DOMANDA Consiglio reflex

Rott

Bannato a Vita
78
22
Il profano avrebbe bisogno di altro genere di informazioni, ma chissà perché tutti i profani si tuffano alla ricerca di una miriade di dettagli tecnici, invece di indirizzare la loro attenzione su cose più concrete ed utili per imparare a fotografare.

Per imparare a guidare bene un''autovettura, non serve conoscere se la cilindrata è 1200 o 1300, la misura o la pressione dei pneumatici, la tipologia di lampadine presenti nei fari ecc. ecc. quelli sono dettagli che chi ha bisogno di guidare l'auto potrebbe anche non conoscere mai.

Sono stati scritti "fiumi d'inchiostro" sia sulla carta sia sul web, per insegnare ai profani a fotografare, ma molti preferiscono studiarsi le comparazioni tecniche fra i vari modelli di fotocamere. Evidentemente questi tecnicismi appagano molto di più dello studio della prospettiva, di come gestire la luce, la profondità di campo, lo sfondo ecc. ecc.

Te lo immagini un pittore che si interessa soprattutto della composizione chimica dei colori, della qualità del legno con cui è fatto il manico del suo pennello, della tipologia di setole dello stesso, del tessuto con cui è fatta la tela o la qualità del legno del telaio!?
Dimenticandosi nel contempo dell'apporto artistico alle sue opere.
Che opere realizzerà costui?

Per i fotografi o fotoamatori vale lo stesso discorso. ;)
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: Ath0s e BullClown

AntoTru

Nuovo Utente
50
11
CPU
Ryzen 5 2600
Dissipatore
DeepCool Gammaxx Gt
Scheda Madre
Aourus b450 elite
Hard Disk
Wd caviar blue 1t / ssd crucial mx500 500gb
RAM
G.Skill tridnet z 16gb 3200mhz
Scheda Video
Amd rx 580 8gb sapphire pulse
Alimentatore
Cougar gx-f 550 80 plus gold
Case
Sharkoon Tg5 rgb
Il profano avrebbe bisogno di altro genere di informazioni, ma chissà perché tutti i profani si tuffano alla ricerca di una miriade di dettagli tecnici, invece di indirizzare la loro attenzione su cose più concrete ed utili.

Per imparare a guidare bene un''autovettura, non serve conoscere se la cilindrata è 1200 o 1300, la misura o la pressione dei pneumatici, la tipologia di lampadine presenti nei fari ecc. ecc. quelli sono dettagli che chi ha bisogno di guidare l'auto potrebbe anche non conoscere mai.
Non condivido del tutto xké secondo me è una visione un pó troppo semplicistica e che non tiene conto di tanti fattori, se io son profano su cosa dovrei basare un'acquisto (in una prima fase) se non su dettagli tecnici che spesso son rappresentati da numeri che rappresentando una quantità ,nel bene o nel male ti possono in parte dare il valore di un prodotto?? O quantomeno aiutarti a farti un'idea......il tutto scaturisce sempre dal voler spendere bene i propri soldi ed essere più consapevole possibile dell'acquisto che si vuol fare (per quanto possibile).
 

Rott

Bannato a Vita
78
22
Non condivido del tutto xké secondo me è una visione un pó troppo semplicistica e che non tiene conto di tanti fattori, se io son profano su cosa dovrei basare un'acquisto (in una prima fase) se non su dettagli tecnici che spesso son rappresentati da numeri che rappresentando una quantità ,nel bene o nel male ti possono in parte dare il valore di un prodotto?? O quantomeno aiutarti a farti un'idea......il tutto scaturisce sempre dal voler spendere bene i propri soldi ed essere più consapevole possibile dell'acquisto che si vuol fare (per quanto possibile).
Perché non preoccuparsi maggiormente di come imparare a fotografare ed investire soprattutto in quella direzione?

 
  • Mi piace
Reactions: AntoTru

AntoTru

Nuovo Utente
50
11
CPU
Ryzen 5 2600
Dissipatore
DeepCool Gammaxx Gt
Scheda Madre
Aourus b450 elite
Hard Disk
Wd caviar blue 1t / ssd crucial mx500 500gb
RAM
G.Skill tridnet z 16gb 3200mhz
Scheda Video
Amd rx 580 8gb sapphire pulse
Alimentatore
Cougar gx-f 550 80 plus gold
Case
Sharkoon Tg5 rgb
Il profano avrebbe bisogno di altro genere di informazioni, ma chissà perché tutti i profani si tuffano alla ricerca di una miriade di dettagli tecnici, invece di indirizzare la loro attenzione su cose più concrete ed utili per imparare a fotografare.

Per imparare a guidare bene un''autovettura, non serve conoscere se la cilindrata è 1200 o 1300, la misura o la pressione dei pneumatici, la tipologia di lampadine presenti nei fari ecc. ecc. quelli sono dettagli che chi ha bisogno di guidare l'auto potrebbe anche non conoscere mai.

Sono stati scritti "fiumi d'inchiostro" sia sulla carta sia sul web, per insegnare ai profani a fotografare, ma molti preferiscono studiarsi le comparazioni tecniche fra i vari modelli di fotocamere. Evidentemente questi tecnicismi appagano molto di più dello studio della prospettiva, di come gestire la luce, la profondità di campo, lo sfondo ecc. ecc.

Te lo immagini un pittore che si interessa soprattutto della composizione chimica dei colori, della qualità del legno con cui è fatto il manico del suo pennello, della tipologia di setole dello stesso, del tessuto con cui è fatta la tela o la qualità del legno del telaio!?
Dimenticandosi nel contempo dell'apporto artistico alle sue opere.
Che opere realizzerà costui?

Per i fotografi o fotoamatori vale lo stesso discorso. ;)
Non concordo del tutto, xké ad esempio se io ho studiato musica da un libro (cosa impossibile senza pratica) e non ho mai provato uno strumento, potrei essere anche in grado di comporre ma non di riconoscere un buon strumento se ne sento vedo uno, e qui in parte ti aiuta la scheda tecnica, xké se mi dicono che una chitarra ha un single coil o un hambucker o pick'up piezo o ancora se ha il manico in acero anziché in ebano, il corpo in tiglio ecc io non so nemmeno cosa possa esser meglio esser più adatto a quel che ho in mente, il che ti potrebbe portare a sbagliare anche quando si fa un'acquisto con budget basso.
Post automaticamente unito:

Perché non preoccuparsi maggiormente di come imparare a fotografare ed investire soprattutto in quella direzione?

Ma xké non tutti vogliono magari diventare professionisti o ignorano determinati aspetti o non ne sono interessati xké come primo investimento c'è sempre lo strumento (qualsiasi sia l'arte) grazie al quale poi si capisce in prima battuta se si è realmente interessati ed appassionati, cioè penso che un po tutti , abbiamo come primo interesse quello di far un'acquisto buono che possa non "limitarti" in futuro, quando e se si andranno ad integrare anche le conoscenze oppure ci sono semplicemente altri che vogliono una buona qualità per far le proprie foto alle varie cericmonie famigliari senza preoccuparsi di molto altro.....In parte capisco e concordo nella sbagliata corsa spasmodica alla scheda tecnica , ma spesso capisco che sia il primo approccio xké la scheda tecnica è immediata come cosa.
 
Ultima modifica:

BullClown

Utente Èlite
1,961
877
CPU
Intel i5 8600K
Dissipatore
Noctua NH-L12S
Scheda Madre
Asus Rog Strix B360-G
Hard Disk
Crucial MX300 525GB
RAM
HyperX Predator RGB 16GB (2x8GB) 3200MHz CL16
Scheda Video
Zotac GeForce GTX 1060 3GB Mini
Monitor
Dell S2316H
Alimentatore
EVGA SuperNOVA 550 G2
Case
Phanteks Eclipse P400
Sistema Operativo
Windows 10
Quindi anche per il discorso astro , sarebbe un discorso ininfluente per le 2 camere in questione giusto?.
Non ho mai fatto foto di quel genere e non mi sono mai informato sinceramente, quindi non ti so dire con precisione quali sono le caratteristiche necessarie
Post automaticamente unito:

Riguardo la discussione che state portando avanti mi esprimo velocemente: concordo con @Rott , ma purtroppo in campi come la fotografia è facile cadere nella tentazione di guardare prima le specifiche del mezzo per poi andare a fotografare. Questo capita soprattutto quando si è in procinto di spendere un bel po' di soldi per una passione che si ha e si cerca di spenderli per il miglior prodotto che si possa acquistare. La "colpa" di questa ossessione per i minimi dettagli la attribuirei comunque in parte ai produttori che ormai ci hanno abituato ad avere 100 differenti modelli di una fotocamera con 100 specifiche diverse per ognuna. Di conseguenza l'utente si sente perso e deve cercare di capire cosa comprare in mezzo alla miriade di prodotti. Ma il mercato si è sviluppato così per gli smartphone, per le macchine fotografiche, per le auto e tutti i prodotti acquistabili. Ci sono utenti che vogliono di più, le aziende li accontentano e altri utenti si sentono spaesati. C'est la vie :asd:
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: AntoTru

Hestia

Utente Attivo
1,266
428
CPU
Intel i7-8700k @ 5.0GHz
Dissipatore
NZXT Kraken x62
Scheda Madre
Asus ROG Maximus Hero X Z370
Hard Disk
Samsung 960 EVO 500Gb + Toshiba P300 3Tb
RAM
G.Skill Trident Z RGB 2x8Gb 3200MHz C14
Scheda Video
Asus ROG Strix 1080Ti
Scheda Audio
Creative SoundBlaster XFi HD
Monitor
Asus VG248qe 144Hz + Asus VS248HR
Alimentatore
Corsair RM650x
Case
NZXT s340 Elite
Periferiche
Razer Taipan, Razer BlackWidow Ultimate, Sennheiser HD518 + Blue Snowball
Internet
TIM FTTC 100/20
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
@AntoTru per astrofotografia cosa intendi tu? Se parliamo delle classiche foto di paesaggio a largo campo con il cielo stellato/via lattea, allora il tokina può bastare; se intendi deep sky, allora più che l'obiettivo ti serviranno il telescopio e la montatura equatoriale (intorno ai 1000 euris); se infine intendi foto di pianeti (o anche solo la luna), ti serve un bel teleobiettivo :sisi:
 
  • Mi piace
Reactions: AntoTru e BullClown

Rott

Bannato a Vita
78
22
Non ho mai fatto foto di quel genere e non mi sono mai informato sinceramente, quindi non ti so dire con precisione quali sono le caratteristiche necessarie
Post automaticamente unito:

Riguardo la discussione che state portando avanti mi esprimo velocemente: concordo con @Rott , ma purtroppo in campi come la fotografia è facile cadere nella tentazione di guardare prima le specifiche del mezzo per poi andare a fotografare. Questo capita soprattutto quando si è in procinto di spendere un bel po' di soldi per una passione che si ha e si cerca di spenderli per il miglior prodotto che si possa acquistare. La "colpa" di questa ossessione per i minimi dettagli la attribuirei comunque in parte ai produttori che ormai ci hanno abituato ad avere 100 differenti modelli di una fotocamera con 100 specifiche diverse per ognuna. Di conseguenza l'utente si sente perso e deve cercare di capire cosa comprare in mezzo alla miriade di prodotti. Ma il mercato si è sviluppato così per gli smartphone, per le macchine fotografiche, per le auto e tutti i prodotti acquistabili. Ci sono utenti che vogliono di più, le aziende li accontentano e altri utenti si sentono spaesati. C'est la vie :asd:
Beh... io capisco e condivido solo in parte ciò che hai scritto, nel senso che è verissimo ciò che hai descritto, ma personalmente non me la sento di assecondare o incentivare questi atteggiamenti/comportamenti che considero profondamente sbagliati e fuorvianti.
Mi fai ricordare un "saggio" di alcuni decenni orsono: Avere o Essere, calza alla perfezione!
A cosa serve avere innumerevoli attrezzature quando ne basterebbe una sapendola usare bene.

Riporto un paio di aforismi di famosi fotografi:

"Chi non sa fare una foto interessante con un apparecchio da poco prezzo, ben difficilmente otterrà qualcosa di meglio con la fotocamera dei suoi sogni!"
(Andreas Feininger)

"Il fatto è che ci sono pochi fotografi capaci di padroneggiare il proprio strumento. Al contrario, si fanno padroneggiare dal mezzo e si infilano in un interminabile inseguimento alla nuova lente, alla nuova carta, al nuovo gadget… Non stanno mai con un solo equipaggiamento abbastanza a lungo da impararne tutte le potenzialità."
(Edward Weston)

Si potrebbe proseguire con molti altri :)
 
  • Mi piace
Reactions: AntoTru e BullClown

AntoTru

Nuovo Utente
50
11
CPU
Ryzen 5 2600
Dissipatore
DeepCool Gammaxx Gt
Scheda Madre
Aourus b450 elite
Hard Disk
Wd caviar blue 1t / ssd crucial mx500 500gb
RAM
G.Skill tridnet z 16gb 3200mhz
Scheda Video
Amd rx 580 8gb sapphire pulse
Alimentatore
Cougar gx-f 550 80 plus gold
Case
Sharkoon Tg5 rgb
@AntoTru per astrofotografia cosa intendi tu? Se parliamo delle classiche foto di paesaggio a largo campo con il cielo stellato/via lattea, allora il tokina può bastare; se intendi deep sky, allora più che l'obiettivo ti serviranno il telescopio e la montatura equatoriale (intorno ai 1000 euris); se infine intendi foto di pianeti (o anche solo la luna), ti serve un bel teleobiettivo :sisi:
Grazie per la risposta hestia, in realtà mi piacerebbe fare tutto , cmq per il momento mi basterebbe la luna e qualche foto alla via lattea....in un futuro prossimo vorrei anche prendere un telescopio sia xké è una mia passione e sogno poterle osservare dal vivo sia per fotografare le varie nebulose galassie ecc,ma ripeto per ora é un discorso oltre che esoso, anche complesso e li sinceramente vorrei evitare di sbagliare acquisto...cmq grazie mille delle indicazioni, quindi ricapitolando per la via lattea un tokina 11-20 è il più indicato o c'è altro di tamron sigma samyang ecc??...per la la luna immagino serva il classico 75 300 giusto?
 

Hestia

Utente Attivo
1,266
428
CPU
Intel i7-8700k @ 5.0GHz
Dissipatore
NZXT Kraken x62
Scheda Madre
Asus ROG Maximus Hero X Z370
Hard Disk
Samsung 960 EVO 500Gb + Toshiba P300 3Tb
RAM
G.Skill Trident Z RGB 2x8Gb 3200MHz C14
Scheda Video
Asus ROG Strix 1080Ti
Scheda Audio
Creative SoundBlaster XFi HD
Monitor
Asus VG248qe 144Hz + Asus VS248HR
Alimentatore
Corsair RM650x
Case
NZXT s340 Elite
Periferiche
Razer Taipan, Razer BlackWidow Ultimate, Sennheiser HD518 + Blue Snowball
Internet
TIM FTTC 100/20
Sistema Operativo
Windows 10 Pro
Grazie per la risposta hestia, in realtà mi piacerebbe fare tutto , cmq per il momento mi basterebbe la luna e qualche foto alla via lattea....in un futuro prossimo vorrei anche prendere un telescopio sia xké è una mia passione sia per fotografare le varie nebulose galassie ecc,ma ripeto per ora é un discorso oltre che esoso, anche complesso e li sinceramente vorrei evitare di sbagliare acquisto...cmq grazie mille delle indicazioni, quindi ricapitolando per la via lattea un tokina 11-20 è il più indicato o c'è altro di tamron sigma samyang ecc??...per la la luna immagino serva il classico 75 300 giusto?
Dunque, per la via lattea/paesaggio notturno stellato ti basta un obiettivo bello luminoso (quindi f2.8 almeno direi).. ad un prezzo contenuto trovi varie alternative con samyang credo (cose come fissi da 12-14mm mi pare) ma bisognerebbe cercare perché non guardando più le reflex non vorrei essermi perso qualcosa.

Per la luna 300mm direi che va bene (450mm circa su APS-C) se vuoi la classica foto dove vedi pure mari e crateri: 75-300 e te la cavi con poco (il diaframma non ti serve super aperto, si scatta a qualcosa come f10 e ISO 100)
 
  • Mi piace
Reactions: AntoTru

AntoTru

Nuovo Utente
50
11
CPU
Ryzen 5 2600
Dissipatore
DeepCool Gammaxx Gt
Scheda Madre
Aourus b450 elite
Hard Disk
Wd caviar blue 1t / ssd crucial mx500 500gb
RAM
G.Skill tridnet z 16gb 3200mhz
Scheda Video
Amd rx 580 8gb sapphire pulse
Alimentatore
Cougar gx-f 550 80 plus gold
Case
Sharkoon Tg5 rgb
Beh... io capisco e condivido solo in parte ciò che hai scritto, nel senso che è verissimo ciò che hai descritto, ma personalmente non me la sento di assecondare o incentivare questi atteggiamenti/comportamenti che considero profondamente sbagliati e fuorvianti.
Mi fai ricordare un "saggio" di alcuni decenni orsono: Avere o Essere, calza alla perfezione!
A cosa serve avere innumerevoli attrezzature quando ne basterebbe una sapendola usare bene.

Riporto un paio di aforismi di famosi fotografi:

"Chi non sa fare una foto interessante con un apparecchio da poco prezzo, ben difficilmente otterrà qualcosa di meglio con la fotocamera dei suoi sogni!"
(Andreas Feininger)

"Il fatto è che ci sono pochi fotografi capaci di padroneggiare il proprio strumento. Al contrario, si fanno padroneggiare dal mezzo e si infilano in un interminabile inseguimento alla nuova lente, alla nuova carta, al nuovo gadget… Non stanno mai con un solo equipaggiamento abbastanza a lungo da impararne tutte le potenzialità."
(Edward Weston)

Si potrebbe proseguire con molti altri :)
Beh... io capisco e condivido solo in parte ciò che hai scritto, nel senso che è verissimo ciò che hai descritto, ma personalmente non me la sento di assecondare o incentivare questi atteggiamenti/comportamenti che considero profondamente sbagliati e fuorvianti.
Mi fai ricordare un "saggio" di alcuni decenni orsono: Avere o Essere, calza alla perfezione!
A cosa serve avere innumerevoli attrezzature quando ne basterebbe una sapendola usare bene.

Riporto un paio di aforismi di famosi fotografi:

"Chi non sa fare una foto interessante con un apparecchio da poco prezzo, ben difficilmente otterrà qualcosa di meglio con la fotocamera dei suoi sogni!"
(Andreas Feininger)

"Il fatto è che ci sono pochi fotografi capaci di padroneggiare il proprio strumento. Al contrario, si fanno padroneggiare dal mezzo e si infilano in un interminabile inseguimento alla nuova lente, alla nuova carta, al nuovo gadget… Non stanno mai con un solo equipaggiamento abbastanza a lungo da impararne tutte le potenzialità."
(Edward Weston)

Si potrebbe proseguire con molti altri :)
Però vedi @Rott , in parte concordo in parte no,xké dalle tue parole si percepisce che ci credi e dai un valore più profondo alla fotografia, ma il punto è che a molti questo livello di "profondità" non interessa raggiungerlo, proprio come non interessa arrivare a sfruttare a pieno la strumentazione xké gli basta far la foto discreta per hobby o ricordo....Il tuo pensiero per me rappresenta il pensiero di chi ormai è consapevole di quel che fa e vuol fare, l'arte, qualsiasi arte , in una prima fase dev'essere qualcosa di leggero, se poi questa si tramuta in passione vera stai tranquillo che arriva anche la profondità , la competenza, la conoscenza e la consapevolezza....Io continuo a pensare che bisogna fare una distinzione fra acquisto del "mezzo" e fotografia , son due cose che possono includersi a vicenda ma anche escludersi....peró sull'informarsi a livello tecnico ,io non ne posso fare una colpa, xké quando non si conosce la materia, ahimè é sempre la cosa più immediata per far un acqusito migliore possibile in base alle proprie possibilità....E ti dico anche un'altra cosa (conoscendo un po il mondo della musica) se c'è un difetto che odio dell'italia e degli italiani è proprio il rendere l'arte un qualcosa di pesante ed impostato che si può praticare e sviluppare solo tramite studi e tramite determinati percorsi , da questo punto di vista credo che siamo un filo chiusi mentalmente, e questa chiusura mentale spesso porta molti a perdere la scintilla artistica....L'originalità , la creatività non è un qualcosa che puoi imparare da un libro,lo studio deve servire per capire per aver cognizione di causa e migliorare quella scintilla che si ha dentro, ma non la può sostituire (e non parlo solo dei fenomeni , arristicamente parlando)
Post automaticamente unito:

Dunque, per la via lattea/paesaggio notturno stellato ti basta un obiettivo bello luminoso (quindi f2.8 almeno direi).. ad un prezzo contenuto trovi varie alternative con samyang credo (cose come fissi da 12-14mm mi pare) ma bisognerebbe cercare perché non guardando più le reflex non vorrei essermi perso qualcosa.

Per la luna 300mm direi che va bene (450mm circa su APS-C) se vuoi la classica foto dove vedi pure mari e crateri: 75-300 e te la cavi con poco (il diaframma non ti serve super aperto, si scatta a qualcosa come f10 e ISO 100)
Grazie mille Hestia :D
 
Ultima modifica:

Rott

Bannato a Vita
78
22
E ti dico anche un'altra cosa (conoscendo un po il mondo della musica) se c'è un difetto che odio dell'italia e degli italiani è proprio il rendere l'arte un qualcosa di pesante ed impostato che si può praticare e sviluppare solo tramite studi e tramite determinati percorsi
I due famosi fotografi menzionati sopra non erano italiani, eppure la pensiamo nello stesso modo sull'importanza che si da all'attrezzatura.

Tralasciando l'arte, ad uno che vuole imparare a fare il cuoco, cosa gli proponi, un corso tecnico sulle attrezzature presenti in cucina? :D

Ho una strana sensazione, mi sembra di essere seduto in un teatro ad una rappresentazione di Pinocchio, mentre assisto ad una scena con il Gatto e la Volpe.

 
Ultima modifica:

BullClown

Utente Èlite
1,961
877
CPU
Intel i5 8600K
Dissipatore
Noctua NH-L12S
Scheda Madre
Asus Rog Strix B360-G
Hard Disk
Crucial MX300 525GB
RAM
HyperX Predator RGB 16GB (2x8GB) 3200MHz CL16
Scheda Video
Zotac GeForce GTX 1060 3GB Mini
Monitor
Dell S2316H
Alimentatore
EVGA SuperNOVA 550 G2
Case
Phanteks Eclipse P400
Sistema Operativo
Windows 10
Non vorrei intromettermi in questa vostra discussione, ma visto che potreste andare avanti all'infinito cerco di darvi un punto di vista esterno, non su quello che pensate singolarmente, ma sul vostro confronto.

La pensate in modo differente su certi punti e potreste andare avanti per molto tempo senza trovare un punto d'incontro perchè ognuno di voi crede nel pensiero che esprime. Avete punti di vista differenti e costruttivi, quindi non riuscirete probabilmente mai a convincervi completamente a vicenda :)
 
  • Mi piace
Reactions: AntoTru

AntoTru

Nuovo Utente
50
11
CPU
Ryzen 5 2600
Dissipatore
DeepCool Gammaxx Gt
Scheda Madre
Aourus b450 elite
Hard Disk
Wd caviar blue 1t / ssd crucial mx500 500gb
RAM
G.Skill tridnet z 16gb 3200mhz
Scheda Video
Amd rx 580 8gb sapphire pulse
Alimentatore
Cougar gx-f 550 80 plus gold
Case
Sharkoon Tg5 rgb
I due famosi fotografi menzionati sopra non erano italiani, eppure la pensiamo nello stesso modo sull'importanza che si da all'attrezzatura.

Tralasciando l'arte, ad uno che vuole imparare a fare il cuoco, cosa gli proponi, un corso tecnico sulle attrezzature presenti in cucina? :D
Sul fatto che ci sia una corsa spasmodica al nuovo acquisto concordo, non ho nulla da obiettare infatti il mio commento era riferito alla musica soprattutto , visto che é un ambiente che conosco e molto spesso in italia abbiamo quel tipo di mentalità che ti ho descritto, chiaramente non tutti, ma molti ahimé si....Ps proprio per un cuoco è fondamentale :) conoscere le differenze tenciche delle proprie attrezzature, in effetti nei percorsi o corsi formativi son cose che vengono insegnate ed hanno spesso un'importanza quasi al pari del conoscere le tecniche di cucina o la scienza alimentare...Cioé se non conosci un sifone , una zuppa non la monti nemmeno se preghi in aramaico, ergo devi conoscere tecnicamente il tuo attrezzo....Secondo me non è giusto banalizzare cosi....La conoscenza tecnica dei mezzi usati o che si vogliono usare per me ha dei gradi di importanza diversi a seconda di vari settori[, in musica ad esempio potrei portarti decine di esempi,sul quanto i mezzi e il conoscerli sia importantissimoTR][/TR]
Post automaticamente unito:

Non vorrei intromettermi in questa vostra discussione, ma visto che potreste andare avanti all'infinito cerco di darvi un punto di vista esterno, non su quello che pensate singolarmente, ma sul vostro confronto.

La pensate in modo differente su certi punti e potreste andare avanti per molto tempo senza trovare un punto d'incontro perchè ognuno di voi crede nel pensiero che esprime. Avete punti di vista differenti e costruttivi, quindi non riuscirete probabilmente mai a convincervi completamente a vicenda :)
ma infatti sposo alcuni concetti di rott e altri no, xké quegli stessi concetti so non essere applicabili a tutto....Io non so se in fotografia sia cosi, ma posso dire quel che conosco, ad esempio in musica la consocenza dello strumento e degli strumenti è importantissimo,e fa la differenza....Cioé io non ci vedo niente di male all'informazione tecnica xké la vedo come una cosa immediata e propedeutica al fare un buon acquisto....Poi chiaro chd se un profano vuole un'ammiraglia xké vuole fare foto super , capisco meglio il punto di vista di rott, ma ad esempio anche nel mio caso, senza basarmi su concetti e differenze tecniche facilmente fruibili online e non, e dandomi in parte una misura del valore del prodotto non saprei se una 1300d e migliore o peggiore di una canon 77d o nikon d5600 per fare quel a cui aspiro...poi concordo che per far la bella foto serva altro, la si può fare anche con uno smartphone...Cmq si @BullClown credo siano punti di vista per molti versi paralleli.
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: BullClown

Rott

Bannato a Vita
78
22
Conoscere l'uso delle attrezzature è senz'altro utile/indispensabile, ma trascorrere il proprio tempo a confrontare schede tecniche di attrezzature similari non ha nessun senso per chi è "veramente" intenzionato ad imparare a fotografare.

Se invece questi thread sono specchietti per le allodole, fatti per attirare l'attenzione dei principianti ed indirizzarli/depistarli con operazioni di malcelata propaganda, allora... meglio lasciar perdere. :pazzo:
 

BullClown

Utente Èlite
1,961
877
CPU
Intel i5 8600K
Dissipatore
Noctua NH-L12S
Scheda Madre
Asus Rog Strix B360-G
Hard Disk
Crucial MX300 525GB
RAM
HyperX Predator RGB 16GB (2x8GB) 3200MHz CL16
Scheda Video
Zotac GeForce GTX 1060 3GB Mini
Monitor
Dell S2316H
Alimentatore
EVGA SuperNOVA 550 G2
Case
Phanteks Eclipse P400
Sistema Operativo
Windows 10
Conoscere l'uso delle attrezzature è senz'altro utile/indispensabile, ma trascorrere il proprio tempo a confrontare schede tecniche di attrezzature similari non ha nessun senso per chi è "veramente" intenzionato ad imparare a fotografare.

Se invece questi thread sono specchietti per le allodole, fatti per attirare l'attenzione dei principianti ed indirizzarli/depistarli con operazioni di malcelata propaganda, allora... meglio lasciar perdere. :pazzo:
Ma probabilmente non hai ancora compreso una cosa: entrambi siamo d'accordo col tuo punto di vista! Nessuno qui vuole spendere mesi a scegliere la macchina fotografica, ma capisci bene che se vuole iniziare a fotografare da qualche parte dovrà pur iniziare. Non conoscendo il mondo delle macchine ha chiesto per sicurezza ed evitare di fare acquisti sbagliati. In questo mondo fortunatamente è difficile sbagliare perchè qualsiasi macchina ti permette di fare fotografie, ma prova a pensare se ci fosse un modello che ha problemi a livello hardware che non permette di salvare bene le foto oppure ha qualche particolarità che ti impedisce di scattare foto come vorresti, in questo caso bisognerebbe segnalarlo a chi si sta approcciando alla fotografia. E non bisogna andare lontano per capirlo, qui sul forum ogni giorno si sconsigliano computer e hardware perchè hanno differenti problemi
 
  • Mi piace
Reactions: AntoTru

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili

Hot del momento