DOMANDA CONSIGLIO ROUTER IN CASCATA A ROUTER TELECOM

Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

MrPepkins

Utente Attivo
180
7
CPU
Intel Core i7 2600k (overclock 4,5 GHZ) con cooler master hyper 612s
Scheda Madre
Asus P8P67PRO Rev 3.1
HDD
SSD Samsung 830 128GB/ SSD Intel 730 120GB/ WD Caviar Black 1TB / PakardBell 750gb HDD esterno
RAM
Corsair Venceance LowProfile 12GB 1600MHZ
GPU
nVidia Palit SuperJetstream GTX780 2GB
Audio
Integrata scheda madre
Monitor
Asus VS248H
PSU
Corsair Enthusiast TX750M
Case
Cooler Master CM690 II
OS
Windows 8.1 Pro 64 bit
Ciao, ho installato da poco la fibra telecom e funzia come dovrebbe. L'unica cosa che mi turba è quel router telecom da 4 soldi che non mi permette di fare gran chè!
Quale router mi consigliate che si possa connettere in cascata?? Io ho visto il Netgear R7000 e il TP-LINK Archer C7. Però non mi va di spendere tantissimo e mi interessa che il segnale arrivi lontano!Possibilmente wi-fi AC e dual band!

Inoltre qualcuno sa se telecom metterà mai la 100 mega anche con connessioni FTTC??:ciaociao:
Ecco i parametri se a qualcuno interessano:
Immagine.jpg
 

mancio23

Utente Èlite
3,864
565
il wifi AC usa la banda a 5Ghz che non offre grande copertura, quindi dovrai sfruttare quella da 2.4Ghz in N per la massima copertura, oppure metti un access point dove serve.
Per la 100mbps non si sà ancora niente.
 

rickygnuck

Nuovo Utente
66
8
Ciao, guarda anchio volevo fare la tua stessa cosa, allora ho utilizzato il mio vecchio modem/router asus dsl n55u che usavo con alice 7 mega. Praticamente l'ho messo in cascata al telecom. Ti incollo una vecchia mia risposta in un altro forum di networking.


" Ciao a tutti!

Anche io sono un possessore del suddetto modem Technicolor e su FTTC Telecom.

Voglio condividere con voi la configurazione per sfruttare un modem/router ASUS DSL N55U combinato al modem/router di riferimento telecom.

Non voglio creare un doppione di ciò che è presente all'inizio discussione ne sminuirne la validità:ave:, tuttavia la configurazione per il bridging l'ho trovata leggermente sommaria :) .



Premetto che ho sbattuto la testa per qualche ora, poiché fino a che non ho resettato ai parametri di fabbrica l'N55U, la configurazione WAN non è mai stata mai applicata correttamente dal router (il demone ppp non riceveva mai risposta durante la negoziazione).



Prerequisiti per modem/router N55U:

[*]Aggiornate all'ultima versione il firmware dell'ASUS N55U (in modo da poter beneficiare della WAN duale).[*]Salvatevi da qualche parte i parametri impostati (non sfruttate l'opzione di salvataggio su disco, poiché questo non potrà essere poi esattamente sfruttata con la nuova configurazione). Fate degli screen, un pezzo di carta, ecc.[*]Resettate ai valori di fabbrica i parametri del suddetto ASUS (è un mio caldo consiglio).





Quando il modem Technicolor richiede il riavvio, lasciate che porti a termine la procedura ogni volta.

Configurazione Technicolor, entrate sul modem Technicolor e impostatelo in questo modo (a default risponde su 192.168.1.1):

[*]Impostazioni Base (a sx) -> Stato Connessione, scorrete fino in fondo alla pagina e sotto Dettagli connessione, premente il pulsante Disattiva a fianco della voce Connessione automatica da modem.[*]Impostazioni Base (a sx) -> LAN, selezionate in alto Configurazione Lan e, nella nuova pagina sotto Configura LAN, impostate un IP differente per il router telecom: questo è necessario se il router ASUS in vostro possesso usa il medesimo ip (192.168.1.1) e voi vogliate manterlo tale; nel mio caso ho settato alla voce Indirizzo IP del modem 192.168.0.1.[*]Sempre rimanendo nella pagina di Configurazione Lan, lasciate attivo il DHCP, mentre disabilitate il NAT (in teoria disattivando la connessione automatica precedentemente, tale voce dovrebbe essere già disattivata), nel caso non lo fosse sotto a Impostazioni servizio NAT alla voce Stato NAT impostate Disattiva. Premete il pulsante Salva in fondo alla pagina. N.B. impostando un IP differente per il router telecom comporta una differente configurazione per i client in rete locale connessi, ora il Technicolor risponderà via Web sull'IP che avete inserito![*]Impostazioni Base (a sx) -> Wi-Fi, a fianco della voce Interfacce Radio selezionate il radio button Disattiva e premete Salva in fondo alla pagina.[*]Impostazioni Avanzate (a sx) -> Firewall, sotto a Stato Firewall selezionate Non Attivo e premete il pulsante Salva.



Ricapitolando: ora non dovreste essere più online, il Technicolor dovrebbe rispondere al nuovo ip impostato (in accordo alla guida: 192.168.0.1) e dovrebbe fare poco e niente.



Collegatevi via cavo all'altro modem o switchate sulla sua rete wifi.

Avendo resettato ai valori di fabbrica, vorrà trovare automaticamente la connessione DSL, saltate questo passaggio.



Configurazione ASUS N55U, entrate sul modem ASUS e impostatelo in questo modo (in teoria risponde su 192.168.1.1):

[*]Impostazioni avanzate (a sx) -> WAN, selezionate la tab WAN duale e sotto a Configurazione di base alla voce Abilita WAN duale portate lo switch su ON. Ora alla voce WAN primaria, selezionate dal menù drop-down Ethernet WAN e a fianco la porta ethernet (RJ45) che volete trasformare in porta WAN, nel mio caso LAN PORT 4. Premete Applica.[*]In alto selezionate la tab Connessione ad Internet. Sotto a Connessione WAN, alla voce Tipo di connessione WAN lasciate Ethernet WAN. Sotto a Configurazione di base alla voce Tipo di connessione WAN, selezionate dal menù drop-down PPPoE. Lasciate tutti i radio button su Sì. Sotto a Impostazione account, alla voce Nome Utente e Password impostate il medesimo valore aliceadsl. Premete Applica.[*]Collegate un cavo ethernet al modem ASUS nella porta selezionata per WAN e al Technicolor su una porta qualsiasi.



Dovrebbe funzionare, in aggiunta un riavvio di entrambi i router non guasta mai ;) .



Nel caso non funzioni, è molto utile accedere alla pagina di log per l'ASUS, ovvero Impostazioni avanzate (a sx) -> Registro di Sistema. Da lì si può dedurre spesso cosa non è configurato correttamente.



Una volta verificatone il funzionamento, potrete reimpostare tutti i parametri sull'ASUS a vostro piacimento, come da precedente configurazione; assicurandovi di non cambiare le impostazioni WAN.



Potrete comunque raggiungere entrambi i router:

Technicolor su 192.168.0.1

N55U su 192.168.1.1



Se avete dubbi o correzioni, resto a disposizione. Penso che per l'Asus RT-AC68U la procedura sia molto simile. "


Edit: quest'ultimo modello che suggerisco e' il roter perfetto perche' ce l'ha un mio amic, nel senso che ha le porte Wan vere e proprie( ma costa molto ), mentre il mio n55u grazie ad un firmware permette ad una ( a scelta tua dalle impostazioni ) delle porte lan di fungere da Wan
 
Ultima modifica:

MrPepkins

Utente Attivo
180
7
CPU
Intel Core i7 2600k (overclock 4,5 GHZ) con cooler master hyper 612s
Scheda Madre
Asus P8P67PRO Rev 3.1
HDD
SSD Samsung 830 128GB/ SSD Intel 730 120GB/ WD Caviar Black 1TB / PakardBell 750gb HDD esterno
RAM
Corsair Venceance LowProfile 12GB 1600MHZ
GPU
nVidia Palit SuperJetstream GTX780 2GB
Audio
Integrata scheda madre
Monitor
Asus VS248H
PSU
Corsair Enthusiast TX750M
Case
Cooler Master CM690 II
OS
Windows 8.1 Pro 64 bit
Ciao, guarda anchio volevo fare la tua stessa cosa, allora ho utilizzato il mio vecchio modem/router asus dsl n55u che usavo con alice 7 mega. Praticamente l'ho messo in cascata al telecom. Ti incollo una vecchia mia risposta in un altro forum di networking.


" Ciao a tutti!

Anche io sono un possessore del suddetto modem Technicolor e su FTTC Telecom.

Voglio condividere con voi la configurazione per sfruttare un modem/router ASUS DSL N55U combinato al modem/router di riferimento telecom.

Non voglio creare un doppione di ciò che è presente all'inizio discussione ne sminuirne la validità:ave:, tuttavia la configurazione per il bridging l'ho trovata leggermente sommaria :) .



Premetto che ho sbattuto la testa per qualche ora, poiché fino a che non ho resettato ai parametri di fabbrica l'N55U, la configurazione WAN non è mai stata mai applicata correttamente dal router (il demone ppp non riceveva mai risposta durante la negoziazione).



Prerequisiti per modem/router N55U:
[*]Aggiornate all'ultima versione il firmware dell'ASUS N55U (in modo da poter beneficiare della WAN duale).
[*]Salvatevi da qualche parte i parametri impostati (non sfruttate l'opzione di salvataggio su disco, poiché questo non potrà essere poi esattamente sfruttata con la nuova configurazione). Fate degli screen, un pezzo di carta, ecc.
[*]Resettate ai valori di fabbrica i parametri del suddetto ASUS (è un mio caldo consiglio).





Quando il modem Technicolor richiede il riavvio, lasciate che porti a termine la procedura ogni volta.

Configurazione Technicolor, entrate sul modem Technicolor e impostatelo in questo modo (a default risponde su 192.168.1.1):
[*]Impostazioni Base (a sx) -> Stato Connessione, scorrete fino in fondo alla pagina e sotto Dettagli connessione, premente il pulsante Disattiva a fianco della voce Connessione automatica da modem.
[*]Impostazioni Base (a sx) -> LAN, selezionate in alto Configurazione Lan e, nella nuova pagina sotto Configura LAN, impostate un IP differente per il router telecom: questo è necessario se il router ASUS in vostro possesso usa il medesimo ip (192.168.1.1) e voi vogliate manterlo tale; nel mio caso ho settato alla voce Indirizzo IP del modem 192.168.0.1.
[*]Sempre rimanendo nella pagina di Configurazione Lan, lasciate attivo il DHCP, mentre disabilitate il NAT (in teoria disattivando la connessione automatica precedentemente, tale voce dovrebbe essere già disattivata), nel caso non lo fosse sotto a Impostazioni servizio NAT alla voce Stato NAT impostate Disattiva. Premete il pulsante Salva in fondo alla pagina. N.B. impostando un IP differente per il router telecom comporta una differente configurazione per i client in rete locale connessi, ora il Technicolor risponderà via Web sull'IP che avete inserito!
[*]Impostazioni Base (a sx) -> Wi-Fi, a fianco della voce Interfacce Radio selezionate il radio button Disattiva e premete Salva in fondo alla pagina.
[*]Impostazioni Avanzate (a sx) -> Firewall, sotto a Stato Firewall selezionate Non Attivo e premete il pulsante Salva.



Ricapitolando: ora non dovreste essere più online, il Technicolor dovrebbe rispondere al nuovo ip impostato (in accordo alla guida: 192.168.0.1) e dovrebbe fare poco e niente.



Collegatevi via cavo all'altro modem o switchate sulla sua rete wifi.

Avendo resettato ai valori di fabbrica, vorrà trovare automaticamente la connessione DSL, saltate questo passaggio.



Configurazione ASUS N55U, entrate sul modem ASUS e impostatelo in questo modo (in teoria risponde su 192.168.1.1):
[*]Impostazioni avanzate (a sx) -> WAN, selezionate la tab WAN duale e sotto a Configurazione di base alla voce Abilita WAN duale portate lo switch su ON. Ora alla voce WAN primaria, selezionate dal menù drop-down Ethernet WAN e a fianco la porta ethernet (RJ45) che volete trasformare in porta WAN, nel mio caso LAN PORT 4. Premete Applica.
[*]In alto selezionate la tab Connessione ad Internet. Sotto a Connessione WAN, alla voce Tipo di connessione WAN lasciate Ethernet WAN. Sotto a Configurazione di base alla voce Tipo di connessione WAN, selezionate dal menù drop-down PPPoE. Lasciate tutti i radio button su Sì. Sotto a Impostazione account, alla voce Nome Utente e Password impostate il medesimo valore aliceadsl. Premete Applica.
[*]Collegate un cavo ethernet al modem ASUS nella porta selezionata per WAN e al Technicolor su una porta qualsiasi.



Dovrebbe funzionare, in aggiunta un riavvio di entrambi i router non guasta mai ;) .



Nel caso non funzioni, è molto utile accedere alla pagina di log per l'ASUS, ovvero Impostazioni avanzate (a sx) -> Registro di Sistema. Da lì si può dedurre spesso cosa non è configurato correttamente.



Una volta verificatone il funzionamento, potrete reimpostare tutti i parametri sull'ASUS a vostro piacimento, come da precedente configurazione; assicurandovi di non cambiare le impostazioni WAN.



Potrete comunque raggiungere entrambi i router:

Technicolor su 192.168.0.1

N55U su 192.168.1.1



Se avete dubbi o correzioni, resto a disposizione. Penso che per l'Asus RT-AC68U la procedura sia molto simile. "


Edit: quest'ultimo modello che suggerisco e' il roter perfetto perche' ce l'ha un mio amic, nel senso che ha le porte Wan vere e proprie( ma costa molto ), mentre il mio n55u grazie ad un firmware permette ad una ( a scelta tua dalle impostazioni ) delle porte lan di fungere da Wan

Grazie per la risposta ultra dettagliata! Mi tengo buono per comprare Router Asus!:sisilui:
 

prayer84

Nuovo Utente
13
0
anche io ho la stessa configurazione solo che ho un pc in una stanza vicino al modem e il router in un'altra stanza con altri due pc. Posso collegare un pc con cavo lan direttamente al modem e gli altri due pc al router? inoltre i telefoni cordless collegati al modem fibra continueranno a funzionare?
 
I

IvanIlTerribile

Ospite
Ciao, guarda anchio volevo fare la tua stessa cosa, allora ho utilizzato il mio vecchio modem/router asus dsl n55u che usavo con alice 7 mega. Praticamente l'ho messo in cascata al telecom. Ti incollo una vecchia mia risposta in un altro forum di networking.


" Ciao a tutti!

Anche io sono un possessore del suddetto modem Technicolor e su FTTC Telecom.

Voglio condividere con voi la configurazione per sfruttare un modem/router ASUS DSL N55U combinato al modem/router di riferimento telecom.

Non voglio creare un doppione di ciò che è presente all'inizio discussione ne sminuirne la validità:ave:, tuttavia la configurazione per il bridging l'ho trovata leggermente sommaria :) .



Premetto che ho sbattuto la testa per qualche ora, poiché fino a che non ho resettato ai parametri di fabbrica l'N55U, la configurazione WAN non è mai stata mai applicata correttamente dal router (il demone ppp non riceveva mai risposta durante la negoziazione).



Prerequisiti per modem/router N55U:

[*]Aggiornate all'ultima versione il firmware dell'ASUS N55U (in modo da poter beneficiare della WAN duale).[*]Salvatevi da qualche parte i parametri impostati (non sfruttate l'opzione di salvataggio su disco, poiché questo non potrà essere poi esattamente sfruttata con la nuova configurazione). Fate degli screen, un pezzo di carta, ecc.[*]Resettate ai valori di fabbrica i parametri del suddetto ASUS (è un mio caldo consiglio).


CUT CUT CUT

Se avete dubbi o correzioni, resto a disposizione. Penso che per l'Asus RT-AC68U la procedura sia molto simile. "


Edit: quest'ultimo modello che suggerisco e' il roter perfetto perche' ce l'ha un mio amic, nel senso che ha le porte Wan vere e proprie( ma costa molto ), mentre il mio n55u grazie ad un firmware permette ad una ( a scelta tua dalle impostazioni ) delle porte lan di fungere da Wan

Ciao, ho seguito la tua guida con qualche piccola modifica.

- COme firmware all'asus ho messo :3.0.0.5.374_150 (una beta)
- ho messo il ASUS in 192.168.1.253 (con wan su LAN1)
- lasciato il modem Tim, in 192.168.1.1 (con NAT e firewall attivo).

C'e' un utente che ha fatto come descritto sopra con il AC68U e gli funziona benissimo. Ma a me non funziona, l'ASUS non ne vuole di collegarsi ad internet (tutto il resto funziona)

Consigli, idee?
 

Snake_88

Utente Attivo
36
2
CPU
I7 920
Scheda Madre
ASUS P6 T SE
HDD
SAMSUNG E WD da 1 e 2 TB 7200 32 MB
RAM
6 GB DDR3
GPU
nVidia 9800 GT
Audio
AC 97 :( Casse Trust 5.1
Monitor
ASUS VW246H FULL HD 2 ms
PSU
Cooler Master 650 W
Case
Cooler Master Nero LED BLU
OS
Windows 7 Ultimate x64 + Emu Windows XP SP3
Salve ragazzi, diversi anni fa ho acquistato il DSL N 55 U , leggendo tanti commenti positivi mi son convinto che sarebbe stato davvero un buon router.
Una volta preso è andato bene per diverso tempo, tranne qualche perdita di connessione ma non saprei a chi dare la colpa, se al chip del router o TIM. Direi più Telecom e i cavi degli anni 80.

Detto questo ho deciso di passare alla VDSL2 di Tim qualche giorno fa, con il pensiero di collegare il mio Asus in cascata al nuovo router Smart Tim che mi è arrivato. Ho seguito la vostra guida sopra, ma configurando una connessione WAN PPPOE il router non si collega ad internet. Dopo aver attivato DUAL WAN, arrivata con uno degli ultimi firmware ed eseguito reset di fabbrica come suggerito.

Da tutte le prove effettuate funziona solo selezionando TIPO DI CONNESSIONE WAN: IP AUTOMATICO
Da Aggiungere che con questo nuovo modello di router TIM, non riesco a disabilitare niente di ciò che dice nella guida, tranne le reti Wi FI o la connessione Internet, che poi non arriva nemmeno al DSL N55 U E vado completamente Offline.

Quindi la mia domanda è sono riuscito a collegare correttamente i due router in cascata ?

Grazie per l attenzione.
 
E

emanu37429

Ospite
Salve ragazzi, diversi anni fa ho acquistato il DSL N 55 U , leggendo tanti commenti positivi mi son convinto che sarebbe stato davvero un buon router.
Una volta preso è andato bene per diverso tempo, tranne qualche perdita di connessione ma non saprei a chi dare la colpa, se al chip del router o TIM. Direi più Telecom e i cavi degli anni 80.

Detto questo ho deciso di passare alla VDSL2 di Tim qualche giorno fa, con il pensiero di collegare il mio Asus in cascata al nuovo router Smart Tim che mi è arrivato. Ho seguito la vostra guida sopra, ma configurando una connessione WAN PPPOE il router non si collega ad internet. Dopo aver attivato DUAL WAN, arrivata con uno degli ultimi firmware ed eseguito reset di fabbrica come suggerito.

Da tutte le prove effettuate funziona solo selezionando TIPO DI CONNESSIONE WAN: IP AUTOMATICO
Da Aggiungere che con questo nuovo modello di router TIM, non riesco a disabilitare niente di ciò che dice nella guida, tranne le reti Wi FI o la connessione Internet, che poi non arriva nemmeno al DSL N55 U E vado completamente Offline.

Quindi la mia domanda è sono riuscito a collegare correttamente i due router in cascata ?

Grazie per l attenzione.
1) a che cavolo ti serve la dual wan?
2) fai un reset e ricomincia da capo
3) metti come nell'immagine.
 

Allegati

  • Screenshot_20170108-095236.png
    Screenshot_20170108-095236.png
    182.9 KB · Visualizzazioni: 1,063
  • Like
Reactions: Snake_88

Snake_88

Utente Attivo
36
2
CPU
I7 920
Scheda Madre
ASUS P6 T SE
HDD
SAMSUNG E WD da 1 e 2 TB 7200 32 MB
RAM
6 GB DDR3
GPU
nVidia 9800 GT
Audio
AC 97 :( Casse Trust 5.1
Monitor
ASUS VW246H FULL HD 2 ms
PSU
Cooler Master 650 W
Case
Cooler Master Nero LED BLU
OS
Windows 7 Ultimate x64 + Emu Windows XP SP3
1) a che cavolo ti serve la dual wan?
2) fai un reset e ricomincia da capo
3) metti come nell'immagine.


Grazie, quindi la WAN DUALE non è necessaria nel mio caso. Avevo letto che bisognava abilitarla anche per trasformare una porta LAN in WAN dopo l' aggiornamento del firmware, dato che il mio router non ha la porta WAN nativa.

Ho fatto cosi, ho disabilitato la WAN DUALE e configurato una normale connessione PPPOE come mi hai consigliato da foto e si connette :) Thank You :)
 
Ultima modifica:
E

emanu37429

Ospite
Grazie, quindi la WAN DUALE non è necessaria nel mio caso. Ho fatto cosi ,ho disabilitato la WAN DUALE e configurato una normale connessione PPPOE come da foto e si connette :)
no, la wan duale serve in caso vuoi mettere una linea di backup.
comunque, ok. felice che hai risolto. ;)
 
  • Like
Reactions: Snake_88

Luca Chiaramonte

Nuovo Utente
96
8
CPU
i7 4790K
Scheda Madre
z97
HDD
SO:SSD850Pro 250GB, 1TB WD Blue
RAM
16GB vengeance 2400Mhz
GPU
GTX 970
OS
Windows 10pro
Ho preso da poco l'asus ac68u e l ho collegato in cascata al modem alice gate plus 2 wifi più o meno come avete suggerito in questo thread.
Al posto di cambiare l ip del modem telecom ho mantenuto su di lui 192.168.1.1 e l ho cambiata sul router lan 192.168.2.1 così a questi indirizzi ci sono le varie pagine di configurazione.
L'unica cosa che non riesco a capire e che non mi fa fare ,è disattivare il nat sul modem alice perchè non ho l'opzione col firmware 4.7.1.Per il resto ho disatttivato il firewall, il wifi,la connessione automatica da modem così dovrei essere in bridge.Ho configurato la wan in modo da essere pppoe ma non duale anche perchè ho la porta wan dedicata su questo router.La connessione funziona correttamente spero di non aver dimenticato qualcosa :asd:
 
E

emanu37429

Ospite
Ho preso da poco l'asus ac68u e l ho collegato in cascata al modem alice gate plus 2 wifi più o meno come avete suggerito in questo thread.
Al posto di cambiare l ip del modem telecom ho mantenuto su di lui 192.168.1.1 e l ho cambiata sul router lan 192.168.2.1 così a questi indirizzi ci sono le varie pagine di configurazione.
L'unica cosa che non riesco a capire e che non mi fa fare ,è disattivare il nat sul modem alice perchè non ho l'opzione col firmware 4.7.1.Per il resto ho disatttivato il firewall, il wifi,la connessione automatica da modem così dovrei essere in bridge.Ho configurato la wan in modo da essere pppoe ma non duale anche perchè ho la porta wan dedicata su questo router.La connessione funziona correttamente spero di non aver dimenticato qualcosa :asd:
Io direi: resetta entrambi i router e, senza cambiare indirizzi (disattiva solo il wifi del telecom e la connessione automatica), metti su una semplice connessione PPPoE (come nell'immagine su). Col PPPoE, il router asus, riceve un indirizzo IP pubblico tutto suo e si occupa completamente da solo di instradamenti, gestione dei pacchetti, firewall, ecc... Il modem telecom farà soltanto da modem e fine. (e a meno di non connetterti direttamente a lui, non potrai accedere al suo pannello di controllo dalla rete dell'asus)
 

Luca Chiaramonte

Nuovo Utente
96
8
CPU
i7 4790K
Scheda Madre
z97
HDD
SO:SSD850Pro 250GB, 1TB WD Blue
RAM
16GB vengeance 2400Mhz
GPU
GTX 970
OS
Windows 10pro
Io direi: resetta entrambi i router e, senza cambiare indirizzi (disattiva solo il wifi del telecom e la connessione automatica), metti su una semplice connessione PPPoE (come nell'immagine su). Col PPPoE, il router asus, riceve un indirizzo IP pubblico tutto suo e si occupa completamente da solo di instradamenti, gestione dei pacchetti, firewall, ecc... Il modem telecom farà soltanto da modem e fine. (e a meno di non connetterti direttamente a lui, non potrai accedere al suo pannello di controllo dalla rete dell'asus)
Con resetta tu intendi spegni e riaccendi oppure proprio reset completo?
Ma dopo averli resettati li collego subito con porta wan e eth oppure devo modificare qualcosa prima?
Si,l' unica cosa che mi dava da pensare infatti ,era che riuscivo ad entrare nella config del modem telecom dalla rete asus e in teoria secondo la guida che stavo addocchiando non sarei riuscito ad entrare dalla rete asus.
Scusa magari sono domande banali :thanks:
 
E

emanu37429

Ospite
Con resetta tu intendi spegni e riaccendi oppure proprio reset completo?
Ma dopo averli resettati li collego subito con porta wan e eth oppure devo modificare qualcosa prima?
Si,l' unica cosa che mi dava da pensare infatti ,era che riuscivo ad entrare nella config del modem telecom dalla rete asus e in teoria secondo la guida che stavo addocchiando non sarei riuscito ad entrare dalla rete asus.
Scusa magari sono domande banali :thanks:
con reset intendo proprio ripristino alle impostazioni di fabbrica

si, da porta lan del telecom a porta wan dell'asus.

non c'è nulla di cui scusarsi. non sono tutti esperti di informatica. quello che per uno potrebbe essere banale, per un'altra persona potrebbe essere complicatissimo. qui aiutiamo tutti indistintamente, fin dove arrivano le nostre competenze. :ok:
 
  • Like
Reactions: Luca Chiaramonte

Luca Chiaramonte

Nuovo Utente
96
8
CPU
i7 4790K
Scheda Madre
z97
HDD
SO:SSD850Pro 250GB, 1TB WD Blue
RAM
16GB vengeance 2400Mhz
GPU
GTX 970
OS
Windows 10pro
con reset intendo proprio ripristino alle impostazioni di fabbrica

si, da porta lan del telecom a porta wan dell'asus.

non c'è nulla di cui scusarsi. non sono tutti esperti di informatica. quello che per uno potrebbe essere banale, per un'altra persona potrebbe essere complicatissimo. qui aiutiamo tutti indistintamente, fin dove arrivano le nostre competenze. :ok:
Si si mi perdo nelle cavolate che magari uno da per scontato xD Grazie mille ho configurato tutto e infatti non posso più entrare nella pagina config del modem.:thanks:
 
Stato
Discussione chiusa ad ulteriori risposte.

Entra

oppure Accedi utilizzando

Hot: E3 2021, chi ti è piaciuto di più?

  • Ubisoft

    Voti: 17 18.3%
  • Gearbox

    Voti: 1 1.1%
  • Xbox & Bethesda

    Voti: 66 71.0%
  • Square Enix

    Voti: 3 3.2%
  • Capcom

    Voti: 5 5.4%
  • Nintendo

    Voti: 14 15.1%
  • Altro (Specificare)

    Voti: 8 8.6%

Discussioni Simili