Consiglio migliorie

roguewave

Nuovo Utente
Buonasera, ho un onkyo a9010 con delle indiana linea tesi 260, che ascolto con soddisfazione.
A volte mi piace usare le cuffie. Ho delle sennheiser hd599 e delle sorprendenti superlux hd330.
Tutto bene ma ho pensato che magari per avere una miglior resa delle cuffie bisognerebbe avere un ampli dedicato.
Eventualmente si potrebbe attaccare alla linea line out dell'ampli? Vale la pena? La line out non dovrebbe essere pre amplificata e sul manuale è scritto che può essere usata per connetterlo a dispositivi di registrazione.
 

Andretti60

Utente Èlite
3,553
2,377
Hardware Utente
Beh, un ampli dedicato e' sempre meglio, devi solo chiederti "quanto" meglio, se sei disposto a spendere quei soldi, e se saprai poi apprezzare la differenza. Il mio consiglio sarebbe piuttosto di comprare un ampli portatile (tipo il Fiio Kilimanjaro 2 tanto per intenderci) in modo che lo puoi anche sfruttare quando sei in viaggio (sempre che ascolti musica in viaggio). E ovvio dipende dalla musica che ascolti, se e' digitale quanto compressa sia. Io uso le cuffie con il mio amplificatore Yamaha, sinceramente mi basta.
 

filoippo97

Super Moderatore
Staff Forum
12,778
6,767
Hardware Utente
CPU
Intel Core I7 4930K @4.5GHz
Dissipatore
EKWB supremacy nickel
Scheda Madre
ASUS Rampage IV Black Edition
Hard Disk
OCZ vertex 4 512GB | WD RE4 Enterprise Storage 2TB
RAM
16GB Corsair Dominator Platinum 2133MHz cas9 OC @2400MHz 9-11-11-31-2 1.65V
Scheda Video
2-way SLI GTX 780Ti DirectCUII OC
Scheda Audio
TEAC UD-503 MUSES + HiFiMan HE-560 V2 + Anaview AMS1000 + Tannoy Revolution XT8F
Monitor
ASUS VG278HR 144Hz 3D 1920x1080p
Alimentatore
Corsair AX1200i Fully sleeved red
Case
Corsair Graphite 760T Arctic White
Periferiche
Corsair K95 | Steelseries Rival
Sistema Operativo
windows 10 Pro
diciamo che la piú grande miglioria potrebbe esser dovuta alla impedenza di uscita nettamente piú bassa rispetto alla rete di resistenze tipica degli amplificatori entry level (Yamaha per esempio non ha un vero ampli cuffie dedicato fintantoché non si raggiunge l'A-S1100...), oltre che ovviamente circuiti dedicati.
Come detto da andretti peró, va anche detto che le tue son comunque cuffie che non hanno particolari esigenze, quindi a meno che tu non pianifichi upgrade sostanziali su quel versante, il tuo A9010 potrebbe servirti giá piú che bene.
Per concludere, se sei comunque interessato io valuterei se possibile prima un ampli desktop come il JDS Atom, e solo in seguito e solo se strettamente necessario uno portatile. Quelli desktop, Atom in particolare, son sicuramente migliori.
 

roguewave

Nuovo Utente
Beh presi questo ampli anche perché leggevo che aveva una buona uscita cuffie. Suonare suona bene, ma non essendo un esperto, avevo sempre paura di non sfruttare al meglio le cuffie. Io oltre a leggere i CD con un denon, ho attaccato un raspberry con scheda DAC all ampli, che legge principalmente FLAC, ma anche streaming di spotify con client apposito.
L'idea dell ampli portatile non sarebbe male, magari prendendo un lettore FLAC. Ho solo il timore che, essendo cuffie aperte le 599, non sarebbero il massimo in mobilità.
Post automaticamente unito:

Ah e per quanto riguarda la line out? Ci si può attaccare direttamente lì l'eventuale ampli per cuffie? Dovrebbe avere in uscita lo stesso segnale in ingresso, non amplificato.
Post automaticamente unito:

Beh, un ampli dedicato e' sempre meglio, devi solo chiederti "quanto" meglio, se sei disposto a spendere quei soldi, e se saprai poi apprezzare la differenza. Il mio consiglio sarebbe piuttosto di comprare un ampli portatile (tipo il Fiio Kilimanjaro 2 tanto per intenderci) in modo che lo puoi anche sfruttare quando sei in viaggio (sempre che ascolti musica in viaggio). E ovvio dipende dalla musica che ascolti, se e' digitale quanto compressa sia. Io uso le cuffie con il mio amplificatore Yamaha, sinceramente mi basta.
Per quanto riguarda la portabilità, ho trovato un fiio q1 mark2 a 50 euro usato. So che non è solo ampli ma anche dac. È buono? Ho pensato che potrei usarlo sia in mobilità che attaccandolo al portatile o al raspberry.
 
Ultima modifica:

Andretti60

Utente Èlite
3,553
2,377
Hardware Utente
"linea out" e' il segnale audio prima dei controlli del preamplificatore, quindi l'uscita e' fissa, viene usato tipicamente per registrare (ossia collegare un registratore) o collegare un amplificatore esterno che abbia controllo del volume. E' un segnale a basso voltaggio e alta impedenza. Nel tuo caso andrebbe a fagiolo :)
 
  • Mi piace
Reactions: roguewave

roguewave

Nuovo Utente
"linea out" e' il segnale audio prima dei controlli del preamplificatore, quindi l'uscita e' fissa, viene usato tipicamente per registrare (ossia collegare un registratore) o collegare un amplificatore esterno che abbia controllo del volume. E' un segnale a basso voltaggio e alta impedenza. Nel tuo caso andrebbe a fagiolo :)
E' quello che intendevo, mi potrei prendere un fiio, solo amplificatore e attaccarlo a quella linea. Mi chiedo, visto che lo userò anche per telefono/notebook, se al notebook posso direttamente attaccarlo all'uscita cuffie o dovrei fare un retask del pin facendo uscire un line out pure da li.
 

Entra

oppure Accedi utilizzando