DOMANDA Consiglio prima stampante 3D

Azazel Naess

Utente Attivo
993
940
CPU
AMD Ryzen 7 3700x
Dissipatore
Corsair H100i Platinum
Scheda Madre
Asus Rog Strix X570 E-Gaming
HDD
1TB Samsung 980 PRO SSD NVMe M.2 - 3TB Toshiba P300 HDD - 2TB Samsung 870 EVO SSD - 1TB Toshiba Exte
RAM
16 GB (2x8GB) G.skill Trident Z RGB 3600MHz Cl16
GPU
Palit RTX 2080 Super Gaming Pro
Audio
Presonus Studio 26c
Monitor
LG Ultragear Monitor 27pollici, Nano IPS, Quad HD, 144Hz, 1ms
PSU
Seasonic Focus+ 550W
Case
Cooler Master Mastercooler H500M
Periferiche
Monitors iLoud MTM (x2) - Cuffie HyperX Cloud Alpha S + Cuffie Philips Fidelio X2HR - Mouse Corsair M65 Pro RGB - Tastiera Cooler Master MK 750
Net
Vodafone fttc 200Mega
OS
Windows 10 Professional
Salve community!
Sto valutando l'idea di acquistare un oggetto come da titolo per la realizzazione di prototipi di gioielleria (ed eventualmente altre miscellanee), l'intenzione è sostituire il lavoro manuale.
Conosco le basi di software per la modellazione 3D (tipo Fusion360) e ho lavorato con stampanti laser ma mai con una 3D.

Mi servirebbe un oggetto per cominciare a capire se può interessarmi, senza spendere troppo e senza dovermi trovare con pezzi inservibili o troppo grezzi per lo scopo descritto.

Mi affido come sempre alla vostra sapienza, se vorrete darmi qualche buon consiglio in merito!

PS: ad es. io avevo visto questa di cui qualcuno lamenta il piatto leggermente concavo (risolto con un foglio di carta), ma sicuramente è una sola e voi mi salverete come al solito 😅
 

Endyno

Utente Attivo
1,455
340
CPU
i5 4690k
Dissipatore
enermax ets t40
RAM
2x4 G.skill
GPU
Asus gtx 970
Salve community!
Sto valutando l'idea di acquistare un oggetto come da titolo per la realizzazione di prototipi di gioielleria (ed eventualmente altre miscellanee), l'intenzione è sostituire il lavoro manuale.
Conosco le basi di software per la modellazione 3D (tipo Fusion360) e ho lavorato con stampanti laser ma mai con una 3D.

Mi servirebbe un oggetto per cominciare a capire se può interessarmi, senza spendere troppo e senza dovermi trovare con pezzi inservibili o troppo grezzi per lo scopo descritto.

Mi affido come sempre alla vostra sapienza, se vorrete darmi qualche buon consiglio in merito!

PS: ad es. io avevo visto questa di cui qualcuno lamenta il piatto leggermente concavo (risolto con un foglio di carta), ma sicuramente è una sola e voi mi salverete come al solito 😅
se dovessi acquistare una stampante 3d adesso sceglierei fra la artillery genius pro o la flying bear ghost 5, ottime ambedue e trovi una miriade di video/siti online per la calibrazione e risoluzione di eventuali problemi
 
  • Mi piace
Reazioni: Azazel Naess

Azazel Naess

Utente Attivo
993
940
CPU
AMD Ryzen 7 3700x
Dissipatore
Corsair H100i Platinum
Scheda Madre
Asus Rog Strix X570 E-Gaming
HDD
1TB Samsung 980 PRO SSD NVMe M.2 - 3TB Toshiba P300 HDD - 2TB Samsung 870 EVO SSD - 1TB Toshiba Exte
RAM
16 GB (2x8GB) G.skill Trident Z RGB 3600MHz Cl16
GPU
Palit RTX 2080 Super Gaming Pro
Audio
Presonus Studio 26c
Monitor
LG Ultragear Monitor 27pollici, Nano IPS, Quad HD, 144Hz, 1ms
PSU
Seasonic Focus+ 550W
Case
Cooler Master Mastercooler H500M
Periferiche
Monitors iLoud MTM (x2) - Cuffie HyperX Cloud Alpha S + Cuffie Philips Fidelio X2HR - Mouse Corsair M65 Pro RGB - Tastiera Cooler Master MK 750
Net
Vodafone fttc 200Mega
OS
Windows 10 Professional
se dovessi acquistare una stampante 3d adesso sceglierei fra la artillery genius pro o la flying bear ghost 5, ottime ambedue e trovi una miriade di video/siti online per la calibrazione e risoluzione di eventuali problemi
Scusa la domanda: ho visto che sono entrambe ad estrusione, ma non sarebbe migliore una a resina per evitare il salmon skin tipico di quelle a filamento? Dovendo realizzare prototipi di gioielleria sospetto possa crearmi problemi sia una scarsa risoluzione del dettaglio, sia dover andare a rifinire l'effetto salmonato (sempre che sia possibile).

Ad esempio ho visto che è uscita da poco la Elegoo Mars 3 ultra 4k al costo di €350; aggiungendo un bundle di altre €200 (sempre Elegoo) comprensivo di vasca per il lavaggio e forno per la cottura, arrivando così ad un totale di €550, avrei un kit praticamente di qualità professionale per ciò che devo fare. Sbaglio secondo te?
 

Endyno

Utente Attivo
1,455
340
CPU
i5 4690k
Dissipatore
enermax ets t40
RAM
2x4 G.skill
GPU
Asus gtx 970
Scusa la domanda: ho visto che sono entrambe ad estrusione, ma non sarebbe migliore una a resina per evitare il salmon skin tipico di quelle a filamento? Dovendo realizzare prototipi di gioielleria sospetto possa crearmi problemi sia una scarsa risoluzione del dettaglio, sia dover andare a rifinire l'effetto salmonato (sempre che sia possibile).

Ad esempio ho visto che è uscita da poco la Elegoo Mars 3 ultra 4k al costo di €350; aggiungendo un bundle di altre €200 (sempre Elegoo) comprensivo di vasca per il lavaggio e forno per la cottura, arrivando così ad un totale di €550, avrei un kit praticamente di qualità professionale per ciò che devo fare. Sbaglio secondo te?
di solito quando ci si approccia al mondo della stampa 3d si parte da una stampante a filamento per semplicità, davo per scontato che anche tu volessi partire con questo tipologia di macchine visto che il modello che avevi linkato te nel primo post era una filamento, le stampanti a resina a livello di dettaglio sono ovviamente molto superiori, ma hanno dei contro:
1) costo più alto visto che come giustamente hai visto la wash and cure ti risolve dei problemi di spazio visto che integra lavaggio e cottura con uv, inoltre l'alcool isopropilico per la pulizia costa tanto ed andrebbe smaltito in modo opportuno invece con la stampante a filamento basta l'alcool denaturato 90 per pulire il piatto che costa 2-3€ al supermercato
2) devi avere un locale predisposto con una buona aereazione invece con la stampante a filamento praticamente odore non ne hai, metterla nella camera dove dormi è sconsigliato in ogni caso
3)tempi molto più lunghi di stampa e pulizia dei pezzi, con la resina finchè il pezzo non è completo non sai se viene bene o meno, con la stampa 3d se hai qualche problema di adesione al piatto o strutturale puoi fermare la stampa e ripartire

io ho provato la mars2 pro e la anycubic wash and cure e mi sono trovato benissimo, ho avuto un sacco di problemi invece con la resina ad acqua perchè mi si crepava le stampe se non facevo un infill (riempimento) di molto superiore rispetto alle resina classiche, se vuoi provare a partire direttamente con la resina ti consiglio di informarti bene e guardare qualche tutorial online in modo da partire preparato, perchè la prima volta fra pulizia del pezzo e della macchina ci vuole un pò e sporchi tanto
 
  • Mi piace
Reazioni: Azazel Naess

Azazel Naess

Utente Attivo
993
940
CPU
AMD Ryzen 7 3700x
Dissipatore
Corsair H100i Platinum
Scheda Madre
Asus Rog Strix X570 E-Gaming
HDD
1TB Samsung 980 PRO SSD NVMe M.2 - 3TB Toshiba P300 HDD - 2TB Samsung 870 EVO SSD - 1TB Toshiba Exte
RAM
16 GB (2x8GB) G.skill Trident Z RGB 3600MHz Cl16
GPU
Palit RTX 2080 Super Gaming Pro
Audio
Presonus Studio 26c
Monitor
LG Ultragear Monitor 27pollici, Nano IPS, Quad HD, 144Hz, 1ms
PSU
Seasonic Focus+ 550W
Case
Cooler Master Mastercooler H500M
Periferiche
Monitors iLoud MTM (x2) - Cuffie HyperX Cloud Alpha S + Cuffie Philips Fidelio X2HR - Mouse Corsair M65 Pro RGB - Tastiera Cooler Master MK 750
Net
Vodafone fttc 200Mega
OS
Windows 10 Professional
di solito quando ci si approccia al mondo della stampa 3d si parte da una stampante a filamento per semplicità, davo per scontato che anche tu volessi partire con questo tipologia di macchine visto che il modello che avevi linkato te nel primo post era una filamento
Eh si, ancora non sapevo quanti e quali prodotti ci fossero 😅
se vuoi provare a partire direttamente con la resina ti consiglio di informarti bene e guardare qualche tutorial online in modo da partire preparato, perchè la prima volta fra pulizia del pezzo e della macchina ci vuole un pò e sporchi tanto
Si ho già visto qualcosa e infatti l'idea di semplificare la cosa con dei macchinari ulteriori per la pulizia e l'essiccazione mi è suonato fantastico, anche se fuori budget.

Ho sentito anche che ci sono delle modifiche da fare aggiungendo dei moduli aftermarket per ridurre l'effetto salmon skin delle stampanti ad estrusione; è una cosa che hai mai visto? Se sì può dare risultati simili alla resina o queste restano comunque su un altro livello?
 

Endyno

Utente Attivo
1,455
340
CPU
i5 4690k
Dissipatore
enermax ets t40
RAM
2x4 G.skill
GPU
Asus gtx 970
Eh si, ancora non sapevo quanti e quali prodotti ci fossero 😅

Si ho già visto qualcosa e infatti l'idea di semplificare la cosa con dei macchinari ulteriori per la pulizia e l'essiccazione mi è suonato fantastico, anche se fuori budget.

Ho sentito anche che ci sono delle modifiche da fare aggiungendo dei moduli aftermarket per ridurre l'effetto salmon skin delle stampanti ad estrusione; è una cosa che hai mai visto? Se sì può dare risultati simili alla resina o queste restano comunque su un altro livello?
di moduli aggiuntivi per lisciare le stampe non saprei proprio mi spiace, ma ci sono dei prodotti apposta da applicare sul pezzo stampato in 3d a filamento che lo lisciano e lucidano dopo averlo carteggiato, il risultato è ottimo con un pò di pratica, ti lascio un video di help3d fatto molto bene a mio avviso:
 

Azazel Naess

Utente Attivo
993
940
CPU
AMD Ryzen 7 3700x
Dissipatore
Corsair H100i Platinum
Scheda Madre
Asus Rog Strix X570 E-Gaming
HDD
1TB Samsung 980 PRO SSD NVMe M.2 - 3TB Toshiba P300 HDD - 2TB Samsung 870 EVO SSD - 1TB Toshiba Exte
RAM
16 GB (2x8GB) G.skill Trident Z RGB 3600MHz Cl16
GPU
Palit RTX 2080 Super Gaming Pro
Audio
Presonus Studio 26c
Monitor
LG Ultragear Monitor 27pollici, Nano IPS, Quad HD, 144Hz, 1ms
PSU
Seasonic Focus+ 550W
Case
Cooler Master Mastercooler H500M
Periferiche
Monitors iLoud MTM (x2) - Cuffie HyperX Cloud Alpha S + Cuffie Philips Fidelio X2HR - Mouse Corsair M65 Pro RGB - Tastiera Cooler Master MK 750
Net
Vodafone fttc 200Mega
OS
Windows 10 Professional
di moduli aggiuntivi per lisciare le stampe non saprei proprio mi spiace, ma ci sono dei prodotti apposta da applicare sul pezzo stampato in 3d a filamento che lo lisciano e lucidano dopo averlo carteggiato, il risultato è ottimo con un pò di pratica, ti lascio un video di help3d fatto molto bene a mio avviso:
Si l'avevo visto anche io, temo però che questo sistema non si addica al tipo di lavoro che devo svolgere: purtroppo nella gioielleria a volte ci sono dettagli molto piccoli e spesso in interstizi difficilmente raggiungibili. Ho dubbi sia che riesca a stampare i primi con questa tipologia di stampante, sia che riesca a lavorare sui secondi con questa tecnica proposta...e se anche riuscissi temo l'eventualità che i dettagli risultino poco evidenti a causa delle abrasioni e successivamente dall'effetto coprente dello strato di resina.
Sicuramente diventerebbe tutto più "piatto", sfocato.

Ahimè mi sa che mi tocca fare il contrario, e cioè partire di resina per cause di forza maggiore e poi aggiungere una a filamento per la realizzazione di pezzi di uso pratico. 😮‍💨
 
  • Mi piace
Reazioni: Endyno

Entra

oppure Accedi utilizzando

Discussioni Simili