DOMANDA Consiglio per configurazione

  • La sezione "Gaming" è soggetto a regolamento interno. Chiediamo di prendere visione prima di aprire una discussione.

Warrio9

Nuovo Utente
Salve, dopo aver usato un portatile da 500 euro per anni e anni, ho deciso di fare il salto di qualità e passare ad un fisso. Budget: 600/650 euro.

Lo utilizzo essenzialmente per gaming (su giochi leggeri, il più pesante è LoL). Ho un monitor full hd 144hz, che prima utilizzavo come monitor esterno a quello del portatile.
Ho visto la configurazione per questa fascia presente nella guida in questa sezione, e mi chiedevo se (viste le mie esigenze non elevate) convenisse effettivamente andare in contro a tutte le complicazioni che comporta un assemblaggio, o se convenisse prendere un preassemblato.

In particolare ho visto questo: https://www.amazon.it/dp/B07F3XNH9S/?tag=tomsforum-21 che ha un prezzo stracciato (e non mi spiego neanche il perché).

Inoltre a causa di problemi logistici, è necessario che il computer sia provvisto di wi-fi, per cui se avete qualche altra configurazione in mente diversa da quella nella guida, più specifica per il mio caso, dite pure! Grazie mille in anticipo! :D
 

Cibachrome

Utente Èlite
11,260
4,084
Hardware Utente
Salve, dopo aver usato un portatile da 500 euro per anni e anni, ho deciso di fare il salto di qualità e passare ad un fisso. Budget: 600/650 euro.

Lo utilizzo essenzialmente per gaming (su giochi leggeri, il più pesante è LoL). Ho un monitor full hd 144hz, che prima utilizzavo come monitor esterno a quello del portatile.
Ho visto la configurazione per questa fascia presente nella guida in questa sezione, e mi chiedevo se (viste le mie esigenze non elevate) convenisse effettivamente andare in contro a tutte le complicazioni che comporta un assemblaggio, o se convenisse prendere un preassemblato.

In particolare ho visto questo: https://www.amazon.it/dp/B07F3XNH9S/?tag=tomsforum-21 che ha un prezzo stracciato (e non mi spiego neanche il perché).

Inoltre a causa di problemi logistici, è necessario che il computer sia provvisto di wi-fi, per cui se avete qualche altra configurazione in mente diversa da quella nella guida, più specifica per il mio caso, dite pure! Grazie mille in anticipo! :D
Ciao a te.

A prescindere dalle esigenze, meglio rimanere con il portatile che hai anzichè prendere un maledetto e stramaledetto preassemblato.
Invece di guardare i pre-assemblati guardati invece ad es. una serie tv oppure un film.

Se non sai assemblare o/e non vuoi assemblare un pc allora ci sono due opzioni:

1) Acquisti i componenti etc.. tramite uno di quegli e-shop che fa il servizio di assemblaggio, come ad es. Bmp Power.

2) Porti i componenti in uno dei quei negozi di informatica competenti (non un qualsiasi negozio di informatica) e ci pensano all' assemblaggio.

In entrambi i casi: il pc sarà completamente assemblato, sappiamo cosa c'è dentro, si può fare una configurazione adatta alle tue esigenze, non subirai nessuna fregatura ed i soldi non andranno nel cassonetto.

Se non hai un pessimo impianto elettrico ti consiglio i powerline è una soluzione superiore al Wifi e non avrai un cavo di rete in giro per casa. Esistono anche i ricevitori powerline Wifi in cui c'è anche la possibilità di collegare questo tipo di ricevitori, al dispositivo, tramite il wifi. I ricevitori powerline comunicano con i trasmettitori powerline usando l' impianto elettrico.
 
  • Mi piace
Reactions: RedBeret e Warrio9

Luke92s

Utente Èlite
2,694
1,032
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 8600k
Dissipatore
Be Quiet! Pure Rock Slim
Scheda Madre
Asus ROG Z370-F
Hard Disk
Toshiba P300 3 Tb + Crucial MX500 500 Gb
RAM
16 Gb G.Skill DDR4 3200Mhz C16
Scheda Video
Asus ROG Strix Nvidia Geforce GTX 1070 8G
Scheda Audio
Integrata
Monitor
Asus MX279H
Alimentatore
Corsair CS650M
Case
NZXT Noctis 450
Periferiche
Asus Cerberus Keyboard + Corsair M65 Pro RGB
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64 bit
Salve, dopo aver usato un portatile da 500 euro per anni e anni, ho deciso di fare il salto di qualità e passare ad un fisso. Budget: 600/650 euro.

Lo utilizzo essenzialmente per gaming (su giochi leggeri, il più pesante è LoL). Ho un monitor full hd 144hz, che prima utilizzavo come monitor esterno a quello del portatile.
Ho visto la configurazione per questa fascia presente nella guida in questa sezione, e mi chiedevo se (viste le mie esigenze non elevate) convenisse effettivamente andare in contro a tutte le complicazioni che comporta un assemblaggio, o se convenisse prendere un preassemblato.

In particolare ho visto questo: https://www.amazon.it/dp/B07F3XNH9S/?tag=tomsforum-21 che ha un prezzo stracciato (e non mi spiego neanche il perché).

Inoltre a causa di problemi logistici, è necessario che il computer sia provvisto di wi-fi, per cui se avete qualche altra configurazione in mente diversa da quella nella guida, più specifica per il mio caso, dite pure! Grazie mille in anticipo! :D
Stracciatissimo, praticamente una rapina :) Con quel budget puoi fare così:
Immagine.png

Se hai un HDD da recuperare da un PC attuale lo puoi usare per lo storage, andando magari a risparmiare sull'SSD con uno da 256 Gb. La configurazione migliore per il Full HD 144 Hz sicuramente non è questa e non con questo budget, visto che un Ryzen 5 3600 ed una RTX 2060 Super come minimo ci vorrebbero, ma visti i titoli dovresti farcela senza problemi anche così.
 
  • Mi piace
Reactions: Brainram e Warrio9

Warrio9

Nuovo Utente
Grazie per il suggerimento della powerline, non ne avevo mai sentito parlare (o forse un esempio di powerline è l'airport di Apple ad esempio?). Onestamente non so quanto di qualità sia il mio impianto elettrico, dovrei provare. Invece per quanto riguarda la configurazione, visto che il preassemblato a quanto ho capito è il demonio, la configurazione sulla guida è adatta?
Post automaticamente unito:

Stracciatissimo, praticamente una rapina :) Con quel budget puoi fare così:

Se hai un HDD da recuperare da un PC attuale lo puoi usare per lo storage, andando magari a risparmiare sull'SSD con uno da 256 Gb. La configurazione migliore per il Full HD 144 Hz sicuramente non è questa e non con questo budget, visto che un Ryzen 5 3600 ed una RTX 2060 Super come minimo ci vorrebbero, ma visti i titoli dovresti farcela senza problemi anche così.
Grazie mille per la risposta, sì, ho un HDD di 1 TB da recuperare, quindi effettivamente potrei anche dimezzare la capacità dell'SSD e utilizzare quei soldi risparmiati per una powerline appunto. Qualora non dovesse andare bene, dovrei optare per una scheda di rete wi-fi? O ci sono altre alternative?
 
Ultima modifica:
  • Mi piace
Reactions: Brainram

ARC87

Utente Attivo
660
601
Hardware Utente
Salve, dopo aver usato un portatile da 500 euro per anni e anni, ho deciso di fare il salto di qualità e passare ad un fisso. Budget: 600/650 euro.

Lo utilizzo essenzialmente per gaming (su giochi leggeri, il più pesante è LoL). Ho un monitor full hd 144hz, che prima utilizzavo come monitor esterno a quello del portatile.
Ho visto la configurazione per questa fascia presente nella guida in questa sezione, e mi chiedevo se (viste le mie esigenze non elevate) convenisse effettivamente andare in contro a tutte le complicazioni che comporta un assemblaggio, o se convenisse prendere un preassemblato.

In particolare ho visto questo: https://www.amazon.it/dp/B07F3XNH9S/?tag=tomsforum-21 che ha un prezzo stracciato (e non mi spiego neanche il perché).

Inoltre a causa di problemi logistici, è necessario che il computer sia provvisto di wi-fi, per cui se avete qualche altra configurazione in mente diversa da quella nella guida, più specifica per il mio caso, dite pure! Grazie mille in anticipo! :D
Buongiorno
Scusami, quanta distanza avrà il pc dal router? Se ti trovi al massimo nella stanza accanto ti basta un adapter usb (tp-link) da 18e. Funzionano molto bene. Assicurati che sia dual band!!
 
  • Mi piace
Reactions: Brainram

Robertob89

Moderatore
Staff Forum
4,262
2,337
Hardware Utente
CPU
Ryzen 5 3600 @ 4.2ghz 1.35v
Dissipatore
Custom Loop: wb cpu e gpu EK+HL gts 360/240
Scheda Madre
Asus Prime X470 Pro
Hard Disk
Samsung 960 Evo + Samsung 850 Evo
RAM
16 gb G skill Trident 3200mhz CL16
Scheda Video
Evga 1080TI Sc Black Gaming OC
Monitor
Acer Predator 27" 144hz 1440p IPS
Alimentatore
Evga 650W SuperNova G2
Case
Cooler Master H500M
Sistema Operativo
Win 10 Pro 64 bit
Mai acquistare un pre-assemblato di quel genere.
Io intanto mi limito a darti una rinfrescata lato Case, così potrai scegliere o semplicemente prendere spunto per diverse idee.
Sono tutti nella fascia economica sotto i 65-70 euro, in modo tale che tu possa focalizzare il budget sulle componenti fondamentali.

Ovviamente c'è sempre qualche piccolo compromesso ma in linea di massima sono migliori rispetto a prodotti da 30-35 euro.

MetallicGear Neo-G : buon compromesso su molti aspetti, casa sconosciuta (cioè, è la "famiglia" che di per sé è meno conosciuta - Per chi lo sa... son prodotti che escono dal cuore di Phanteks!! Non proprio gli ultimi arrivati!) Ha un airflow decente, forse il cable management è da rivedere ma ci si può stare dentro se si è On budget e ti darà comunque grandi soddisfazioni.
Corsair Carbide 275R : un case classico come design che piace a molti, ha dalla sua una buona costruzione fedele agli standard Corsair, pecca di airflow per una mancata (purtroppo) griglia frontale. Il cable management va studiato per evitare troppi cavi in giro.
DeepCool MATREXX 55 : un altro best buy anche se non ha ventole incluse (in genere, in base alla versione), ha un airflow base-decente per l'ingresso e uno valido per l'estrazione. C'è il fratello maggiore, più costoso (il 70) che è diventato un case un po particolare per via del tipo di assemblaggio che permette e della libertà operativa concessa in quella fascia di prezzo.
Cooler Master NR400 : Ottimo airflow come da casa CM, un design sobrio e ben ventilato, per alcune gpu può risultare stretto e ostico in alcuni punti, ha una sobrietà classica ma non noiosa.
Kolink Stronghold : un alternativa un pelo più economica dei case NZXT e che prende spunto anche, in qualche dettaglio, dalla linea Carbide dei Corsair, airflow decente ma non eccezionale, un Best buy come se fosse un TG5 ma meno aggressivo lato rgb. L'ha provato più di un utente sul forum. Va preso per il prezzo che ha senza aspettarsi miracoli.
Sharkoon TG5 RGB : E' stato per anni un Best buy (nel 2018 in particolare) e in buona parte continua ad esserlo, l'importante è essere consapevoli dei suoi limiti di materiali e airflow. CI sono sicuramente mid-tower più accoglienti salendo di 20-30 euro.
Cooler Master MB511 RGB : soluzione economica grigliata (buona la carne :P ) dove si può parlare di un incrocio tra l'airflow e il cablaggio di un NR400 ma con l'estetica di un Masterbox5 lite rgb che è conosciuto per essere uno dei peggiori case in termini di airflow (fintanto che non si facciano modifiche sostanziali al pannello frontale in plastica) ma che ha sempre mantenuto una linea semi-aggressiva, esteticamente parlando.

In generale ti consiglio, dopo che ti sei dato un budget massimo per il case, di valutare quali ventole siano pre-installate e usare una piccola parte del budget per aggiungere un paio di buona fattura, se servono.

Ovviamente in casi di liquidità minima, come in questo caso, consiglio vivamente un prodotto sulla fascia 50-60 e poi ci aggiungerei una ventola in estrazione migliore (Noctua NF-S12B redux-1200 PWM), spostando quella pre-installata o sul top o sul frontale.
 
  • Mi piace
Reactions: Warrio9 e Luke92s

ARC87

Utente Attivo
660
601
Hardware Utente
Grazie mille per la risposta, sì, ho un HDD di 1 TB da recuperare, quindi effettivamente potrei anche dimezzare la capacità dell'SSD e utilizzare quei soldi risparmiati per una powerline appunto. Qualora non dovesse andare bene, dovrei optare per una scheda di rete wi-fi? O ci sono altre alternative?
Allora vedi se riesci a fare così
Screenshot_20191010_110323.jpg
Puoi sempre prendere il riotoro.
Non rinuncerei alla gtx1660.
 
  • Mi piace
Reactions: Brainram

Warrio9

Nuovo Utente
Rigrazio a tutti per le risposte! Adesso ho le idee decisamente più chiare, i miei dubbi principali erano case e scheda madre.
Mai acquistare un pre-assemblato di quel genere.
Io intanto mi limito a darti una rinfrescata lato Case, così potrai scegliere o semplicemente prendere spunto per diverse idee.
Sono tutti nella fascia economica sotto i 65-70 euro, in modo tale che tu possa focalizzare il budget sulle componenti fondamentali.

Ovviamente c'è sempre qualche piccolo compromesso ma in linea di massima sono migliori rispetto a prodotti da 30-35 euro.

MetallicGear Neo-G : buon compromesso su molti aspetti, casa sconosciuta (cioè, è la "famiglia" che di per sé è meno conosciuta - Per chi lo sa... son prodotti che escono dal cuore di Phanteks!! Non proprio gli ultimi arrivati!) Ha un airflow decente, forse il cable management è da rivedere ma ci si può stare dentro se si è On budget e ti darà comunque grandi soddisfazioni.
Corsair Carbide 275R : un case classico come design che piace a molti, ha dalla sua una buona costruzione fedele agli standard Corsair, pecca di airflow per una mancata (purtroppo) griglia frontale. Il cable management va studiato per evitare troppi cavi in giro.
DeepCool MATREXX 55 : un altro best buy anche se non ha ventole incluse (in genere, in base alla versione), ha un airflow base-decente per l'ingresso e uno valido per l'estrazione. C'è il fratello maggiore, più costoso (il 70) che è diventato un case un po particolare per via del tipo di assemblaggio che permette e della libertà operativa concessa in quella fascia di prezzo.
Cooler Master NR400 : Ottimo airflow come da casa CM, un design sobrio e ben ventilato, per alcune gpu può risultare stretto e ostico in alcuni punti, ha una sobrietà classica ma non noiosa.
Kolink Stronghold : un alternativa un pelo più economica dei case NZXT e che prende spunto anche, in qualche dettaglio, dalla linea Carbide dei Corsair, airflow decente ma non eccezionale, un Best buy come se fosse un TG5 ma meno aggressivo lato rgb. L'ha provato più di un utente sul forum. Va preso per il prezzo che ha senza aspettarsi miracoli.
Sharkoon TG5 RGB : E' stato per anni un Best buy (nel 2018 in particolare) e in buona parte continua ad esserlo, l'importante è essere consapevoli dei suoi limiti di materiali e airflow. CI sono sicuramente mid-tower più accoglienti salendo di 20-30 euro.
Cooler Master MB511 RGB : soluzione economica grigliata (buona la carne :P ) dove si può parlare di un incrocio tra l'airflow e il cablaggio di un NR400 ma con l'estetica di un Masterbox5 lite rgb che è conosciuto per essere uno dei peggiori case in termini di airflow (fintanto che non si facciano modifiche sostanziali al pannello frontale in plastica) ma che ha sempre mantenuto una linea semi-aggressiva, esteticamente parlando.

In generale ti consiglio, dopo che ti sei dato un budget massimo per il case, di valutare quali ventole siano pre-installate e usare una piccola parte del budget per aggiungere un paio di buona fattura, se servono.

Ovviamente in casi di liquidità minima, come in questo caso, consiglio vivamente un prodotto sulla fascia 50-60 e poi ci aggiungerei una ventola in estrazione migliore (Noctua NF-S12B redux-1200 PWM), spostando quella pre-installata o sul top o sul frontale.
Per quanto riguarda il case adesso le idee sono chiarissime, invece per la scheda madre quale dovrei optare? Nelle configurazioni in questo thread e in quella nella guida principale sono presenti 3 mobo diverse. Per il Wi-Fi invece ho escluso a priori le USB per via di brutte esperienze passate, ma forse sarà stato l'acquisto fatto male (si sconnetteva di continuo e il software era orrendo). Ho controllato b**-****r, e ho visto che alcuni componenti sono a prezzo addirittura inferiore ad amazon, per cui se è affidabile compro i più convenienti da lì e i restanti da amazon. Grazie ancora in anticipo.
 
  • Mi piace
Reactions: Brainram

Luke92s

Utente Èlite
2,694
1,032
Hardware Utente
CPU
Intel Core i5 8600k
Dissipatore
Be Quiet! Pure Rock Slim
Scheda Madre
Asus ROG Z370-F
Hard Disk
Toshiba P300 3 Tb + Crucial MX500 500 Gb
RAM
16 Gb G.Skill DDR4 3200Mhz C16
Scheda Video
Asus ROG Strix Nvidia Geforce GTX 1070 8G
Scheda Audio
Integrata
Monitor
Asus MX279H
Alimentatore
Corsair CS650M
Case
NZXT Noctis 450
Periferiche
Asus Cerberus Keyboard + Corsair M65 Pro RGB
Sistema Operativo
Windows 10 Pro 64 bit
Rigrazio a tutti per le risposte! Adesso ho le idee decisamente più chiare, i miei dubbi principali erano case e scheda madre.
Per quanto riguarda il case adesso le idee sono chiarissime, invece per la scheda madre quale dovrei optare? Nelle configurazioni in questo thread e in quella nella guida principale sono presenti 3 mobo diverse. Per il Wi-Fi invece ho escluso a priori le USB per via di brutte esperienze passate, ma forse sarà stato l'acquisto fatto male (si sconnetteva di continuo e il software era orrendo). Ho controllato b**-****r, e ho visto che alcuni componenti sono a prezzo addirittura inferiore ad amazon, per cui se è affidabile compro i più convenienti da lì e i restanti da amazon. Grazie ancora in anticipo.
Non bisogna fare appunto di tutta un erba un fascio, se acquisti, ad esempio, la chiavetta Wi-Fi dal cinese sotto casa, il risultato mi sembra abbastanza scontato.. comunque ci sono anche le PCI-e, quindi il problema non si pone. Per quanto riguarda quel sito si, ma poi alla fine con le spedizioni sei lì con la cifra..Amazon ha sicuramente un grado di affidabilità maggiore che vale il leggero sovraprezzo se presente. Per quanto riguarda la Mobo consigliata in entrambi i casi è l'Asrock B450 Pro 4, quindi difficilmente puoi sbagliare.

Inviato da MI 8 tramite App ufficiale di Tom\'s Hardware Italia Forum
 
  • Mi piace
Reactions: Brainram

Entra

oppure Accedi utilizzando