede madri. La temperatura si regola ad occhio e le punte non sono adatte.
 
  • Mi piace
Reactions: Maxgts

Maxgts

Utente Attivo
707
267
Hardware Utente
CPU
AMD ryzen 5 1600
Dissipatore
Wraith spire
Scheda Madre
ArRock x370 killer sli
Hard Disk
kingston v300 120 gb
RAM
16 gb Corsair vengeance lpx 2133mhz cl13
Scheda Video
gigabyte aorus rx 580 8gb
Monitor
Benq gw2270
Alimentatore
Evga supernova gq 650w
Case
Cooler Master Mastercase 5 pro
Sistema Operativo
Windows 10 pro
Ciao, grazie per la risposta.
La stazione saldante che ho acquistato è di 48w (ovviamente a piena potenza).
Dici che con una punta più piccola è possibile che riesca a farlo andare bene? Nel caso fosse un no hai qualche saldatore stilo economico da consigliarmi? (prima che io riesca a comprare una stazione saldante seria passerà un po' e devo dire che attualmente non è nemmeno la mia priorità)
 

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
19,711
8,374
Hardware Utente
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
Hard Disk
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
Scheda Video
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Scheda Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
Alimentatore
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Internet
100/50 Ftth Fastweb
Sistema Operativo
Windows 10Pro. 64Bit
Salve, ho da poco acquistato una stazione dissaldante ed un saldatore , rispettivamente questa e questo.
Con la prima mi trovo molto bene, riesco a dissaldare correttamente lasciando puliti i fori, con il secondo su schede normali mi trovo bene e riesco a fare ottime saldature mentre provando su una vecchia scheda madre ho notato che la saldatura non viene bene (a mio parere a causa della bassa temperatura).
Credete sia colpa del saldatore o della mia inesperienza? Come ho già detto su altre schede riesco a fare ottime saldature. Avete qualche consiglio?
Posta delle foto delle tue saldature ed il tipo di stagno che usi
 
  • Mi piace
Reactions: Maxgts

Kelion

Utente Attivo
14,758
3,951
Hardware Utente
Usa una lega almeno 60Sn-40Pb meglio sarebbe con argento ma costa parecchio. Filo di lega max 0,8mm in rocchetto con flussante integrato. Le saldature devono essere ben distribuite sulla piazzola, lucide e con il terminale del componente ben integrato nella massa fusa.
 
  • Mi piace
Reactions: Maxgts

Maxgts

Utente Attivo
707
267
Hardware Utente
CPU
AMD ryzen 5 1600
Dissipatore
Wraith spire
Scheda Madre
ArRock x370 killer sli
Hard Disk
kingston v300 120 gb
RAM
16 gb Corsair vengeance lpx 2133mhz cl13
Scheda Video
gigabyte aorus rx 580 8gb
Monitor
Benq gw2270
Alimentatore
Evga supernova gq 650w
Case
Cooler Master Mastercase 5 pro
Sistema Operativo
Windows 10 pro


Queste sono delle saldature che ho fatto al volo su un vecchio alimentatore universale cinese.
Come stagno non saprei dire con certezza quale uso, mi è stato regalato da un amico di mio nonno che lavora nel settore, lo spessore è di circa 0.9mm con flussante (non so se si notano i residui di flussante nella foto.
 

Kelion

Utente Attivo
14,758
3,951
Hardware Utente
Ho visto di peggio. Per giudicare se il flussante è di buona qualità quando è freddo deve avere consistenza vetrosa e togliersi con un piccolo cacciavite e non restare come una specie di residuo colloso o untuoso. Ti consiglio di pulire sempre le tracce di flussante perchè in alcuni casi (strano ma vero) hanno capacità conduttiva e possono indurre capacità parassite che in circuiti ad esempio in alta frequenza possono determinare problemi...
 
  • Mi piace
Reactions: Maxgts

Maxgts

Utente Attivo
707
267
Hardware Utente
CPU
AMD ryzen 5 1600
Dissipatore
Wraith spire
Scheda Madre
ArRock x370 killer sli
Hard Disk
kingston v300 120 gb
RAM
16 gb Corsair vengeance lpx 2133mhz cl13
Scheda Video
gigabyte aorus rx 580 8gb
Monitor
Benq gw2270
Alimentatore
Evga supernova gq 650w
Case
Cooler Master Mastercase 5 pro
Sistema Operativo
Windows 10 pro
Come hai detto il flussante è andato via con un piccolo cacciavite senza lasciare residui.
Posso quindi dedurre che il problema sia nella punta del saldatore o nel saldatore stesso? Ho notato che mentre qui potevo seguire alla lettera i consigli sulla saldatura (punta che scalda il piedino del componente e la piazzola, dopo uno o due secondi si appoggia lo stagno sulla piazzola senza fargli toccare direttamente la punta e questo si scioglierà distribuendosi uniformemente) sulla scheda madre, essendo la piazzola molto più piccola, non riuscivo a farlo in quanto la punta è troppo grossa e per far sciogliere lo stagno dovevo metterlo tra piazzola piedino del componente e punta del saldatore (con conseguente formazione di palline di stagno).
Purtroppo ho contattato il venditore e mi ha confermato che non ci sono punte più piccole (o per lo meno lui non le ha).
La punta ed il saldatore sono questi:



La base della punta è di circa 4,5mm ma quando inserita nel saldatore c'è ancora 0,5mm di spazio vuoto, quindi forse ci sta anche una punta con una base leggermente più grande.

Ho visto di peggio.
Devo prenderlo come un "sono fatte con i piedi ma passabili" o come un "cambia hobby"?:look::look:
 

Kelion

Utente Attivo
14,758
3,951
Hardware Utente
Devo prenderlo come un "sono fatte con i piedi ma passabili" o come un "cambia hobby"?:look::look:
Come un sei sulla buona strada esercitati ancora e farai sempre meglio.:ok:
Quella punta non avrà mai tutto il calore della resistenza che la riscalda perchè se noti non è un sistema di fissaggio a mandrino come il trapano ad esempio in cui c'è perfetto contatto tra sostegno e punta. Potrebbe essere migliorato il contatto tra punta e resistenza inserendo ad esempio una guarnizione in foglio di rame che faccia aderire l'innesto della punta alla sede. Il metallo di cui è fatta la punta nella parte estrema è diventato scuro perchè si è bruciato. Se provi a sciogliere della lega su quella punta vedrai che non vi aderirà... Una punta per saldatore di qualità è fatta di materiali diversi stratificati. Di solito c'è un nucleo interno di rame per trasferire efficacemente il calore rivestito da uno strato in ferro galvanico che determina la durata della punta che può essere nichelato e cromato e da una punta operativa cosiddetta area bagnabile stagnata per prevenire ossidazioni su cui quando sciogli la lega saldante vi aderisce.
 
  • Mi piace
Reactions: Maxgts

Blume.

UTENTE LEGGENDARIO
19,711
8,374
Hardware Utente
CPU
I7 8700K
Dissipatore
Silent loop B-Quiet 360
Scheda Madre
Fatal1ty Z370 Gaming K6
Hard Disk
3 Tera su Western Digital 3 Tera su Toshiba p300 3Ssd da 500Gb
RAM
Corsair Vengeance DDR4 LPX 4X4Gb 2666Mhz
Scheda Video
Msi Gtx 1080Ti Gaming Trio X
Scheda Audio
Integrata
Monitor
SyncMaster P2470HD
Alimentatore
Evga Supernova 650W G2
Case
Dark Base 700 B-Quiet
Internet
100/50 Ftth Fastweb
Sistema Operativo
Windows 10Pro. 64Bit
Secondo me devi cambiare la punta o se è nuova devi pulirla ma senza grattare
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: Maxgts

Maxgts

Utente Attivo
707
267
Hardware Utente
CPU
AMD ryzen 5 1600
Dissipatore
Wraith spire
Scheda Madre
ArRock x370 killer sli
Hard Disk
kingston v300 120 gb
RAM
16 gb Corsair vengeance lpx 2133mhz cl13
Scheda Video
gigabyte aorus rx 580 8gb
Monitor
Benq gw2270
Alimentatore
Evga supernova gq 650w
Case
Cooler Master Mastercase 5 pro
Sistema Operativo
Windows 10 pro

Questo è il meglio che sono riuscito a fare usando la spugna in dotazione alla stazione dissaldante.
Saldature ne ho fatte veramente poche, dubito che sia per la scarsa qualità della punta, potrebbe aver influito il fatto che in genere la pulisco usando l'apposita spugna appena umida mentre il saldatore è ancora caldo?
P.s. a quanto pare le punte da te linkate sono perfettamente compatibili con la stazione saldante in mio possesso e ce n'è una da 0.5mm, a questo punto mi viene il dubbio che il venditore abbia detto una cavolata dicendo che non c'erano punte più piccole.
 

Kelion

Utente Attivo
14,758
3,951
Hardware Utente
Certo che ci sono punte più piccole... Quelle punte non durano molto specie se tieni la stazione saldante accesa per parecchio tempo anche se non la usi...
 

Maxgts

Utente Attivo
707
267
Hardware Utente
CPU
AMD ryzen 5 1600
Dissipatore
Wraith spire
Scheda Madre
ArRock x370 killer sli
Hard Disk
kingston v300 120 gb
RAM
16 gb Corsair vengeance lpx 2133mhz cl13
Scheda Video
gigabyte aorus rx 580 8gb
Monitor
Benq gw2270
Alimentatore
Evga supernova gq 650w
Case
Cooler Master Mastercase 5 pro
Sistema Operativo
Windows 10 pro
Ma accenderla e spegnerla spesso non è controproducente a causa della condensa che si forma mentre il saldatore si raffredda?
Comunque, a questo punto se devo spenderci di continuo soldi in punte tanto vale che prenda direttamente una stazione saldante di qualità un po' più alta come la ssd-16.
È un vero peccato che non ci siano adattatori che permettano di usare il saldatore stilo della ssd-16 sulla mia stazione dissaldante, sono praticamente identiche e l'unica differenza è un pin in più per permettere l'aspirazione alla pressione del grilletto.
 

Kelion

Utente Attivo
14,758
3,951
Hardware Utente
Aspetta... una stazione saldante di qualità sicuramente non è marchiata Lafayette e costa più di 600 euro per marche come Weller e similari... Valuta una Atten 8586 ad esempio che almeno è qualcosa di più di un giocattolo...
 

Entra

oppure Accedi utilizzando